Ultimo Film Visto

#1
Non mi pare una brutta idea, però sarebbe meglio anche commentare le proprie visioni, senza scrivere solamente il titolo sennò non avrebbe molto senso.

Io ho recentemente visto:

Seven (David Fincher 1995).

Mi è piaciuta l'estetica dei delitti così come il finale, si dice che il thriller abbia una buona struttura, io ho trovato che sia uno dei punti meno importanti del film, dato che la vera genialità sta solo nella "giustizia" sugli ultimi due peccati.

Kevin Spacey renderebbe qualsiasi film stupendo, basta vedere come American Beauty si regga su di lui, grandi anche gli altri attori, e dolce dolce la Paltrow.

The Addiction (Abel Ferrara 1995).

Uno dei migliori usi del bianco e nero in un film (fa a botte con Tetsuo e Pi), grandioso vedere il sangue nero che cola sul pavimento.

Grande la frase: "Non siamo malvagi perchè facciamo del male, ma facciamo del male perchè siamo malvagi"
 

Sin

the ultramegamaster
#2
Natale a Miami (Neri Parenti 2005).

Con tutti quei commenti pessimi che avevo letto circa a Natale sul Nilo e in India (che non ho visto) pensavo fosse un film da cestino. Invece devo ricredermi: non sarà il filmone del secolo, ma mi ha fatto passare una piacevolissima serata, tra battute e battutine.

Edit: Tbj, o sei sfigato te che hai qualche bug o non ti vuole proprio nessuno. -65535 di Karma XD
 
Ultima modifica da un moderatore:
#3
È un bug voluto.

Ultimo film visto: L'arco di Kim Ki-duk, parziale delusione, film gradevole tutto sommato. Non paragonabile ai primi del nostro amico Kim, ma piacevole anzichenò.

Su Natale a Miami non mi esprimo..
 
Ultima modifica da un moderatore:
#7
L'ultimo visto che consiglio è "La mia vita Garden State", che è stata una piacevole sorpresa, non è impegnativo ma merita di sicuro qualche attenzione. Oggi ho visto "Elisabethtown", se vi capita sotto tiro e non avete altro da fare si può guardare senza problemi, ma andarne "in cerca" è un po' inutile.
 
#9
The Shining (Stanley Kubrick, 1980)

Be', è un classico e non c'è molto da dire. Ci sono sequenze che rendono benissimo l'atmosfera terrificante, e che ormai sono entrate nella storia del cinema...se vi piacciono gli horror psicologici è l'ideale.
 

Rocket

Recluta Rocket vuole lottare!
#10
Oliver Twist:

Una tristezza pazzesca, abbastanza noioso... ma comunque interessante, per chi non ama i film seri e impegnativi trovarsi davanti questo può essere l'apocalisse, ma basta alleggerirlo con un po' di satira fatta con chi lo si sta vedendo. La parte finale "prende abbastanza", è un film che comunque, dopo averlo iniziato a vedere, incuriosisce.

Harry Potter e il Calice di Fuoco

L'unico degli HP che davvero merita di essere visto, diversissimo dal libro, ma ha la sua trama e la sua concretezza. Aggiunta di battute e ironia ovunque, cosa che davvero fa piacere.

Alcune scene sono davvero esilaranti. Buonissimi effetti speciali, una Emma Watson fantastica (davvero NOTEVOLE). Nient'altro. Da vedere punto.

Natale a Miami

Minchiata clamorosa, ma sempre piacevole, soprattutto con gli amici. Non è malvagio, sane risate (per chi apprezzza il tipo di ironia di Boldi e De Sica).
 
#11
Rocket ha detto:
Oliver Twist:

Una tristezza pazzesca, abbastanza noioso... ma comunque interessante, per chi non ama i film seri e impegnativi trovarsi davanti questo può essere l'apocalisse, ma basta alleggerirlo con un po' di satira fatta con chi lo si sta vedendo. La parte finale "prende abbastanza", è un film che comunque, dopo averlo iniziato a vedere, incuriosisce.

Harry Potter e il Calice di Fuoco

L'unico degli HP che davvero merita di essere visto, diversissimo dal libro, ma ha la sua trama e la sua concretezza. Aggiunta di battute e ironia ovunque, cosa che davvero fa piacere.

Alcune scene sono davvero esilaranti. Buonissimi effetti speciali, una Emma Watson fantastica (davvero NOTEVOLE). Nient'altro. Da vedere punto.

