Thread dei giochi completati

Zaffira

Avicoltrice
Adatto per un pubblico piccino, anche se verso gli ultimi livelli mi sono impiccata a completarli o.o



Piaciuto



Piaciuto

 
Ultima modifica di un moderatore:

U.T.

Parroco
Super Smash Bros. for Nintendo 3DS

Dopo più di 70 ore di gioco e dopo aver completato tutte e tre le vetrine butto giù i miei pareri su Super Smash Bros for Nintendo 3DS.

Io questo quarto capitolo l'ho atteso come pochi giochi... Eppure quando annunciarono la doppia versione 3DS e Wii U rimasi piuttosto scettico: da una parte contento di poter giocare uno Smash su portatile, dall'altra preoccupato di trovarmi un gioco non curato.

Beh, dopo la mia esperienza con Smash 3DS mi son dovuto, in parte, ricredere. Mi sono trovato dinanzi ad un picchiaduro portatile curato e strapieno di modalità, personaggi e collezionabili... MA con alcuni difetti fastidiosi:

- L'online, seppur migliore di quello di Brawl, è ancora debole, mal organizzato e soprattutto laggoso (e non è colpa della mia connessione, ne son sicuro. Con giochi come Kid Icarus o Resident Evil Revelations non ho MAI riscontrato problemi)

- La modalità esclusiva di Smash 3DS, l'Avventura Smash, è la più debole del gioco. Piuttosto noiosa e con la battaglia finale a random

- Il gioco è nettamente più semplice dei precedenti capitoli

- Distrugge, letteralmente, la console. Questo fattore mi ha fatto infuriare e ha dato prova, ancora una volta, che il 3DS è fatto di materiali poco resistenti e piuttosto scadenti.

In conclusione sono dell'idea che un gioco frenetico come Smash non è adatto ad una console debole come questa portatile. Nintendo ha, ancora una volta, voluto tentare ma il risultato non è stato soddisfacente al 100%

Voto: 7,5
 
Ultima modifica di un moderatore:

U.T.

Parroco


Ho finito tutte le storie dei personaggi e l'arcade una volta con Yu.

Parlando della storia... Mah, potevano giocarsela meglio imho. È gestita come Blazblue (così come il resto del gioco) ma c'è veramente tanto, ma tanto, rispetersi di eventi e frasi inutili. Non dico sia malvagia, ma non sfiora neppure un pochetto la qualità narrativa di P4.

In fronte gameplay nulla da dire in particolare: è Blazblue coi pg di persona. Roster scarsetto (solo 13 pg) ma senza cloni, effetti, doppiaggio e musiche perfette.

Non fa gridare al miracolo ma è un esperimento piuttosto riuscito. Proverò il seguito quando cala sisi

Voto: 7
 

FRANCES488

EVANGELION!
Scusate,domani riscrivo da pc,si é cancellato tutto xD
Edit:let's do this

Quasi un anno fa uscí The Legend of Zelda:A Link Between Worlds,seguito,non diretto,di A Link to the Past,gioco del 91 dove si vede per la prima volta la formula standard dei The Legend of Zelda Avrei voluto prendere A Link Between Worlds al day-one ma non lo feci perchè in quel momento non mi andava uno zelda dall'alto,infatti a Gennaio ho preso Ocarina of Time 3D

Decisi peró di giocare

A Link to the Past prima di giocare al seguito.
Anche perché a come ne parla Farenz sembra un gioco "ommioddio wow che figata" Ho giocato su emulatore(android)la versione del gba(2003)
Ho cominciato a giocarlo circa un anno fa e sí,l'ho finito soltanto tre giorni fa(21 Dicembre) La parte iniziale nel castello la ho odiata,l'ho trovata difficile e poi la schermata rossa quando muori e tutto di notte mentre piove,mi hanno dato una immagine brutta del gioco,poi contro le guardie morivo subito...avró tentato per circa una settimana,abbandonando e riprovando vari giorni dopo piú volte

Ed é questo il principale motivo per cui ho impiegato piú di un anno per finirló. Con la parte iniziale ho fatto un tira-e-molla impressionante finché non sono riuscito a farcela e da li ho giocato per un bel pó,fino ad arrivare a varie parti(2-4)in cui mi sono bloccato e ho mollato per un bel pó di tempo o ho usato una guida

Per chi ci ha giocato e penserá che sono una pippa,per non essere riuscito a fare la prima parte facilmente,vi spiegheró il perche non mi veniva facile Ho giocato a questo gioco su android e quindi tasti touch screen,cioe una merda,detto in modo semplice e perfetto
A volte,quando Link finiva in basso lo coprivo pure con le dita,non so manco io come ho fatto a prenderci la mano e riuscire addirittura a superare il dungeon di ghiaccio(che come in ogni Zelda che verrá dopo,anche se negli altri é il dungeon d'acqua,é stato il piú difficile)
Alla fine gli ultimi due tre dungeon li ho fatti con una tastiera wireless per precisione quella di "Pokemon:Avventura fra i tasti" che ho preso propio per fare retrogaming su telefono in modo migliore.

