R.I.P. Anna Nicole Smith

#1
Anna-Nicole Smith è morta martedì all'età di 39 anni, per qualcosa tipo un cocktail mortale di pillole o per uno shock etilico.

Ex playmate e protagonista di un reality sulla sua vita, reduce dalla morte del primogenito.



R.I.P.
 

Connacht

Ghost in the shell
#2
E tu mi distogli dalla contemplazione dell'esilarante tracklist del nuovo Manowar per linkarmi su MSN un topic su di una coniglietta che si sposò un 90enne milionario?

Voglio vedere chi sarà il primo a scrivere sul serio "R.I.P." tanto per farlo senza aver compreso il senso del topic.
 
#5
Il fatto che sia morta a 39 anni per "qualcosa tipo un cocktail mortale di pillole o per uno shock etilico" mi frastorna un po'... Sinceramente non so bene cosa dire, so solo che mi intristisce abbastanza.
 
#6
Anche se non è stat un premio nobel della fisica o un etologo australiano col cappellaccio, è dispiaciuta anche a me la sua morte, era pur sempre un "personaggio"  :,)    Indimenticabile la sua interpretazione nel terzo episodio di Una pallottola spuntata 
 
#7
Anna-Nicole Smith

E perché adesso compare su tutti i forum?
Perché è morta.

E chissenefrega?
Io, va bien?

...

Fare il finto ribelle in occasione della morte di qualcuno è uno dei comportamenti tipici del bambino in cerca di attenzioni, non dico che tu debba essere commosso profondamente da questo avvenimento, ma la diagnosi del tuo intervento mi dice che soffri di "spavalderia adolescenziale".
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#10
`1999 ha detto:
Fare il finto ribelle in occasione della morte di qualcuno è uno dei comportamenti tipici del bambino in cerca di attenzioni, non dico che tu debba essere commosso profondamente da questo avvenimento, ma la diagnosi del tuo intervento mi dice che soffri di "spavalderia adolescenziale".
0k. Comprendo il tuo punto di vista. Allora secondo te dovrei aprire per ogni persona che muore a 39 anni o anche di meno.

Se è qualcuno che ha fatto qualcosa di utile per l'umanità o qualcosa di rilevanza storica allora mi scuso ma nessuno in questo topic mi ha ancora detto che cosa abbia fatto questa donna di così importante da essere ricordata..

Kelbinstrike ha detto:
hai scelto na foto che dire che è orrenda è poco...
0k.
 
#11
`1999 ha detto:
Fare il finto ribelle in occasione della morte di qualcuno è uno dei comportamenti tipici del bambino in cerca di attenzioni, non dico che tu debba essere commosso profondamente da questo avvenimento, ma la diagnosi del tuo intervento mi dice che soffri di "spavalderia adolescenziale".
Mah, in genere lo faccio anche io e mi pare una posizione comprensibile la sua, anche se stavolta (non so neanche perchè) me ne discosto...
 
Top Bottom