Alcune considerazioni sul doppiaggio italiano

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
Salve a tutti! Mi sono unito recentemente a Pokémon Central Wiki, occupandomi in particolare dell' Anime Pokémon nell'edizione occidentale. Pertanto volevo discutere con voi un paio di considerazioni che mi sono venute in mente:
- Anche se le stagioni 1 e 3 attualmente sono disponibili solo con il ridoppiaggio, TPCi possiede comunque i diritti del loro doppiaggio originale? Lo chiedo perché tutte le altre stagioni sino alla decima disponibili sui servizi ufficiali mantengono comunque il doppiaggio Merak/Mediaset. A questo punto mi chiedo anche se il ridoppiaggio della stagione 2 esista veramente, considerato che non è mai stato reso disponibile e su TV Pokémon la stagione mantiene quello originale.
- Mentre controllavo i crediti delle stagioni di Nero e Bianco e XY, mi sono accorto che la stagione 15 (Destini Rivali), è l'ultima dove compare Studio Asci (che ha sostituito Merak Film a partire da DP - Battle Dimension e ha anche curato il ridoppiaggio delle prime tre stagioni). A partire dalle stagioni successive, il doppiaggio italiano sembra essere affidato a SDI Media. Potete confermare che lo Studio Asci non sia più implicato?
- È solo una mia impressione, o la voce che Pietro Ubaldi da a Meowth è attualmente più profonda rispetto alle prime stagioni in cui l'ha doppiato? Mi è sembrato che fosse già così a partire da XY, ma all'inizio di Nero e Bianco è ancora simile al suo debutto, quindi il cambiamento dev'essere avvenuto nel mezzo.
 

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki
- Anche se le stagioni 1 e 3 attualmente sono disponibili solo con il ridoppiaggio, TPCi possiede comunque i diritti del loro doppiaggio originale? Lo chiedo perché tutte le altre stagioni sino alla decima disponibili sui servizi ufficiali mantengono comunque il doppiaggio Merak/Mediaset. A questo punto mi chiedo anche se il ridoppiaggio della stagione 2 esista veramente, considerato che non è mai stato reso disponibile e su TV Pokémon la stagione mantiene quello originale.
La questione è un po' complessa, ma non penso che TPCi sia al corrente di quali diritti abbia, sanno quali episodi hanno perché li concedono a chi li richiede, immagino che abbiano ridoppiato solo lo stretto necessario e per il resto si sono limitati a fare taglia e cuci sul video inglese del vecchio doppiaggio inserendo le sigle doppiate.
- Mentre controllavo i crediti delle stagioni di Nero e Bianco e XY, mi sono accorto che la stagione 15 (Destini Rivali), è l'ultima dove compare Studio Asci (che ha sostituito Merak Film a partire da DP - Battle Dimension e ha anche curato il ridoppiaggio delle prime tre stagioni). A partire dalle stagioni successive, il doppiaggio italiano sembra essere affidato a SDI Media. Potete confermare che lo Studio Asci non sia più implicato?
Non vedo nessuna ragione per cui SDI Media dovrebbe condividere parte del lavoro con Studio Asci. Ci sono accordi commerciali dietro per cui tendenzialmente è tassativamente proibito menzionare i propri clienti sul proprio sito quindi l'unico modo per ricavare le persone coinvolte è dai crediti stessi (e proprio per questo tendenzialmente le aziende hanno tutto l'interesse ad apparire correttamente se sono coinvolte).
- È solo una mia impressione, o la voce che Pietro Ubaldi da a Meowth è attualmente più profonda rispetto alle prime stagioni in cui l'ha doppiato? Mi è sembrato che fosse già così a partire da XY, ma all'inizio di Nero e Bianco è ancora simile al suo debutto, quindi il cambiamento dev'essere avvenuto nel mezzo.
Possiamo provare a chiedere al diretto interessato, ma ha così tanti ruoli che interpreta che dubito possa ricordarsi eventuali cambi di indicazioni di regia risalenti ad anni fa.

Potrei espandere due risposte su tre, tuttavia "c'è un luogo e un momento per ogni cosa, ma non ora!"
 

