Slayer

Testi delle vostre canzoni preferite...

10 risposte in questa discussione

Postate qui i testi delle canzoni che più vi piacciono, ma non postatene troppi tutti insieme...

*********Questo topic non serve per chiedere i testi delle canzoni.*********

Reality (Il tempo delle mele)

Met you by surprise

I didn't realize that my life would change forever

Saw you standing there didn't know I care

there was something special in the air

Dreams are my reality the only kind of real fantasy

illusions are a common thing

I try to live in dreams it seems as if it's meant to be.

Dreams are my reality a different kind of reality

I dream of loving in the night and loving seems all right

althought it's only fantasy.

If you do exsist, honey don't resist

show me a new way of loving

Tell me that it's true, show me what to do

I feel something special about you.

Dreams are my reality, the only kind of reality

Maybe my foolishness is past and may now at last

I'll see how the real thing can be

Dreams are my reality, a wondrous world where I like to be

I dream of holding you all night

and holding you seems right

perhaps that's my reality.

Met you by surprise, didn't realize

that my life would change forever

Tell me that it's true, feelings that are new

I feel something special about you.

Dreams are my reality, a wondrous world where I like to be

illusions are a common thing

I try to live in dreams althought it's only fantasy

Dreams are my reality, I like to dream of you close to me

I dream of loving in the night

and loving you seems right

perhaps that's my reality

Lara Fabian - Adagio (Versione Italiana)

Non so dove trovarti

Non so come cercarti

Ma sento una voce che

Nel vento parla di te

Quest' anima senza cuore

Aspetta te

Adagio

Le notti senza pelle

I sogni senza stelle

Immagini del tuo viso

Che passano all' improvviso

Mi fanno sperare ancora

Che ti trovero

Adagio

Chiudo gli occhi e vedo te

Trovo il cammino che

Mi porta via

Dall' agonia

Sento battere in me

Questa musica che

Ho inventato per te

Se sai come trovarmi

Se sai dove cercarmi

Abbracciami con la mente

Il sole mi sembra spento

Accendi il tuo nome in cielo

Dimmi che ci sei

Quello che vorrei

Vivere in te

Il sole mi sembra spento

Abbracciami con la mente

Smarrita senza di te

Dimmi chi sei e ci credero

Musica sei

Adagio

Tiziano Ferro - In bagno in aereoporto

In questo caso direi proprio che non è una tragedia

Non andare a cena vacci solo tu

E separarsi direi proprio che non è una tragedia

Oh oh...mi senti...oh oh

Quando tornerai a casa non sarò li a romperti

Quando prenderò il treno non mi assorderai col telefono

Oh oh…è inutile che fai finta di niente

Oh oh…parlare con un muro è più esaltante

Non ero mai morto in bagno in aeroporto

Al ricordo di lui che bacia te..e vabè

Oh oh...non piangere non voglio farti un torto

Oh oh...ti sto parlando non guardarmi storto

Che bello son morto in bagno in aeroporto

Dove? In aeroporto

Dove? In aeroporto

Mi dici...

“In questo caso direi proprio che le scuse puoi infilarle

gentilmente dove preferisci tu”

ma no ti prego dai non dire questo amore...ehm...

scusa non volevo rimaniamo amici dai

quando uscirò col cane puoi venire insieme a me

no su dai smetti di urlare rendi tutto più difficile

Oh oh...è inutile che fai finta di niente

Oh oh...parlare con un muro è più esaltante

Non ero mai morto in bagno in aeroporto

Al ricordo di lui che bacia te...e vabè

Oh oh...non piangere non voglio farti un torto

Oh oh...ti sto parlando non guardarmi storto

Che bello son morto in bagno in aeroporto

Dove? In aeroporto

Dove? In aeroporto

Quello che non hai capito ora

Credo non lo capirai mai più

Quindi amore io darei la colpa

UN PO’ A ME UN PO’ A TE

Guarda come il cielo si colora

Ora che non stiamo insieme più

Conto alla rovescia di un amore

TRE DUE UNO FIESTA!

