Come chiameremo i nostri figli?

aleterla

Sex Bomb
Mi hanno detto che in Italia è illegale chiamare i figli come sé stessi, perciò niente Alessandro; ma credo di potergli dare Alessandro Andrea, che era quello che voleva fare mia madre con me, se mio padre non avesse detestato l'idea del doppio nome.

Non mi scervello sui nomi femminili, avrò solo maschi.

Se mai dovessi avere una femmina, sarebbe sempre Andrea.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Mr Ponty

漱石
Suppongo i nomi dei miei genitori in ambedue i casi, già mi stanno scassando le balle anche se dico che i loro nomi fan cagare...
 

Siebold Targaryen

Will you still love me when I'm no longer beautifu
@aleterla: in entrambi casi ottima scelta


Per quanto mi riguarda, un paio di premesse:

-non voglio dei figli;

-non credo che messo piede fuori Italia vi farò mai più ritorno;

-ovviamente parliamo in chiave teorica e per la situazione del momento, quindi da single;

Ciò detto, semmai volessi ipoteticamente dei figli, i nomi sarebbero sicuramente Matt ed Eva (fottesega, col mio cognome stanno di merda entrambi, ma magari prenderebbero quello dell'altro padre lol)
 
Ultima modifica di un moderatore:
D

Dream

Io adotterò dei bambini – non tramite gravidanza surrogata – quindi non potrò decidere i nomi mi sa
 
Oddio, anche a me fan cagare i nomi stranieri (a meno che non siano giustificati, se uno è originario di un paese ha tutto il diritto di usare nomi di quella lingua/cultura)... Anche perché generalmente gli italiani quando scelgono nomi stranieri scelgono quelli più trash e assurdi (e spesso hanno pure il buon gusto di scriverli male), vedasi i vari Chanel, Cristell, Maikol e quant'altro... Vedi il post di Awake, ma per carità, siete giustificati perché siete giovani

:D

Poi per carità anche a me piacciono un sacco di nomi stranieri eh, ma c'è una bella distinzione fra nomi che mi piacciono e nomi che realisticamente userei:

Ho cercato il mio post di anni fa, non ho pensato di quotarlo cmq avevo detto questi nomi maschili: Valeriano, Leandro, Sergio e Patrizio. Nessun nome femminile.

La mia nuova lista:

Maschili:

Realmente utilizzabili: Valeriano, o Valerio se proprio mi dovessero rompere i coglioni - a me piace molto di più il primo, ma sono stata sfottuta anche qui, quindi non nutro molte speranze.  Sergio mi è un po' passato di moda, ma lo terrei perché è l'unico fra questi che piace al mio ragazzo..

Sogni proibiti: sempre Leandro. Ma diciamo la verità, forse è un po' troppo unico perché le altre persone coinvolte possano accettarlo.

Femminili:

Realmente utilizzabili: Vittoria o Maria.

Sogni proibiti: Teodora e Ursula, specialmente il secondo, ma mi rendo conto che probabilmente piacciono solo a me.

Ah scordavo: sezione "i miei futuri figli dal mio inesistente* futuro marito irlandese" (* gli irlandesi sono tutti brutti):

Maschio: Ronan

Femmina: Siobhan o come cazzo si scrive
 
Ultima modifica di un moderatore:

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
> Apprezzo molto il fatto che, pur piacendoti questi nomi, riconosci il loro status di merdosità. Del resto è il figlio/a che dovrà portarsi dietro il nome in questione, quindi fare in modo che venga emarginato all'asilo solo per soddisfare i propri egoismi personali, è una mossa un po' da stronzi. 

> Se avrò una figlia penso che la chiamerò Luna
Manzo pls x°

<< Luna, che ora è? >>

<< Ti vedo particolarmente lunatica oggi >> oppure << hai la luna storta. >>

<< Sei troppo pallida...prendi un pò di sole! >>

Senza contare tutti i possibili sfottò astronomici
 
Ultima modifica di un moderatore:

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
Da padre, non sarei felice di una cosa del genere per mia figlia.
tu saresti geloso?

mica ha detto che se la emanciperebbe [cit.] ingropperebbe; semplicemente una figlia di bell'aspetto potrà più facilmente avere una vita colma di soddisfazioni...ed un padre cosa desidera se non una prole felice?
 
