Esiste un modo per fare stare zitto il cane dei vicini?

#1
Oltre alla classica polpetta avvelenata, esiste qualcosa del genere? Fischietti? Ipnosi? Petardi? Non ne posso più!

Abbaia ogni secondo. Abbaia agli uccelli, alle mosche, alle macchine che passano.

Quando nota di avere una coda invece di rincorrersela le abbaia contro. 

Non voglio arrivare a gesti estremi, io amo gli animali. Ma questo cane sta veramente facendo vacillare questo amore.
 

Zeradiel

Do you even lift bro?
#3
Nope, anche se in un qualche modo tu riuscissi a fargli venire il cagotto ogni volta che ti vede starebbe zitto solo quando ti vedrebbe.

L'unica soluzione sarebbe la cara vecchia lupara, ma visto che ami gli animali.....
 
Mi piace: Zax

CiaobyDany

Gli @dmin sono delle brutte perso
Wiki
#4
I fischietti li fanno abbaiare ancora di più, i petardi idem. L'ipnosi non saprei, ma penso che sia una soluzione solo temporanea.

Denunciare i vicini per rumori molesti?
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#7
L'unico suggerimento che mi viene in mente è procurarsi un fischietto agli ultrasuoni, che dà molto fastidio ai cani: lui abbaia, tu fischi, e FORSE pian piano imparerà ad associare la tua presenza al non abbaiare a cazzo.
 
Ultima modifica da un moderatore:

elmdor

666c657368 6973 7765616b
#13
Concordo con Drake qui sopra. La violenza è sempre la soluzione più veloce, e le armi da fuoco sono una sottocategoria dotata di una buona efficienza.
 

Steph

Great Teacher
Mod
#14
oppure anziché ascoltare questo branco di niubbi e punirlo ogni volta che abbaia, potresti premiarlo ogni volta che fa il bravo.

il cane è un animale intelligente, ma ragione così: mi comporto bene = buona azione e mi merito il premio, non si educa a violenza altrimenti diventa sociopatico ed il carattere peggiorerà (=abbaierà di più e se ne ha possibilità ti attaccherà, indipendentemente da chi tu sia -anche se sei il padrone-).

tu abitualo ad avere un premio ogni volta che sta zitto, e vedrai che non abbaierà più finché sa che sei in casa.

gg.

p.s. parlane con i vicini e chiedi con permesso di potergli dare dei comandi, in modo da educarlo adeguatamente. trova tu le parole, io ti ho dato l'idea
 
Ultima modifica da un moderatore:

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#15
Ma lui non è il suo padrone, è quello il problema... E temo che se quel cane abbiaia davvero ad ogni foglia che cade e il padrone continua a fregarsene, una certa polpetta gli arriverà per davvero...
 

Steph

Great Teacher
Mod
#16
ma secondo me non se la dovrebbero prendere se chiedi gentilmente il permesso di dare qualche ordine, magari con la scusa di dare un biscotto o che :x tipo, mascherare il fatto che gli stai dando un ordine.

comunque un tentativo col fischietto lo farei anch'io, è che dipende: alcuni cani hanno la reazione opposta ed aumentano l'abbaio. 
 
Ultima modifica da un moderatore:

Zeradiel

Do you even lift bro?
#18
O in alternativa potresti andare al Brico sotto casa e comprare i materiali per costruire una macchina del tempo, portare il cane con te nel futuro e fargli vedere come ti abbia sconvolto la vita con i suoi latrati rompipalle . (per il massimo effetto in questo frangente prima passa dal futuro te stesso e digli di sedersi in un angolino con la testa fra le mani ascoltando in loop "to Zanarkand" a tale giorno/tale ora).

Di scuro o riflette sui suoi errori e si calma o si suicida per il rimorso, in ogni caso è una situazione WIN - WIN per te.
 

Strax

Smogon Loyalist
#20
Chiama la polizia e denuncia i vicini per rumori molesti. Un mio amico ha due cani che fanno casino sempre e comunque appena lui non è a casa, ha ricevuto minacce della famosa polpetta...prima di arrivare a tanto prova con le autorità e col fischietto a ultrasuoni (anche se mi pare stupido dover spendere soldi tuoi xke hai dei vicini incapaci di educare un cane)
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#22
Hai un po' cannato, eh...

Dove vedi "la maggior parte" che ha zero rispetto per la vita?

E non vorrai credere che i due post di Drake ed elmdor siano seri, vero?
 
#27
 
Ma parlare direttamente con i victini no, eh?
Il problema principale è questo: con loro non c'è dialogo nè mai ci potrà essere. Primo perché non stanno quasi mai a casa. E secondo perché hanno un indolenza unica nei confronti dello stesso cane, stessa cosa dei vicini (lo si nota anche da dove e COME parcheggiano le loro auto con tutto che hanno il garage). Ricordo che lo presero d'inverno e lo tenevano fuori al freddo nonostante il povero piangesse. 

In pratica il cane è il loro, sì, ma chi lo sopporta è il vicinato. E gli altri vicini non sembrano interessarsi della cosa, forse perché non lo hanno a sei metri di distanza.

L'unico suggerimento che mi viene in mente è procurarsi un fischietto agli ultrasuoni, che dà molto fastidio ai cani: lui abbaia, tu fischi, e FORSE pian piano imparerà ad associare la tua presenza al non abbaiare a cazzo.
Potrei provare. Ho cercato e ho trovato questo:

http://www.amazon.it/SODIAL-regolabile-ultrasonico-dellanello-millimetri/dp/B00K69GNTW/ref=pd_rhf_sc_p_img_1
 
Dici che può essere sufficiente? 
 

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#28
Sorry, non ne ho mai adoperato uno...

Ma lo sapevo che avresti descritto quella situazione, merda il padrone che prende un cane per mollarlo lì, sfortunato tu che ce l'hai vicino.

Ma pare che in quell'inserzione non si dica che il fischio dia fastidio.. Meglio googlare di più, magari mi sbaglio io a pensare che il fischio ad ultrasuoni sia fastidioso per i cani... Ma avevo sentito dire così...!

EDIT: http://www.scaccianimali.it/CANI.htm
 
Ultima modifica da un moderatore:

Carmageddon

AGE IS JUST A NUMBER
Admin
#30
Non è semplice la cosa, si dovrebbe vedere che è sempre incatenato, e/o in uno spazio piccolo, e/o senz'acqua, ecc.

Se queste condizioni sussistono, è dovere di chiunque telefonare e segnalare...