Bugie

C

CURSELAX 88

#2
Alle elementari, il giorno dopo la notizia di una flebile scossa di terremoto a Cassino, dissi a due mie compagne di classe di essere diventato un senzatetto, dato che la scossa aveva fatto crollare la mia casa. E ci hanno creduto. E forse lo credono ancora adesso, chissà.
 
#4
CURSELAX 88 ha detto:
Alle elementari, il giorno dopo la notizia di una flebile scossa di terremoto a Cassino, dissi a due mie compagne di classe di essere diventato un senzatetto, dato che la scossa aveva fatto crollare la mia casa. E ci hanno creduto. E forse lo credono ancora adesso, chissà.
vivii di vicino cassino?
 
#9
Messaggi Privati please  :D

Io le racconto periodicamente ogni volta che devo andare su a Milano (dico di andare a trovare Tizio.....e invece vado a trovare Caio
;.  Ci cascano sempre.
 
#10
LE bugie le dicono tutti e anche se piccole sono pur sempre bugie. Quindi le ho dette, per cercare di nn farmi scoprire ad aver fatto delle cose, o a volte (addirittura) per far ricadere la colpa su un altro.
 
#11
In periodo scolastico ne dico un'esagerazione, perchè sono sempre in ritardo sia a scuola che a tennis...tra le più classiche, "non mi si accendeva la moto", "è colpa di mia mamma", "non ho sentito la sveglia", "mi hanno fermato i comunisti fuori dalla scuola" (dato che ogni tanto ci sono per davvero :°D) "mio cugino mi aveva nascosto la cartella".
 

~The King~

Nel dubbio...Bevo!
#12
Ah le bugie a scuola quante ne dico, non ho fatto i compiti xchè non avevo penne, oppure sono arrivato tardi xchè c'era il traffico anche se con il motorino lo evito XD.... Nell'ambito scolastico ne dico troppe X°°°°D
 
Top Bottom