Arturo..

Arturo..

  • ce l'ha duro

    Voti: 4 23,5%
  • schianta il muro

    Voti: 2 11,8%
  • è un paguro

    Voti: 3 17,6%
  • non mi è mai piaciuta la cioccolata caduta per terra

    Voti: 3 17,6%
  • idrocarburo

    Voti: 5 29,4%

  • Votatori totali
    17

liuton2005

sono qui solo di passaggio
Ho visto il film Rec. Era davvero fatto bene. La ragazza alla fine sembrava proprio la witch di L4D.

u_u :P :P; u_u :P u_u u_u u_u :P
 

Max.

Meh.
Ma il sondaggio porta il tuo attuale nome quindi va bene così.

Sii pure felice che ho votato la prima opzione.
 

Gmr

I want you to remember me smiling ~
Mod
schianta il muro (nn se significa si schianta contro il muro ma io l'ho inteso così) :P u_u :P u_u u_u
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
Alle medie avevamo un bidello che si chiamava proprio Arturo, e lo salutavamo cordialmente così: "Artuuuro, queo che o gà duuuro!".
 
L

Larm

La bestemmia è una funzione grammaticale implicita in qualsiasi locuzione della veneta lingua.
 

gGiova

e-ehi.
Lupetto180 ha scritto:
A me hanno sempre insegnato che Arturo caga duro,come dice la famosa massima "Giuro sulla tomba d'Arturo che domani cago duro".
a leggere il tuo post mi è tornato in mente come io e i miei compagni (2 anni fa) sfottavamo un compagno che si chiamava Enzo:

-Enzo?-

-Si?-

-Quando cago ti penso!-

u_u u_u :P u_u
 

TM85

¯\_(ツ)_/¯
Mod
Carmageddon ha scritto:
Pare incredibile, ma alle medie non era ancora un intercalare.

(alle medie dei miei tempi, naturalmente)
Quando Carma faceva le medie non esisteva ancora il concetto di divinità e di conseguenza quello di bestemmia....
 

Steph

Great Teacher
Mod
più che altro magari non hanno fatto i vostri indirizzi, che dite?

il massimo che i miei amici del 93 fanno al socio-psicopedagogico è l'ossido di diidrogeno per esempio (ovviamente sto scherzando, nel senso che lo chiamano acqua non nel senso che non fanno nient'altro che quello, perché è vero)
 

Pariston

马 炎 凯
Admin
Io la chimica non l'ho mai sopportata, e il massimo della mia sociopsicopedagogia fatta con un diacono ultrasettantenne è stata la critica a Freud che invece di gettare le basi della psicanalisi avrebbe fatto meglio a dormire un po' di più, quella mattina...

:P
 
Top Bottom