Ultima modifica di un moderatore:

aleterla

Sex Bomb
mica ha detto che se la ingropperebbe

tu saresti geloso? semplicemente una figlia di bell'aspetto potrà più facilmente avere una vita colma di soddisfazioni...ed un padre cosa desidera se non una prole felice?
Diciamo che se una figlia del genere, a sedici anni, mi esce il sabato sera scollata e con la gonnellina che se non c'è è uguale tanto non cambia niente, minimo mi viene la voglia di fare il bodyguard stalker al volante di una Panda.

Ed è inutile dire "ma tu mica la fai uscire così": è una ragazza, e come le donne prima ti manda a fanculo e poi fa quello che cazzo vuole. E tu, padre, muto. Al massimo fai il bodyguard stalker al volante di una Panda.
 
Ultima modifica di un moderatore:
Apprezzo molto il fatto che, pur piacendoti questi nomi, riconosci il loro status di merdosità. Del resto è il figlio/a che dovrà portarsi dietro il nome in questione, quindi fare in modo che venga emarginato all'asilo solo per soddisfare i propri egoismi personali, è una mossa un po' da stronzi.
Non penso affatto che siano merdosi , anzi, altrimenti come farebbero a piacermi? Mi piacciono molto sia per il loro suono sia per il loro significato. Semplicemente so che l'eventuale padre probabilmente non sarebbe d'accordo, e nemmeno la mia famiglia (ok, non è mia mamma che deve decidere, ma lei è la stessa persona che quando mi sono tagliata i capelli corti non mi ha rivolto la parola finché non mi sono ricrescuti...). E voglio evitare che l'avere un nome raro sembri una cosa snob.
 

aleterla

Sex Bomb
Quindi stai dicendo che, se mia figlia sarà di bell'aspetto, sarà automaticamente troia?
Oddio, no.

Magari avrà fiuto per gli affari e si prostituirà direttamente.

No, scherzo. Quello che intendevo è che comunque, da padre, un pensiero del genere ti viene: non che sia troia, ma che gli altri ci provino pesantemente e che lei ci possa cascare. E il pensiero è fastidioso.

Ovviamente io di una figlia strafiga sarei orgogliosissimo, come lo sarebbe di un trofeo vinto contro Dinkleberg il papà di Timmy. Vedere ma non toccare.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
Stiamo scivolando un pò OT col discorso delle figlie, mi sa.

Provo ad aggiornare le mie preferenze mutuando il format di The Dragon

Maschili:

Realmente utilizzabili:

Sogni proibiti: Rosso, Russell, Anacleto, Panfilo, Orfeo, Carmelo, Prometeo, Phoenix, Fidel, Quentin, Nicandro, Furio, Kratos, Groucho, Solido, Nathan, Bugs, Godot

Femminili:

Realmente utilizzabili:

Sogni proibiti: Cloto/Lachesi/Atropo, Corinna, Regina, Europa, Juventus, Cresselia, Euridice, Niche, Holli, Amaterasu, Lotta, Aràle, Hope, Maxine, Chloe, Misato
 
Ultima modifica di un moderatore:
Se mai avrò dei figli, mi piacerebbe Alex/ Alessandro, Leonardo (anche Leandro non sarebbe malvagio)

Se figlie, lascierò decidere alla dolce metà, tutto purchè non siano :"Anna, Asia, Europa " e altri nomi improponibili, tipo Genoveffa, Cesira...

 
 

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
Ho avuto il coraggio di riguardare i nomi che avevo postato anni fa. Pensavo peggio.

Per risparmiarvi la fatica l'elenco era

M: Israel, Jury, Mattias, Jacopo, Alessio (e va beh, un nome normale ci sta), Jordan, Ola (si legge ula), Nicklas, Smári...

