(in)equo compenso

#2
Una tassa preventiva? Beh, se questa tassa ai poveri artisti è già presente a priori, penso proprio che mi sentirò ancora più in dovere di scaricare. Ma poi, ma che senso ha? Esiste un reato e quindi tasso indiscriminatamente tutti i criminali in potenza?
 
#3
il paradosso che fa notare punto informatico è che questa cosa va a colpire principalmente chi compra mp3 legalmente.  chi scarica da itunes, per esempio, paga tre volte: una per la canzone (con tutti i diritti che ne vengono), una perché è sul pc, e un'altra perché è sull'ipod.
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#5
Non trovo un cazzo di senso in questa legge. Come fanno a sapere che supporti utilizzo io?

Oggi c'era Beppe Grillo in piazza a Bologna. C'ha proprio ragione sul fatto che i dinosauri devono andarsene a fare in culo piuttosto che fare politica e leggi.
 

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
#6
liuton2005 ha detto:
Non trovo un cazzo di senso in questa legge. Come fanno a sapere che supporti utilizzo io?
Appunto per questo tassano qualsiasi supporto possa contenere materiale audio, e chi se ne frega se tu compri dei cd vergini per backuppare -ad esempio- le tue foto.

Tra l'altro va detto che iscriversi alla siae costa, e più della metà degli autori iscritti nemmeno riesce a coprire questo costo (fonte). Però i ladri sono quelli che scaricano, eh! Mica la siae che lucra sull'opera altrui!

(e poi si lamentano della pirateria. Se già in partenza vengo considerata una delinquente che scarica opere protette da copyright beh, tanto vale che lo faccia.)
 

Sin

the ultramegamaster
#9
ovviamente mi riferivo all'interno della comunità europea (e.g. dalla Germania so per certo che non c'è (per il momento) alcuna dogana)
 
#11
ThunderShock ha detto:
(e poi si lamentano della pirateria. Se già in partenza vengo considerata una delinquente che scarica opere protette da copyright beh, tanto vale che lo faccia.)
Il tuo ragionamento è corretto; se sto già pagando all'acquisto di supporti, lettori mp3, etc etc... significa (almeno, in teoria) che ho già dato il dovuto per poter scaricare gratuitamente la musica... sarebbe bello se qualche giudice stabilisse un precedente in tal senso...
 
#12
Pyr3s ha detto:
Il tuo ragionamento è corretto; se sto già pagando all'acquisto di supporti, lettori mp3, etc etc... significa (almeno, in teoria) che ho già dato il dovuto per poter scaricare gratuitamente la musica... sarebbe bello se qualche giudice stabilisse un precedente in tal senso...
appunto.

da questo nn ottengono niente, anzi:

La pirateria aumenta, xchè una volta che uno paga l'aggiuntiva si sente in diritto i scaricare gratis

le aziende ci perdono xchè x questa aggiunta i prezzi aumenteranno e meno gente sarà disposta a pagare

una vera boiata insomma

però nn ho capito una cosa: il prezzo aggiuntivo è uguale x tutti gli apparecchi? e se si, quanto?
 
#13
gGiova ha detto:
appunto.

da questo nn ottengono niente, anzi:

La pirateria aumenta, xchè una volta che uno paga l'aggiuntiva si sente in diritto i scaricare gratis

le aziende ci perdono xchè x questa aggiunta i prezzi aumenteranno e meno gente sarà disposta a pagare

una vera boiata insomma

però nn ho capito una cosa: il prezzo aggiuntivo è uguale x tutti gli apparecchi? e se si, quanto?
penso sia proporzionale alla categoria di prezzo del prodotto...è impensabile far, pagare, dico ad cazzum, 10€ per un supporto ottico... non è così assurdo su un lettore mp3...
 
#14
da quanto ho capito il prezzo aggiunto sarà legato alla quantità di dati memorizzabile, non so secondo che criterio (proporzionale? esponenziale? ad minchiam?).  mi pare che uno degli articoli facesse l'esempio di 3 euro in più su un ipod, però.
 

