Windows XP o Ubantu?

#1
Io ho sul mio pc il Windows XP MediaCenter Edition

sto prendendo in considerazione la possibilità di sostituirlo cn l'OS gratuito Ubantu...

ne vale la pena?

e se si,quale è la versione migliore?
 
#2
innanzitutto imparare a scriverlo (è "ubuntu") non sarebbe male.

dipende cosa devi farci, comunque.  se hai bisogno di giocare col computer, o comunque necessiti di programmi specifici disponibili solo per windows (phtosohop, autocad, ecc.) ubuntu è fuori discussione.

se invece devi solo navigare su internet, ascoltare musica, scrivere documenti, guardare film e via dicendo, ubuntu è un'ottima scelta.
 
#4
Gkx ha detto:
innanzitutto imparare a scriverlo (è "ubuntu") non sarebbe male.

dipende cosa devi farci, comunque.  se hai bisogno di giocare col computer, o comunque necessiti di programmi specifici disponibili solo per windows (phtosohop, autocad, ecc.) ubuntu è fuori discussione.

se invece devi solo navigare su internet, ascoltare musica, scrivere documenti, guardare film e via dicendo, ubuntu è un'ottima scelta.
allora lascio subito perdere...i giochi mi servono :P
 
#5
Mi trovo molto meglio con Ubuntu, e per i programmi di cui non c'è un'alternativa nativa GNU Linux (come PhotoShop ed AutoCAD) uso Wine (con winetricks) mentre per i giochi sfrutto Play on Linux, e non ho avuto nessun problema a farli girare.

Pensa che ho definitivamente (e felicemente) abbandonato Windows (ed i virus) da almeno un annetto.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#7
... e soprattutto non è detto che windows = imbarcare virus; dipende da dove si va in internet, che manutenzione si fa al pc, che protezione gli si dà, ecc.
 
#8
Apparte - dopo il Pwn2Own, vorrei proprio vedere chi si vanta di avere un PC sicuro o_O guarda caso l'unico browser inviolato è stato Chrome (su Windows, obv.). Linux è definibile sicuro solo perché visto che ne esistono migliaia di versioni diverse, nessuno si metterebbe a creare exploit per una cosa del genere :D

(inb4 openbsd: usatelo voi)
 
Ultima modifica da un moderatore:
#10
Iro ha detto:
Apparte - dopo il Pwn2Own, vorrei proprio vedere chi si vanta di avere un PC sicuro o_O guarda caso l'unico browser inviolato è stato Chrome (su Windows, obv.). Linux è definibile sicuro solo perché visto che ne esistono migliaia di versioni diverse, nessuno si metterebbe a creare exploit per una cosa del genere :D

(inb4 openbsd: usatelo voi)
il pwn2own non è un metro molto affidabile: safari è stato preso di mira perché chi fosse riuscito a tirarlo giù avrebbe ricevuto (guarda un po') un macbook, che è più appetibile dei rispettivi notebook con su win7 o linux.

detto questo, ovviamente tutti gli os e i browser hanno i loro problemi di sicurezza, e il problema principale come al solito sta tra monitor e sedia.  è inutile creare un os perfettamente sicuro se poi l'utente inserisce la sua password di root su "pornovideopoker.exe", insomma.
 
#11
il fatto che il macbook sia stato più appetibile non c'entra nulla col discorso sicurezza, né tantomeno rende meno credibile il pwn2own. non è che il mb è appetibile allora è normale che venga bucato
 
#13
in realtà sarebbe più sensato sforzarsi di più su windows, perché più usato e quindi exploit e affini hanno un ritorno economico maggiore
 
Top Bottom