Thread dei giochi completati

Assyd

Parroco


Piacevole, anche se forse in generale un po' scialbo rispetto ad altri capitoli. Probabilmente l'ultimo caso è quello che veramente risulta interessante, anche se anche lì alla fine dei conti mi è risultato abbastanza inconsistente, per non dire fastidiosamente inverosimile ad un certo punto. Mah, forse con un prosieguo... Athena mi piace come personaggio, però andava "lavorato" meglio. ​

 ​

Un difetto ricorrente nella serie lo troviamo purtroppo anche qua, ovvero una cutscene iniziale che rivela il colpevole. Tuttavia si parla dei casi minori. ​

 ​

Le ost cominciano a mio parere a perdere di sostanza, in certi momenti ho sentito la mancanza di quel "supporto" emotivo che le vecchie ost regalavano. Ma questo è un discorso prettamente soggettivo, lascio il nostalgia fagging ad altri​

 ​

Di AA il mio gioco preferito rimane il 2, seguito dal 3. Consiglio di evitare di iniziare la serie da un capitolo a caso (questo in particolar modo), si perde tutto il background di personaggi la cui storia ha il suo (bel) perché.​

 ​

P.S.: Non ho giocato il chapter DLC. A chi interessasse son 5 dollaroni.​
 

U.T.

Parroco
Finiti i primi due Metal Gear per MSX (li ho giocati sull'HD Edition su Vita) per la prima volta.

Allora, il primo Metal Gear l'ho trovato un gioco invecchiato malissimo sia graficamente che a scelte di gameplay (boss fight semplicissime, momenti dove non hai idea di cosa fare etc.). Anche la storia è più simile ad una barzelletta che altro... Meno male dura poco.

Metal Gear 2: Solid Snake è un piccolo capolavoro invece.

Nonostante sia uscito solo tre anni dopo il primo capitolo gli è superiore in tutto. Graficamente delizioso, storia figa (che si ricollega benissimo al primo Solid e mostra per bene un sacco di personaggi che verrano poi ripresi come Campbell, Master Miller, Gray Fox etc.) e gameplay in pura salsa Metal Gear (i boss rimangono comunque facili sebbene ognuno ha una propria caratteristica).

Mi ha sorpreso poi il fatto che tantissime situazioni di Metal Gear Solid sono anche qui presenti come la scena dell'ascensore, le millanta scale, l'oggetto che cambia forma in base alla temperatura etc. Veramente un piccolo capolavoro.

Consiglio di giocare entrambi per un idea più chiara della saga, il 2 lo definisco un Must.

E ora per proseguire alla mia maratona di MG Saga mi rigioco MGS2 (il 2 perché l'1 l'ho finito appena prima di questi perché ne sentivo la mancanza xD)
 
Ultima modifica di un moderatore:

Snorlite

Fetta di torta
Wiki


Finita la storia principale (in modalità nuova, giocherò anche l'originale) dopo quasi un mese di sofferenze!

Che dire, mi è piaciuto! La Retro ha saputo riciclare bene i contenuti dei vecchi giochi, le uniche cose che mi sono dispiaciute sono state veder sparire i Kremling, che dopotutto erano i "Koopa" di Donkey Kong, e l'assenza dei livelli acquatici, che nel primo Donkey Kong Country (per ora ho giocato solo a quello a parte questo) erano divertenti e godibili come qualsiasi altro livello... e inoltre, la musica di quei livelli è bellissima (come tutte, del resto), in questo gioco invece si sente soltanto nella parte della balena alla Spiaggia :(  ...e poi, perché in acqua DK annega se nei giochi precedenti nuotava senza problemi?

Voto: 7,5/10
 
Ultima modifica di un moderatore:

U.T.

Parroco


Finito dopo circa 13 ore di gioco.

Meh, non completamente soddisfatto, si vede che è un capitolo nato senza l'obbiettivo di sfondare come i main saga.

La storia è ottima come sempre e si piazza benissimo dopo il 3, i nuovi personaggi sono tutti ben caratterizzati (Gene è un nemico coi fiocchi, antagonista molto interessante) ma... Tutto il resto?