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
#16
Supporti digitali non dedicati (DVD di vario tipo): 0,41 euro ogni 4,7 GB
COSA?50 centesimi in più PER OGNI DVD? Ma stiamo SCHERZANDO?

per i masterizzatori inseriti in apparecchi polifunzionali: 5% del prezzo commerciale di un apparecchio avente caratteristiche equivalenti (medesimo obolo è richiesto ad apparecchi polifunzionali aventi funzioni ulteriori rispetto alla registrazione)
No, aspetta, fatemi capire.Un PC [un apparecchio polifuzionale] che ha un masterizzatore, ora costa il 5% in più?

Edit: no, la risposta era li sotto.

2,40 euro per ogni singolo computer venduto con un masterizzatore incluso e di 1,90 euro per ogni computer venduto privo di un masterizzatore.
E' un affronto.
 
#17
Perfetto. Io lo trovo onesto. Sostenendo questi costi io COMPRO il diritto a scaricare LEGALMENTE (perché l'ho comprato) ogni brano musicale presente nella rete.

"No, non è una tassa, perché si tratta di diritti d'autore. I diritti d'autore sono lo stipendio di chi crea un'opera (musica, film, romanzi, testi teatrali). Col digitale le opere artistiche conoscono nuove forme di diffusione, con rilevanti utili da parte delle industrie tecnologiche", si legge nel comunicato SIAE.
Fuck iTunes!  :P
 
#18
cioè, figata questa legge! mi compro un cd dati e per la modica cifra di 15 centesimi posso scaricare qualsiasi cosa coperta dalla siae perché ho acquisito i diritti d'autore! ^.-
 
#21
Nono, io invece sono serio... Se sto elargendo un "equo compenso", significa che ho un servizio di controvalore... altrimenti che razza di compenso è? Se io quel materiale già lo possiedo, viene meno il significato di compensazione (cfr. compensatio).. :/

L'interpello è una "domanda scritta" in cui si propone una interpretazione della norma tributaria. Qualora l'ente non risponda entro 120gg, l'utente ha il diritto di far valere la propria interpretazione (silenzio assenso dell'ente). Questo strumento è già stato usato da molti nell'ambito del canone rai.
 
#22
Pyr3s ha detto:
Nono, io invece sono serio... Se sto elargendo un "equo compenso", significa che ho un servizio di controvalore... altrimenti che razza di compenso è? Se io quel materiale già lo possiedo, viene meno il significato di compensazione (cfr. compensatio).. :/

L'interpello è una "domanda scritta" in cui si propone una interpretazione della norma tributaria. Qualora l'ente non risponda entro 120gg, l'utente ha il diritto di far valere la propria interpretazione (silenzio assenso dell'ente). Questo strumento è già stato usato da molti nell'ambito del canone rai.
preparami un modulo scritto in legalese che domani lo mando alla siae
 
#25
Ipergorilla ha detto:
...Ecco perché youbuy ha cominciato a spedire gli ordini da San Marino! Grande! W le balestre
Credo che comunque tu, cittadino italiano, dovresti versare l'obolo autonomamente... Ma sottolineo il "CREDO", il diritto tributario non è ancora arrivato al mio vaglio 8)

Larm ha detto:
Pyr3s è già diventato un giudice di sinistra. L'evoluzione è interessante...
ahahah effettivamente ormai potrei essere considerato tale, visti i tempi...

Gkx ha detto:
preparami un modulo scritto in legalese che domani lo mando alla siae
Se sei serio un interpello te lo preparo, eh O_o
 
#27
https://docs.google.com/Doc?docid=0AU1aorWaPb3iZGR0cXhja2ZfMWNzbmJwZmhu&hl=en

Questo è l'interpello... chiunque sia interessato, non deve far altro che inserire i propri dati (e modificare, nei destinatari, la direzione regionale dell'agenzia delle entrate...io ho messo quella sarda, voi mettete quella della vostra regione)

p.s. http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/connect/Nsi/Contatti/Contatta+Agenzia/Uffici+Agenzia/Indirizzi+delle+Direzioni+Regionali

ecco gli estremi delle varie direzioni regionali
 
Ultima modifica da un moderatore:
Top Bottom