Binder vs album ad anelli

Card binder vs album ad anelli


  • Votatori totali
    4

Porto

Passante
Buongiorno a tutti.
Apro questo sondaggio per pura curiosità, per sapere cosa preferite (e perché) per conservare carte da collezione.
Ovviamente molti collezionisti utilizzano le scatole di latta per le comuni di varie serie (Pokemon, MTG, ecc).
Ma, nello specifico di questo sondaggio sui raccoglitori: con quale vi trovate meglio? Quello ad anelli oppure un binder con numero di fogli limitato? Avete marche preferenziali?
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
Vero. I raccoglitori ad anelli permettono di sprofondare nelle sabbie mobili degli acquisti compulsivi di carte Pokémon in modo molto più incisivo, efficace e doloroso rispetto agli album.
 

Porto

Passante
Vero. I raccoglitori ad anelli permettono di sprofondare nelle sabbie mobili degli acquisti compulsivi di carte Pokémon in modo molto più incisivo, efficace e doloroso rispetto agli album.
AHAH, sabbie mobili degli acquisti compulsivi. Chiudete la discussione, non c'è altro da aggiungere. 🤣
Voti gli anelli? :D
Messaggio unito automaticamente:

Ho iniziato con i binder, ma ormai li sto sostituendo con i raccoglitori ad anelli che consentono di gestire meglio la collezione e sono anche più economici secondo me.
Quanti fogli fai stare in un album ad anelli mediamente?
 

Nic

Passante
Si riempiono troppo quelli ad anelli anche se ergonomicamente ed economicamente sarebbero migliori. Per questione più di ordine estetico che altro voto binder. Anche perché ho un collezione limitata che non va oltre al 2001..
D'accordissimo sul fatto della dipendenza. Dannazione
 

Porto

Passante
Si riempiono troppo quelli ad anelli anche se ergonomicamente ed economicamente sarebbero migliori. Per questione più di ordine estetico che altro voto binder. Anche perché ho un collezione limitata che non va oltre al 2001..
D'accordissimo sul fatto della dipendenza. Dannazione
Io ad esempio ho provato a usare tutti e due, ma in realtà ho sempre preferito l'album ad anelli, e pure di parecchio.
Ultimamente, per colpa di @Steph che mi ha fatto scoprire l'esistenza di certi binder 😂, quella preferenza sta vacillando asd...
Da un lato l'album ad anelli ti permette una migliore gestione degli spazi (avendo la possibilità di contenere più pagine), dall'altro il fatto di non caricare all'inverosimile i binder li rende sotto certi aspetti più comodi e adatti alla conservazione delle carte...
E' un bel dilemma 😅
 

Bladestarr

Zoidberg
AHAH, sabbie mobili degli acquisti compulsivi. Chiudete la discussione, non c'è altro da aggiungere. 🤣
Voti gli anelli? :D
Messaggio unito automaticamente:


Quanti fogli fai stare in un album ad anelli mediamente?
Direi più o meno una ventina.
Non li ho mai contati...
 

Nic

Passante
Il fatto è che oggettivamente, nel raccoglitore ci sta tutto ciò che uno desidera, poi a discapito o no delle carte che stanno sotto, quello dipende da come uno lo tiene (in verticale tipo libri o orizzontale).
Nel binder abbiamo invece una cosa "fatta bene", cioè che in ogni binder uno decide se metterci 1-3 set e basta.
Da quando ho scoperto il vault x, credo che trasferirò tutto dentro a 3 binder con zip di colori diversi di quella marca, (ci sono altre varianti più o meno costose ma credo che il qualità/prezzo migliore sia lui).
Ah.. negli album a pagine non chiusi, così come nei raccoglitori ad anelli c'è il problema che entra umidità o polvere. Problema ridotto quasi a zero con i raccoglitori dotati di zip.
 

Porto

Passante
Direi più o meno una ventina.
Non li ho mai contati...
Beh si ci sta, anche perché più di 30 inizia a schiacciarle secondo me...


Il fatto è che oggettivamente, nel raccoglitore ci sta tutto ciò che uno desidera, poi a discapito o no delle carte che stanno sotto, quello dipende da come uno lo tiene (in verticale tipo libri o orizzontale).
Nel binder abbiamo invece una cosa "fatta bene", cioè che in ogni binder uno decide se metterci 1-3 set e basta.
Da quando ho scoperto il vault x, credo che trasferirò tutto dentro a 3 binder con zip di colori diversi di quella marca, (ci sono altre varianti più o meno costose ma credo che il qualità/prezzo migliore sia lui).
Ah.. negli album a pagine non chiusi, così come nei raccoglitori ad anelli c'è il problema che entra umidità o polvere. Problema ridotto quasi a zero con i raccoglitori dotati di zip.
Pienamente d'accordo. Infatti pur avendo sempre preferito il raccoglitore ad anelli, la scoperta di binder seri zippati mi ha stupito parecchio. Indubbiamente le carte sono protette meglio, sia perché come hai detto si tutelano da umidità e polvere (ancor più se usi anche le bustine proteggi-carte), sia perché per quanto non puoi caricare più di 20 fogli (per cui al massimo massimo 4 set completi).


Comunque su 4 voti sono 50-50. Per ora pieno equilibrio, senza il mio voto asd...
 
Top Bottom