Insegnante non in condizioni di insegnare...

Ventus

Amico
Salve. Frequento un liceo scientifico dove facciamo anke (non opzionalmente) Storia dell'arte.... A me piace (anzi piaceva) tanto, xk alle scuole medie l'avevo fatta abbastanza discretamente... Adesso sn al terzo anno e sono tre anni ke ho un insegnante ke diciamo non ha mai spiegato una lezione della sua materia... a quanto pare sempre quest'ultimo soffre di invecchiamento precoce (poverino), xò quelli ke ci vanno di sotto siamo noi alunni... purtroppo la moglie di questo prof. è anke vicepreside, quindi mi pare difficilissimo ke lo facciano stare a casa. Tra l'altro dovrebbe andare in pensione, ma solo dopo ke noi avremo fatto gli esami di 5° (cioè tra 2 anni). Adesso è da una settimana ke sta male e abbiamo una supplente ke, a mio parere, è molto + preparata (ha anche fatto un'ipertesto su Borromini apposta per noi) e quantomeno non ti umilia dandoti del "cretino", "somaro" e tante altre cose ke non sto ad elencare... La mia domanda è:

E' possibile fare una petizione da presentare al preside dove si chiede di cambiare prof. di storia dell'arte? C'è una modalità particolare per farlo?

premesso ke non ho niente da perdere, xk a me piace tanto la storia dell'arte e non ho intenzione di continuare per altri 2 anni studiando i geroglifici scritti a mano da un povero malato mentale (sono anzi troppo buono) ke se non sai leggere la sua scrittura poi si arrabbia e dice ke nn sai leggere...

Aiutatemi!!!!! :D ^^
 

Lord Pum

...the flavour of a life that fades away.
A patto che non lo scrivi con la stessa cura con cui hai scritto quel post, che io sappia si può chiedere tranquillamente un cambio di docente al Consiglio d'Istituto.

NB. Tale consiglio può tranquillamente rifiutare la vostra domanda per qualsiasi motivo [a meno che non dimostriate con fatti concreti di aver ragione -preferenze? voti scritti irregolari? comportamenti molesti?-].
 

ThunderShock

Yeah yeah yeah, fire
Mod
Imho non serve a nulla fare petizioni da presentare al preside. Mi è capitato di avere un prof di matematica che non sapeva nulla di nulla. L'abbiamo detto più volte al preside (e con noi anche altre classi) ma niente. Come se non bastasse in quarta abbiamo avuto la moglie come prof di italiano, che ce la faceva pagare per non gradire il marito. Ce l'hanno cambiato in quinta, ma ormai il disastro era fatto (=il prof ha dovuto fare il programma di terza, e avevamo problemi anche in quello). In compenso ci è rimasta la moglie, che ha continuato a farcela pagare.

Fossi in voi rinuncerei, tantopiù se la moglie è la vicepreside
 

Gkx

Admin
portare la cosa dal preside non serve a nulla dato che non è lui che decide.  se però ci sono abbastanza firme (magari anche dalle altre classi in cui sto prof insegna) provate a mandare la "petizione" in provveditorato, qualcosa dovrebbe sbloccarsi.
 
E' una cosa inutile... Il prof può essere mandato via in caso venga accusato [con relative prove] di mobbing; per convalidare questa accusa devono essere presenti due ispettori che supervisionino l'operato del professore, che ovviamente non mancherà di zelo mostrandosi scrupoloso agli occhi degli ispettori. Quindi si torna al punto di prima. So com'è la situazione, ci troviamo anche noi in acque simili con il prof di Fisica >_<
 

marmino

Passante
Auron91 ha scritto:
Salve. Frequento un liceo scientifico dove facciamo anke (non opzionalmente) Storia dell'arte.... A me piace (anzi piaceva) tanto, xk alle scuole medie l'avevo fatta abbastanza discretamente... Adesso sn al terzo anno e sono tre anni ke ho un insegnante ke diciamo non ha mai spiegato una lezione della sua materia... a quanto pare sempre quest'ultimo soffre di invecchiamento precoce (poverino), xò quelli ke ci vanno di sotto siamo noi alunni... purtroppo la moglie di questo prof. è anke vicepreside, quindi mi pare difficilissimo ke lo facciano stare a casa. Tra l'altro dovrebbe andare in pensione, ma solo dopo ke noi avremo fatto gli esami di 5° (cioè tra 2 anni). Adesso è da una settimana ke sta male e abbiamo una supplente ke, a mio parere, è molto + preparata Aiutatemi!!!!! :D ^^
certo siete indietro con il programma ma entro la fine dell'anno dovreste arrivare al rinascimento comunque si puo chiedere al professore di andare avanti no?
 