Apro una piccola parentesi riguardo la tastiera(che ormai si trova a tipo 5 euro nei vari euronics),la tastiera si connette a qualsiasi android da quanto ho capito(io ho usato un android gingerbread,s advance)e funziona bene,potete girare fra le varie applicazione ma non uscire xD (non c'è un tasto che funzioni come "indietro",c'é solo il tasto invio che funziona come se voi "cliccaste"
Per chi come me volesse usarla come tastiera per giocare su Phone,sappia che tutte le lettere non si possono usare negli emulatori,si possono usare solo tutti gli altri tasti(avrete la croce direzionale a destra,i pulsanti credo bastino pure per la ps1,basta trovare una configurazione adatta PER OGNI GIOCO,io ne ho una pure per super smash e mi trovo bene)
Chiusa questa parentesi.

La tastiera mi ha fatto godere di piú questo gioco,rispetto al touchscreen.

Le pecche di questo gioco sono 3 principalmente.

La musica dei dungeon é sempre la stessa,hanno fatto un bel gioco ma cazzo un theme per ogni dungeon o almeno qualche variazione tra uno e l'altro...

La seconda pecca é che ho trovato un bug dove Link entra in una porta e diventa invisibile ma danneggiabile(onestamente non é tutta questa pecca,anzi é fun,peró potrebbe riportarvi a dover tornare al salvataggio precedente e potrebbero essere cazzi)

La terza pecca si ha in due punti del gioco
Quando si deve entrare nel tempio della palude nel Dark World e nella battaglia finale Nel primo caso per entrare hai bisogno di un oggetto che si trova a km di distanza da dove ti trovi e mai niente e nessuno ti ci avrebbe portato(ho esplorato tutto il mondo prima di consultare una guida,saró pure stato ceco io,peró andiamo chi mi ci porta ad andare lí? : / )

Nel secondo caso...e qui spoiler
Come in vari Zelda servono delle freccie speciali per battere Ganon Solo che ogni volta si trovano durante la trama o é tuo compito trovarle(Spirit Tracks)
Qua manco sai che ti servono ed esistono
C'é Sashrahalla(o come si chiama)che dovrebbe dirtelo non il veggente che te lo dice a modo suo(ti dice di andare in un posto e fare qualcosa,ma nessuno dice che ti serviva)
Ho passato circa 4 ore a riscontrarmi con Ganon senza riuscire a batterlo,pensavo che fosse semplicemente difficile,poi peró mi sono fatto qualche domanda e ho cercato su Google A parte la guida che semplicemente mi diceva di sconfiggerlo per finire il gioco(e sticazzi)ho trovato che servivano le frecce argentate e che per prenderle bla bla bla

Un altro punto a sfavore del gioco potrebbe essere la difficoltá,ma non credo possa esserlo considerata(almeno per me non lo é)e in ogni caso sono io ad aver giocato touchscreen xD

Dopo aver parlato "male di questo gioco"
Voglio dire una cosa che mi ha fatto riflettere
Questo gioco ha quasi 24 anni 24 anni fa é uscito
Due anni prima é uscito Mother di cui vi ho giá parlato e di cui vi ho parlato del fatto che nessuno vi dice nulla
Ecco perché non conto quei due casi come difetti del gioco ma come difetti di quell'epoca videoludica,ma sopratutto posso dire che ha portato l'innovazione alla saga di Zelda rendendola quella che é oggi!
Appaiono tantissimi bei Theme,come quello del Dark World,quindi diciamo che accetto il fatto che ci sia un solo tema per tutti i dungeon e pochi per l'overworld

Diciamo che quindi
"The Legend of Zelda:A Link to the Past"
Non é un gioco perfetto per questo periodo
Ma guardando la data di uscitá possiamo renderci conto che quei pochi difetti,come anche la difficoltá che oggi da fastidio sono cose normali all'epoca e non solo,a livello di qualitá arriva e supera molti Zelda di oggi a vista di falco(dall'alto),e ha anche portato la formula di Zelda che oggi tutti conosciamo,quindi non é solo un bel gioco,ma un pezzo quasi storico,e anche graficamente gradevole(la versione gba,peró anche quella snes)
Le musiche sono poche(di sicuro meno di Skyward Sword o Ocarina of Time e Twilight Princess) ma buone
Quella del Dark World poi é un pezzo storico come Gerudo's Valley