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
La questione è un po' complessa, ma non penso che TPCi sia al corrente di quali diritti abbia, sanno quali episodi hanno perché li concedono a chi li richiede, immagino che abbiano ridoppiato solo lo stretto necessario e per il resto si sono limitati a fare taglia e cuci sul video inglese del vecchio doppiaggio inserendo le sigle doppiate.
Mi sembrerebbe un pò strano se TPCi non sapesse quali diritti ha e quali no, ma tant'è. Per quanto riguarda le stagioni di Mediaset non ridoppiate sì, si hanno effettivamente svolto un lavoro di tagli e cuci sul video inglese, a volte lasciando la sigla inglese al posto di quella italiana.
Non vedo nessuna ragione per cui SDI Media dovrebbe condividere parte del lavoro con Studio Asci. Ci sono accordi commerciali dietro per cui tendenzialmente è tassativamente proibito menzionare i propri clienti sul proprio sito quindi l'unico modo per ricavare le persone coinvolte è dai crediti stessi (e proprio per questo tendenzialmente le aziende hanno tutto l'interesse ad apparire correttamente se sono coinvolte).
Nelle stagioni 14 e 15 SDI Media aveva però davvero collaborato con Studio Asci, come dimostrano i titoli di coda ufficiali del primo episodio di Nero e Bianco che ho qui allegato. A partire dalle stagioni successive, compare solamente SDI Media, il che mi fa giungere alla conclusione che Studio Asci non si occupi più del doppiaggio italiano di Pokémon.

2021-06-15.png2021-06-15 (2).png2021-06-15 (3).png

Possiamo provare a chiedere al diretto interessato, ma ha così tanti ruoli che interpreta che dubito possa ricordarsi eventuali cambi di indicazioni di regia risalenti ad anni fa.
Magari si è trattato semplicemente di un cambiamento graduale.
 

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki
Mi sembrerebbe un po' strano se TPCi non sapesse quali diritti ha e quali no.
Avrei veramente tante cose da dire in merito, ma purtroppo non mi è concesso esprimermi.
Nelle stagioni 14 e 15 SDI Media aveva però davvero collaborato con Studio Asci, come dimostrano i titoli di coda ufficiali del primo episodio di Nero e Bianco che ho qui allegato.
È plausibile che per avere una transizione abbastanza liscia visto che Pokémon è una serie con ritmi di produzione serratissimi si sia fatto un passaggio di consegne in sovrapposizione in modo che SDI Media avesse l'adeguato supporto di Studio Asci per imparare a gestire le cose senza contrattempi di sorta.
 

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
È plausibile che per avere una transizione abbastanza liscia visto che Pokémon è una serie con ritmi di produzione serratissimi si sia fatto un passaggio di consegne in sovrapposizione in modo che SDI Media avesse l'adeguato supporto di Studio Asci per imparare a gestire le cose senza contrattempi di sorta.
Sì, anch'io penso che sia una spiegazione plausibile.
 

Franky7

Wiki
Chi si occupa oggi della produzione del doppiaggio italiano è Iyuno-SDI Group (https://wiki.pokemoncentral.it/Iyuno-SDI_Group), multinazionale con varie sedi nel mondo, tra cui una a Roma. Non fa figurare sul sito ufficiale Pokémon come suo "cliente", ho provato comunque a contattarli per chiedere info, ma non hanno mai risposto. E' lecito ritenere che sia tutto in mano a loro oggi.

Per quanto riguarda Meowth, credo che molto sia dovuto alla volontà di Pietro di interpretarlo più che a specifiche indicazioni di regia, ma alla prima occasione glielo chiedo! (e sarà a breve, stay tuned)
 

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
Chi si occupa oggi della produzione del doppiaggio italiano è Iyuno-SDI Group (https://wiki.pokemoncentral.it/Iyuno-SDI_Group), multinazionale con varie sedi nel mondo, tra cui una a Roma. Non fa figurare sul sito ufficiale Pokémon come suo "cliente", ho provato comunque a contattarli per chiedere info, ma non hanno mai risposto. E' lecito ritenere che sia tutto in mano a loro oggi.
Effettivamente Iyuno Media Group, che ha cominciato a produrre il doppiaggio inglese di Pokémon a partire dalla ventitreesima stagione, si è unito proprio quest'anno con SDI Media, formando Iyuno-SDI Group, quindi direi che le cose stanno proprio così e che lo Studio Asci non è più coinvolto.
Per quanto riguarda Meowth, credo che molto sia dovuto alla volontà di Pietro di interpretarlo più che a specifiche indicazioni di regia, ma alla prima occasione glielo chiedo! (e sarà a breve, stay tuned)
Grazie, molto gentile.
 