F: Andrea, Viola, Aurora, Arianna, Arev

Diciamo che qualcuno mi piace ancora, anche se non credo chiamerei un figlio Israel. Bel nome ma un po' troppo... impegnativo. Alessio me l'ha rovinato una persona inutile, Ola e Nicklas direi di no, Smári è più secondo nome ma dovrei comunque abbinarlo a un nome islandese o suonerebbe malissimo. E lasciatemi dire che la lista di nomi islandesi che mi piacciono e che imho starebbero bene con quel nome è molto, molto, molto corta. Su Mattias non ho opinioni, mi piace ancora ma non mi fa impazzire.

Dei nomi femminili toglierei Arev, che credo sia anche un nome maschile (e che comunque preferirei per un maschio, ma nel dubbio...) e userei AndreaViola come nome unico.

Poi se volete ho una lista di nomi che mi piacciono divisa per nazionalità, eh, sono pronta a (quasi) ogni evenienza.
 

CiaobyDany

Pokémon Selvaggi Intensifies
Wiki
Oddio, anche a me fan cagare i nomi stranieri (a meno che non siano giustificati, se uno è originario di un paese ha tutto il diritto di usare nomi di quella lingua/cultura)... Anche perché generalmente gli italiani quando scelgono nomi stranieri scelgono quelli più trash e assurdi (e spesso hanno pure il buon gusto di scriverli male), vedasi i vari Chanel, Cristell, Maikol e quant'altro... Vedi il post di Awake, ma per carità, siete giustificati perché siete giovani

:D

Poi per carità anche a me piacciono un sacco di nomi stranieri eh, ma c'è una bella distinzione fra nomi che mi piacciono e nomi che realisticamente userei:

Ho cercato il mio post di anni fa, non ho pensato di quotarlo cmq avevo detto questi nomi maschili: Valeriano, Leandro, Sergio e Patrizio. Nessun nome femminile.

La mia nuova lista:

Maschili:

Realmente utilizzabili: Valeriano, o Valerio se proprio mi dovessero rompere i coglioni - a me piace molto di più il primo, ma sono stata sfottuta anche qui, quindi non nutro molte speranze.  Sergio mi è un po' passato di moda, ma lo terrei perché è l'unico fra questi che piace al mio ragazzo..

Sogni proibiti: sempre Leandro. Ma diciamo la verità, forse è un po' troppo unico perché le altre persone coinvolte possano accettarlo.

Femminili:

Realmente utilizzabili: Vittoria o Maria.

Sogni proibiti: Teodora e Ursula, specialmente il secondo, ma mi rendo conto che probabilmente piacciono solo a me.

Ah scordavo: sezione "i miei futuri figli dal mio inesistente* futuro marito irlandese" (* gli irlandesi sono tutti brutti):

Maschio: Ronan

Femmina: Siobhan o come cazzo si scrive
Ah, quindi hai preventivato di non figliare con il tuo attuale ragazzo? lol

In effetti ogni tanto ci ho pensato anche io ai nomi di eventuali figli, per quanto ribadisco che allo stato attuale delle cose non credo che ne avrò in futuro e che, come Dream, nel caso probabilmente adotterei. Comunque, con i dovuti se, per un maschio andrei di Andrea o Matteo (lo so che sono overspammati, ma mi piacciono quelli). Per una femmina... Sono negato col genere femminile, mi auguro di non averci a che fare, nel caso deciderà il partner
;
 
No, perché hai parlato di marito irlandese :P

/OT
Sì, ma ho anche detto che il "marito irlandese" è inesistente, e non penso ci sia pericolo che si manifesti nel mondo reale: non solo perché sono già impegnata, ma anche per il fatto che la maggior parte degli irlandesi sono brutti, come scritto nel mio ultimo post.  :D  

Però i nomi irlandesi sono molto belli, in particolare Ronan è un nome adorabile: non solo mi piace il suono, ma poi significa FOCHINA 
 non è bellissimo? 
 
Top Bottom