             Voto 9,5/10

Pro

Gioco storico che ha instaurato le fondamenta dei moderni Zelda

Difficoltá tale da portare soddisfazione dopo varie parti

Trama semplice ma godibile

Tanti oggetti Ottima longevitá(sticazzi un anno,penso che sará durato 25/30 orette)

Quest secondarie (e non solo),simpatiche(quella dell'ocarina merita una stellina)

Link puó fare il MoonWalk se premete destra e sinistra contemporaneamente

Contro

Anche qui non ci cucchiamo Zelda

Too much water

Nessuno ci dice certe cose(ma come ho giá detto era un difetto del periodo e poi,dopo un pó si poteva anche fare senza guide)

Il bug della porta che si manifesta dal dungeon dove ci sono gli occhi che ti sparano(detto cosí é demenziale)

Il Moonwalk puó essere eseguito solo verso sinistra

Oggi ho cominciato A Link Between Worlds,che diciamo che mi é stato regalato da un amico tramite la promozione Nintendo poco prima di finire A Link to the Past Avendo giocato un bel pó ad A Link to the Past sembrá un remake,peró si capisce subito che non lo é affatto,anche se cerco i vari vecchi personaggi xD I 60 fps si sentono tutti,é fluidissimo Il 3D non lo uso per gusto personale(lo uso poco e mi piace solo se al buio) Mi sta piacendo,speró di parlarvene appena lo finiró,e non come gli altri giochi di cui vi avevo promesso delle recensioni che ancora non ci sono xD
 
Ultima modifica di un moderatore:

SkarmoryMaster

Boh vengo a visitare a volte
Ho appena finito la storia principale.

Kid Icarus: Uprising

Che dire, conoscevo già da un pezzo questo gioco e sapevo già che era molto carino, ma ho avuto l'occasione di cuccarmi una copia solo per questo Natale. E bomf, ho appena disintegrato Ade.

Storia: Non c'è molto da dire, semplicemente Pit va a battere nemici random senza una vera storia dietro (apparte il fatto che Medusa è resuscitata e le Armate degli Inferi stanno ricominciando a distruggere tutto, vabbé.). Gli avvenimenti sono quasi completamente casuali, e questo da un lato mi è piaciuto perché non sapevi mai cosa aspettarti da ciscun livello, e dall'altro non troppo perché a me piace di solito quando i personaggi seguono una trama precisa. Vabbé.

Longevità: Ok, non l'ho trovato né troppo lungo (che poi comincia a diventare noiosa la storia), né troppo corto (dove non succede un krabbamein, di solito).

Grafica: Anche se a me non me ne frega praticamente niente della grafica, dirò che il gioco è "disegnato" abbastanza bene. Gli effetti 3D sono fatti bene, si riesce a capire cosa succede tranne quando lo schermo è coperto da nemici, non ci sono pixel sparpagliati a random e i personaggi si muovono in modo abbastanza naturale.

Gameplay: Apparte i controlli, che possono essere stranissimi, a volte ti spaccano le dita (chi è mancino come me ha dovuto usare i tasti ABXY per spostarsi. lol) e ce ne sono quasi troppi (senza il sostegno è praticamente impossibile giocare), Pit si muove in modo normale senza scatti random e il hitbox è ben definito. Non so che altro scrivere, quindi passo.

Difficoltà: In questo gioco si può decidere la difficoltà in ciascun livello pagando soldi (o "cuori"), che trovo un modo perfetto sia per accontentare i nabbi sia per sfidare i giocatori professionisti. Io ho sempre giocato in 2.0 (difficoltà adatta a me e non si spendono cuori), ma so che qualcuno è riuscito a completare il gioco in 9.0, quindi passo


Strumenti e Armi: W.O.W. No, sul serio. Ci sono migliaia di tipi di armi diverse da scegliere (come ad esempio mazze, archi, "mani", orbitar, bracci...), e addirittura un'arma singola può essere diversa in potere (le armi più forti le trovi giocando a intensità più alte), che viene mostrata in "stelle nere" e "stelle bianche" (che, se non sbaglio, sono metà stella nera, giusto?) per potenza di attacchi a distanza e attacchi ravvicinati.

E posso dire di essere soddifatta del mio braccio della Fenice (o come cavolis si chiama), con tre stelle nere per entrambi i tipi di attacchi ^^

Personaggi: Spettacolare, posso dirlo? Apparte i classici, che erano già presenti 25 anni fa (ovvero Pit, Palutena, Medusa e qualcun'altro), sono stati introdotti centinaia di nuovi personaggi. Tra i personaggi più importanti troviamo Pandora (lol, è inquietante), Viridi (è tipo come ero io da piccola), Pit Oscuro Pittoo/Tip (
) e Ade (ma vive pure senza testa? D: ). Poi ce ne sono altri tipo Brillania (nome merdoso), la Biga del Fulmine (la battaglia era carina), Pyrrhon (DIVINIPEDIA ROTFL), gli Auron (la nuova generazione di Missingno.) e i svariati boss (punti Nintendogs, tipo).