Ok, il sonoro è nella media e ha qualche traccia interessante tipo quella dei credits. Graficamente non eccelle essendo un gioco uscito presto su PSP.

Boss battle sotto la media per un MG (l'ultima è ridicola per la facilità e l'ho giocato in NORMALE).

Il problema di questo gioco è il gameplay. Parte con un'idea interessante (arruolare i nemici ed utilizzarli come alleati in battaglia o nelle retrovie) ma si dimostra spesso scomodo, frustrante e confusionario colpa soprattutto per mancanza di un secondo analogico sulla console (cosa che ti fa venir voglia di lanciare dalla finestra la PSP in alcuni frangenti).

Consiglio comunque di giocarlo anche solo per la storia se non si vuole avere buchi sulla la trama della saga.

Voto: 6,5
 

XMandri

back from hell
Vergogna, soldato ut! Se tu avessi giocato a MH su psp sapresti che il secondo analogico è da femminucce!

Scherzo, comunque la cosa del reclutamento era una palla, meno male poi hanno inventato i palloncini
 

U.T.

Parroco
Vergogna, soldato ut! Se tu avessi giocato a MH su psp sapresti che il secondo analogico è da femminucce!

Scherzo, comunque la cosa del reclutamento era una palla, meno male poi hanno inventato i palloncini
Dimmi che la visuale in MH la si gira con L&R, ti prego dimmi che la visuale di MH si gira con L&R...Son contento di sapere che il reclutamento in PW è migliorato ma preferisco comunque i MG dove si gioca singolarmente.
 

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
Dimmi che la visuale in MH la si gira con L&R, ti prego dimmi che la visuale di MH si gira con L&R...

Son contento di sapere che il reclutamento in PW è migliorato ma preferisco comunque i MG dove si gioca singolarmente.
Si gira con la croce direzionale, portando a tenere la mano in una posizione particolare per controllare il personaggio e girare liberamente la telecamera



Su 3DS, invece, si possono usare i tasti dorsali del Circle Pad Pro per girarla, molto più comodo secondo me
 

XMandri

back from hell
Su 3ds hai anche il tasto per girarti immediatamente verso il mostro

Però la cosa bella del CLAW di MH PSP è che decine di migliaia di giocatori hanno trovato in modo indipendente lo stesso modo di manovrare pg e camera insieme

Ah cmq PW l'ho fatto interamente in singolo, con la co-op ho giusto giusto cazzeggiato un po' per provarla
 

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
Vero, l'ho sempre fatto anche io su Unite e Portable 3rd, prima di rendermi conto che effettivamente lo facevano anche quasi tutti gli altri che ci giocavano
 

-Volcaronah-

Daga kotowaru.
Ho Monster Hunter 3 Ultimate per 3DS,gioco assolutamente fantastico,sono arrivato al GC 7 a Tanzia in solitaria,poi ho smesso perché senza compagni è troppo un casotto 
 

Assyd

Parroco
Final Fantasy XIII-2




Allora.

Premetto subito che chi non ha trovato niente di speciale in FFXIII può tranquillamente evitare questo sequel.

Il gioco si può riassumere con "Oh god let's change the future and subquesta come la madonna".

Serah si risveglia dal suo stato di cristallo e parte all'avventura con Noel, personaggio insulso come pochi, per ritrovare Lightning, che a quanto pare sparisce dopo la fine di FFXIII.
Per il resto dell'avventura i pg utilizzabili rimarranno solo loro. Purtroppo il terzo pg del party è stato rimpiazzato dai mostri, che diventano reclutabili e allevabili (molto Pokémon rip-off).

La "trama" è molto semplice, il gioco è chiaramente un mero capitolo di mezzo per introdurre Lightning Returns. Tuttavia i colpi di scena non mancano, oltre ad alcuni richiami al gioco precedente. L'introduzione poi dei paradossi temporali (che sono ancora indeciso se considerare un'inutile forzatura o meno) rende tutto più interessante, considerando che il far visitare in più epoche uno stesso luogo è in generale una mossa furba per il drama. L'atmosfera generale è differente da quella del capitolo precedente (che preferivo), più leggera. D'altronde la protagonista è Serah.