Natale a Miami

Minchiata clamorosa, ma sempre piacevole, soprattutto con gli amici. Non è malvagio, sane risate (per chi apprezzza il tipo di ironia di Boldi e De Sica).
magari una z in meno non farebbe male X°°°D

Comunque io ho appena visto

The Gladiator

beeeeeeeeeeeeeeeeelo *O*

e Berserk [l'anime]

tutto d'una tirata 
fra un pò prendo un bastone e picchio i pupazzi XD
 
#12
Visti recentemente:

(Al cinema) Le cronache di Narnia: non è male.

(DVD) The Shining: bellooo *_*

Ho preso l'abitudine di sfondare le porte a calci e a scrivere "Redrum" sulle porte dei cessi, ma vabbè...

(DVD) Star Wars - the Revenge of the Sith: SPETTACOLARE!!!111
 
#14
I Soliti Sospetti, un capolavoro
Bah, io ho sofferto di noia prima di arrivare alla fine, tanto che ho dovuto vederlo in due riprese (mi succede raramente).. basta dire che Kevin Spacey non è riuscito a renderlo stupendo, e scusa se è poco, rende stupenda qualsiasi cosa.

(uh uh ..)

Oliver Twist:Una tristezza pazzesca, abbastanza noioso... ma comunque interessante, per chi non ama i film seri e impegnativi trovarsi davanti questo può essere l'apocalisse, ma basta alleggerirlo con un po' di satira fatta con chi lo si sta vedendo. La parte finale "prende abbastanza", è un film che comunque, dopo averlo iniziato a vedere, incuriosisce.
Più che altro è brutto vedere gente che spala merda su Polanski, cioè.. questo film non l'ho ancora visto e non mi aspetto sinceramente molto.. ma consiglio di vedervi ciò che ha fatto prima di dedicarsi a film come "Il Pianista" (che io ho trovato di poco interesse).. ossia, tra quelli che ho visto, naturalmente: Rosemary's Baby, L'Inquilino Del Terzo Piano e Repulsion.

(vedresti quanto era interessante ed unico prima di diventare un anzianotto.. °__°"..)
 
#15
Beh Oliver Twist è caruccio. Non ho ancora visto altro di Polanski e non ti so dire, ma a parte una certa prolissità nella storia (dovuta più a Dickens che a Polanski) è un film piuttosto gradevole. Almeno, se uno non si suicida prima del finale.
 
#16
"Viva Zapatero" di Sabina Guzzanti, è un filmato sulla libertà di espressione in Italia, che a quanto pare fa proprio schifo... L'ho visto su suggerimento di Tbj, e penso convenga a tutti voi vederlo. Scaricatevelo da internet, penso che i suoi autori ne sarebbero felici.
 
#18
Hypercube

Non riuscendo a dormire ieri notte mi sono alzato e facendo zapping ho visto che sarebbe iniziato dopo poco, avendo visto il primo 3/4 anni fa speravo che desse delle spiegazioni. Così non è stato, un film noioso con una storia assente, fotocopia del primo (tant'è che ad un certo punto mi chiedevo se non fosse quello che avevo visto 3/4 anni fa. °°).
 
C

CURSELAX 88

#19
King Kong

Proprio ieri ho visto King Kong al cinema, con mia sorella. Che dire? Semplicemente non mi ha particolarmente entusiasmato. Penso che gli effetti speciali di questa nuova versione riescano addirittura a indebolire la qualità globale del  film, che dimostra (personalmente) in maniera maggiore la debolezza della trama, invece di esaltarla. In ultimo luogo, nonostante l'operazione di rimodernamento, si capisce chiaramente che ci troviamo di fronte ad un film d'altri tempi.
 
#20
Io l'ultimo che ho visto si chiamava "Amityville Horror", un film basato su una storia vera nell'America degli anni '70. "Una famiglia si trasferisce in una casa dove precedentemente era avvenuto un omicidio (il padre aveva ucciso con una lupara tutta la famiglia). Il frutto di quel gesto è dovuto al fatto che alle 3:12 c'è un qualcosa che prende il possesso del padre...Un qualcosa di demoniaco. E questo qualcosa è lo spirito di una persona sanguinaria che in passato aveva ucciso molti aztechi e che vuole passare la sua "essenza" a chi capita in quella casa...Casa che è stata costruita sopra una antica cappella/cripta dove quella persona sanguinaria compiva i suoi riti...

e la famiglia che si trasferisce nella casa ha la stessa sorte, solo che con un'intervento disperato della moglie la famiglia scampa il pericolo...."

. . .
 