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
Ma i doppiatori italiani che hai aggiunto su Bulba (ma non da noi) dove li hai presi?
Ti riferisci a qualcuno in particolare? Per la maggior parte ho ascoltato gli episodi in questione e da lì ho identificato chi li doppiava. Tuttavia ce ne sono alcuni che non sono riuscito a capire, come chi stesse doppiando Gary in La decisione di Vera (AG192) e Giovanni in Arrivederci, amici (AG132). Poi non sono riuscito a capire chi doppiasse il Signor Sukizo prima della Stagione 11 e sospetto che Raoul Contesta sia doppiato da Stefano Albertini a partire dalla stessa stagione, ma non ne sono sicuro.
 

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
A proposito del doppiaggio italiano, è interessante come l'account Twitter italiano ufficiale abbia citato la prima sigla italiana (quella di Giorgio Vanni) dopo la vittoria dell'Italia agli europei. Visto che tutte le sigle di Mediaset sono state sostituite anni fa da adattamenti delle sigle inglesi, non mi aspettavo un riconoscimento di questo tipo, ma tant'è.
 

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki
A proposito del doppiaggio italiano, è interessante come l'account Twitter italiano ufficiale abbia citato la prima sigla italiana (quella di Giorgio Vanni) dopo la vittoria dell'Italia agli europei. Visto che tutte le sigle di Mediaset sono state sostituite anni fa da adattamenti delle sigle inglesi, non mi aspettavo un riconoscimento di questo tipo, ma tant'è.
Come ho commentato in altre sedi, sono convinto che abbiano preso una strofa della parte che non andava in TV puntando sul fatto che Vanni non si ricorderebbe mai che il testo era il suo e quindi non possa procedere legalmente (perché sì, ovviamente è super illegale quel tweet).
 

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
Come ho commentato in altre sedi, sono convinto che abbiano preso una strofa della parte che non andava in TV puntando sul fatto che Vanni non si ricorderebbe mai che il testo era il suo e quindi non possa procedere legalmente (perché sì, ovviamente è super illegale quel tweet).
Una semplice citazione di 4 strofe sarebbe addirittura illegale? Per una canzone che, anche se di Giorgio Vanni, rimane pur sempre basata su un marchio di loro proprietà? Ammetto che non sono molto esperto di questo tipo di norme, quindi non mi dispiacerebbe avere qualche delucidazione.

EDIT - Pensandoci, è anche possibile che gli abbiano chiesto il permesso prima di pubblicare quel tweet.
 
Ultima modifica:

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki
Una semplice citazione di 4 strofe sarebbe addirittura illegale?
Ringraziando la società civile sì, altrimenti 4 strofe alla volta avremmo diverse copie di PCW sparse per il web e non mi sembra il caso.
rimane pur sempre basata su un marchio di loro proprietà
Questo è irrilevante. Dipende da chi detiene i diritti d'uso. Ai tempi ci sarà stato un contratto in cui si affidava ad Alessandra Valeri Manera il compito di scrivere i testi, a RTI Music(/Mediaset/Sony) la produzione e a Vanni l'esecuzione. I diritti attualmente li detiene RTI Music (come si può evincere dall'album presente su Spotify con le sigle Pokémon Mediaset che ha copyright RTI e non menziona Pokémon/TPCi) che immagino abbia accordi con Vanni per fargliela cantare/usare ma di sicuro non con TPCi con cui ha troncato i rapporti abbastanza brutalmente, tant'è che mi pare non possa nemmeno più trasmettere le repliche delle prime stagioni della serie animata su Boing al contrario di un sacco di altra roba anni '90/2000 che è fissa in palinsesto (ma non guardo mai Boing quindi potrei sbagliarmi).
EDIT - Pensandoci, è anche possibile che gli abbiano chiesto il permesso prima di pubblicare quel tweet.
Per il motivo di cui sopra, se anche avessero chiesto, a parte che avrebbero dovuto creditare il proprietario, cosa che non hanno fatto, ma avrebbero ricevuto un enorme dito medio. E ti posso assicurare che a Dublino nessuno ha voglia di mettere in piedi una collaborazione estemporanea con un colosso come Mediaset per fare un Tweet (a meno che adesso non sia Different a poter gestire queste cose, ma ho i miei dubbi data la paranoia di TPCi di voler controllare tutto internamente, sempre a meno che Different non sia ufficio stampa anche di Mediaset e in quel caso si siano autoconcessi l'autorizzazione, ma resto sempre dubbioso).

