Immaginatevi un mondo...

#1
Salve a tutti! Oggi volevo porvi una questione sorta dialogando nel gruppo del PCF su Whatsapp. Se voi poteste vivere in un mondo di fantasia, regolato da leggi più o meno simili alla realtà in che tipo di mondo vorreste vivere? Potete ispirarvi direttamente ad un mondo come quello dei Pokémon, di un Final Fantasy, di un Fire Emblem; di qualsiasi videogioco o film, oppure inventate un mondo voi stessi. Se volete, fate precisazioni sul vostro ruolo in questo mondo immaginario.

Esempio: "Io vorrei vivere come nel mondo nei Pokémon, dove queste bestiole fanno parte della vita quotidiana dell'uomo, dei vari mestieri, dei commerci, della cultura antica e non, dell'intero pianeta. Vorrei essere un capopalestra di tipo normale, il mio primo Pokémon sarebbe un Mudkip."

Personalmente vorrei vivere in un mondo come quello di Monster Hunter; un mondo invaso da mostri, più che altro grossi animali, che son la materia prima per ogni mestiere: Mercanti, Fabbri, Cacciatori, Cuochi... Tutto il commercio, tutto il mondo girerebbe intorno a queste creature. Io in quel mondo potrei essere un Cacciatore, o molto più probabilmente un Fabbro; mi piacerebbe forgiare armi epiche.

Che dire, dite la vostra, usate la vostra fantasia e cercate di essere anche un pochino dettagliati!

A voi!
 

Plautus

Umbra profunda sumus
#2
A me piacerebbe essere un membro dell'equipaggio dell'Arcadia. Non so bene quale ruolo potrei ricoprire; forse potrei essere un contabile dei registri di bordo. 
 

RealityCheck

Element of generosity
#3
Sarò scontato, ma mi piacerebbe vivere nel mondo dei pokemon, niente viaggi, diventare campione e cose varie, sono troppo pigro, starei con il mio Whimsicott a non fare niente tutto il giorno
 

~Lighty

Rosso è meglio
#6
Mboh, a me piacerebbe vivere in un mondo, diverso, non so come descriverlo esattamente, vorrei che ci fossero sempre paesaggi diversi e cose nuove da scoprire, niente religione, Mew ovunque, con la possibilità di volare a proprio piacimento (è uno dei miei sogni u_u ), e perchè no, con i pokemon
 
#8
Concordo con biscuit, il mondo di no game no life sarebbe perfetto,anche se non mi dispiacerebbero neppure aincrad o il mondo dei pokemon

Btw io mi troverei stra bene a mar heaven...se non lo conoscete googlate... Beh,l'anime di mär fa abbastanza cagare ma l'idea di un mondo fantasy dove i combattimenti si basano sull'immaginazione mi entusiasma non poco
 
#9
A primo impatto direi in Kingdom Hearts per avere la possibilità di viaggiare nei mondi Disney,ma sarebbe troppo strano(?).Quindi un mondo abitato dagli esseri umani e i Pokémon non lo rifiuterei affatto! Anche perché sarebbero molto più utili e il mondo sarebbe mooolto meno marcio di quello in cui ci ritroviamo oggi.Ho sempre sognato di poter vivere una vita tranquilla in una casetta in mezzo al verde e avere il "tiolo" di allevatore Pokémon sarebbe fantastico *^* ; Non mi dispiacerebbe anche essere un Capopalestra di tipo Acqua.

In oltre mi piacerebbe viaggiare con la mia squadra di Pokémon per la maggior parte d'acqua perché li amo e con affianco i miei due migliori amici♥e se dovessi scegliere il mio primo pokemon prenderei un Mudkip *-*
 
Ultima modifica da un moderatore:

Zeradiel

Do you even lift bro?
#11
Quindi un mondo abitato dagli esseri umani e i Pokémon non lo rifiuterei affatto! Anche perché sarebbero molto più utili e il mondo sarebbe mooolto meno marcio di quello in cui ci ritroviamo oggi.
Fino a che il primo sveglione non si accorgerà che i Conkeldurr li puoi usare come lavoratori a basso costo per imprese edili, i Lickitung verranno utilizzati per affiggere manifesti abusivi gratis in campagna elettorale, Bulbasaur e qualsiasi Pokémon che conosca taglio verranno sfruttati intensamente per disboscare intere aree forestali e favorire l'abusivismo etc.

