Tomb

Teoria di Tomb:Pokemon da Bambini?

141 risposte in questa discussione

(modificato)

Ragazzi,nella mia classe c'è un mio compagno che appena ha saputo che ho il famoso Myboy per Android, mi esposto la sua intelligentissima teoria:

"Game Boy Boy e bambino in english!! 1!"

Il mio migliore amico era bloccato:

"S-si, ma io ho anche il pc con XboxOne..."

Il compagnetto filosofo allora approfittando che lui e inglese:

"You must kill game boy"

Allora mi è venuto in mente,perché non aprire una discussione ad hoc alle 1:55 AM?

In moltissimi forum e forse anche in questo sono state aperte discussioni simili,ma non voglio che mi diciate le solite cose tipo:"Se ti piace ti piace gioca"

No,sarebbe troppo facile.

Io vi espongo le mie teorie.

Iniziamo.

Punto 1) I genitori

Come la pensano I vostri genitori riguardo ai pokemon?

I miei diciamo che li detestano.

Ma almeno mio padre li prende in giro e basta.Giagia,ma allora perché nel suo 3ds leggo:"Pokemon Y, Manuale, Avvia Software"?

Mia madre non li vuole vedere.

Perché pensa siano troppo,come dire, infantili.

Torna a divertirti con bitstrips, allora, mamma.

Poi sono ancora piccolo per giocare a pokemon,non grande.

Sono molto più piccolo di molte persone di sto forum che hanno dai 25 ai 42 anni.

Ma comunque ci gioco.

Ecco per I poveretti che hanno genitori come I miei cosa fare.

Mamma Idiota:"Ma la smetti con sto pokemon infantili?"

Risposta intelligente:"Ok...dunque,quale barbera prendo con I 50 $ della nonna? Secco o frizzante?

Papa sfottente:"Poke mon mon mon"

Risposta Intelligente:Il pokemon global link è chiuso.Rassegnati e non scassinare il modem.

Punto 2) I compagni di classe

Che dire.Solo un mio compagno sfotte, percio non mi preoccupa.

Ma nel vostro caso ecco qualche utilissima dritta.

Bimbominkia:Smettila co'pikkacciu e fatti'n bell COD o Assassin Creed che così ammazzilla gg'ente,minkione.

Risposta Intelligente:Massi dai, vai a giocare a quei giochi iperviolenti che buggano immediatamente o sono sparatutto che non hanno un minimo di senso.Poi mi parli della parte divertente.

Punto finale 3)I Professori O.o

Ebbene,si.E raro quanto trovare uno shiny, ma certe volte sento il classico professore che dice:"Allora!!! Smettila con ste cose da bambini! Non ti e mica morto il cane! (DOPO E SE TI SEQUESTRA I GIOCHI)

Risposta intelligente:Auguri per la sua nuova sorellina, visto che la mamma dei cretini è sempre incinta.

Bene, io ho finito.Cosa ne pensa Pokemon central?

Modificato da 653
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Dal titolo pensavo che fosse una creepy leggenda metropolitana sul Pokèmon Zekrom... o_0

Modificato da Makonik-san
Piace a 12 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Loooooooooooooooooool

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ciao non so se mi fai più ridere (stavo guardando un episodio di Parliamo Correttamente di VG) o più tenerezza.

Sorvolo sull'orario e sull'età.

I genitori sono esseri umani e gli umani non sono perfetti anche loro sbagliano.

Le persone sono diverse a me fa schifo l'ananas ad altri piace.

I compagni di classe hanno dei genitori peggiori dei tuoi se ti rivolgono la parola in quel modo arrogante.

Il mondo fa schifo e devi accettare che sia così ma ci sarà sempre qualcuno che ha i tuoi stessi interessi anche una sola persona basta solo trovarla.

Io ho quasi 24 anni lavoro, studio, ho una ragazza e sono FIERO DI GIOCARE A POKEMON se qualcuno mi critica da un orecchio mi entra e dall'altro mi esce perchè persone che non sanno fare un pensiero come il tuo che sei un giovincello sono già state punite dalla vita.

Riflettici.

Piace a 5 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

1) Per quanto riguarda mia madre, ha accettato e ben vuole il lato infantile di me. Credo le faccia piacere avere l'impressione di avere ancora un bimbo a casa, quindi no problem. Poi ci sarebbe da discutere su cosa lei considera per bambini, ma ai genitori ( soprattutto over 40 ) cresciuti con una certa mentalità non puoi far cambiare idea tanto facilmente e finchè ti lascia fare, tanto vale lasciare le cose come stanno.