Umorismo: È uno dei giochi più esileranti a cui io abbia mai giocato. Ogni, e dico OGNI discorso del gioco ha qualcosa che fa un poco ridere, e alcuni momenti rischiano di farti rotolare. E in altri momenti c'è pure un po di fourth-wall breaking e anche delle citazioni ad altri giochi Nintendo (Kometroid? lel). Cioè, è come giocare a Megaman X4 ma i momenti comici erano voluti 'sta volta 15 anni dopo


Boss Battles: Molte sono fatte veramente bene, come quelle della Biga del Fulmine, Pit Oscuro e Palutena (sì). Le altre erano OK, ma con momenti esileranti (i sopracitati punti Nintendogs). La battaglia finale contro Ade è fatta benissimo, combinando sfida, musica epica, un'arma pheegheessima e altri momenti esileranti. Ebbasta però, tutto in questo gioco fa ridere


Soundtrack: La soundtrack è impressionante! Anche se si tiene lontana da giochi tipo Super Mario Galaxy e Kirby's Air Ride, è veramente bella, instrumentale o pure con momenti a 8-bit se necessario. Le voci liriche in alcune musiche danno un effetto spettacolare, la vivacità in altre ti mette energia. Inoltre le musiche sono spesso molto diverse le une dalle altre. Musica di Pittoo ftw.

In conclusione, posso dire che se avete un 3DS KIU è DECISAMENTE un gioco da aggiungere alla collezione. 45€ spesi benissimo, gg.

VOTO: 9.5

(Perde punti per la storia un po' casuale e i controlli stranissimi)
 

Nintard

"And another thing: you're UGLY"
Finito Madworld per Wii. L'ho comprato a 6 euro ed è diventato uno dei miei giochi preferiti.

Se avete una wii e vi piace l'azione, il sangue e la volgarità, è un must have.

 
Ci feci un pensierino, tempo fa.

Com' è? Tipo No More Heroes 2 ma più volgare?
 

U.T.

Parroco
Non ti so dire visto che non ci ho giocato, è simile a god of war come gameplay e struttura di gioco ma molto più cazzaro e violento.

GTA : Saints Row = God of War : Madworld.

Anche se è un bel gioco dura poco, fossi in te non spenderei più di 20 euro.
Che effetto fa giocarci? Il fatto che è a soli tre colori su schermo non provoca mal di testa/ fastidi agli occhi?Qualche tempo fa lo si trovava ovunque a 5€ nei cestoni, ora è tanto che non lo vedo più in giro ma son sempre stato curioso di provarlo!
 

Zax

"hai un garbodor al posto del cuore"
Ora che ho più tempo libero mi sono dedicato a completare qualche gioco che avevo comprato secoli fa ma che non ho mai avuto il tempo di giocarci.

E in questi giorni ho finito questa merda. Direttamente in difficile, perché se non faccio tremare tutti i sette cieli quando gioco non sono contento. Ma tanto non credo che in normal sarebbe stato diverso.


Prima di leggere badate bene: IMHO. Poi se ci avete giocato e non siete d'accordo con quello che ho scritto parliamone.

Chi ha giocato i precedenti deve conoscere bene la difficoltà di questa saga. Bene. Dimenticatevela.

Qua si raggiunge un livello di shitness inimmaginabile.

Innanzitutto la versione. RE è la canonica versione corretta che la tecmo rilascia sempre per i suoi giochi. Dal vecchio questo aggiunge qualche personaggio giocabile in più, il sistema del karma per apprendere abilità, armi nuove (per modo di dire perché sono le stesse dei precedenti giochi) che nella prima versione erano inesistenti, gli scarabei per avere premi e i teschi di cristallo per le sfide impossibili che serviranno a fare punteggio. Già perché nella prima dovevate andare avanti solo con la spada (e la falce se acquistavate il dlc).

Ok direte voi, qualcosa è migliorato. Ma tutte queste aggiunte non serviranno a NIENTE quando qualunque cosa intorno a voi vi spillerà quantità ingenti di energia.

Più che descriverne i pregi ne elencherò i difetti. Perché d'accordissimo che il gioco deve essere difficile ma non deve diventare frustrante.

Questo è il gioco più frustrante che io abbia mai giocato.

Saltando la trama, che ha degli elementi interessanti ma sfruttati malissimo, i livelli sono privi di esplorazione e pieni di orde di nemici.

