altri giochi di carte collezionabili

Lord Pum

...the flavour of a life that fades away.
#5
Nono, non mischiare sacro al sacrilego!!111 Duel Monsters [a.k.a. Magic & Wizards, a.k.a. Yu-Gi-Oh! TCG] è una cosa, Duel Masters è il peggior TCG sui cui abbia mai messo le mani [e *DOVE* si assomiglia a M:TG?! Dove?!111 O_ò'''''']

Comunque L5R [Legend of the Five Rings] è molto molto bello, peccato che sia difficile trovare i rivenditori [qui in Sardegna non ce n'è uno] e di conseguenza trovare gente con cui si possa giocare.

Tuttavia L5R è bello quanto difficile... Per intenderci potremo scrivere

L5R : M:TG = M:TG : Duel Monsters
 

Lord Pum

...the flavour of a life that fades away.
#8
lupetto180 ha detto:
ke potreste postare una foto di una carta dungeon e dragon?non trovo immy!
È difficile trovare qualcosa che non esiste... o_o'

Era ovvio che intendessi la meccanica [in cos'altro si potrebbero assomigliare due giochi di carte? - se fossero le illustrazioni si specificherebbe]. E continuo a dire che non si assomigliano minimamente.
 
#11
Secondo me,dipende dai gusti:per esempio Magic,dopo che uno ha messo in campo tante terre, ha gia vinto,quindi diventa noioso dopo un po'
, mentre,tornando al classico duel monsters,è pieno di sorprese,quindi non c'è mai un deck perfetto(al massimo adattabile),e ciò ad alcuni puo non piacere
;
 

Lord Pum

...the flavour of a life that fades away.
#12
Aquila 1 ha detto:
Secondo me,dipende dai gusti:per esempio Magic,dopo che uno ha messo in campo tante terre, ha gia vinto
Ma stai scherzando? X°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°D

Nono, questa è la boiata più grande che abbia mai sentito su M:TG X°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°D
 
#13
Aquila 1 ha detto:
Secondo me,dipende dai gusti:per esempio Magic,dopo che uno ha messo in campo tante terre, ha gia vinto.....
Tu non hai mai visto giocare partite "serie" da giocatori "seri"...., è l'unica spiegazione .....

Devi capire che MTG è molto più complesso di TUTTI gli altri tcg....a voler giocarlo bene...e quasi mai vince chi butta la "mucca" più grossa.
 

Lord Pum

...the flavour of a life that fades away.
#14
Beh, come ho detto prima, la differenza fra il grado di complessità di M:TG e quello di Legend of the Five Rings è paragonabile a quella fra un giochetto come Duel Monsters [et similia].

Ti assicuro che L5R è un gioco di una difficoltà estrema [parlando di regole].
 
#15
Aquila 1 ha detto:
Secondo me,dipende dai gusti:per esempio Magic,dopo che uno ha messo in campo tante terre, ha gia vinto, quindi diventa noioso dopo un po'
, mentre,tornando al classico duel monsters,è pieno di sorprese,quindi non c'è mai un deck perfetto(al massimo adattabile),e ciò ad alcuni puo non piacere
;
bene, QUESTA mi ha fatto davvero ridere XD

esistono mazzi che vincono tranquillamente con una o due terre, ma anche senza. in una parola: Affinity. peccato abbiano vietato quasi tutto...
 
#16
Posso unirmi alla rissa?


Certo che ci vuole molto coraggio a sparare a zero su cose che nemmeno si conoscono, eh XD

Ci sono mazzi che con 2-3 terre in altrettanti turni ti smatrano, fai tu
 
#17
::']Ti assicuro che L5R è un gioco di una difficoltà estrema [parlando di regole].
La difficoltà delle regole non significa niente..., un gioco può avere regole difficilissime...e poi una volta imparate tutte...essere di una noia e di una ripetitività mortali.

MTG ha regole non trascendentali..., ma una meccanica di gioco insuperata e insuperabile per varietà e possibilità di varianti e alternative, tutte potenzialmente vincenti e perdenti...
 

Lord Pum

...the flavour of a life that fades away.
#18
Non intendevo dire difficili in quel senso, intendevo articolate, complesse. Io ci ho impiegato due settimane per capire le regole e poi, non potendo più giocarci [non essendoci in tutta la Sardegna un solo rivenditore], mi son scordato tutto. Un vero peccato.

