Difesa da accusa (in famiglia)

gGiova

e-ehi.
Mio padre ha perso 10 euro (non so se li ha persi o li ha spesi senza accorgersene, sarebbe capacissimo) è per qualche strano motivo si sono fissati che li ho rubati IO.

Ebbene, io non sono stato ... è da ieri pomeriggio che mi torturano, e so che continueranno finchè non confesserò una cosa che non ho fatto.

Mi appello a voi: Cosa posso fare (non lo so, dimostrazioni, prove, qualunque cosa) per fagli capire che io non ho fatto niente? è diventata una situazione insopportabile.
 

Nova

Amico
fagli notare in qualche modo che non avresti avuto nessun interesse a rubarli, magari anche dicendo qualche balla tipo: la nonna mi ha dato 200 euro, non ho bisogno dei vostri micragnosi soldi. se continuano, mandali a quel paese e passa tutto

ma, per curiosità, quanti anni hai?
 

gGiova

e-ehi.
Nova ha scritto:
fagli notare in qualche modo che non avresti avuto nessun interesse a rubarli, magari anche dicendo qualche balla tipo: la nonna mi ha dato 200 euro, non ho bisogno dei vostri micragnosi soldi. se continuano, mandali a quel paese e passa tutto
Sfortuna vuole che io ne avrei milioni di buoni motivi per prendere soldi dal borsellino (non mi danno i soldi per la ricarica quando chiedo, è da settimane che gli chiedo una webcam ma niente, ecc.) quindi puntare su questo fronte non è facile ..

15, perchè?

Mr. Green ha scritto:
Hanno molta fiducia in te vedo, i tuoi genitori.
Capisco l'ironia e condivido, non si sono mai fidati di me .. a differenza di mio fratello >.<
 

Nova

Amico
[email protected] ha scritto:
Sfortuna vuole che io ne avrei milioni di buoni motivi per prendere soldi dal borsellino (non mi danno i soldi per la ricarica quando chiedo, è da settimane che gli chiedo una webcam ma niente, ecc.) quindi puntare su questo fronte non è facile ..

15, perchè?
allora punta sulla seconda opzione...

no chiedevo, hai la mia stessa età x vedere quanto erano differenti i nostri punti di vista
 

gGiova

e-ehi.
Mr. Green ha scritto:
digli esattamente così: "mamma non li ho presi, telo giuro fossero stati 50 ci avrei pensato ma 10 non mi spreco nemmeno"
Scusa ma non sarebbe il contrario? °_°

Io se vedo in un borsellino una banconota da 50 euro e una da 10 euro prendo quella da 10, perché 10 euro mancanti possono anche non essere notati, mentre uno se ne accorge subito che mancano 50 euro, o sbaglio?
 

What If The Green

Rappresentante di classe
Non è questione tra 10 e 50 ne prendo 10 che è più facile che non mi sgama. Se gli dici come sopra ti ho detto, sicuramente lei ci riflette un attimo e ti crede.
 

U.T.

Star
Ti mettono in punizione se confessi che sei stato tu o cosa?

Devi averne fatte di tutti i colori per fare in modo che i tuoi si comportino così quando succede un danno; eh?
 

gGiova

e-ehi.
Mr.Xatu ha scritto:
Ti mettono in punizione se confessi che sei stato tu o cosa?
Più che altro dovrei sborsare soldi MIEI spacciandoli per i loro soldi, il che mi scoccia, e si, mi metterebbero in punizione.

Mr.Xatu ha scritto:
Devi averne fatte di tutti i colori per fare in modo che i tuoi si comportino così quando succede un danno; eh?
Beeeeh ... circa un anno fa li presi veramente, e fui sgamato ...
 

Porto

Amministratore di condominio
Bella roba, se tu non sei stato perché mai dovrebbero accusarti così?

Hai per caso qualche grave precedente? XD

EDIT: ok, capito.....

pero' se non sei stato tu, dillo, cerca di far ricordare dove magari tuo padre/tua madre possono averli spesi e dovrebbe sistemarsi tutto.
 

Monsù Pyr3s

Lucerna Juris
Diffidali dal perpetrare simili condotte vessatorie, minacciali di querela per ingiuria. Il furto è un reato penale, e il nostro ordinamento giuridico stabilisce che chiunque è innocente fino a prova contraria.

Art. 594 Codice Penale

Chiunque offende l'onore o il decoro di una persona presente è punito con la reclusione fino a sei mesi o con la multa fino ad euro 516.
 

gGiova

e-ehi.
Pyr3s ha scritto:
Diffidali dal perpetrare simili condotte vessatorie, minacciali di querela per ingiuria. Il furto è un reato penale, e il nostro ordinamento giuridico stabilisce che chiunque è innocente fino a prova contraria.

Art. 594 Codice Penale

Chiunque offende l'onore o il decoro di una persona presente è punito con la reclusione fino a sei mesi o con la multa fino ad euro 516.
Dovrei denunciare i miei genitori?  °_° lol
 

Porto

Amministratore di condominio
Pyr3s ha scritto:
Diffidali dal perpetrare simili condotte vessatorie, minacciali di querela per ingiuria. Il furto è un reato penale, e il nostro ordinamento giuridico stabilisce che chiunque è innocente fino a prova contraria.

