Che mi consigliate ?

Evolvix 85

One is All, All is One
Per la cresima mi aspettavo molto meno invece sono stato contentissimo.

200 euro mio nonno

200 euro mia zia

100 li ricaverò dalla vendita della pianola

250 euro me li deve mia mamma dalla comunione

Per un totale di 750 euro, però abbasso un po ' il budjet a 675 euro per non far spensere troppo a mia mamma e mio papà.

Che Tastiera mi consigliate ? Requisiti:

- 88 tasti

- Tasti pesati

- Di una buona marca

- Buon rapporto qualità prezzo.
 
L

Larm

Intendi un pianoforte o un sintetizzatore ? (Supponendo che tu non parli della tastiera di un computer.)
 

gGiova

e-ehi.
750 euro???

lol, donane 600 alla croce rossa e il rimanente è quando ricevetti io °°

domanda: Ricordo un altro topic su cresime e tastiere, come mai sono così "cool"?
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
Le tastiere sono cool a prescindere :º

@Lellomaxi98: Ma tu sai già suonare? Che tipo di tastiera è che devi vendere? perché magari non ti occorrono proprio gli 88 tasti ma i 76... Inoltre: in casa quanto spazio hai? perché un conto è avere solo la tua scrivania (in tal caso ti serve una compatta) e un altro è avere un angolo libero, sì da poterci mettere una tastiera dotata di gambe proprie.

Riguardo il tuo budget, non è impossibile ciò che cerchi, ma è più probabile che lo trovi nell'usato.

Ma per cosa la useresti? Studio? Divertimento? A che livello?
 
Ultima modifica di un moderatore:

Neolitico

(>°ç°)>
Già che lellomaxi ha aperto questo topic,mi potreste consigliare una tastiera elettronica sui 300 euro usata?Con un buon rapporto qualità-prezzo
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
Non hai un negozio di strumenti musicali nella tua zona?

@AMD: Wow, ma ce l'hai veramente? Hai provato a piazzarlo su subito.it? M'ha salvato le chiappe due volte, quel sito.
 

Neolitico

(>°ç°)>
Carmageddon ha scritto:
Non hai un negozio di strumenti musicali nella tua zona?

@AMD: Wow, ma ce l'hai veramente? Hai provato a piazzarlo su subito.it? M'ha salvato le chiappe due volte, quel sito.
Infatti ho detto usata,loro mi consiglierebbero merce loro(il negozio mio è piuttosto limitato)
 

Evolvix 85

One is All, All is One
Lo spazio ce l'ho, ora a settembre incomincio lezioni, comunque mi dicono che sono abbastanza bravo (si come no),
 

XMandri

back from hell
lellomaxi98 ha scritto:
e mi dicono che sono abbastanza bravo (si come no),
Lasciale stare 'ste considerazioni inutili

Contano la voglia e la dedizione, chiaramente se non hai neanche incominciato le lezioni e ti dicono "sei abbastanza bravo" è privo di senso.

Metti in conto di starci un casino e di impegnarti come una bestia e sarai molto più che abbastanza bravo.
 
L

Larm

Shikamandri ha scritto:
Lasciale stare 'ste considerazioni inutili

Contano la voglia e la dedizione, chiaramente se non hai neanche incominciato le lezioni e ti dicono "sei abbastanza bravo" è privo di senso.

Metti in conto di starci un casino e di impegnarti come una bestia e sarai molto più che abbastanza bravo.
Quest'attitudine mi sembra dannosa per l'individuo e abbastanza poco proficua per tutti, oltre che completamente irrealista. Un ragazzo con dei cattivi muscoli delle gambe potrà forse dopo sforzi sovrumani riuscire a battere Usain Bolt in una corsa, ma i danni fatti al suo fisico durante la preparazione paralizzeranno ogni sua attività per molti anni a venire.

Bisogna fare prima di tutto le cose per cui si pensa essere portato e tenere le altre come passatempo temporaneo, com'è giusto che sia. Sviluppare una passione che si fonda su delle tendenze proprie e su delle attitudini personali farà ottenere dei risultati cinquanta volte migliori, più soddisfacenti, appaganti e prolifici che quando si fa qualcosa contro la propria natura.
 

Pariston

马 炎 凯
Admin
Larm ha scritto:
Quest'attitudine mi sembra dannosa per l'individuo e abbastanza poco proficua per tutti, oltre che completamente irrealista. Un ragazzo con dei cattivi muscoli delle gambe potrà forse dopo sforzi sovrumani riuscire a battere Usain Bolt in una corsa, ma i danni fatti al suo fisico durante la preparazione paralizzeranno ogni sua attività per molti anni a venire.

Bisogna fare prima di tutto le cose per cui si pensa essere portato e tenere le altre come passatempo temporaneo, com'è giusto che sia. Sviluppare una passione che si fonda su delle tendenze proprie e su delle attitudini personali farà ottenere dei risultati cinquanta volte migliori, più soddisfacenti, appaganti e prolifici che quando si fa qualcosa contro la propria natura.
Questo post è tanto semplice quanto immenso.Grazie per le tue preziose considerazioni. :)
 

Dasqua

Zoidberg
Immagino tu sia orientato verso un pianoforte digitale, visto che per i sintetizzatori con 88 tasti pesati il prezzo sale parecchio..