Mio padre nutre segretamente il desiderio di lanciare il mio 3ds fuori dal balcone.

2) che età hai? Solitamente coi pokéfan funziona così: fino alle scuole elementari li adorano tutti; alle scuole medie ( chi prima, chi dopo ) i ragazzi iniziano a snobbarli, per cercare di sentirsi e mostrarsi agli occhi degli altri grandi; la cosa continua alle superiori ma segretamente, a casa, in molti perdono pomeriggi su Kanto, Johto o altro; all'università rinasce l'amore palese, ossessivo e spudorato.

3) se giochi in classe, il minimo che il prof può fare è proprio sequestrarti quello che stai usando per non stare attento: per il resto, è un adulto e quindi valuta certe cose in base alla sua esperienza di vita e alla sua mentalità.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io facevo degli esempi! Cpmunqie sono un liceale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non ci avrei scommesso 1 cent... Va be... Vale il discorso di prima se intorno a te non sei capito puoi sempre parlare con gli utenti del forum che come te o ci combattono ancora o hanno trovato soluzioni. Uno dei pregi di internet è il poter accorpare personalità uguali anche se lontane chilometri.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io ti consiglio di passarci sopra a questo tipo di cose e farti una risata... vada bene per il professore che sequestra il gioco ( le regole sono regole ! ), per i genitori ( se non esagerano ) e per i compagni basta semplicemente mettere in chiaro che del loro parere negativo non ce ne può fregare un tubo .

Ti dirò..

I miei genitori non hanno mai avuto troppo da ridire , mia madre addirittura cercava un giorno di capire come giocare con pkm zaffiro ( eh si.. la noia colpisce anche gli adulti ! ).

Mio padre ogni tanto storceva il naso quando giocavo ma nulla di che... a scuola nessuno ha mai detto nulla , anzi quasi metà classe ci giocava saltuariamente ( nulla di competitivo però.. giusto per cazzeggiare nell'ora di matematica ) .

Fino a qualche mese fa anche la mia ragazza ( io ho 23 anni e lei 21 ) mi sfotteva per gioco , poi non so come si è appassionata e adesso gioca pure lei saltuariamente .

Adesso siamo anche in competizione e.e

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Fino a qualche mese fa anche la mia ragazza ( io ho 23 anni e lei 21 ) mi sfotteva per gioco , poi non so come si è appassionata e adesso gioca pure lei saltuariamente .

Adesso siamo anche in competizione e.e

lol prima anche la mia mi sfotteva, ora quando mi nasce un flawless è contenta XD

Riguardo al tema principale, sono grande e vaccinato, se ci voglio giocare ci gioco punto! Ho la maggior età e credo di poter fare ciò che più voglio :)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Comunque, tanto per non restare a guardare:

catturazv.jpg

Piace a 9 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Comunque, tanto per non restare a guardare:

catturazv.jpg

sta gente sarebbe da cazzotti n'bocca, come si dice da noi, da mettergli le mani addosso oggi e levargliele mai

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mbuff... Sta faccenda di associare la crescita all'abbandono di una console portatile non la capirò mai... I veri adulti escono dalle camerette e vanno a bere al bar, giusto? :trollface:

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io sono Davide Giove!

(XDDDDDD)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

dico solo questo:

22 anni lavoro ,gioco a pokèmon (+ di 999.59 ore),

abito con la mia ragazza riesco provo a mantenerla,

vado anche al bar con gli amici che non giocano e soprattutto non ritengo di avere la sindrome di peter pan.

detto questo mi sembra di essere cresciuto sufficentemente bene nonostante mi piacciano i pokèmon. e quindi suppongo che non creino gente sfaccendata, infantile etc.

Modificato da brook1992

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

A mia madre basta che non mi fumo/drogo/taglio, poi è comtenta lol.

Compagni e prof invece non lo sanno, ma nonmi farei problemi a dire :"Toccatemi RATTATA e vi massacro di botte"

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Quando andavo a scuola portavo il mio astuccio di Kyogre e alle medie/superiori mi prendevano in giro ma poi ho scoperto che 4 ragazzi ci giocavano con i Pokèmon e mi chiedevano le cose sulle nuove generazioni. 