Zax

"hai un garbodor al posto del cuore"
Non credo che il preside possa cacciare un docente...

Avevo un prof di storia dell'arte che sì e no sarà venuto 4 volte in tutto l'anno (e non scherzo), questo era sempre in viaggio, malato o altre cose. Ma il preside non ha mosso un dito, certo neanche gli alunni visto che regalava i 7 come caramelle a fine anno, senza ke uno portasse uno straccio di argomento/disegno...

Semmai potrebbe fargli un richiamo se è accusato di incompetenza dagli alunni, ma nel tuo caso è diverso:

1) da ricordare ke la pensione si prende a 65 anni ora, quindi potete solo sperare che trovi una cattedra migliore (che garba a lui)

2) hai detto ke è marito della vicepreside, quindi la vedo molto dura ke lo mandino altrove (certo non può rimanere disoccupato), in quanto esso è protetto da il vice del preside...

3) potreste accusarlo di ''danni psicologici all'alunno'', l'hai detto tu stesso ke vi chiama cretino o somaro(però ci vogliono sempre le prove, sia chiaro), certo un professore non può fare una cosa simile e non è neanche bello per un alunno sentirsi umiliato così...poi se lo fa bonariamente mentre scherzate è tutta un altra cosa...

purtroppo è di salute cagionevole, come hai detto tu, quindi non può essere neanche colpa sua...

LordPum ha scritto:
A patto che non lo scrivi con la stessa cura con cui hai scritto quel post, che io sappia si può chiedere tranquillamente un cambio di docente al Consiglio d'Istituto.

NB. Tale consiglio può tranquillamente rifiutare la vostra domanda per qualsiasi motivo [a meno che non dimostriate con fatti concreti di aver ragione -preferenze? voti scritti irregolari? comportamenti molesti?-].
non credo che un consiglio di docenti abbia il coraggio di cacciare un collega...

da ricordare che alcuni prof sono molto amici, a volte, tra loro...
 

Lord Pum

...the flavour of a life that fades away.
Io non ho mai detto di cacciare un docente, bensì di cambiarlo, ovvero di spedirlo in un'altra classe [è così che si risolvono i problemi, nimby].

marmino ha scritto:
certo siete indietro con il programma ma entro la fine dell'anno dovreste arrivare al rinascimento comunque si puo chiedere al professore di andare avanti no?
Se non hanno capito un dato argomento, come fanno ad andare avanti? Non penso sia propriamente questo il problema.
 

Lord Pum

...the flavour of a life that fades away.
Noti che questa tua affermazione è assolutamente in contrasto col senso del thread, no?
 

matteo94

Passante
marmino...quanta spam.

Cmq anche noi abbiamo un professore di francese che è mankato x 4 mesi xkè è stato operato e quando è tornato diceva che nn aveva voglia di insegnare.

I genitori si sono lamentati ed è stato mandato in un altra classe a calci in culo :D
 
Ultima modifica di un moderatore:

Zax

"hai un garbodor al posto del cuore"
LordPum ha scritto:
Io non ho mai detto di cacciare un docente, bensì di cambiarlo, ovvero di spedirlo in un'altra classe [è così che si risolvono i problemi, nimby].
Se un professore incompetente viene mandato in una altra classe, verrà reputato incompetente pure nell'altra sicuro....

Il problema diventa proprio lui, per tutta la scuola, andrà di classe in classe come se si stessero passando una canna (similitudine abbastanza sciocca la mia :D ), praticamente sembra che alla fine la soluzione migliore è cacciarlo, anche se ripeto che un preside non può cacciare un docente...

Quindi gli alunni dovrebbero fargli capire(al docente stesso) che per loro è un incometente, così almeno lui si darà una regolata(è rischioso sì, però è così che si fà secondo me, correggietemi se sbaglio) e magari cambierà metodo o, meglio ancora, sì trasferirà...

Così è successo al mio ex prof di matematica, si è trasferito in un altra scuola perchè sapeva che si lamentavano di lui.

In ogni caso non è nel caso di Auron91...

