venerdì 17

alex99

Come pensavo...gli umani sono divertenti
chi ha sfortuna il venerdì 17?

per caso stavo vedendo che giorno della settimana era il mio compleanno e per sfortuna

è di venerdì

speriamo che non mi porti sfortuna

e a voi vi ha mai portato sfortuna il venerdì 17?
 

Nova

Amico
sinceramente non ci ho mai fatto caso, a parte i giorni in cui tutti i compagni ne parlano perchè c'è una verifica di mate o italiano.
 

Seby_Guà

Amico
Fatto sta che di venerdì 17 in terza media due anni fa ho abbassato i pantaloni a un mio compagno per scherzare e non vi dico quello che è successo... Anche se me la sono cercata xD

E comunque l'ultimo venerdì 17 che ho vissuto è stato totalmente normale
default_chirolp_doko.gif
Quindi secondo me è una grandissima cazzata come tutte le superstizioni come quella del gatto nero o degli specchi.
 

gGiova

e-ehi.
Seby_Guà ha scritto:
Fatto sta che di venerdì 17 in terza media due anni fa ho abbassato i pantaloni a un mio compagno per scherzare e non vi dico quello che è successo... Anche se me la sono cercata xD
Non si chiama sfortuna, ma imprudenza.
 

Pariston

马 炎 凯
Admin
Magari non porterà sfortuna, ma nella mia lunga carriera di studente, ho notato che i professori adorano fissare verifiche e interrogazioni in giorni simili.
 

Steph

Great Teacher
Mod
chi crede che porti sfiga, si ritrova stranamente in una serie di sfortunati eventi per tutto il giorno. Ci pensavo alle medie-superiori, e stranamente sono state le giornate più sfortunate dell'anno (note, richiami, compiti ecc).
 

MC5

n00b ante litteram
Io ogni* venerdì 17 lo vivo in attesa di osservare eventi sfigati.

Miei o altrui...ma come ogni volta che attendo che accada qualcosa, questa non accade mai.

Forse è proprio questa la mia sfiga del venerdì 17

*ogni volta che mi son reso conto che fosse tale giorno almeno. Dato che vivo metà della mia vita senza sapere che giorno sia
default_chirolp_doko.gif
 

Steph

Great Teacher
Mod
idem, ma da quando lavoro ho una nuova concezione del tempo, nonostante prima andassi a scuola il diario non lo usavo mai e mi accorgevo difficilmente dei giorni. Adesso son costretto a scrivere date su date, per cui... :V
 

gGiova

e-ehi.
PioPiowski ha scritto:
E? Cosa c'entra che sei ateo con le superstizioni? O forse volevi dire "hurr la religione è una favola durr"? Non ho capito.

(Ovviamente non ci credo, nè me ne sbatto).
si,intendevo quello, al momento ero in vena di ironia.

Hurr? Durr?
 
SalƎm ha scritto:
chi crede che porti sfiga, si ritrova stranamente in una serie di sfortunati eventi per tutto il giorno. Ci pensavo alle medie-superiori, e stranamente sono state le giornate più sfortunate dell'anno (note, richiami, compiti ecc).
Creo perché negli altri giorni non pensi"oggi ci sarà una sfiga mondiale", quindi non ci fai attenzione
 

XMandri

back from hell
PioPiowski ha scritto:
E? Cosa c'entra che sei ateo con le superstizioni?
La religione non è altro che una superstizione. quindi...

Di solito ho anche avuto la sorte dalla mia parte di venerdì 17 .-. Fare un liceo scientifico e credere in ste cose mi parrebbe un controsenso.
 

Evolvix 85

One is All, All is One
LOL, oggi ci danno le pagelle... comunque non credo in questa superstizione, però se il sale si rovesciasse sullo specchio rotto dal gatto nero... forse un po' di sfortuna...
 

gGiova

e-ehi.
lellomaxi98 ha scritto:
LOL, oggi ci danno le pagelle... comunque non credo in questa superstizione, però se il sale si rovesciasse sullo specchio rotto dal gatto nero... forse un po' di sfortuna...
Magari sotto la scala ...

lol, ma come si fa a essere superstiziosi? Non capisco °°"
 
L

Lucanik-san

Io e il venerdì 17 siamo sempre andati d'accordo.

In qualsiasi giorno dell'anno però se un micio nero dovesse tagliarmi la strada, girerei più al largo possibile e ne cercherei un'altra.
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
Ǝ ha scritto:
chi crede che porti sfiga, si ritrova stranamente in una serie di sfortunati eventi per tutto il giorno.
È vero.

L'autore della famosa serie di libri sulla Legge dell'Attrazione ha dichiarato ciò:

"I pensieri sono cose."

Ho riscontrato la sua veridicità in molte occasioni e in molti fatti accaduti a colleghi.

Ne ho una in particolare, che ogni volta che racconta qualcosa, o sono disgrazie (morti in giro) o liti condominiali, o disavventure sue al supermercato (che poi LOL, solo a lei succedono certe cose, tipo che arriva uno che le viene addosso col carrello e le rovescia il suo XDDD, e una volta lei era in coda al reparto gastronomia, un tipo le è passata avanti senza numero, lei incavolata dice al commesso, agitando il numero che aveva preso per il turno:""E allora questo numero a cosa mi serve?!!" e il commesso: "Beh, se lo può giocare al lotto!" e qui il mio più grosso rammarico della mia vita è stato quello di non essere stata presente, perché mi sarei letteralmente uccisa dalle risate! Madòòòò XDDD)

e insomma questa qua se le tira da sè, le disgrazie! Mentre io che tendo a pensar positivo e racconto

quasi sempre cose allegre, non mi succede nulla!
 
Top Bottom