Oh oh...è inutile che fai finta di niente

Oh oh...parlare con un muro è più esaltante

Non ero mai morto in bagno in aeroporto

Al ricordo di lui che bacia te...e vabè

Oh oh...non piangere non voglio farti un torto

Oh oh...ti sto parlando non guardarmi storto

Che bello son morto in bagno in aeroporto

Dove? In aeroporto

Dove? In aeroporto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Kelly Clarkson - Breakaway (2004) - Breakaway

Grew up in a small town

And when the rain would fall down

I'd just stare out my window

Dreaming of what could be

And if I'd end up happy

I would pray (I would pray)

Trying hard to reach out

But when I tried to speak out

Felt like no one could hear me

Wanted to belong here

But something felt so wrong here

So I prayed I could break away

[Chorus:]

I'll spread my wings and I'll learn how to fly

I'll do what it takes till I touch the sky

And I'll make a wish

Take a chance

Make a change

And breakaway

Out of the darkness and into the sun

But I won't forget all the ones that I love

I'll take a risk

Take a chance

Make a change

And breakaway

Wanna feel the warm breeze

Sleep under a palm tree

Feel the rush of the ocean

Get onboard a fast train

Travel on a jet plane, far away (I will)

And breakaway

[Chorus]

Buildings with a hundred floors

Swinging around revolving doors

Maybe I don't know where they'll take me but

Gotta keep moving on, moving on

Fly away, breakaway

I'll spread my wings

And I'll learn how to fly

Though it's not easy to tell you goodbye

I gotta take a risk

Take a chance

Make a change

And breakaway

Out of the darkness and into the sun

But I won't forget the place I come from

I gotta take a risk

Take a chance

Make a change

And breakaway, breakaway, breakaway

Artista: imogen heap

Album: speak for yourself

Titolo: hide and seek

Where are we

What the hell is going on

The dust has only just began to fall

Crop circles in the carpet, sinking, feeling

Spin me around again and rub my eyes

This can't be happening

When busy streets a mess with people would stop to hold their heads heavy

Hide and seek

Trains and sewing machines?

All those years they were here first

Oily marks appear on walls

Where pleasue moments hung before

The takeover, the sweeping insensitivity of this

Still life

Hide and seek

Trains and sewing machines

Oh, you won't catch me around here

Blood and tears they were here first

Hmm what you say

Oh that you only meant well, well of course you did

Hmm what you say

Hmm that it's all for the best, of course it is

Hmm what you say

That it's just what we need, you decided this

Hmm what you say

What did she say

Ransom notes keep falling at your mouth

Mid-sweet talk, newspaper word cut outs

Speak no feeling no i don't believe you

You don't care a bit you don't care a bit

You don't care a bit

You don't care a bit

You don't care a bit

You don't care a bit

You don't care a bit

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Vivo per lei

Andrea Bocelli & Laura Pausini

Vivo per lei da quando sai

la prima volta l’ho incontrata,

non mi ricordo come ma

mi è entrata dentro e c’è restata.

Vivo per lei perchè mi fa

vibrare forte l’anima,

vivo per lei e non è un peso.

Vivo per lei anch’io lo sai

e tu non esserne geloso,

lei è di tutti quelli che

hanno un bisogno sempre acceso,

come uno stereo in camera,

di chi è da solo e adesso sa,

che è anche per lui, per questo

io vivo per lei.

È una musa che ci invita

a sfiorarla con le dita,

attraverso un pianoforte

la morte è lontana,

io vivo per lei.

Vivo per lei che spesso sa

essere dolce e sensuale

a volte picchia in testa ma

è un pugno che non fa mai male.

Vivo per lei lo so mi fa

girare di città in città,

soffrire un po’ma almeno io vivo.

È un dolore quando parte.

Vivo per lei dentro gli hotels.

Con piacere estremo cresce.

Vivo per lei nel vortice.

Attraverso la mia voce

si espande e amore produce.

Vivo per lei nient’altro ho

e quanti altri incontrerò

che come me hanno scritto in viso:

io vivo per lei.

Io vivo per lei

sopra un palco o contro ad un muro

Vivo per lei al limite.

…anche in un domani duro.

Vivo per lei al margine.

Ogni giorno

una conquista,

la protagonista

sarà sempre lei.