Art. 594 Codice Penale

Chiunque offende l'onore o il decoro di una persona presente è punito con la reclusione fino a sei mesi o con la multa fino ad euro 516.
quindi, [email protected], appellati alla legge, fai vedere questa cosa ai tuoi e vedrai che non potranno più dire nulla. u.u
 

Monsù Pyr3s

Lucerna Juris
Se insistono perché no? Devono imparare a rispettarti, se hai detto di non averli rubati vuol dire che non li hai rubati. Se non si fidano, la prossima volta si tengono il portafogli in tasca, non gliel'hai certo detto tu di metterlo alla mercé di chiunque. (tanto più che hai anche un fratello, quindi potrebbe anche essere stato lui, o potrebbe anche averli persi quei 10€)
 

Evolvix 85

One is All, All is One
Si,ma loro sanno che tu [email protected],non li denuncerai o cose del genere quinid sarebbe un po' inutile prova a dirgli: " Mamma e Papà, ribadisco che non sono stato io, solo perchè l'ho fatto una volta non vuol dire che se succede di nuovo sia io il colpevole ". Provaci e fammi sapere
 

Monsù Pyr3s

Lucerna Juris
Mr. Orange ha scritto:
Si,ma loro sanno che tu [email protected],non li denuncerai o cose del genere quinid sarebbe un po' inutile prova a dirgli: " Mamma e Papà, ribadisco che non sono stato io, solo perchè l'ho fatto una volta non vuol dire che se succede di nuovo sia io il colpevole ". Provaci e fammi sapere
"loro sanno che tu non li denuncerai"... per come la vedo io non è così scontato XD
 

Porto

Amministratore di condominio
L'unica cosa che puoi fare subito e' dire che questa volta non ci sono prove. Per la denuncia ci penserei... XD
 

gGiova

e-ehi.
Pyr3s ha scritto:
Se non si fidano, la prossima volta si tengono il portafogli in tasca, non gliel'hai certo detto tu di metterlo alla mercé di chiunque. (tanto più che hai anche un fratello, quindi potrebbe anche essere stato lui, o potrebbe anche averli persi quei 10€)
è quello che gli ho detto io, ma mio padre ribatte che "non è tenuto a tenersi il portafoglio in tasca!"

Ah, il fratello -_- quando si dice "cocco di mamma", lui si comporta come un angioletto, ma loro non l'hanno mai visto ubriacarsi in cantina con gli amici, no.

gli crederanno sempre.
 

gGiova

e-ehi.
Mr. Orange ha scritto:
Secondo me se si denunciano si peggiorano le cose ovvero il rapporto e morale della situazione.
Appunto, bisogna contare che devo stare in casa con loro ancora minimo 3 anni, senza contare il tempo da "mammone" alla ricerca di lavoro.
 

Monsù Pyr3s

Lucerna Juris
[email protected] ha scritto:
è quello che gli ho detto io, ma mio padre ribatte che "non è tenuto a tenersi il portafoglio in tasca!"

Ah, il fratello -_- quando si dice "cocco di mamma", lui si comporta come un angioletto, ma loro non l'hanno mai visto ubriacarsi in cantina con gli amici, no.

gli crederanno sempre.
"E allora arrangiati"?

Il tempo da mammone puoi farlo anche fuori casa, sono tenuti a versarti un mantenimento (somma adeguata a permetterti di mantenere un tenore di vita pari a quello fino ad ora goduto) finché non raggiungerai l'indipendenza economica
 

XMandri

back from hell
Offenditi.

Fai l'offeso, fagli pesare l'accusa anche se magari sei disilluso dal loro comportamento e non tene frega di quello che pensano. Cedono prima loro, tranquillo.
 

Evolvix 85

One is All, All is One
Grande Shika ! In effetti se fai la vittima offesa che credeva che i suoi genitori credessero di più in lui funzionerà !!!!
 

gGiova

e-ehi.
Shikamandri ha scritto:
Offenditi.

Fai l'offeso, fagli pesare l'accusa anche se magari sei disilluso dal loro comportamento e non tene frega di quello che pensano. Cedono prima loro, tranquillo.
Mi sembra un idea niente male ... provo così, vediamo come va.
 

Nova

Amico
e se provassi a usare tuo fratello?

lo convinci a dire che li ha presi lui, magari per la modica somma di 1 euro dice che gli servivano x un ricarica... altrimenti lo fai testimoniare in tuo favore

visto che gli credono sempre
 

Steph

Great Teacher
Mod
[email protected] ha scritto:
Beeeeh ... circa un anno fa li presi veramente, e fui sgamato ...
ecco spiegata la situazione, è capitato anche a me, mi sono scusato (buttandola sul ridere, dicendo "li ho messi da parte se no voi li spendete") e da allora mi son tenuto alla larga da tutto quello che avrebbe potuto tentarmi

purtroppo (no direi per fortuna anzi) non mi sono mai ritrovato nella situazione che scomparissero di nuovo, non saprei che dire loro di nuovo

Attenzione: mentre scrivevi la risposta, sono stati aggiunti 16 nuovi post. Verifica il tuo messaggio!

Comunque un consiglio potrebbe essere quello di stampare il post di Larm e farglielo leggere a tuo padre :°D
 
Top Bottom