Iniziative benefiche di alcuni artisti, modo di vendersi o no ?

Secondo voi, se un artista aderisce ad " No Excuse 2015 ", adotta un bambino, diventa testimonial Unicef, lo fa solo per il bene dell' umanita', o anche per farsi un (bel) po di pubblicita' ?

Per me la seconda, sopratutto la seconda .
 

Thug Life

Zoidberg
Anche modo di vendersi. Ma la cosa più importante è che effettivamente aiutano. Ben venga se qualcuno fa qualcosa di positivo per la propria immagine e per il mondo, è la cosa più bella che si possa fare.
 
S

Super Warrior

Ma la cosa più importante è che effettivamente aiutano.
Concordo in pieno,l'importante è che del bene sia fatto(anche se poi saremo noi a far del bene a lui : D)
 

Lem

Zoidberg
Killer-mimi ha scritto:
Secondo voi, se un artista aderisce ad " No Excuse 2015 ", adotta un bambino, diventa testimonial Unicef, lo fa solo per il bene dell' umanita', o anche per farsi un (bel) po di pubblicita' ?

Per me la seconda, sopratutto la seconda .
Ottiene due piccioni con una fava. La gente si fa una buona immagine di codesta persona e allo stesso tempo il fatto le fa anche una grossa pubblicità.
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
Killer-mimi ha scritto:
Secondo voi, se un artista aderisce ad " No Excuse 2015 ", adotta un bambino, diventa testimonial Unicef, lo fa solo per il bene dell' umanita', o anche per farsi un (bel) po di pubblicita' ?
Non capisco come possa aiutare la situazione generale dei paesi sottosviluppati se qualche artista adotta un bambino..
 
Top Bottom