Esistono finali alternativi e nel corso dell'avventura ci troveremo di fronte a delle scelte, ma alla fine dei conti incappare in un ending fasullo è difficile (vedi la decisione per Ryoji in Persona 3). Considerate che la maggior parte di queste "scelte" portano all'ottenimento di un oggetto piuttosto che di un altro.

Arriviamo al discorso delle subquest, ecco... Questo gioco è in sostanza il tentativo di riscatto degli sviluppatori dopo FFXIII. Dove in quest'ultimo la destra e la sinistra nelle mappe praticamente non esistevano e le subquest scarseggiavano, nel sequel l'esplorazione diventa indispensabile e le subquest infinite.
Il punto è che se non fate più subquest possibili e non grindate con sistematicità (mai evitare le battaglie), nelle fasi finali il gioco diventa da drop istantaneo. A meno che non vogliate fermarvi a grindare per giorni a rastrellare exp e guil (si, anche guil). In ogni caso la raccolta dei frammenti (che si ottengono dopo ogni subquest) fornisce anche alcune spiegazioni/approfondimenti di trama (e non), che a volte non guastano proprio per mantenere vivo l'interesse.

Il mio consiglio è quello di giocare in maniera condensata, come qualsiasi jrpg, ma soprattutto in questo visti i viaggi nel tempo e le numerosissime subquest che richiedono memoria dei luoghi visitati.

Detto questo, non mi è dispiaciuto. Ripeto, giocateci solo se vi è piaciuto FFXIII.

Rimangono incongruenze che spero si risolvano in LRFFXIII.

Ah, il finale è wtf.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Hige

Hexxus
Mod
Si gira con la croce direzionale, portando a tenere la mano in una posizione particolare per controllare il personaggio e girare liberamente la telecamera



Su 3DS, invece, si possono usare i tasti dorsali del Circle Pad Pro per girarla, molto più comodo secondo me
miso è incriccato l'indice a giocare così nelle ultime missioni ahahahahah

comunque qualche settimana fa ho finito pokémon Y (salvo nuovi aggiornamenti) con le due stelle raggiunte, spero in ampliamenti
 

tyons

(si pronuncia "tìons", perchè sì)
lel non è giusto... io sto giocando all'1 adesso.... non ho ancora un computer abbastanza powa da far andare il 2...

comunque mi ha convertito, altro che skyrim (che però è più piacevole da giocare, senza troppe preoccupazioni, lol).
 

gGiova

e-ehi.
Max Payne 3.



è stato... Boh. Wow.
 

Parliamo di un TPS ignorantissimo dove ammazzi tutti gli ignorantissimi

... Con una storia dalla maturità scandalosa. Un protagonista noir fino al midollo. E un gameplay, per quello che vuole offrire, semplicemente perfetto.

Ero sul punto di piangere alla fine, null'altro da dire. gg Rockstar.
 

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod


Ho finito questo crossover, e ... mamma mia!

La trama è 90% Layton / 10% Ace Attorney, ma il gameplay è più Ace Attorney che Layton (tipo 60/40).

La storia l'ho trovata molto bella, al pari di quelle degli altri episodi del professore. E' un po' atipica come storia per un AA, ma la figura di Phoenix si adatta bene a seguire la trama, anche se Layton è quello che arriva alla verità sempre per primo.

Rimane qualche incongruenza difficile da spiegare dopo aver visto il finale, ma non è una novità per i capitoli del professore.

Gli enigmi sono relativamente facili per chi ha giocato ad altri capitoli di Layton, e sono molti di meno rispetto al passato (circa 70 mi pare, invece dei canonici 120-150).

Il vero cuore del gioco è la fase in tribunale, guidata da Phoenix Wright come avvocato difensore. E' qui che il gioco mostra il meglio di sé! I casi in tribunale sono 4, e ognuno ha soltanto una giornata di tribunale (non ci sono casi divisi su più giorni con investigazione in mezzo). La nuova meccanica di interrogare più testimoni alla volta è simpatica e tiene fresco il gioco, senza però stravolgere il gameplay. Una novità interessante è che si possono usare in tribunale le monete aiuto raccolte da Layton, per restringere la scelta delle prove da presentare durante un contro-interrogatorio; tuttavia se ne sente davvero poco il bisogno, perché i processi sono più facili rispetto a quello che ci ha abituato Capcom con AA2 e AA3.

