Pedofilia

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

~Nigeris.

Zoidberg
Questam piu che altro, malattia mentale, si è diffusa parecchio negli ultimi tempi. Queste persone, azni, questi esseri, denominati pedofili, sono creature che non anno neahce il diritto di vivere. Io, bambino, ragazzo, adulto, comune impiegato, poliziotto o politico, mi disgusto davanti a qualcuno che stupra delle povere adolescenti. Io, adolescente, anziano, medico o scienziato, mi dovrei vergognare di essere chiamato uomo, come è chiamato un pedofilo. Definire queste persone "malate" sarebbe un offesa alla povera gente rinchiusa nei manicomi, a soffrire. Dal mio punto di vista, dare il diritto di prendersi un avvocato a una creatura simile, è un delitto. E' come concedergli una possibilità di riscattarsi. Perchè, se capita il ricco maniaco, quest'ultmio si aggiudica un avvocato con "le palle" e si salva, per poi usufruire dell'ingenuità di molti altri bambini. Addirittura, uno dei pedofili ultimamente denunciati, si è permesso il privilegio di essere difeso dell'avvocato che, in un altro tempo, ha difeso il politico Andreotti.(Per i disinformati, questo politico è stato insinuato di avere rapporti con la mafia)

Adesso chiedo il vostro parere. Che ne pensate di qeuste bestie disuamane? (Mi scusino gli animali)

[ndLarm: ti salvo dalla sassaiola, va'..]
 
Ultima modifica di un moderatore:
L

Larm

**Midnight Devil** ha scritto:
Io, bambino, ragazzo, adulto, comune impiegato, poliziotto o politico, mi disgusto davanti a qualcuno che stupra delle povere adolescenti.
Il rapporto con gli adolescenti si chiama "sesso" o "stupro", a seconda del consenso del partner.

La pedofilia invece riguarda bambini e bambine di età prepuberale, ovvero con organi sessuali non sviluppati, ed è per questo che trattasi di atto pervertito e disgustoso.

In secondo luogo, visti i recenti topic, c'è bisogno di aprire un thread su ogni differente perversione sessuale o tipo di sessualità? Non si riesce a pensare ad argomenti differenti se non riproponendo all'infinito quelli precedenti con minime variazioni?

Chiedo a tutti, per favore, se hanno qualche argomento nuovo da proporre di cercare di controllare se può rientrare in discorsi precedentemente fatti, perché non è assolutamente necessario intasare il forum con ogni cosa che passa per la testa.
 

~Nigeris.

Zoidberg
Lo so, non sono ignorante. Infatti, ho sritto, "Mi disgusta davanti a qualcuno che stupra delle povere adolescenti". Se tu per adolescenti, intendi dei babmini di 8/9 anni, mi scuso.
 
L

Larm

**Midnight Devil** ha scritto:
Lo so, non sono ignorante. Infatti, ho sritto, "Mi disgusta davanti a qualcuno che stupra delle povere adolescenti". Se tu per adolescenti, intendi dei babmini di 8/9 anni, mi scuso.
Allora l'argomento è lo stupro, non la pedofilia.

In ogni caso si veda sopra (ho risposto solo perché sopraggiunto il post di replica prima della chiusura).
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Top Bottom