Immaginatevi un percorso solo dritto che vi viene imboccato come la pappina ai neonati e pieno di nemici pronti a saltarvi addosso come meglio possono. Già dal primo livello dovrete fronteggiare tipo un trenta nemici, molti semplici da colpire, alcuni capaci di difendersi ma che non riuscirete mai a colpire se non gli date un colpo duro, cosa ardua perché mentre cercherete di fare ciò gli altri vi accerchieranno e vi malmeneranno a sangue, e altri che kampereggieranno spammando proiettili, missili e quant'altro di lanciabile.

Se nei primi ng i nemici erano tosti ma di numero nettamente inferiore a questo (tipo una 20ina che arrivavano max 7 alla volta) qui siete costretti ad affrontare molti tosti circondati da molti fuffa che vi renderanno le combo impossibili. E badate bene che anche i nemici piccoli toglieranno molta energia. 

Questo quando i nemici sono degli esseri umani. Perché quando cominceranno ad entrare in campo i mostri le cose si faranno veramente ardue. 

Questi talvolta sembra che non sentano proprio i colpi che gli infliggerete (debole o duro che sia) e continueranno a colpire ignorandovi totalmente. Molti mostri avranno anche una solida difesa e vi spezzeranno l'attacco rispondendo con una presa che, il più delle volte, vi shotterà. Ah, e non dimenticatevi che appresso ai mostri ci saranno altri demonietti minori che vi ronzeranno intorno rompendovi le balls a bestia. In pratica le orde di nemici avranno sempre lo stesso schema di attacco: molti annoyers, 4-5 tosti, 2 che spammerranno colpi dalla distanza. 

Va bene, se e cose stanno così non può che fare bene alla difficoltà del gioco. Le vostre mosse saranno molte di più rispetto ai precedenti ng e il miglioramento della schivata, che qui è una vera e propria scivolata in grado di fare danno e ottima combo opener, renderà molto agile la vostra fuga dagli attacchi anche se la maggior parte dei nemici grossi riuscirà a farci danno anche mentre schivate. Il livello di sfida, stando così le cose, sembrerebbe arduo ma accessibile.

Non è così.

Proprio quando sembra che, dopo molti sforzi e tentativi, i nemici siano finiti ecco pronta una nuova orda da affrontare con quel poco di energia che vi resta. Battuta la seconda, proprio li quando state per sentire l'appagamento che vi sale, eccone un altra. E dopo quella un altra ancora. Dopo 5 orde camminerete un po' ed ecco altre 15 orde. E dopo questo il classico boss di fine livello, che avrà carissima la pelle (ogni vostro attacco gli farà pochissimo danno). Tre volte. Si perché quando gli farete la pelle questo troverà un modo per rimettersi in forze ed attaccarvi peggio di prima. E quando l'avrete battuto ecco altre orde di nemici. Talvolta i boss si presentano anche in 3 alla volta per 2 volte.

In pratica dopo ogni scontro non vi sentirete mai appagati e ad ogni nuova orda piangerete gridando ''basta, pietà'' e cose così.

E sorvoliamo sul parco mosse di tutti i nemici che sono quanto di più cheap ci sia.

Ma aspettate, c'è dell'altro.

Tutto questo dovrete farlo con una barra dell'energia che viene tagliata ad ogni colpo (immaginate la barra massima, quando finisce un orda verrete curati ma non recupererete mai tutta l'energia). 

E la totale assenza di strumenti di cura. Avete capito bene. Niente pozioni, medikit o cose varie. 

Gli unici metodi per curarvi sono: usare la ninpo che sarà utilizzabile solo dopo aver ucciso molti nemici (e vi ricaricherà di pochissimo, almeno ai primi livelli); usare l'abilità della meditazione che prosciugherà la barra delle ninpo trasformandola in energia; i savepoints che troverete dopo molte battaglie; usando il trucco di acquistare il power up dell'energia quando siete veramente in situazioni disperate (sono 5 e non ne sbloccherete se non raccoglierete abbastanza scarabei); la steel on bones, una specie di mossa chainabile da ohko da usare quando un nemico sta per farvi una certa mossa, questa, se farete una lunga catena di uccisioni, vi darà un po' di energia. Stop. A volte le sfide del teschio di cristallo (prove dove affronterete 3 orde toste più un boss preso dai vecchi ng) non sarete capaci di affrontarle perché ci arriverete a pezzi. Ma tanto avere l'energia al massimo non farà comunque la differenza.

D'accordo la difficoltà. Va bene la quantità inimmaginabile di nemici. Accettiamo la cheapness di alcuni nemici. Facciamoci piacere una barra della vita che si accorcia man mano che le prendiamo.