Essendomi informato per poter rispondere in modo più completo ribadisco: chiunque l'abbia pensato quel Tweet è partito dal presupposto che Vanni non ricorda i testi e che RTI Music sia ormai un pezzo minuscolo di Mediaset e che quindi chi ci lavora abbia più incarichi e meno voglia di loro di affrontare cause con i ninja di TPCi.
 

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
Essendomi informato per poter rispondere in modo più completo ribadisco: chiunque l'abbia pensato quel Tweet è partito dal presupposto che Vanni non ricorda i testi e che RTI Music sia ormai un pezzo minuscolo di Mediaset e che quindi chi ci lavora abbia più incarichi e meno voglia di loro di affrontare cause con i ninja di TPCi.
Ti ringrazio per la risposta dettagliata. Non concordo necessariamente con la tua conclusione, ma ora ne capisco meglio le motivazioni. Per quanto riguarda Boing, non trasmettono più le prime 10 stagioni perché tutti i diritti residui dovrebbero essere scaduti nel 2014 (che non a caso è anche l'anno in cui le prime tre stagioni sono andate poi in onda su K2, nonostante il ridoppiaggio fosse stato prodotto nel 2009). Se non sbaglio, tra le varie richieste che TPCi aveva fatto a Mediaset che poi l'hanno portata a non rinnovare i diritti, c'era anche quella di smettere di produrre sigle originali e di adattare invece quelle americane come facevano tutti gli altri paesi occidentali. Si tratta di un caso interessante, in Italia è sicuramente associata ai Pokémon più la sigla di Giorgio Vanni che non il Pokémon Theme di Fabio Ingrosso (che è comunque una sigla discreta), ma tutte le sigle di Mediaset non verranno mai più usate, almeno nei servizi ufficiali, negli episodi stessi. Piccolo off-topic: a proposito di sigle, ci sono alcune stranezze per come sono messe su TV Pokémon (e Prime Video). La prima stagione ha la sigla in italiano ma il Pokérap in inglese, la seconda stagione ha la sigla in inglese ma il Jukebox di Pikachu in italiano (situazione invertita con gli ultimi 11 episodi, che precedentemente erano considerati parti della terza stagione), e anche la quinta stagione ha la sigla in inglese (pure in questo caso gli ultimi 12 episodi, precedentemente considerati parte della sesta stagione, hanno la sigla in italiano). Invece la terza stagione ha la sigla di apertura in italiano ma quella di chiusura in inglese (Karaokémon compreso).
 

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki
Se non sbaglio, tra le varie richieste che TPCi aveva fatto a Mediaset che poi l'hanno portata a non rinnovare i diritti, c'era anche quella di smettere di produrre sigle originali e di adattare invece quelle americane come facevano tutti gli altri paesi occidentali.
Non so nulla in merito, ma è plausibile considerando quanto siano ossessionati dall'uniformità.
in Italia è sicuramente associata ai Pokémon più la sigla di Giorgio Vanni che non il Pokémon Theme di Fabio Ingrosso (che è comunque una sigla discreta)
Assolutamente. Tant'è che la paranoia dell'uniformità li ha portati al ridicolo quando hanno fatto i video celebrativi del millesimo episodio in cui hanno raccolto le sigle che hanno chiamato storiche e ci hanno fatto i video tutti copincollati per i canali YouTube nelle varie lingue. Con gli stessi testi tradotti. Peccato che, passi Pokémon Theme che bene o male è stata assimilata come sigla, quando la gente ha visto/sentito che chiamavano sigla storica Mondo Pokémon al posto di oltre i cieli dell'avventura ha ovviamente sbarellato e quei video sono stati inondati di commenti negativi.
E proprio per questo dico che i rapporti sono pessimi e trovo difficile che abbiano avuto il permesso (o che siano stati informati a Dublino dei dettagli, per come lavorano non mi paiono tizi da pensare a cose specifiche per il mercato italiano quindi l'idea è al 99% di Different che potrebbe aver forzato la mano nella richiesta di autorizzazione omettendo/occultando potenziali conseguenze). Non l'hanno avuto/voluto tre anni fa, ad oggi è solo cambiato l'ufficio stampa di TPCi per l'Italia (con somma gioia di alcuni). Per come sono fatti pur di evitare grane ti fanno saltare persino progetti già approvati.