Anche l'ultimo caso, per quanto emozionante, scorre liscio praticamente senza intoppi; sebbene sia l'ultimo processo (e capitolo) del gioco, le prove da presentare sono poche (tipo 8) e solitamente si capisce subito quando è ora di usarle.

La grafica 3D è molto curata; gli sfondi dove bisogna indagare sono stupendi, e i modelli dei personaggi sono pieni di espressivita, soprattutto quelli di alcuni testimoni.

La musica è molto bella, unisce perfettamente i temi di Layton e Wright in medley che sanno farsi apprezzare!

Se siete fan di Layton, questo capitolo presenta molte fasi in tribunale e potrebbe spaventarvi, ma i casi sono facili e con le monete aiuto (che sono veramente *TROPPE*) potete tranquillamente superare le parti difficili e godervi la stupenda storia.

Se siete fan di Ace Attorney, prendete questo gioco. Gli enigmi "obbligatori" sono tra i 20 e 30 (molto pochi), e se vi danno problemi basta usare le millemila monete aiuto. La trama merita davvero, e giocare in tribunale nei panni di Phoenix "giovane" è sempre un'emozione!
 

U.T.

Parroco


Finito finalmente.

Ottimo gioco ed ottimo Metal Gear, non posso dire nulla dei comandi avendolo giocato con due analogici ma molti particolari nel gameplay me lo hanno fatto amare rispetto al Portable Ops (sia lodato l'inventore del Futon)!

Storia e musiche ottime così come il perfetto doppiaggio con tutte le emozioni che sa regalare. Le scene a fumetti... Meh ma su PSP non penso che si sarebbe potuto fare di meglio.

In quanto al sistema a missioni, ancora una volta, non sono riuscito a gradirlo un granché perché ritengo faccia perdere l'atmosfera alla campagna principale (d'altro canto però permette di divertirsi per ore con le moli di contenuto presenti).

Boss battle BRUTTE: tutte contro mezzi corazzati e macchine da guerra, mai un nemico singolo come è sempre capitato nei MG.

Sicuramente un buon gioco che ha motivo di esistere (non capisco l'hate che gira intorno ad esso)

Voto: 8
 

U.T.

Parroco
Ah gia ho finito anche MGSV Ground Zeroes oggi asd

Due orette scarse per la campagna principale compresi filmati etc. Però aspetto a dare un voto perché voglio prima completare le missioni extra e vedere un po' di easter eggs lol
 

-Volcaronah-

Daga kotowaru.
Piegato Fire Emblem Awakening al mio volere


Gioco fantastico,c'è poco da dire


Ah,e anche Harmoknight,le musiche dei Pokémon valevano da sole 15 euro
 

Il Pinguino

Cosa importa ad un pinguino?


Bellissimo. Non giocavo a nessun Zelda da tanto tempo (sì, non ho preso OOT, ma il remake per 3ds non mi scappa) e devo dire che non mi è sembrato niente male. L'unica pecca è che mi è sembrato poco difficile

Ma ora che lo ricomincio con la nuova modalità mi auguro sia disdicevolmente difficile
Di sicuro non disdegnerò una giocata ogni tanto, giusto per onorare il 3ds in edizione limitata.
 

U.T.

Parroco


Parto col dire che non ho mai giocato un Resident Evil prima di questo.

È stata una bella esperienza, lunghetta ed interessante!

Nonostante le mie lacune sulla saga, la trama si comporta benissimo da stand alone ed è veramente appassionante (è strutturata ad episodi come se fosse una serie televisia, fantastici i riassunti dubbati ogni volta che si riprende a giocare che iniziano con "Negli episodi precedenti di Resident Evil Revelations..." :D ).

Il gamrplay è quello che è, un misto fra sparatutto in terza persona ed horror (più sparatutto, di horror ce ne è giusto un po' all'inizio mentre va a scemare col proseguire del gioco) che non mi ha completamente convinto ma si lascia giocare.

I comandi sono buoni anche senza il Circle Pad Pro.

Menzione d'onore anche all'ottimo doppiaggio in Italiano e l'OST che donano molto l'atmosfera.

