6 Nazioni 2012

#1
Magari ci posterò solo io, ma intanto il topic lo apro :D è almeno dall'anno scorso che mi riprometto di farlo perchè magari c'è qualche appassionato (come me) che non ha mai postato in proposito (...come me). O semplicemente qualche curioso a cui va di fare quattro chiacchiere.

:)

Cmq domani si inizia con Francia - Italia alle 15.30 e io sarò incollata alla tv (del pub) possibilmente con un bell'hamburger, sicuramente con una bella pinta in mano ;)

Sono cautamente ottimista, come sempre prima che si inizi... Non voglio dilungarmi troppo, anche perchè sono scaramantica.

Ci vediamo domani in questo topic per i commenti post-partita.
 
L

Lucanik-san

#2
Cmq domani si inizia con Francia - Italia alle 15.30 e io sarò incollata alla tv (del pub) possibilmente con un bell'hamburger, sicuramente con una bella pinta in mano ;)
Forza Parisse & co! ;)

Pronostico? 10-14 per noi!

:x

Anche quest'anno il diktat è: niente Wooden Spoon! >:/
 
Ultima modifica:
#3
Finalmente rugby!!

Non vorrei gufare o portare sfiga, ma se giochiamo come sappiano ci sono buone possibilità di non beccarsi il cucchiaio. Poi sicuramente iniziare contro i cugini d'oltralpe può dare fiducia ai nostri in caso di risultato positivo.

Beh che dire, forza Italia e che vinca il buon rugby!
 
#6
Resoconto della prima giornata... La Francia ha vinto contro l'Italia (
), l'Inghilterra contro la Scozia e il Galles contro l'Irlanda.

Al solito l'italia ha giocato solo un tempo di partita (per quanto non male; ma insomma...) Inghilterra-Scozia ho visto solo un tempo quindi non commento; bella partita fra Irlanda e Galles - risultato in bilico e gioco divertente. Penso che gli irlandesi avranno da dire su un paio di decisioni arbitrali, ma ne ho già sentite di tutti i colori oggi, per cui non entro nel merito :D
 
#7
Molto realisticamente, se l'Italia ha vinto l'anno scorso contro la Francia è perché quest'ultima era particolarmente allo sbando. Adesso si è tornati alla normale, quindi la differenza si fa vedere.

L'Italia ha comunque ben attaccato e ha sfruttato tutti i (numerosissimi) errori francesi per sfondare in avanti, ma si è trovata di fronte ad una difesa impenetrabile e ha ancora una volta consumato tutte le sue energie senza frutti. Se avesse fatto fin dall'inizio delle sequenze come l'ultima è possibile che alla meta ci sarebbe arrivata.

Per il resto, all'Italia mancano ancora dei giocatori di punta che facciano carriera in un campionato di alto livello, quindi per quanto solido sia il collettivo continua comunque a mancargli quel guizzo di genio che nel rugby fa spesso la differenza (basti vedere cosa sono diventati gli All Blacks senza McCaw o l'Australia con un Quade Cooper dimezzato).

Cosa mi sai dire comunque di Scozia-Inghilterra per quello che hai visto ? Quanto in forma sono gli Inglesi rispetto al mondiale ? Gli Scozzesi con Richie Gray mi sembravano belli tosti, non è escluso che diano del filo da torcere all'Italia o all'Irlanda.
 
#8
Una bella Scozia frizzante e attiva, che porta palla (ci prova almeno... pure loro hanno dei limiti in questo senso) e costruisce. Meno bella l'Inghilterra, decisamente non al meglio della forma. Spero che questo ci dia qualche possibilità per sabato... Se realisticamente non abbiamo grandi possibilità di vittoria, è vero però che potremmo riuscire ad imporre il nostro gioco (come la Scozia ha fatto per quello che ho visto - e come noi abbiamo fatto per almeno un tempo contro la Francia) e uscirne a testa alta. Il punto è che anche se lo facciamo, poi sarà difficile evitare tutti i soliti errori che abitualmente ci portano a prendere punti
 
#9
Se è come dici la vedo dura per l'Italia non prendere il cucchiaio di legno quest'anno. Tra l'altro per come la ricordo la Scozia al mondiale aveva una difesa ammirevole e ben organizzata, quanto basta forse per trattenere gli attacchi frontali degli Azzurri.

Spero allora che l'Inghilterra farà brutta figura all'Olimpico sabato prossimo (perché nonostante le sue limitazioni in termini di resistenza l'Italia fa un gioco energico e interessante), e magari che perda a Twickenham contro il Galles la settimana dopo, che sarebbe l'apoteosi.
 
#10
Purtroppo era quello che stavo pensando pure io... In ottica italiana non è affatto un bene che la Scozia sia in forma, dovrebbe essere l'avversario teoricamente più abbordabile, ma se è riuscita a mettere in seria difficoltà l'Inghilterra (per quanto questa non sia al suo meglio), è difficile pensare che con l'Italia sarà uno scontro alla pari.

Boh. Non vedo l'ora di vedere la partita contro l'Inghilterra, in ogni caso... Anche se non sono fiduciosa sull'esito, spero comunque che qualsiasi risultato glielo faremo sudare.
 
Top Bottom