Perchè l'automobilismo è considerato disciplina sportiva?

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
In tutte le sue declinazioni, intendo, dai rally alla F1.

La risposta più comune: "perchè i piloti sono sottoposti per tutta la gara ad una pressione mentale non indifferente". Ma allora seguendo questo ragionamento dovremmo considerare sport anche gli scacchi - il quale credo rimanga un gioco, seppur nobile - e le lotte di Pokèmon?

Nè mi si venga a dire che girare il volante o premere l'acceleratore è attività fisica, perchè altrimenti pure muovere l'alfiere o schiacciare un pulsante lo sarebbe.

Cioè, penso sia legittima la mia curiosità...poichè ad esempio, pur odiando tutto ciò che ha le ruote, riconosco al motociclismo il suo status di sport in quanto per mantenersi in equilibrio su una moto che curva a 200-300 (?) km orari serve un fisico preparato.

Però per guidare una cazzo di macchina quale preparazione fisica potrà mai servire? Non pesare 250 chili in modo da poter entrare senza problemi nell'abitacolo?

Discuss!
 
Ultima modifica di un moderatore:

Dxs

Rappresentante di classe

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
L'accelerazione che subisce un corpo lanciato a velocità superiori ai 200 kmh. non è roba da poco, e anche le decelerazioni bruschissime di ogni curva. Un pilota consuma tantissimi liquidi e sali minerali, difatti loro bevono e urinano continuamente (sì, nella tuta, è fatta apposta). Si pensi alla durata di un gran premio, tutto svolto con quelle accelerazioni e decelerazioni lì, è quindi decisamente impegnativo per il fisico.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
Ottimo, allora la mia domanda vale anche per gli scacchi già che ci sono.

Perchè considerare sportive attività essenzialmente mentali? Lo sport non è sinonimo di attività fisica o mi sono perso qualcosa?

L'accelerazione che subisce un corpo lanciato a velocità superiori ai 200 kmh. non è roba da poco, e anche le decelerazioni bruschissime di ogni curva. Un pilota consuma tantissimi liquidi e sali minerali, difatti loro bevono e urinano continuamente (sì, nella tuta, è fatta apposta). Si pensi alla durata di un gran premio, tutto svolto con quelle accelerazioni e decelerazioni lì, è quindi decisamente impegnativo per il fisico.
ma le cinture di sicurezza non dovrebbero ridurre al minimo gli scossoni? che poi immagino siano anche MOLTO più avanzate rispetto a quella dell'utilitaria di turno
 
Ultima modifica di un moderatore:

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
Uhm, il tiro con l'arco è sport, ma l'impegno fisico non è gran ché...

Anche le bocce...

Però personalmente ritengo forzata la definizione di sport riguardo gli scacchi...
 

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
mi vengono in mente anche le freccette in questo senso; ma come il tiro con l'arco e le bocce si tratta bene o male di lanciare qualcosa, insomma, mi pare si sposi decisamente meglio col concetto di "sport" rispetto al pisciare continuamente...cioè, ingerire un farmaco diuretico prima d'affrontare un lungo viaggio in auto dubito sia sufficiente per fare di me uno sportivo
 

Zaffira

Avicoltrice
Secondo me viene considerato sport perchè fa comodo. E' come dire "perchè quella casa è blu"?" In questo caso è blu perchè li fa comodo averla blu.
 
  • Like
Reazioni: Dxs

Massi_TH

Lone Digger
mi vengono in mente anche le freccette in questo senso; ma come il tiro con l'arco e le bocce si tratta bene o male di lanciare qualcosa, insomma, mi pare si sposi decisamente meglio col concetto di "sport" rispetto al pisciare continuamente...cioè, ingerire un farmaco diuretico prima d'affrontare un lungo viaggio in auto dubito sia sufficiente per fare di me uno sportivo
Tu viaggi abitualmente a velocità maggiori di 200 Km/h?
 

Pariston

马 炎 凯
Admin
Io piuttosto che allargare la categoria la restringerei e toglierei dignità di sport alle macchine, alle moto, (ciao Studio Sport) agli scacchi, ma in effetti la linea di confine è molto più sfumata di quanto credessi.

In ogni caso l'ultima volta che ho fatto sport è stato a liceo, rimango comunque abbastanza estraneo alla questione. [emoji882]
 
Ultima modifica di un moderatore:
Le gare automobilistiche di un certo livello impongono uno sforzo fisico non indifferente, come dice Carmageddon.

Se uno sport fosse considerato tale solo per lo sforzo mentale, allora anche i campionati di sudoko o di parole crociate sarebbero considerati sport.
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
ma le cinture di sicurezza non dovrebbero ridurre al minimo gli scossoni? che poi immagino siano anche MOLTO più avanzate rispetto a quella dell'utilitaria di turno
Sì, sono ridotti al minimo per quanto riguarda lo sballottamento del corpo, ma i 3-4 g di accelerazioni e decelerazioni sono tanta roba comunque XD(Sì, le cinture da rally hanno 4-6 attacchi, contro i 2-3 delle auto di serie)
 
Ultima modifica di un moderatore:

Steph

Great Teacher
Mod
comunque il videoludismo a livello professionistico è riconosciuto come sport

e come qualsiasi altra disciplina ci sono tornei e premi (anche pecuniari di volume massiccio) e riconoscimenti (globali e non)

e la gente pro con i tornei (dai picchiaduro come smash agli stessi VIDEOGIOCHI SPORTIVI come fifa & motori vari) ci campa anche vincendo dai 2 ai 5k dindi al mese, just sayin
 

Silez

BEST LURKER EVER.
no, perchè guido in città

ma mia madre, quando lavorava fuori Bari, toccava tutti i giorni in tangenziale anche i 210-220 km/h...e con una Clio, non con una Ferrari: questo fa di lei una sportiva? secondo me soltanto un'incosciente


Io ai 100 kmh ho il 50 e 50 di tamponarne uno, chissà magari fuori Bari le strade sono come quelle del sahara...

Comunque con sport in pratica viengono identificati i giochi portati ad un livello agonistico e dove iniziano a girare sponsor e monneyyyy
 
Ultima modifica di un moderatore:

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
Io ai 100 kmh ho il 50 e 50 di tamponarne uno, chissà magari fuori Bari le strade sono come quelle del sahara...
forse perchè guidi in pieno giornoda queste parti nelle primissime ore del mattino - quando usciva di casa la mia genitrice - sono pochi quelli già per strada e quindi sì, la tangenziale è semideserta: close enough, Silez

Fa di lei una terrorista. Dio santo, è ancora a piede libero?
purtroppo sì...ma, poichè adesso lavora nel centro della città, fortunatamente il suo potenziale distruttivo è limitato
 
Un pilota si sottopone ad esercizio fisico per poter "resistere" allo stress in gara, citando ACI CSAI 

"In palestra si utilizzano i sovraccarichi per allenare la muscolatura degli arti superiori, e inferiori,
gli addominali e tutta la parte dorso-lombare della colonna vertebrale; si usano gli elastici per
potenziare ed allungare la muscolatura del collo e del tratto cervicale della colonna, cercando di
riprodurre lo stesso tipo di carico presente durante la guida di una monoposto."

E si, in pista lo sforzo mentale e fisico è tanto, si perde anche peso in gara (3kg alla 24h di Le Mans)


I 200km/h in tangenziale anche io ritengo sia da incosciente..
 
Ultima modifica di un moderatore:
Top Bottom