Notebook e voltaggio

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
#1
L'alimentatore/caricabatterie del mio notebook ha visto giorni migliori.

Sono stato costretto a comprarne uno "universale", con il voltaggio regolabile.

Controllo le indicazioni del mio notebook: 18.5V in ingresso a 3.5A di intensità. Ok.

Giro la manopolina... 17... 18... 19... oh, porca miseria, non c'è il 18.5!

Se lo tengo su 18V, il PC continua a fare come se lo attaccassi e lo staccassi di continuo, la luce di collegamento alla corrente si accende e si spegne... inutile dire che ritengo sia una cosa relativamente dannosa per la batteria :\

Se lo tengo su 19 invece funziona benissimo, come quell'altro prima che si rompesse.

Ma ho un dubbio... quel mezzo volt in più rischia di fare del danno al PC a breve o lungo termine? :\

Chiedo a voi perchè in materia sono ignorante duro in materia °_°
 
#2
Beh un livello di tolleranza dovrebbe esserci... Non fai prima a restituire l'alimentatore universale e cercarne uno che supporti i 18.5, se proprio vuoi stare tranquillo?
 

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
#5
L'intensità di corrente è quella giusta; il vecchio alimentatore ne erogava 3.5, e questo pure. Anche io ero più preoccupato per quello che per il voltaggio in effetti, e ho tirato un sospiro di sollievo vedendo che combaciano.

Grazie a tutti per le risposte °.°
 

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
#7
0.5V eh °_° non Watt.

Non parlo di potenza, ma di Differenza di potenziale o tensione.

Sinceramente non so °.° Però, più che "fanno male", direi che gli 0.5 in meno non permettono proprio di caricare la batteria nè avviare il PC.... il segnale va e viene come se fossi sempre li a staccare/attaccare l'alimentatore.
 
#8
il problema è se il tuo pc riesce a redistribuire o a nn farsi "sovracariccare" da quei volt in più... se no si fonde xD almeno da qll k ho potuto apprendere dalle nozioni di fisica all'uni
 
#10
ehm ehm... ho iniziato l'uni a 17 anni essendo dicembre '91 e ho fatto la primina(già sono 2 anni avanti in poche parole... che ideona i miei eh?), come ovviamente si può capire... ke scrivo con la nn k e robaccia simile è un qlks ke mi porto dietro da parekkio, piccole tradizioni in fondo :D "
 
#11
che esami hai dato?

non perchè non mi fidi eh, ma il lessico che hai usato nel post sopra mi pare da caciottaro più che da studente dell'università... e te lo dice uno che alle superiori in fisica e elettronica era un disastro
 
#12
no vabè... cmq su 2 esami ho dato matematica 1 con 27 e informatica non sono riuscito a darlo perchè entrare nella mentalità informatica è un pò complicato,va bene la logica, ma ci vuole un pò per apprendere tutti i meccanismi dei linguaggi di programmazione come matlab, che è quello che noi principalmente usiamo... riguardo il linguaggio da "caciottaro" è una scelta... fare la persona seria dalla mattina alla sera diventa stancante, comunque se è un problema posso benissimo fare la persona seria e parlare da persona erudita acculturata o cose simili... ma in fin dei conti questo è un forum dove ci si sta principalmente per divertirsi, non prendiamoci troppo sul serio, almeno secondo il mio punto di vista :D dietro un pc possono celarsi tanti tipi di persone.. buffoni che della vita non faranno mai niente oppure persone fancazziste che poi in fin dei conti possono rivelarsi dei geni. Riguardo la fisica sono sulla tua stessa lunghezza d'onda, neanche a me al liceo piaceva parecchio, però all'uni è un altro ambiente, tutto sembra diverso e credo lo stesso lordbel possa testimoniare (poi non so sinceramente se tu frequenti, parlo di lui perchè ogni tanto ho visto qualche post dove parlava che andava all'uni, tutto qui).
 
#14
un anno e mezzo? O_O" questo è il mio primo anno sono pur sempre '91, anche umanamente come farei ad avere frequentato un anno e mezzo di università quando ho appena 18 anni? già è molto che l'ho iniziata a 17 o_O
 
#16
Oddio... allora essere avanti di 2 anni non significa che se i 90 stanno al primo anno di  università io che sono 91 devo essere al secondo... teoricamente i 91 FREQUENTANO il 5°anno di liceo quest'anno, giusto? oh, essendo nato a DICEMBRE '91 in poche parole io al posto di essere al 5 anno sono al primo anno di università, ed essendo nato a dicembre ho iniziato l'università a 17 anni mentre ci sono 90 che l'hanno iniziata a 19... quindi avendo fatto la primina mi trovo con 1 anno avanti, essendo nato a fine dicembre è come se ne avessi 2 di anni avanti... non so se ho reso l'idea... alla fine sono un 91 che ha fatto la primina e frequenta l'anno come lo frequentano i 90, solo che essendo quasi 92 è come se avessi 2 anni avanti, al posto di uno
 
#18
Iro ha detto:
comunque è da tempo che il lessico non è indice di età :x comunque sì, era volt, avevo capito male. ho pur sempre 4 in fisica ;)
:D

kurosaki, è d'uopo sfoggiare un parlar forbito, affinché tu possa vantare la parvenza di una persona dabbene. Così che il "d dv dgt?" diventi "Donde pigiasti codesti pulsanti?"
 
#19
dir nome di dov si pigia è poco a fare qual mente anche poco astrusa vi può arrivare, ma è nell'or in cui mente sagace a rimirar, un lol in emozione riesce a trasformar che l'uom dabbene può così esser detto e vuolsi così colà dove si puote e più non dimandare!XD

                                                                                                                        vv. 25-33 Divina Kurodissea XD
 
Top Bottom