Se ti dovesse capitare l'occasione, ti consiglio vivamente di provarlo.
 
Ultima modifica da un moderatore:
#21
Intendevo che quando uno ha più terre ha un controllo più ampio della partita!


E cmq conosco anch'io mazzi che vincono con poche terre, ne conosco uno che straccia senza creature!!! 
 
#22
Aquila 1 ha detto:
Intendevo che quando uno ha più terre ha un controllo più ampio della partita!
beh, non è detto, ti puo capitare di tutto, MTG è un gioco pieno di sorprese (immagina se dopo uno ti mette "ira di Dio" 
)

Aquila 1 ha detto:
E cmq conosco anch'io mazzi che vincono con poche terre, ne conosco uno che straccia senza creature!!! 
i mazzi che comprendono solo magie però non sono molto divertenti ( almeno per i miei gusti)
 
#23
Lo so!

PERO? MI HA STRACCIATO IN TRE SECONDI MENTRE UTILIZZAVO IL MIO MIGLIOR MAZZO!!!!!!!!!!!!!!

PS: vabbè che era un professionista

PPS: non avevo molte difese contro gli istantanei

PPPS: scusate se ho urlato 
;

PPPPS: e per i troppi PS !!!
 
#25
Intendevo che quando uno ha più terre ha un controllo più ampio della partita! 
beh, non è detto. se stai giocando contro un Counter di T1, ti sarà difficile giocare la maggior parte delle tue carte, non ha importanza quanti mana hai.

E cmq conosco anch'io mazzi che vincono con poche terre, ne conosco uno che straccia senza creature!!!
uao, che scoperta. sono principalmente i mazzi Sparo o Controllo, non hai detto nulla di eccezzionale.

i mazzi che comprendono solo magie però non sono molto divertenti ( almeno per i miei gusti)
guarda che a magic con la parola "magia" si intende qualsiasi carta Creatura, Stregoneria, Istantaneo, Incantesimo o Artefatto. solo le terre non sono magie. probabilmente tu intendevi mazzi senza creature, fatti di istantanei, stregonerie e incantesimi. neanche a me piacciono tanto, rendono le partite noiose.
 
#26
Capitano Usop ha detto:
beh, non è detto. se stai giocando contro un Counter di T1, ti sarà difficile giocare la maggior parte delle tue carte, non ha importanza quanti mana hai.

uao, che scoperta. sono principalmente i mazzi Sparo o Controllo, non hai detto nulla di eccezzionale.

guarda che a magic con la parola "magia" si intende qualsiasi carta Creatura, Stregoneria, Istantaneo, Incantesimo o Artefatto. solo le terre non sono magie. probabilmente tu intendevi mazzi senza creature, fatti di istantanei, stregonerie e incantesimi. neanche a me piacciono tanto, rendono le partite noiose.
Intendevo fatto solo di istantanei.........
 
#28
Aquila 1 ha detto:
Intendevo fatto solo di istantanei.........
Beh.., un mazzo solo di instant che ha velleità di vittoria può solo essere un monorosso sparo...., ma pur essendo molto divertente (provarlo... chi dice il contrario...) ha un senso solo in Legacy e oltretutto è "morto" se gli giocano alcune carte : Circolo di protezione rosso    e Sfera della legge, dato che un monorosso non ha possibilità di togliere gli incantesimi.....e si da il caso che quasi tutti i sideboard contengano l'una o l'altra di quelle carte in 4 copie.

In altri formati il monorosso sparo praticamente non esiste .

Per quanto riguarda le terre, il discorso che volevo/volevamo farti è che ...se giochi contro amici, magari con mazzi occasionali, il tuo discorso può avere una sua validità..., in un torneo di qualsiasi formato constructed invece, non ha senso la quantità delle terre...ha molta più importanza la quantità di mana che riesci a sviluppare nei primi turni e a questo punto entrano in gioco gli accelleratori ( Mox, Loto, Workshop in Vintage..., o più semplicemente Birds, Anziano Sakura, Confini del Kodama e le terre di Urza (in alcuni mazzi ) in Extended o T2.

In sostanza, un buon mazzo T2 (che è più lento di Ext. e Vintage o Legacy) deve avere la possibilità di chiudere in media 5/6 turni se aggro...o di poter entrare in controllo in 2/3 turni se è un control.
 
Top Bottom