Also non vorrei trovarmi nei panni di Lopunny, Gardevoir etc........immagino sappiate perchè.

Also, il mio mondo ideale? Qualsiasi, basta non ci siano rompicoglioni.
 
#20
Penso che fuggire in un mondo di fantasia non renderebbe la vita più bella o semplice, anzi. Basti pensare ai Pokémon o a Monster Hunter (quelli nominati e che mi sono saltati all'occhio); per molti versi sarebbe un mondo più crudele e pieno di ingiustizie (nb: leggere il post di DDX). L'idea sarebbe molto carina, visto che comunque a contatto con questi "mondi" ci si sta parecchio, ma non dovrebbe essere nulla più di un'idea.

Per quanto mi riguarda mi basterebbe (e dici poco) un mondo in cui non esistono le contraddizioni che caratterizzano il nostro, quali la religione, il potere e il divario di risorse. So benissimo che queste caratterizzano la società e la rendono stabile e funzionante, ma troppe sono le cose che non vanno in questo mondo. Se dovessi scegliere cambierei questo nzomma n_n
 
#24
Chiarificami questo passaggio, si parla di leggi fisiche o che per lo meno descrivono il funzionamento della natura o si parla anche del modo in cui funziona ed concepita la mente umana e di conseguenza la società?
Non la mentalità, ma leggi fisiche (credo). Ti faccio un esempio:

Pokémon: Le bestiole posson emettere fiamme e tutte le belle cose, ma gli uomini sono identici al mondo reale;

Monster Hunter: Gli uomini son più o meno gli stessi, magari più agili o resistenti degli uomini del mondo oggi, ma comunque non impossibile (A parte apnea di 6 minuti in movimento con conseguenti sprechi d'energie e salti da più di 15 metri)

Diciamo che questi non alterano molto l'uomo, ma ciò che lo circonda (Natura diversa, creature diverse, ecc)

Esempio delle leggi fisiche diverse: Fire Emblem, tutti gli uomini sono come dei normalissimi guerrieri, ma ci sono i maghi che attraverso tomi posson generare incantesimi, cose non realmente possibili, ma i maghi sono solo uomini in grado di utilizzare i tomi.

Esempio dell'uomo diverso: Anime tipo Dragon Ball o Fairy Tail e altri shonen battle, dove gli uomini hanno il chakra/ki/aura/cosmo/magia che fluisce nel proprio corpo come un secondo sistema di circolazione sanguigno, o uomini da capacità sovraumane, ecc...

-----

Ovviamente sei libero (Come del resto han già fatto altri) di pensare come il mondo possa essere con/senza determinate ideologie/religioni.

------------

Spero di esser stato esaustivo, anche se ho scritto di fretta.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Nessuno-Kun

La quiete è il mio contrario.
#25
Amo i Pokémon e ho sempre sognato di vederli far parte della mia quotidianità.
Ma purtroppo l'uomo può essere felice sotto i ponti ed essere depresso da ricco e famoso. Anche con i Pokèmon attorno si può fare del male e stare tristi.
La soluzione è la mente umana. E dico purtroppo perché intendo dire che siamo perennemente insoddisfatti.
Sono andato fuori topic forse, scusami, comunque avete scritto cose molto interessanti
 
#26
Il Pianeta Popstar é_è

Se stiamo parlando di mondi già esistenti, credo che vivere nel cyberspazio sottoforma di NetNavi sarebbe non male. (Ma come è stato detto prima, i mondi che sembrano innocui alla fine sono spietati, lel)

E magari saper anche vagare nel mondo reale.
 
Top Bottom