Dunque, un'altra cosa che potresti aggiungere è se ti serve soltanto per studiare a casa, o se hai necessità di doverlo trasportare (e in qual caso dovresti prendere un modello portatile, io ad esempio ho fatto questa scelta).. E visto che si tratta di digitale, possono esserci anche altre funzioni da prendere in considerazione (numero di suoni interni, possibilità di registrarti in modo da riascoltarti mentre studi, metronomo interno, fino a diverse altre funzioni che solo un digitale può possedere), oppure potresti essere più orientato verso uno strumento che riproduca il più fedelmente possibile il suono e la meccanica di un pianoforte acustico.. A te interessa un semplice pianoforte per studiare?

Per quella fascia di prezzo, ci sono buoni modelli della Yamaha, che è sempre uno dei marchi migliori per qualità e offre diversi modelli per qualsiasi esigenza e prezzo (a quel prezzo mi vengono in mente il cp33 e il dgx640 per quanto riguarda i modelli portatili, non sono informata sugli altri).. anche la Roland ha ottimi prodotti, ma non sono informatissima sui diversi modelli (il mio piano digitale è un Roland e mi trovo benissimo, il prezzo però era un po' più alto)

Un consiglio che posso darti è di dare un'occhiata ai siti di strumenti musicali e leggere bene le caratteristiche delle tastiere nella fascia di prezzo che ti interessa, meglio se con l'aiuto di qualcuno che ha un po' di esperienza e che può spiegarti il significato di tutti i termini e anche darti il suo parere, se ciò non ti è possibile puoi comunque individuare quelli su cui sei più orientato all'interno di quella fascia di prezzo.. la cosa migliore sarebbe recarsi in un negozio di musica e provare quei modelli, se ti convincono puoi sempre trovare su internet prezzi più vantaggiosi di quelli che ti propongono!

Suono da 6 mesi, quindi non ho moltissima esperienza, essendo un acquisto importante bisogna rifletterci con cura, meglio se ti fai consigliare da qualcuno di più esperto (:
 

Evolvix 85

One is All, All is One
Beh io vorrei una tastiera che riproduca fedelmente i suoni del pianoforte, sempre da 88 tasti pesati, non mi serve portarla in giro, quindi anche non portatile se proprio.
 
L

Larm

Senpai Joelle ha scritto:
Un consiglio che posso darti è di dare un'occhiata ai siti di strumenti musicali e leggere bene le caratteristiche delle tastiere nella fascia di prezzo che ti interessa, meglio se con l'aiuto di qualcuno che ha un po' di esperienza e che può spiegarti il significato di tutti i termini e anche darti il suo parere, se ciò non ti è possibile puoi comunque individuare quelli su cui sei più orientato all'interno di quella fascia di prezzo.. la cosa migliore sarebbe recarsi in un negozio di musica e provare quei modelli, se ti convincono puoi sempre trovare su internet prezzi più vantaggiosi di quelli che ti propongono!
Consiglio in ogni caso di andare a provare gli strumenti in un negozio di musica, il feeling e il comfort particolare di uno strumento non possono essere testati guardando solo le caratteristiche tecniche. Può essere anche che tu ti trovi un modello di lusso, ma se al tatto ti è scomodo o se fai fatica a suonarlo ti stancherai presto. E' meglio prendersi del tempo per conoscere bene il proprio strumento piuttosto che acquistare qualcosa che lascerai lì dopo due mesi, e poiché ci sono svariate centinaia di euro in gioco penso che sia più che mai necessario cercare di far un buon acquisto.

Al limite, se nessuna delle tastiere costose dovesse piacerti puoi sempre prenderne una meno costosa per cominciare, così se non ti piace avrai sempre abbastanza soldi per prenderne un'altra (magari rivendendo la prima).

PS : ho spostato questo topic nel forum Musica che mi sembrava il più adatto.
 

Dasqua

Zoidberg
Larm ha scritto:
Consiglio in ogni caso di andare a provare gli strumenti in un negozio di musica, il feeling e il comfort particolare di uno strumento non possono essere testati guardando solo le caratteristiche tecniche. Può essere anche che tu ti trovi un modello di lusso, ma se al tatto ti è scomodo o se fai fatica a suonarlo ti stancherai presto. E' meglio prendersi del tempo per conoscere bene il proprio strumento piuttosto che acquistare qualcosa che lascerai lì dopo due mesi, e poiché ci sono svariate centinaia di euro in gioco penso che sia più che mai necessario cercare di far un buon acquisto.
Sì è sempre la cosa migliore, quello che intendevo è che sarebbe prima il caso di dare un'occhiata ai modelli per conto proprio (non è comunque necessario), in modo che quando ci si reca al negozio si ha più o meno già un'idea di che cosa provare! Anche io consiglio assolutamente di provare lo strumento di persona prima dell'acquisto, solo tu poi sarai in grado di valutare se ti trovi bene con il tocco di una certa tastiera, quale ha il suono che ti convince di più, è molto importante (:
 
Top Bottom