Per i miei basta che non faccio nulla di male, non ho problemi, ma per mia zia è un dramma. Lei è Testimone di Genova (si, Genova) e ha letto un sacco di articoli in cui i Pokèmon vengono considerati mostri ecc perciò ogni volta mi dice di stare attenta, e non si accorge che è proprio la sua idiota religione a renderla schiava ed è satanismo -_-

 

Non ho mai smesso e mai avuto amici in real che giocassero a pokèmon perchè abito in campagna e qui sono tutti adulti, al massimo sarò andata a Pokèmon Day per incontrati altri pokefanatici.

Importante è che piace a me e non crea danno, questa è la mia filosofia.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

essere adulti o maturi significa anche decidere da soli cosa è da bambini e cosa non lo è, oppure godersi una cosa seppure sia per bambini (mlp lol) e non ritenersi diversi dagli altri per questo

ironicamente, tra "giocare a pokèmon" e "preoccuparsi se giocare a pokèmon è da bambini" la più "da bambini" delle due è la seconda

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

La mia famiglia oramai è coinvolta nelle mie passioni, dai pokemon , ai manga/anime,ai cosplay (l'ultimo commissionato a mia nonna) al giappone(viaggio pagato da mia mamma) in generale.

certo, preferirebbe se perdessi meno tempo, ma non per a mia passione in sé, ma semplicemente perché dovrei studiare di più con l'università, ma su questo posso dare solo ragione.

beh per gli amici, la maggior parte dei miei veri amici condivide con me questa passione,, e la mia ragazza le condivide oramai praticamente tuttey

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Qualche anno fa anch'io cercavo di non dirlo a nessuno perché non conoscevo assolutamente nessuno della mia età che ci giocava, a quelli a cui avevo provato chiedere "Giochi ai Pokémon?" la risposta era sempre "Ci giocavo alle elementari, ora ho smesso" e la maggior parte della gente a cui lo dicevo rispondeva come da copione che è da bambini... ma dopo averne beccati almeno 4-5 che ci giocano, adesso prendo la cosa a ridere :') certo, preferirei non pubblicizzarlo a destra e a manca, ma se qualcuno mi chiede se gioco a Pokémon non lo nascondo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Qualche anno fa anch'io cercavo di non dirlo a nessuno perché non conoscevo assolutamente nessuno della mia età che ci giocava, a quelli a cui avevo provato chiedere "Giochi ai Pokémon?" la risposta era sempre "Ci giocavo alle elementari, ora ho smesso" e la maggior parte della gente a cui lo dicevo rispondeva come da copione che è da bambini... ma dopo averne beccati almeno 4-5 che ci giocano, adesso prendo la cosa a ridere :') certo, preferirei non pubblicizzarlo a destra e a manca, ma se qualcuno mi chiede se gioco a Pokémon non lo nascondo.

 

io ne conosco giusto due, che difatti sono miei amici, ma preferisco ancora mantenere il segreto un po' con tutti...

per quanto riguarda i genitori solitamente non dicono niente, ma se comincio a giocare troppo arriva la strigliata.

la mia fortuna è stata trovare altri come voi che giocano tutt'ora, perchè è proprio grazie ad essa che mi sono un minimo infiltrato nel competitivo e ho fatto battle interessanti...

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

"Game Boy Boy e bambino in english!! 1!"

 

1 fail: boy significa ragazzo, kid significa bambino, fallo presente a quella eminente testa di...

Iniziamo.

Punto 1) I genitori

Come la pensano I vostri genitori riguardo ai pokemon?

Ai miei non frega una cippa, poi io disegno e dipingo quindi rientra pure nel campo bagaglio immaginifico

Mia madre non li vuole vedere.

Perché pensa siano troppo,come dire, infantili.

2 fail: Perchè non le fai fare una prova di gioco del competitivo (anche ai prof)? Se sono così infantili non avrà problemi a giocarci (senza dargli la tua squadra); magari potresti lanciare lì il discorso delle nature, abilità, iv, evs, effetti di stato con inerenti strategie legate ad essi, breeding, egg moves, switch, entry hazzards, hax e via dicendo...

La genialità di pokèmon, è che funge da specchietto per le allodole. < Ecco cosa puoi rispondere, se comprendono il significato di quelle parole, ci restano di m…, se non lo capiscono non dovrebbero neanche parlare e tornare a studiare.

Torna a divertirti con bitstrips, allora, mamma.

Hmm.

Sono molto più piccolo di molte persone di sto forum che hanno dai 25 ai 42 anni.