Ah, è presente anche una modallità online che ho provato ma non mi ha molto convinto... Aggiunta comunque gradita per un gioco del genere.

Consiglio l'acquisto anche per il prezzo basso del gioco (io l'ho preso su Amazon a Gennaio a tipo 4€... In media lo si trova sui 10€ nei negozi di elettronica).

Voto: 7,5
 
Ultima modifica di un moderatore:

U.T.

Parroco
E non parliamo di come Capcom sfrutta l'hardware del 3DS, tra questo e MH3G?
Un si è vero, graficamente è molto bello (c'è qualche rallentamento ogni tanto però).Domani mi inizio Castlevania che sono hyppato, sto sfruttando al massimo sto periodo :D
 
Ultima modifica di un moderatore:

aleterla

Sex Bomb


Parto col dire che non ho mai giocato un Resident Evil prima di questo.

È stata una bella esperienza, lunghetta ed interessante!

Nonostante le mie lacune sulla saga, la trama si comporta benissimo da stand alone ed è veramente appassionante (è strutturata ad episodi come se fosse una serie televisia, fantastici i riassunti dubbati ogni volta che si riprende a giocare che iniziano con "Negli episodi precedenti di Resident Evil Revelations..." :D ).

Il gamrplay è quello che è, un misto fra sparatutto in terza persona ed horror (più sparatutto, di horror ce ne è giusto un po' all'inizio mentre va a scemare col proseguire del gioco) che non mi ha completamente convinto ma si lascia giocare.

I comandi sono buoni anche senza il Circle Pad Pro.

Menzione d'onore anche all'ottimo doppiaggio in Italiano e l'OST che donano molto l'atmosfera.

Ah, è presente anche una modallità online che ho provato ma non mi ha molto convinto... Aggiunta comunque gradita per un gioco del genere.

Consiglio l'acquisto anche per il prezzo basso del gioco (io l'ho preso su Amazon a Gennaio a tipo 4€... In media lo si trova sui 10€ nei negozi di elettronica).

Voto: 7,5
Mmh oggi mi pare d'averlo visto usato ad un Gamestop a €10. Io non compro per principio lì, ma se lo trovo a quel prezzo nuovo lo prendo: la tua recensione mi è piaciuta.
 

Snorlite

Fetta di torta
Wiki
Mio primo gioco di Kirby! Non c'è che dire, se tutti i giochi della serie sono belli quanto questo (considerando che questo è solo per NES!) è una delle migliori serie platform 2D a cui io abbia mai giocato. Questo gioco sfrutta a pieno le potenzialità della console ed è curato in tutti i dettagli, il finale poi mi ha spiazzato! Lagga un po' quando ci sono troppi elementi nello schermo, ma questo è un problema della console e non del gioco. Lo consiglio a tutti gli scettici, questo budino rosa merita!

Voto: 8/10

PS: ho notato che questo gioco ha degli slot di salvataggio, come mai in alcuni giochi per NES allora vengono usate le password?
 

XMandri

back from hell
 ​
PS: ho notato che questo gioco ha degli slot di salvataggio, come mai in alcuni giochi per NES allora vengono usate le password?
alcuni giochi vecchi possono e altri no, dipende dal peso del gioco e dalla natura "arcade" di esso

non vale solo per il nes, anche gb e gba lo fanno (e non solo loro).
 

Dustdas

Cassonetto differenziato
PS: ho notato che questo gioco ha degli slot di salvataggio, come mai in alcuni giochi per NES allora vengono usate le password?
Adesso lo si da per scontato ma a quel tempo la tecnologia non era avanzata come ora e per mantenere un salvataggio dentro a una cartuccia NES bisognava mantenere costantemente alimentati i dati all'interno, questo voleva dire inserire una batteria che mantenesse i salvataggi nel tempo, infatti se la batteria viene tolta o si scarica, i dati vengono persi (un pò come succede spesso ai vecchi giochi pokemon) il che era più costoso e più complesso rispetto all'inserire un sistema a password. Quindi in pratica non tutte le compagnie che producevano giochi se lo potevano permettere e questa era una feature riservata solo ad alcuni giochi, magari particolarmente lunghi.
 
Top Bottom