E stendiamo un velo pietoso sulle versioni di TPCi degli episodi delle prime stagioni che se apro bocca mi arrestano...
 

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
Non so nulla in merito, ma è plausibile considerando quanto siano ossessionati dall'uniformità.
Ho ricontrollato, la fonte era questa.
che chiamavano sigla storica Mondo Pokémon al posto di oltre i cieli dell'avventura
Già, in Italia la sigla Mondo Pokémon era "storica" solo prendendo in considerazione l'adattamento (piuttosto libero) della sigla del secondo film.
Tra l'altro, curioso come sul Nintendo Anime Channel, pur non più attivo, la seconda stagione venga ancora chiamata "Oltre I cieli dell'avventura". Non l'ho mai usato, quindi non so che sigla avessero gli episodi.
Non l'hanno avuto/voluto tre anni fa, ad oggi è solo cambiato l'ufficio stampa di TPCi per l'Italia (con somma gioia di alcuni).
Questa non l'ho capita, non so niente al riguardo.
E stendiamo un velo pietoso sulle versioni di TPCi degli episodi delle prime stagioni
Diciamo che ci sono tante cose che si potrebbero migliorare, e la più urgente secondo me sarebbe sostituire i video interlacciati.
 
Ultima modifica:

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki
Tra l'altro, curioso come sul Nintendo Anime Channel, pur non più attivo, la seconda stagione venga ancora chiamata "Oltre I cieli dell'avventura". Non l'ho mai usato, quindi non so che sigla avessero gli episodi.
Molto probabilmente sapevano che avrebbe chiuso di lì a breve e nessuno si è preso la briga di risistemare, oltrepiù che TPCi cambia idea sui nomi una volta al mese.
Questa non l'ho capita, non so niente al riguardo.
TPCi ha cambiato quest'anno ufficio stampa passando da Star2Com a Different (in realtà il cambio è avvenuto mentre c'era una riorganizzazione interna a Different che ha unito altre agenzie stampa e in un primo momento i contatti erano segnati come Chili, ma cambia poco perché le persone sono le stesse). E non posso approfondire su Star2Com perché sarebbe OT e perché non sono cose riferibili in pubblico che mi hanno già fatto divertire l'anno scorso. Ribadisco solo che sono stato tutt'altro che dispiaciuto (e altri con me) del cambio di ufficio stampa. Chi vuole intendere intenda.
 

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
oltrepiù che TPCi cambia idea sui nomi una volta al mese.
Qualcosa del genere è avvenuta con le ultime due stagioni. La 23esima stagione è stata chiamata "Esplorazioni Pokémon" in varie fonti ufficiali mentre il logo usato anche negli episodi stessi dice "Pokémon Esplorazioni" ed infatti è stato creato un logo alternativo per Netflix che riflette la denominazione "de facto". O "Pokémon Esplorazioni Master" che adesso viene chiamata "Esplorazioni Pokémon Master".
 