Ma l'assenza di strumenti medici no. In un gioco del genere, dove il danno che subisci è sempre ingente e i nemici non finiscono mai, gli strumenti di cura dovrebbero essere sacrosanti. Almeno per non ricominciare tutto dall'ultimo save point. Chi ha deciso una cosa simile merita tutto il disprezzo del mondo.

Nonostante la spettacolarità delle mosse il gioco sembra più un arcade che un action.
Per concludere il wall of text in questo gioco non sarete MAI appagati, non vi sentirete MAI gratificati da una bella kill o dopo un boss e vi sentirete SEMPRE frustrati dall'essere costretti a ripetere l'annientamento delle orde nemiche dopo la vostra ennesima morte.
 

Da appassionato della serie vedere ng ridotto così fa quasi male. Hanno veramente stuprato una saga con innovazioni che peggiorano di parecchio il gameplay e lo rendono sempre frustrante. 

Voto?



ma non ho giocato l'online, magari è anche interessante ma per adesso è un 4.

Se volete acquistarlo evitate. Anche se siete dei fan sfegatati. Se avete una 360 piuttosto compratevi quel capolavoro che è il black della vecchia xbox che vendono dallo store on line per 10€. Se avete una ps3 fatevi il sigma 1 (non il due perché parecchia merda di questo l'hanno presa da la) che è una versione hd del black.
 

U.T.

Parroco


Finita la storia con Jude!

Beh, bello! Mi han colpito particolarmente i personaggi (primo fra tutti Alvin) e la storia che va oltre al solito "uccidi il cattivone e salva il mondo".

Il gameplay, poi, è veramente appagante e mai noioso!

Fra i difetti direi il comparto tecnico, qualche cliché, una ost giusto passabile e i porti.

Sicuramente un gioco degno di far parte di una collezione PS3 sisi

Voto: 8
 

Siebold Targaryen

Will you still love me when I'm no longer beautifu
Per la 214833493593248e1300volta...

Un paio di settiane fa:



E l'altro ieri:



Prima o poi mi decidero a dedicarmi al mio amato terzo capitolo <3
 
Ultima modifica di un moderatore:

Trontie

Passante


Finito oggi :D

Gioco molto carino in tutti gli aspetti, raramente ti annoia. La storia prosegue molto freneticamente e non ti fa mai dire "Mamma mamma, che cosa devo fare ora?".
 
Ultima modifica di un moderatore:

Siebold Targaryen

Will you still love me when I'm no longer beautifu
Finito oggi :D

Gioco molto carino in tutti gli aspetti, raramente ti annoia. La storia prosegue molto freneticamente e non ti fa mai dire "Mamma mamma, che cosa devo fare ora?".
L'unico difetto di questo gioco è che devi completare tutte le subquest prima di finirlo.. Per dire, dopo 3 giorni d'intenso gioco, io e mia sorella abbiamo notato che ci mancavano 3 gelatine verdi lol
 
Ultima modifica di un moderatore:

Trontie

Passante
L'unico difetto di questo gioco è che devi completare tutte le subquest prima di finirlo.. Per dire, dopo 3 giorni d'intenso gioco, io e mia sorella abbiamo notato che ci mancavano 3 gelatine verdi lol
A me mancava una gelatina gialla. Peccato che dopo averlo finito sia impossibile continuare a giocare sullo stesso salvataggio :\
 

tyons

(si pronuncia "tìons", perchè sì)
il secondo è meglio, alla fine puoi girare e puoi continuare a fare i duelli quante volte vuoi. e se trovi (mi pare) tutte le figurine, sblocchi una certa cosa...

ma comunque quei giochi lì diventano monotoni abbastanza presto. il castello è deserto...
 

Siebold Targaryen

Will you still love me when I'm no longer beautifu
Non sono mai riuscito a battere Nasty Norc, argh
La cosa che ho odiato del gioco (forse perchè il primo che giocai in assoluto fu il 2) è quando Spyro plana... Praticamente nel 1 è così limitato che ogni volta cadevo nella lava poco prima di arrivare al round finale con Nasty Gnorc... Un odio tremendo xD fortuna che nei capitoli successivi hanno migliorato il sistema di volo xD
 

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079


Vi ricordate quando tre anni fa definii in pompa magna Bioshock Infinite seconda miglior esperienza videoludica della mia vita, dietro a Sua M(GS)aestà?

Sarà l'ebbrezza da completamento... ma probabilmente la mia seconda miglior esperienza videoludica di sempre, inferiore soltanto al "mio" Metal Gear Solid 1; e chi mi conosce sa bene che impresa titanica è l'aver sfiorato quest'ultimo titolo nella mia personale graduatoria.
Bene, Fino All'Alba si prende adesso di prepotenza il secondo posto a discapito dello Shock Biologico Infinito.

Oggigiorno creare qualcosa che faccia paura è difficile...principalmente perchè ormai si è visto di tutto, la gente ci ha fatto il callo.