Vivo per lei perchè oramai

io non ho altra via d’uscita,

perchè la musica lo sai

davvero non l’ho mai tradita.

Vivo per lei perchè mi da

pause e note in libertà.

Ci fosse un’altra vita la vivo,

la vivo per lei.

Vivo per lei la musica.

Io vivo per lei.

Vivo per lei è unica.

Io vivo per lei.

Io vivo per lei.

Io vivo

per lei.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma se io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, le attuali conclusioni...

credete che per questi quattro soldi, questa gloria da stronzi, avrei scritto canzoni?

[...]

Ma se io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, forse farei lo stesso...

Mi piace far canzoni e bere vino, mi piace far casino, poi sono nato fesso!

E quindi tiro avanti, e non mi svesto dei panni che son solito portare,

ho tante storie ancora da raccontare, per chi vuole ascoltare,

'fanculo tutto il resto!

[...]

Ama e ridi, se amor risponde,

piangi forte, se non ti sente,

dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.

Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.

[...]

Si sa che la gente dà buoni consigli, sentendosi come Gesù nel tempio,

si sa che la gente dà buoni consigli, se non può più dare il cattivo esempio.

[...]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Savatage - Back to a reason

Time

Standing all alone

I bled for you

I wanted to

Each drop my own

Slowly they depart

But fall in vain

Like desert rain

And still they fall on and on and on

Got to get back to a reason

Got to get back to a reason I once knew

And this late in the seasons

One by one distractions fade from view

So

Drifting through the dark

The sympathy

Of night's mercy

Inside my heart

Is your life the same

Do ghosts cry tears

Do they feel years

As time just goes on and on and on

Got to get back to a reason

Got to get back to a reason I once knew

And this late in the seasons

One by one distractions fade from view

Years come around

Men can be found

Following orders

Years come around

Planning is sound

Promises made

Years come around

Tears on the ground

Blood stains the borders

Leaders abound

Chances are down

No one's been saved

Give me one reason

For this dark treason

Every chance unsaid

Turn around

All dead

What went wrong

[some news from international reports]

Give me one reason

For this dark treason

Every chance unsaid

Turn around

All dead

What went wrong

Drink until you drown

What else can I say

When you're falling down

You seek the ground

It's never far away

Can you live your life

Completely in a fall

Until you're found

Well underground

Your marker very small

As my world it keeps on spinning round

Have to get away

Have to ease the pain

I embrace the morphine child

And pump it in my veins

Burning through my heart

Fills in every hole

Makes my mind so blissful numb

And replaces my soul

Every moment drags me further

Down down down down down down...

Got to get back to a reason

Got to get back to a reason I once knew

And this late in the seasons

One by one distractions fade from view

The only reason I have left...

Is you

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

SUM41 - OVER MY HEAD

What happened to you

You've played the victim for so long now in this game

What I thought was true

Is made of fiction and I'm following the same

But if I try to make sense of this mess I'm in

I'm not sure where I should begin

I'm fallin'

I'm fallin'

Now I'm in over my head

With something I said

Completely misread

I'm better off dead

And now I can see

How fake you can be

This hypocrisy is beginning to get to me

It's none of my concern

Don't look to me because I don't believe in fame

I guess you never heard

I've met our makers they don't even know your name

But if I had to say goodbye to leave this hell

I'd say my time has served me well

I'm fallin'

I'm fallin'

Chorus

This came long before

Those who suffer more

I'm too awake for this to be a nightmare

What's with my disgrace

I lost the human race

No one plans for it to blow up in their face

Who said it was easy to put back all these pieces

Who said it was so easy to put back all of these pieces

Chorus

Over my head

Better off dead

Over my head

Better off dead

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Depeche mode - Halo [1990]

You wear guilt

Like shackles on your feet

Like a halo in reverse

I can feel

The discomfort in your seat

And in your head it's worse

There's a pain

A famine in your heart

An aching to be free

Can't you see

All love's luxuries

Are here for you and me

And when our worlds they fall apart

When the walls come tumbling in

Though we may deserve it

It will be worth it

Bring your chains

Your lips of tragedy

And fall into my arms

And when our worlds they fall apart

When the walls come tumbling in

Though we may deserve it

It will be worth it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Per ora metto queste tre che ascolto ultimamente di più, poi un giorno forse metterò le mie preferite (che variano ogni settimana, ma vabbè).

