"Amici? 0k."

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#1
Come si fa a rimanere amici con una ragazza che ti piace tanto e di cui sentire solo l'odore ti fa impazzire?

Ma non è solo un'attrazione fisica. Mi ispira tanta tenerezza il suo carattere, lei in generale.

Mi direte di provarci ma c'ho già provato e lei ha detto che è meglio rimanere solo amici.
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#5
The Dragon ha detto:
"Restiamo amici" non significa "restiamo amici", ma semplicemente "sei brutto"  


(Senza offesa, liuton!)
Non penso sia questo il caso. ^^

Auron ha detto:
POSSO CONFERMARE iroquis`
sì cmq restiamo amici means "non ti voglio sry"
Penso che questa sia la cosa che cercavo. Se è così allora cercherò di rassegnarmi.
 

~The King~

Nel dubbio...Bevo!
#6
Puoi anche mandarla a cagare, non te la darà mai, piuttosto ti verrà a cercare per raccontarti i suoi cazzi oppure le sue cotte e a te piangerà solo il cuore,aniway dille che "Fanculo" l'aspetta!
 

DDX

Great!
Mod
#7
~The King~ ha detto:
Puoi anche mandarla a cagare, non te la darà mai, piuttosto ti verrà a cercare per raccontarti i suoi cazzi oppure le sue cotte e a te piangerà solo il cuore,aniway dille che "Fanculo" l'aspetta! ^^
^^

Hai descritto la situazione in cui mi trovavo io un paio di anni fa...

Liuton, se non ti passa cerca di non vederla più, con me ha funzionato. 
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#11
Haahahah. Grazie per i consigli!

Cercherò di starle lontano ma nessuno di voi mi conosce. Sono un po' masochista..

X°°°D

Comunque sì, la friend zone è da evitare
^^
 
#14
La risposta giusta non è « cerca di non vederla più » ma « prova a cercare un po' altre ragazze ». Al peggio, o avrai verificato se ti interessa sul serio, oppure te ne sarai già trovato una migliore.

P.S. se una ragazza te la vuole mollare e tu te la vuoi portare a letto non c'è friend zone che tenga (per parlare molto molto cash).
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#15
Ma questa friend zone per me è una cosa molto interessante. Ultimamente mi rigira per la testa il concetto di amicizia fra uomo e donna. Voi come lo vedete questo rapporto?

Quello che voglio dire è che può esserci un certo rapporto fra una ragazza e i suoi amici maschi oppure fra un ragazzo e le sue amiche. Ma cosa succede quando questo o questa si trova un partner? I rapporti di amicizia possono continuare a rimanere così intensi?

Faccio un esempio stupido e bigotto: in una serata casuale, dopo un po' di divertimento ci si siede per parlare. Un ragazzo si ritrova a tenere in braccio un'amica perché i posti a sedere sono finiti. Sono comportamenti certamente ambigui a cui io, personalmente non potrei sottostare, piuttosto sto in piedi. Sarà per la mia educazione o quello che volete ma per me il termine "amica" non va oltre certi limiti che sono difficili da spiegare. In Inghilterra per esempio ho sentito che la separazione fra maschi e femmine è molto più netto che qui. In questo momento non riesco a capirne le conseguenze ma ci saranno di sicuro.
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#18
Sinceramente tutte queste cose mi fanno schifo. Pensare che l'amore sia una macchinazione tanto stupida mi fa schifo e peggiora soltanto la mia idea delle donne in generale :(

Vorrei sapere l'idea delle esponenti del sesso femminile relativa a questo discorso.

Metto un video tanto per attizzare il topic:

 
#19
Liuton fregatene di quello che gli altri ti dicono o pensino che sia l'amore. Lavora la tua idea dell'amore personale, cerca di perfezionarla, di variarla, di completarla. Fallo per te stesso, non per gli altri. E fregatene dei responsi immediati : se non altro poi potrai dire che la tua vita ha avuto qualche valore.

Quanto a quello che ne pensano le ragazze, ce ne sono fondamentalmente di due tipi : quelle stupide e quelle intelligenti. Quelle stupide la menano a letto con chiunque, magari convincendosi che per accumulazione empirica prima o poi troveranno l'amore. Sono in popolazione sopranumerica, son nel tuo liceo, nelle feste dei tuoi vicini, nelle discoteche del tuo paese. Son pura materia bruta per la soddisfazione dei tuoi istinti momentanei. In Italia tra l'altro forse anche le santarelle (e soprattutto le santarelle) fanno parte di questa categoria.

Quelle intelligenti, invece, fanno un po' di selezione e si vanno a cercare dei tizi un po' più affidabili, ai quali capita di avere progetti nella vita, passioni, idee e roba simile.

Dipende se cerchi qualcuno con cui fare sesso o qualcuno con cui fare l'amore. Certo poi se ti becchi quelle della seconda categoria so' cazzacci tuoi ; non dire che poi non ti avevo avvertito.
 
#23
proprio perché non bisogna essere razionali mi pare un po' semplicistico dividere in stupide ed intelligenti, o in chi troieggia e chi no
 
#25
Iro ha detto:
proprio perché non bisogna essere razionali mi pare un po' semplicistico dividere in stupide ed intelligenti, o in chi troieggia e chi no
Anche con in mano la cartina più dettagliata del mondo, nella realtà concreta per raggiungere il tuo obiettivo ti troverai sempre a scegliere se andare a destra o a sinistra, avanti o indietro, a Nord o a Sud, al di sotto o al di sopra.

Prima di procedere con le complicazioni, è sempre meglio cominciare con le divisioni e con le semplificazioni. Dividere in due categorie mi sembra il metodo più facile e immediato per darsi un orientamento. Non c'è nulla di più logico o di razionale di questo : il principio del terzo escluso.

Poi ciascuno può complicare il problema finché vuole. Probabilmente dovrebbe farlo. Ma senza dimenticarsi che a ogni momento della sua vita c'è un bivio, e a quel bivio dovrà sempre fare una scelta e un'esclusione.
 
#26
liuton2005 ha detto:
Grazie Larm. Le tue parole mi danno sempre conforto in modo oggettivo perché sono sincere e ragionate. Prendilo come un complimento!
liuton, so che hai fatto un complimento sincero; ma Larm, questa è una frase SPETTACOLARE da mettere nei tuoi biglietti da visita.

Larm

"Le mie parole ti daranno conforto in modo oggettivo"

 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#28
Ormai la vomitoteca sta diventando la sezione più interessante.

Ex Deoxys ha detto:
io ho risolto con "sono tutte vacche"
E' qualcosa di simile al detto: "tutte le donne sono puttane tranne la mamma".

Bender ha detto:
AHAH IPER IN FIRMA :°D
Quel detto mi è venuto spontaneo e ora che ci penso è davvero una figata


Oltre al significato del "attaccarsi al cazzo" c'è anche il fatto che dobbiamo basarci sulla riproduzione per andare avanti..
 
Top Bottom