Steve

il magnifico
#21
Animal House, penso uno dei film migliori che io abbia mai visto. Non migliori in quanto belli oggettivamente, ma uno di quei film che mi restano nel cuore.. Proprio come American Graffiti, o Il Grande Lebowsky.

E poi, è il film che ha inventato il Toga party!!

 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#22
Steve ha detto:
Animal House, penso uno dei film migliori che io abbia mai visto. Non migliori in quanto belli oggettivamente, ma uno di quei film che mi restano nel cuore.. Proprio come American Graffiti, o Il Grande Lebowsky.

E poi, è il film che ha inventato il Toga party!!

Dove potrei vederlo? E' vecchio o è appena uscito al cinema?
 

Steve

il magnifico
#23
Lo devi noleggiare.. E' degli anni 80


[le soluzioni illegali non sono molto accettate... almeno pubblicamente, ndGika]

[mandami un pm se vuoi sapere come averlo velocemente, gratuitamente, efficacemente, ndMe]
 
Ultima modifica da un moderatore:
#25
...TROPPA CULTURA IN QUESTO TOPIC.

Ci penso io ad abbassare il livello


Deuce Bigalow: Puttano in saldo

Okay, non sarà un film eccelso (anche se non capisco perchè la critica abbia avuto pareri così pesanti... Non mi è parso così terribile) ma era da tanto tempo che non mi divertivo così guardando un film °° Alcune situazioni davvero spassose e ritmo piacevole (oltre che qualche bel fisico maschile xD)

Consigliato se volete una serata leggera e di divertimento per staccare da tutti i mattoni zeppi di cultura che avete visto sti giorni

 
#26
Ho visto Satyricon di Federico Fellini ..*__*

Tra i pochi suoi che ho visto è certamente il più surreale, colorato e folle..

Non saprei se consigliarvelo, però se vi piace il surreale.. se vi piace l'antica Roma è una gran bella rappresentazione, sebbene come ho detto non proprio "realistica".. tratto da un romanzo di Petronio.. io l'ho trovato stupendo.
 
#27
CURSELAX 88 ha detto:
King Kong

Proprio ieri ho visto King Kong al cinema, con mia sorella. Che dire? Semplicemente non mi ha particolarmente entusiasmato. Penso che gli effetti speciali di questa nuova versione riescano addirittura a indebolire la qualità globale del  film, che dimostra (personalmente) in maniera maggiore la debolezza della trama, invece di esaltarla. In ultimo luogo, nonostante l'operazione di rimodernamento, si capisce chiaramente che ci troviamo di fronte ad un film d'altri tempi.
Non per disilluderti ma il film è volutamente ambientato negli anni '30, e infatti rende perfettamente la trama con l'aggiunta di scene che mi hanno tolto il fiato.

E poi non la penso come te: La storia diventa incredibilmente più profonda... e qui posso dire che il film è un capolavoro... Cioè nel finale mi viene da piangere... non penso che nel film originale vengano messe così in risalto le emozioni...
 
#28


L'ultimo film che ho visto è (dovreiandarepiùspessoalcinema) L'arco di Kim Ki-duk, che mi ha parzialmente deluso, specialmente il finale che è del tutto fuori luogo (e se l'avete visto sapete di cosa parlo). D'altronde dopo tre capolavori di fila una caduta di stile è, tutto sommato, accettabile. Menzione speciale all'attrice, già protagonista de La samaritana, bella e brava.

Invece il prossimo film che andrò a vedere è Lady Vendetta. E no, il regista di Oldboy non potrà mai deludermi.
 
C

CURSELAX 88

#29
Ipergorilla ha detto:
CURSELAX 88 ha detto:
King Kong

Proprio ieri ho visto King Kong al cinema, con mia sorella. Che dire? Semplicemente non mi ha particolarmente entusiasmato. Penso che gli effetti speciali di questa nuova versione riescano addirittura a indebolire la qualità globale del  film, che dimostra (personalmente) in maniera maggiore la debolezza della trama, invece di esaltarla. In ultimo luogo, nonostante l'operazione di rimodernamento, si capisce chiaramente che ci troviamo di fronte ad un film d'altri tempi.
Non per disilluderti ma il film è volutamente ambientato negli anni '30, e infatti rende perfettamente la trama con l'aggiunta di scene che mi hanno tolto il fiato.

Questo lo so. Non hai capito però cosa intendevo. Dicevo che la concezione della trama appartiene ad un altro periodo storico, peraltro non specificando che fosse una cosa negativa.