Tiziano Ferro - Centoundici

111…è la stanza di un albergo

111…è il numero di emergenza per chi si sente solo

111…sono le persone che mi amano

111…sono le persone che mi odiano

111…è il biglietto di un aereo

111…fa il numero perfetto

111…sono io ed ero io

111…un bimbo appena nato che dormirà felice sulla schiena del passato

E dici ti commuovi per qualsiasi cosa

Un bimbo che sorride la foschia dell’alba

E dici che i tuoi sogni sono poca cosa

Li trovi la mattina trasformati in carta

Tra la noia e la magia di una giornata uggiosa

E una camminata solo nella notte

Passando per le difficoltà di chi sorride e piange

Sono quelli come te che sfiorano il divino

E ti diranno che non sei lo stesso

Perché non sanno riconoscerti

E ti diranno che sei meno dolce

Perché l’amore sa nascondersi

Ma tu…

Parla sogna balla

Continua a cantare

Regala senza sosta il tuo amore

E scrivilo credendoci

Che sono centoundici

Chili di fantasia

E dici ti commuove quella mia canzone

Che parla un po’ di sesso unito all’amore

Nei suoi 4 minuti ascolti e apri il cuore

E sogni di sentirti anche tu normale

Tra i semafori e lo smog di una giornata grigia

E la colazione al bar distratto e solo

Ascolto i messaggi in codice nel cuore una mattina

Sui binari del metrò di angeli di città

E ti diranno che non sei lo stesso

Perché non sanno riconoscerti

E ti diranno che sei meno dolce

Perché l’amore sa nascondersi

Ma tu…

Parla sogna balla

Continua a cantare

Regala senza sosta il tuo amore

E scrivilo credendoci

Che sono centoundici

Chili di fantasia

Perché se un singolo può farti sembrar santo

Tu digli sempre che vuoi rimanere gatto

E la tv che ognuno se la beve vuota

Prendi la tua strada

Se gli altri guardano il tuo viso con sospetto

È perché sanno ancora poco del rispetto

E tutti vogliono vederti rotolare

Lasciali parlare…

E ti diranno che non sei lo stesso

Perché non sanno riconoscerti

E ti diranno che sei meno dolce

Perché l’amore sa nascondersi

Ma tu…

Parla sogna balla

Continua a cantare

Regala senza sosta il tuo amore

E scrivilo credendoci

Che sono centoundici

Chili di fantasia

Marco Masini - Bella Stronza

Bella stronza...che hai distrutto tutti i sogni

della donna che ho tradito

che mi hai fatto fare a pugni con il mio migliore amico

e ora mentre vado a fondo tu mi dici sorridendo

ne ho abbastanza

Bella stronza...che ti fai vedere in giro

per alberghi e ristoranti

con il culo sul ferrari di quell'essere arrogante

non lo sai che i miliardari anche ai loro

sentimenti danno un prezzo

il disprezzo...perché forse io ti ho dato troppo amore

bella stronza che sorridi di rancore...

Ma se Dio ti ha fatto bella come il cielo e come il mare

a che cosa ti ribelli di chi ti vuoi vendicare

ma se Dio ti ha fatto bella più del sole e della luna

perché non scappiamo insieme non lo senti questo

mondo come puzza

Ma se Dio ti ha fatto bella come un ramo di ciliegio

tu non puoi amare un tarlo tu commetti un sacrilegio

e ogni volta che ti spogli non lo senti il freddo dentro

quando lui ti paga i conti non lo senti l'imbarazzo

del silenzio

perché sei bella bella bella

bella stronza che hai chiamato la volante quella notte

e volevi farmi mettere in manette

solo perché avevo perso la pazienza...la speranza...

sì...bella stronza

Ti ricordi...quando con i primi soldi

ti ho comprato quella spilla

che ti illuminava il viso e ti chiamavo la mia stella

quegli attacchi all'improvviso che avevamo noi di

sesso e tenerezza

bella stronza...sì perché forse io ti ho dato troppo amore

bella stronza che sorridi di rancore...