Ultima modifica:

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki
Qualcosa del genere è avvenuta con le ultime due stagioni. La 23esima stagione è stata chiamata "Esplorazioni Pokémon" in varie fonti ufficiali mentre il logo usato anche negli episodi stessi dice "Pokémon Esplorazioni" ed infatti è stato creato un logo alternativo per Netflix che riflette la denominazione "de facto". O "Pokémon Esplorazioni Master" che adesso viene chiamata "Esplorazioni Pokémon Master".
In teoria Pokémon Esplorazioni è il nome della serie, mentre Esplorazioni Pokémon è il nome della ventitreesima stagione. Per Masters non saprei, non me ne occupo io personalmente ma non ho ancora sentito volare imprecazioni in tal senso, forse me le sono perse. Abbiamo provato a mandare una mail a Different per chiedere chiarimenti sul titolo, ma siamo tornati al caro vecchio ghosting. Che è comunque un passo avanti rispetto a Star2Com.
 

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
In teoria Pokémon Esplorazioni è il nome della serie, mentre Esplorazioni Pokémon è il nome della ventitreesima stagione
Avevo pensato anch'io a qualcosa del genere, ma bisogna considerare il fatto che nella versione inglese sono chiamate entrambe Pokémon Journeys: The Series.
tant'è che mi pare non possa nemmeno più trasmettere le repliche delle prime stagioni della serie animata su Boing al contrario di un sacco di altra roba anni '90/2000 che è fissa in palinsesto (ma non guardo mai Boing quindi potrei sbagliarmi).
Ho fatto qualche ricerca, e mi sono accorto che in qualche modo Mediaset è ancora affiliata con i Pokémon, ma non qui in Italia, bensì in Spagna. Come si può vedere qui, gli episodi di "Viajes Pokémon" vengono trasmessi su Boing (il canale spagnolo), il cui editore è Mediaset España.
 
Ultima modifica:

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!

Cambiando argomento, qualche tempo fa ho ascoltato questa intervista di Multiplayerit a Davide Garbolino ed Emanuela Pacotto. Ne sono venute fuori alcune curiosità e spunti interessanti sul doppiaggio italiano, e mi stavo chiedendo se un giorno PCW organizzerà mai qualcosa di simile.
 

CiaobyDany

Boku ni dekiru koto wa mada aru yo
Wiki

Cambiando argomento, qualche tempo fa ho ascoltato questa intervista di Multiplayerit a Davide Garbolino ed Emanuela Pacotto. Ne sono venute fuori alcune curiosità e spunti interessanti sul doppiaggio italiano, e mi stavo chiedendo se un giorno PCW organizzerà mai qualcosa di simile.
Funfact: abbiamo organizzato un'intervista a Emanuela Pacotto e Pietro Ubaldi durante Lucca Comics & Games 2017 sul palco Pokémon, ma purtroppo i mezzi tecnici erano indecenti e le nostre competenze troppo scarse per poter tirare fuori del materiale da caricare su YouTube (leggasi: audio pessimo con troppo rumore di fondo).
In compenso abbiamo avuto Pietro Ubaldi ospite di NintenTV già un paio di volte in slot organizzati da @Franky7
 

Ricbolog1310

Battle Dimension Pokémon!
Funfact: abbiamo organizzato un'intervista a Emanuela Pacotto e Pietro Ubaldi durante Lucca Comics & Games 2017 sul palco Pokémon, ma purtroppo i mezzi tecnici erano indecenti e le nostre competenze troppo scarse per poter tirare fuori del materiale da caricare su YouTube (leggasi: audio pessimo con troppo rumore di fondo).
Peccato. Quindi è andata completamente perduta? Comunque mi fa piacere sapere che ci sia stata.
In compenso abbiamo avuto Pietro Ubaldi ospite di NintenTV già un paio di volte in slot organizzati da @Franky7
Anche questo mi fa piacere, vedo se riesco a recuperarle. Tornando all'intervista di prima (o anche pensando a ipotetiche future interviste), tra le domande che avrei fatto ci sarebbero state queste:
- Avrei mostrato a Davide Garbolino un'immagine riassuntiva dei design di Ash (questa o quest'altra), chiedendogli quale gli piace di più, e se per caso ha mai visto questo video (considerando che doppia il suo doppiaggio).
- Come è cambiato per loro il doppiaggio passando da Merak Film a Studio Asci e poi a SDI Media.
- Qualcosa sul ridoppiaggio delle prime tre stagioni.
In ogni caso, se ci sarà in futuro un'altra intervista simile, spero di saperlo in anticipo, anche se non saprei proprio come tenermi informato.
 
Ultima modifica:
Top Bottom