[OT] nimby??? il due code? :°D[/OT]
 

Lord Pum

...the flavour of a life that fades away.
Zax ha scritto:
Se un professore incompetente viene mandato in una altra classe, verrà reputato incompetente pure nell'altra sicuro....

Il problema diventa proprio lui, per tutta la scuola, andrà di classe in classe come se si stessero passando una canna (similitudine abbastanza sciocca la mia :D ), praticamente sembra che alla fine la soluzione migliore è cacciarlo, anche se ripeto che un preside non può cacciare un docente...
Ma chissene? Una volta mandato fuori il prof dalla propria classe il problema è risolto.

Zax ha scritto:
[OT] nimby??? il due code? :°D[/OT]
Not In My Back Yard, un "fate ciò che vi pare, basta che non veniate a rompere le palle a me".
 

Ventus

Amico
Ex Deoxys ha scritto:
E' una cosa inutile... Il prof può essere mandato via in caso venga accusato [con relative prove] di mobbing; per convalidare questa accusa devono essere presenti due ispettori che supervisionino l'operato del professore, che ovviamente non mancherà di zelo mostrandosi scrupoloso agli occhi degli ispettori. Quindi si torna al punto di prima. So com'è la situazione, ci troviamo anche noi in acque simili con il prof di Fisica >_<
credimi, è talmente stupido e ignorante ke si comporterebbe male anke davanti al ministro della pubblica istruzione...
marmino ha scritto:
certo siete indietro con il programma ma entro la fine dell'anno dovreste arrivare al rinascimento comunque si puo chiedere al professore di andare avanti no?
non gli si può kiedere nulla, non capisce quello ke gli diciamo, non è in grado. se gli kiediamo qualcosa la prende come un'offesa o kissà ke cosa...
marmino ha scritto:
chiedi al professore di rispiegartelo semplice no?
non sa spiegare, non sa parlare, è come nun novantenne rincitrullito (senza offesa)insomma, la situazione è quasta:

-Moglie vicepèreside

-lA lui nn si può dir nulla xk nn capirebbe (ma non capisce proprio, non sto sminuendo)

-All'interno della classe parla solo con 2 alunni ke lo aiutano a compilare il registro sin dal 1° anno, gli altri x lui nn studiano mai

-Non ha mai spiegato

-Non risponde alle domande

-L'80% dell'ora se ne va con lui ke grida e ci dice ke a casa dobbiamo aprire i libri

-quando interroga, anke se si ripete tutta la lezione perfettamente, lui mette a malappena la sufficienza (6)

Tutto questo non vale naturalmente per quei 2 compagni ke lo aiutano a compilare il registro (firmare, segnare assenze ed eventuali ritardi)

A me sta situazione nn va giù...
 
Ultima modifica di un moderatore:

Syrio

AppesitÃ
Se la nomina viene dal provveditorato, è assolutamente impossibile che ci riusciate (noi abbiamo un docente di elettronica che ci insegna informatica, e dire che è analfebeta nel campo è dire poco).
 

Zax

"hai un garbodor al posto del cuore"
Auron91 ha scritto:
credimi, è talmente stupido e ignorante ke si comporterebbe male anke davanti al ministro della pubblica istruzione...
Auron91 ha scritto:
non gli si può kiedere nulla, non capisce quello ke gli diciamo, non è in grado. se gli kiediamo qualcosa la prende come un'offesa o kissà ke cosa...

non sa spiegare, non sa parlare, è come nun novantenne rincitrullito (senza offesa)

insomma, la situazione è quasta:

-Moglie vicepèreside

-lA lui nn si può dir nulla xk nn capirebbe (ma non capisce proprio, non sto sminuendo)

-All'interno della classe parla solo con 2 alunni ke lo aiutano a compilare il registro sin dal 1° anno, gli altri x lui nn studiano mai

-Non ha mai spiegato

-Non risponde alle domande

-L'80% dell'ora se ne va con lui ke grida e ci dice ke a casa dobbiamo aprire i libri

-quando interroga, anke se si ripete tutta la lezione perfettamente, lui mette a malappena la sufficienza (6)

Tutto questo non vale naturalmente per quei 2 compagni ke lo aiutano a compilare il registro (firmare, segnare assenze ed eventuali ritardi)