Diceva saggiamente Dany

E' che proprio il problema di fondo sta nel fatto che si vengono a creare situazioni di estrema tensione in cui in teoria la vita dell'eroe dovrebbe essere a rischio, ma invece al lettore manca il pathos perché sa che tanto sopravvive
un altro dei motivi ammazzatensione nelle opere di fantasia è la consapevolezza che il protagonista arriverà alla fine grossomodo sano & salvo.

Qui no. In questo capolavoro assoluto qualsiasi scelta, anche la più insignificante in apparenza, può significare presto o tardi vita o morte per uno/a dei protagonisti; qua va tirato in ballo il cosiddetto "effetto farfalla", vero cuore pulsante del gioco, che nel corso dell'avventura attraverso quadernetti riassuntivi a forma di farfalle ci mostra come le nostre decisioni abbiano cambiato il corso della storia. Mi ha preso talmente tanto che penso di tatuarmi sul braccio destro una farfallina scopiazzata da Belen Hannah Washington, sarà un tatuaggio poco virile ma non m'importa.

I sensi di colpa, il peso delle responsabilità assunte, tensione che ti opprime costantemente...e un sistema di salvataggio inflessibile, che si manifesta durante gli eventi stessi, non permettendoci di tornare indietro neppure ricaricando a meno di ricominciare daccapo. I bivi mettono in crisi poichè il player è continuamente indeciso fra seguire il proprio istinto e comportarsi come si comporterebbe quel determinato personaggio; tuttavia parliamo d'un disagio piacevolissimo, garantito dal vostro Lucanik di fiducia.

Caratterizzazione psicologica e fisica stratosferica, ironia sferzante, differenziazione del cast riuscitissima, uso intelligente degli stereotipi. Ma cosa lo dico a fare? Sembrano quasi frasi fatte nonostante siano assolute verità, perciò passiamo a cose meno scontate.

Paradossalmente il gameplay non è neppure un gameplay propriamente detto, oserei dire...in quanto il giocatore non fa altro che decidere, camminare, afferrare-osservare stuff, saltare sulla sedia e occasionalmente bestemmiare in gaelico contro qualche QTE infame; ma imho è perfetto così com'è, non ho avvertito l'esigenza di roba più complessa. Le sezioni nelle quali bisogna mantenere il joypad immobile rappresentano il tocco di classe.

Godibilissima la feature << negli episodi precedenti >> , in pieno stile telefilm; altra chicca fra un capitolo e l'altro sono i colloqui con uno psichiatra [proseguendo si capirà che non è "uno" a caso] nel suo studio, parte integrante della narrazione, utili a tirare il fiato tra una fuga ed un purè di viscere.

Oltre ai classici indizi di vario tipo, lungo la strada potremo raccogliere dei pezzi di totem dalla duplice funzione: A) ricostruire un filmato riassuntivo dei fatti del 1952 legati alla trama ambientata nel 2014~2015 B) fornire visioni di possibili avvenimenti futuri, positivi oppure negativi, fungenti da guida alle future decisioni da prendere.

La veste grafica è decisamente all'altezza di un progetto così ambizioso: vanta i volti più realistici che io abbia mai visto in un videogame, il che si ripercuote pure - anzi soprattutto - sulle scene di gore puro...veramente ributtanti per chi non ha uno stomaco preparato. Quello del sottoscritto, pur duramente forgiato da decenni di splatter d'ogni sorta, è stato messo a dura prova. Ciò, unito alle frequenti allusioni sessuali ed al linguaggio colorito in generale, rende l'etichetta 18+ meritata come raramente s'è visto in precedenza: utente avvisato, mezzo salvato.

Eccellenti gli effetti luce/ombra, di fondamentale importanza per contribuire alla sublime atmosfera; regia da applausi, le inquadrature danno una marcia in più.

Sinceramente non c'è una traccia musicale che mi sia rimasta impressa, ma forse ero soltanto troppo impegnato a stabilire chi fosse più stronza tra Jessica ed Emily. Il resto del comparto audio è meglio del previsto: il doppiaggio italiano, seppur patendo ovviamente la mancanza di sincronia coi movimenti delle bocche realizzati per la lingua inglese, rimane di primissima qualità. Pianti lancinanti, urla assordanti al bisogno, timorosi sussurri appena accennati nei momenti "tranquilli" [si fa per dire]...ho più volte dovuto adeguare il volume del mio televisore alla situazione.

Longevità, dite? Beh...vi basti sapere che appena finisco di recensire questo documentario interattivo sulla follia corro a ricominciarlo per completare una partita senza morti, poi almeno un'altra run senza sopravvissuti. Straordinariamente vario pur nella sua apparente ripetitività.