Ma se Dio ti ha fatto bella come il cielo e come il mare

a che cosa ti ribelli di chi ti vuoi vendicare

ma se Dio ti ha fatto bella più del sole e della luna

esci dai tuoi pantaloni mi accontento come un cane

degli avanzi

perché sei bella bella bella

mi verrebbe di strapparti quei vestiti da puttana

e tenerti a gambe aperte finché viene domattina

ma di questo nostro amore così tenero e pulito

non mi resterebbe altro che un lunghissimo minuto

di violenza

e allora ti saluto...bella stronza

Massimo Ranieri - Perdere L'Amore

E adesso andate via

voglio restare solo

con la malinconia

volare nel suo cielo

non chiesi mai chi eri

perchè segliesti me

me che fino a ieri

credevo fossi un re

Perdere l'amore

quando si fa sera

quando tra i capelli

un po' di argento li colora

rischi di impazzire

può scoppiarti il cuore

perdere una donna

e avere voglia di morire

Lasciami gridare

rinnegare il cielo

prendere a sassatetutti i sogni

ancora in volo

Li farò cadere ad uno ad uno

spezzerò le ali del destino

e ti avrò vicino

Comunque ti capisco

e ammetto che sbagliavo

facevo le tue scelte

chissà che pretendevo

e adesso che rimane

di tutto il tempo insieme

un uomo troppo solo

che ancora ti vuole bene

Perdere l'amore

quando si fa sera

quando sopra il viso

c'è una ruga che non c'era

provi a ragionare

fai l'indifferente

fino a che ti accorgi

che non sei servito a niente

E vorresti urlare

soffocare il cielo

sbattere la testa mille volte

contro il muro

respirare forte il suo cuscino

Dire è tutta colpa

del destino

se non ti ho vicino

Perdere l'amore

maledetta sera

che raccoglie i cocci

di una vita immaginaria

pensi che domani

è un nuovo giorno

ma ripeti non me l'aspettavo

non me l'aspettavo

Prendere a sassate

tutti i sogni ancora in volo

Li farò cadere ad uno ad uno

spezzerò le ali del destino

e ti avrò vicino...

Perdere L'amore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Per ora acconentatevi di queste treh:

Maler - Demone del tardi

Con gli occhi chiusi sul via vai di facce

Che fanno popolo nella mia stanza

Mi sento solo che è una bellezza

Quasi una vetta della mia via

Da tronco cavo da nido senza sonno

Viene non viene

Chiede di me

Da pianto perso che piange altrove

Viene non viene

Lui chiede di me

E a me dice il dottore

Che scimmie così verdi

Nei sogni del paese lui non ne ha viste mai

Genio peloso demone del tardi

Che mi assecondi e dopo un po’ mi perdi

Portami adesso al castello corsaro

Dove il pianista ha un regalo perché

Suona la rumba di donna Consuelo

Lei scende le scale consola me

Le faccio posto sul mio tappeto

Che è più leggero da quando tu

Ti sei nascosta in fondo a un segreto

Ed hai deciso che non voli più

Non voli più non voli più

Ma a me dice il dottore

Che scimmie così verdi

Nei sogni del paese lui non ne ha viste mai

Genio peloso demone del tardi

Che mi somigli finchè non mi guardi

Portami adesso l’odore del ferro

Del rosmarino e del caucciù

Tutto il tuo cielo a che cosa mi serve

Se poi non riesco a tornare giù

E ancora scalcio per il mio gusto

In fondo il posto mi sembra adatto

Alla mia guerra alla mia fame

Sono venuto per disturbare

Me lo dice il dottore

Che scimmie così verdi

Nei sogni del paese lui non ne ha viste mai

Tiziano FErro - Desde mañana no lo se

Una es demasiado poco...dos son muchas

Ya cuantas princesas escondiste en el castillo?