3 fail: ho incontrato una decina di persone che avranno avuto 54+ anni che ci giocavano a livello competitivo in qualche fiera, spesso neanche, legate ai videogiochi o fumetti, se non totalmente agli antipodi.

Non dar retta a nessuno, bene o male la gente dalla mente piccola ha sempre da parlare degli altri, tu dagli qualcosa per cui valga la pena farlo.

Modificato da yoppap
Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

i pokemon sono da bambini. infatti tutti noi siamo bambini. chi ha stabilito che crescere è sempre positivo?

l'età infantile è creatività, immaginazione, fantasia, sincerità. preferisco essere piccolo e consapevole che grande, montato e coglione (inconsapevole)

Piace a 9 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Personalmente ho ripreso a giocare ai pokemon in seconda/terza media (faccio il secondo liceo ora) grazie a mio fratello che comprò soulsilver, da allora ho sempre evitato di rivelarlo a qualcuno, al primo superiore poi ho trovato altri che giocano ai pokemon, tutto per caso visto che uno di questi ha My Boy sul cellulare con RossoFuoco.

Da quel momento ho smesso di "nascondere" questa mia passione e quando altri miei amici mi parlano dei loro videogiochi preferiti inizio a parlare di pokemon e non mi si ferma più xD

Poi trovare questo forum, con altre persone sparse per tutta Italia, che condividono la mia stessa passione mi ha fatto sentire.. non lo so, meno "solo"(?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Boy è ragazzo in eng, non bambino. Mi sono fermato lì. tii.gif

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Io con i miei genitori non ho problemi, non mi hanno mai detto niente di male riguardo Pokemon.

I professori non lo sanno, ma il mio prof di italiano non direbbe che è per bambini da come ragiona.

Con i miei compagni niente di speciale, anche loro ci giocavano ma hanno smesso e non mi insultano, mi chiamano bimbo quando dico che gioco a Yu-Gi-Oh! -.-

Poi praticamente non ho problemi con i miei vicini di casa pure, nessuno di loro mi giudica perchè ci gioco, e un mio amico di 15 anni ci gioca ancora, insieme ad altri suoi 7 compagni di classe.

P.S. Il tuo compagno è scemo, Boy è ragazzo, bambino è baby, child, kid.

Modificato da YuseiFudo100000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Allora con i miei amici quando parliamo se dico pokemon sono abituati e mi rispettano sennò che amici sarebbero(?)... per quanto riguarda a scuola nella mia classe lo sanno tutti e ci gioco solo io e un mio compagno ma ogni tanto giusto per farsi una partita e nessuno mi sfotte  non mi faccio problemi se voglio giocarci ci gioco e quando parliamo vado d'accordo con loro e quindi non c'è problema.Infine i miei genitori che  non mi hanno mai detto nulla nel guardarmi un cartone  o giocare ai pokemon basta che non fumo e non mi drogo e non bevo per i miei non c'è problema, come per gli amici e compagni di scuola se voglio ci gioco nessuno mi deve criticare ,non sono nessuno per offendermi e se lo fanno gli dico di finirla e se continuano non gli rispondo nemmeno...e comunque se non esisteva questo forum per ricordarmi che : ognuno fa quello che gli pare e piace, molto probabilmente avrei preso un'altra strada.... :)

:manina:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

i pokemon sono da bambini. infatti tutti noi siamo bambini. chi ha stabilito che crescere è sempre positivo?

l'età infantile è creatività, immaginazione, fantasia, sincerità. preferisco essere piccolo e consapevole che grande, montato e coglione (inconsapevole)

Vorrei straquotare questa frase e aggiungere che... Dopotutto è esattamente il mondo che troviamo nel gioco, quello che tutti noi, credo, vorremmo.

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Vorrei straquotare questa frase e aggiungere che... Dopotutto è esattamente il mondo che troviamo nel gioco, quello che tutti noi, credo, vorremmo.

Concordo pienamente 

 

i pokemon sono da bambini. infatti tutti noi siamo bambini. chi ha stabilito che crescere è sempre positivo?

l'età infantile è creatività, immaginazione, fantasia, sincerità. preferisco essere piccolo e consapevole che grande, montato e coglione (inconsapevole)

 vero che posso metterla in firma Passa?? (ovviamente ti cito)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ci sono proposizioni più sagge che andrebbero tramandate ma...fai come meglio credi c:

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

giàggià, anch'io non avrei ripreso senza 'sto forum (non mi ricordo neanche come o perchè l'ho trovato).

Modificato da Ash Squarepants

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.