Trovare tutti i 107 collezionabili sarà al contempo un piacevole diversivo ed un'impegnativa sfida; personalmente ne ho trovati 103 senza guide al primo colpo, però non faccio testo essendo un perfezionista maniacale che non abbandona un'area prima d'averla esplorata minimo dieci volte.

Torno un attimino sul seguente punto toccato in precedenza: 

ormai si è visto di tutto
gli sviluppatori trasformano tale aspetto da svantaggio in punto di forza. Il gioiello di Supermassive Games infatti pesca a piene mani dal cinema horror (Psycho, Shining, Saw sono solamente alcune delle fonti d'ispirazione; impressione peraltro confermata dallo stesso team di sviluppo negli interessanti filmati bonus dietro le quinte, sbloccabili con l'avanzare dei progressi) e, mutuando il meglio da ogni saga, assembla uno dei migliori motivi per acquistare una Playstation 4 ad oggi.

Siccome rischio di non essere preso sul serio se non mi sforzo di trovare almeno un difetto...cito il finale leggermente - ma LEGGERMENTISSIMAMENTE eh - sottotono rispetto alla maestosità dell'opera, inaspettatamente buttato lì abbastanza alla (epica) rinfusa. In compenso ci sono vari finali, per cui come non detto. Lol.

Concludo con un paragone che più lusinghiero non potrebbe essere - e chi mi conosce bene lo sa altrettanto bene - nonostante Resident Evil non sia nella top 3 menzionata ad inizio messaggio: la montagna di Blackwood è l'erede dei monti Arklay, mentre la baita degli Washington è la nuova villa Spencer. Dopo la svolta action dei recenti RE, la parabola simile di Dead Space, l'exploit di Outlast...il genere survival horror ha un nuovo salvatore.

Ho assistito ai titoli di coda nel primo pomeriggio, ma ho atteso parecchie ore per smaltire l'euforia post completamento e fornire dunque una recensione il più oggettiva possibile.

Mi astengo dal dare un voto perchè la grandezza del prodotto in questione non può e non deve essere confinata all'interno d'un arido numero. ∞/10 would play again; and again; and again; and again.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Tanino343

Tokyonino!
Adesso che ho scoperto che il tuo videogioco preferito è mgs 1 avrai la mia stima in eterno, è anche il mio videogioco preferito in assoluto, per adesso sto cercando di finire al 100% mgsv tpp...al quanto deludente devo dire. :(

Appena torno a casa ti mando una foto. :D
 
Ultima modifica di un moderatore:

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
Adesso che ho scoperto che il tuo videogioco preferito è mgs 1 avrai la mia stima in eterno, è anche il mio videogioco preferito in assoluto
valà, fin dal 2013 ci sto pure scrivendo una fic sopra con gli utenti del PCF al posto dei personaggi xDse sei interessato continuiamo nel topic apposito, comunque, nè voglio linkarlo qui per evitare di farmi pubblicità (mal) occulta
 
Ultima modifica di un moderatore:

Tanino343

Tokyonino!
Per Baymax



Mi mancano solo i primi due capitoli per msx, introvabili, e chi li ha chiede cifre assurde 1500-2000 £.

Già che siamo in tema, tutti completati tranne il 4 (non ho una ps3 [emoji20]) e il 5 tpp che sto finendo in questi giorni.

Che dire uno più bello dell'altro, ma il migliore rimane e rimarrà sempre il primo capitolo per psx.

Edit: manda il link per la sezione. :)
 
Ultima modifica di un moderatore:

Maze

TypoMzn
Wiki
Spyro the Dragon (perché io supporto TD anche quando gioco alla PlayStation), giovedì scorso. Non credo ci sia bisogno di pictures esplicative, chi non conosce il gioco merita solo di morire.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Tanino343

Tokyonino!


Preso qualche mese fa gratis con games with gold, mi son deciso di iniziarlo venerdì sera e l'ho appena finito, bello bello bello, anche se troppo corto, non sono un amante dei punta e clicca, ma questo mi ha letteralmente tenuto incollato allo schermo da inizio a fine avventura.

Consigliato a tutti.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079


Preso qualche mese fa gratis con games with gold, mi son deciso di iniziarlo venerdì sera e l'ho appena finito, bello bello bello, anche se troppo corto, non sono un amante dei punta e clicca, ma questo mi ha letteralmente tenuto incollato allo schermo da inizio a fine avventura.

Consigliato a tutti.
mi auguro che tu abbia fatto una buona scorta di fazzoletti prima del finale
 

Tanino343

Tokyonino!
Abbastanza triste, ma ne ho visti di più commoventi tipo SPOILER

La morte di Dom in gow3 oppure la morte di The Boss in mgs3.
 
Top Bottom