Il cavaliere Ombra.

#1
C'era una volta, in una terra lontana, un piccolo regno chiamato Picci Effe. Era un regno molto prospero, nonostante le sue ridotte dimensioni, tutti gli abitanti vivevano felici ed in armonia ed il loro re, il sovrano Gica, amava ed ascoltava il suo popolo come fosse la sua famiglia. Anche la regina Carma, moglie del re, era benvoluta dal Paese nonostante a volte mostrasse comportamenti inusuali per una figura del suo tipo.

La pace però era destinata a finire, nonostante nessuno avesse ancora chiamato tizi dalla capigliatura di dubbio gusto. In una soleggiata mattina di maggiosto, si sparse per il paese una terribile notizia: un essere terrificante aveva rapito la regina Carma e l'aveva rinchiusa nel castello Vomitotevole, situato ai confini del regno. Il re allora si affidò ad un prode combattente, noto tra la gente per essere riuscito a cavalcare quelli che prima del suo arrivo erano indomabili draghi; nessuno conosceva il suo vero nome e la sua figura era talmente avvolta dal mistero da meritarsi il soprannome con cui tutti lo chiamano: Ombra.

"Ombra, prode guerriero, conto su di te per riportare a casa la regina Carma, la mia dolc... mia moglie, senza la quale il regno sarebbe perduto".

Così Ombra, salito in sella al suo ponydestriero e armatosi come solo i veri cavalieri sanno fare, iniziò a dirigersi verso il castello Vomitotevole, certo che la battaglia non sarebbe stata facile.

Dopo poche ore Ombra arrivò nei pressi del castello, che si ergeva minaccioso su una scogliera alta trecento metri. Senza indugio il nostro eroe continuò ad avvicinarsi e quando arrivò all'ingresso, vide che il portone d'accesso era aperto. Il castello sembrava abbandonato a prima vista, ma Ombra sapeva che non era affatto così.

"Cosa fai qui, uomo? Non sai che questo palazzo è proibito agli umani? Sei forse venuto a morire?". La voce roca e profonda rimbombò nell'atrio e nelle orecchie del prode cavaliere, ma egli non si fece intimidire.

"Sono giunto in questo castello col solo scopo di liberare la regina Carma, che so per certo si trova in questo castello. Se sei stato tu a rapirla, ti ordino di liberarla".

"Come hai scoperto che l'avevo portata qui? Sono sicuro di non essere stato visto DA NESSUNO!"

"Hai dimenticato il GPS dell'I-phone della regina Carma acceso, idiota!" rispose beffardo Ombra. "Persino Bowser sa rapire le principesse meglio di te."

"AAAAAAAHHHHHH"

La rabbia della bestia arrivò al culmine e fu allora che si mostrò al cavaliere in tutta la sua mostruosità; era un essere mitologico con corpo da lama e testa di IRDG, alto cinque metri, con due enormi ali nere che spuntavano dalla sua possente schiena.

"Ho solo usato per un attimo Google Maps, dannato!"

Il mostro si preparò ad attaccare ma Ombra, per nulla intimorito e pronto all'azione, con un balzo sguainò la sua spada e con essa ne trafisse il cuore. La bestia non potè farè altro che accasciarsi al suolo, cadendo all'indietro con un tonfo, senza vita.

Ombra allora iniziò ad esplorare i piani superiori e in una stanza trovò la regina Carma, legata al polso ad una colonna ionica, mentre ignara della epica battaglia appena svoltasi, riposava in un sonno beato.

"Mia regina!". Ombra si tranquillizzò nel vedere la regina ridestarsi. "Mia regina, state bene?"

"Burp!".

Così tornarono a casa sani e salvi, ma non prima di aver chiuso l'ingresso del castello Vomitotevole con un grigio e poderoso lucchetto. Il re Gica nominò Ombra Cavaliere Globale; fu festa grande in tutta Picci Effe e tutti vissero felici e moderati.
 
#18
Il mio primo messaggio stellinato 
 

Ho apprezzato molto i vostri complimenti, in particolar modo quelli di Carma ed Ombra ovviamente.

<3 a tutti
 

Pariston

马 炎 凯
Admin
#24
In effetti fino all'ultimo ho temuto che mi fosse stata appioppata la parte dell'essere terrificante.

Fortunatamente OP sapeva bene che una parte del genere non si addice alla mia fabulousness.
 
#25
In effetti fino all'ultimo ho temuto che mi fosse stata appioppata la parte dell'essere terrificante.

Fortunatamente OP sapeva bene che una parte del genere non si addice alla mia fabulousness.
Il tuo avatar mi darebbe lo spunto perfetto per affibbiarti la parte della strega sciolta dall'acqua...
 
Top Bottom