Ti voglio bene

Te lo decia aunque no a menudo

Ti voglio bene

Se me escondio echándose al olvido

Tres son pocas... ya cuatro demasiadas

Cuantas esas cosas que encerraste en el castillo

Ti voglio bene

Y no obstante cada mi atención yo

Ti voglio bene

Tal vez ayer pero desde mañana no lo se

Quiero agradecerte, tal vez quiero sofocarte

Soy el que siempre te escuchaba, ese que siempre consuela

Soy yo ese que llamabas cada noche si llorabas

Ese que ya un poco odias o que te da miedo ahora

Sino lo recuerdas siempre estuve a tu lado

Incluso esa noche cuando te sentias raro, te soportaba

Pero ahora que no me devuelves nada

Porque ya según tu tengo todo lo que yo esperaba

Un aplauso fuerte marca cada nota

Un video bonito, un disco y su portada

Novias tantas casi como si llovieran

Pero de eso cada miedo no se entera

Corre el tiempo y lleva mi vida a su lado

Y si ahora por mis lagrimas te hablo

Es porque cada rechazo recibido

Es solo un abrazo menos que te pido

Y entonces...

ya otro viaje, poco tiempo para decidir

quien tiene fuego se que nos separara

es demasiado pronto ahora para sonreir

seguramente el momento llegara

ya han pasado lentamente 20 dias

intentando añorar lo que decias

y en cuanto a ti se solo que si ahora te viera

seria cabron mas de lo te esperaras

ya termino nuestra amistad hace 2 horas

y mi conciencia enterrada queda sola

en 4/4 yo te cuento, aqui rendido y no contento

toda esa magia que has estropeado

te he visto caminar por encima del suelo

decir a todos “soy amigo de Tiziano\'

y aun constantemente estando a mi lado

llegue a sentirme tan tremendamente solo

cada sombra de mis gestos escondia

asi han pasado fatigando nuestros dias

y por cuanto no soporte mas dolor

duele mucho dedicarte mi rencor

y entonces.....

es que te soy deudor de emociones

y cada sueño siempre nace y siempre muere

tal vez ya lo sabias si pero es distinto

vivirlo en tu piel como paso ahora a mi contigo

mi ciudad me hizo encontrarte y pagar

una canción no habla solamente de amor

de corazon yo todavía te lo digo

aunque desde hace 2 semanas no eres mas mi amigo

demasiado poco...dos son muchas

Ya cuantas princesas escondiste en el castillo?

Ti voglio bene

Te lo decia aunque no a menudo

Ti voglio bene

Se me escondio echándose al olvido

Tres son pocas... ya cuatro demasiadas

Cuantas esas cosas que encerraste en el castillo

Ti voglio bene

Y no obstante cada mi atención yo

Ti voglio bene

Tal vez ayer pero desde mañana no lo se

Desde mañana no lo se

Desde mañana no lo se

Clan Zero - Shhh!

Che c’è? Non parli

Sembra ghiaccio che non si scioglie

Quel posto adesso che scaldava il nostro stare insieme

Il sesso era amore davvero

Vissuto con te

La vita era vita davvero

Vissuta con te

Che c’è? Ripensi…

Ai discorsi da affrontare

La guerra dei cuscini far l’amore per ore ed ore

Riflessi di luce sul nero

Le notti con te

Riflessi di vita davvero

Vissuta con te

E il sole… shh!

Si spegne ed il giorno finisce così

Mi resta il ricordo

un tramonto e… shhh!

Ti odio e con questo chiudiamola lì

Per sempre…

Sembrava una bella canzone

Che ti sveglia cornetto e caffè

Non sembra neanche vero…

Poi tutto finisce…

Che c’è? Ripensi…

Ai discorsi da affrontare

La guerra dei cuscini far l’amore per ore ed ore

Riflessi di luce sul nero

Le notti con te

Riflessi di vita davvero

Vissuta con te

E adesso.. shh!

Nel buio credevo che fosse così

D’inverno e il cielo e il resto… shhh!

Da questo momento considerami

Fuori dalla tua vita… shhh!

Silenzio che assorda e che lascia a metà

E un vuoto che morde e che resta… shhh!

L’aurora sicuro qui non passerà… passerà

Sembrava una bella canzone

Che ti sveglia cornetto e caffè

Non sembra neanche vero…

Poi tutto finisce…

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

trovo piuttosto inutile un topic pieno di testi che nessuno si prenderà mai la briga di leggere... se ci limitassimo a brevi estratti dal testo totale nel topic "canzone del momento"?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Ospite
Questa discussione è chiusa.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.