A me sta situazione nn va giù...
Ma chi è sto qua? Anzi, cosa è? °-°

Una scimmia mestruata?                          anche se è un maschio :°D

LordPum ha scritto:
Ma chissene? Una volta mandato fuori il prof dalla propria classe il problema è risolto.
Se avesse un briciolo di inteliggenza (anche se Auron91 dice di no), dopo vari spostamenti capirebbe che sia il caso di cambiare aria...

o metodo (cosa che difficilmente fanno)
 

Ventus

Amico
Zax ha scritto:
Ma chi è sto qua? Anzi, cosa è? °-°

Una scimmia mestruata?                           anche se è un maschio :°DSe avesse un briciolo di inteliggenza (anche se Auron91 dice di no), dopo vari spostamenti capirebbe che sia il caso di cambiare aria...

o metodo (cosa che difficilmente fanno)
esatto, non ha un briciolo di intelligenza.... Vi faccio un esaempio:Quando facciamo i test in classe se li fa preparare dalla moglie e, inoltre, si fa scrivere su un foglietto da mettere nel portafogli quello ke deve fare l'indomani. Oppure prima di trovare la nostra classe ci mette mezz'ora e nel frattempo fa il giro di tutto l'istituto per trovarci. ripto ke non sa parlare, non si esprime. ripete continuamente le stesse frasi per tutto il tempo (espressioni ke dice anke la moglie, quindi non sue). al posto di dire "praticamente" dice "completamente" anke quando non ce ne sarebbe di bisogno....

p.s La supplente è andata via, quindi lunedì ritorna lui ed è sorto un'altro problema... Nella mia scuola a nessuno importa nulla della storia dell'arte, quindi non credo ke riuscirei ad ottenere qualcosa dal preside o dal provveditorato... sigh
 

Lord Pum

...the flavour of a life that fades away.
Zax ha scritto:
Se avesse un briciolo di inteliggenza (anche se Auron91 dice di no), dopo vari spostamenti capirebbe che sia il caso di cambiare aria...

o metodo (cosa che difficilmente fanno)
Ma il problema è dell'alunno [o degli alunni] o del docente? A me pare sia stato uno studente a cominciare questo thread e a porre il problema. Che me ne frega del professore?
 

Thunder

Amico
Auron91 ha scritto:
Nella mia scuola a nessuno importa nulla della storia dell'arte, quindi non credo ke riuscirei ad ottenere qualcosa dal preside o dal provveditorato... sigh
allora la situazione è abbastanza complicata per te a cui piace la storia dell'arte. Senza il consenso di quasi tutti i tuoi compagni, nn puoi far nienteanke da noi con la prof di disegno/storia dell'arte nn facciamo quasi mai niente, ma a noi va bene, perkè è una materia in meno da studiare e abbiamo 2 ore per ripassare (e credo ke purtroppo così la pensino anke i tuoi compagni)...

il preside nn può far niente contro i professori, se solo prova a cacciarli, questi possono fargli causa e fargli passare i peggiori guai della sua vita
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
Alla mia classe è successo con la professoressa di calcolo solo che non potevamo la colpa soltanto a lei perché anche la mia classe faceva di tutto per impedire il normale svolgimento delle lezioni e quindi non c'erano prove inconfutabili della sua incompetenza. L'abbiamo avuta in 3° e in 4°, in 5° se n'è andata.
 

Ventus

Amico
liuton2005 ha scritto:
Alla mia classe è successo con la professoressa di calcolo solo che non potevamo la colpa soltanto a lei perché anche la mia classe faceva di tutto per impedire il normale svolgimento delle lezioni e quindi non c'erano prove inconfutabili della sua incompetenza. L'abbiamo avuta in 3° e in 4°, in 5° se n'è andata.
Le prove nel mio caso ci sarebbero, ma sorvoliamo...
Thunder ha scritto:
allora la situazione è abbastanza complicata per te a cui piace la storia dell'arte. Senza il consenso di quasi tutti i tuoi compagni, nn puoi far niente

anke da noi con la prof di disegno/storia dell'arte nn facciamo quasi mai niente, ma a noi va bene, perkè è una materia in meno da studiare e abbiamo 2 ore per ripassare (e credo ke purtroppo così la pensino anke i tuoi compagni)...

il preside nn può far niente contro i professori, se solo prova a cacciarli, questi possono fargli causa e fargli passare i peggiori guai della sua vita
Il problema è ke non ci fa ripassare, non è facile farlo visto ke se vede un libro ke non è di arte si nmette a gridare...
 
Top Bottom