Gkx

Trenitalia

12 risposte in questa discussione

in questo topic parliamo male (o anche bene, ma dubito) di trenitalia.  per esempio del fatto che oggi ho speso 10 euro da mantova a bologna in intercity (l'unico IC che passa per mantova) rispetto ai normali 6.80 (che erano 5.10 fino a marzo) per arrivare mezzora prima (l'IC impiega un'ora e mezza, i regionali due ore e un quarto)... per arrivare con mezzora di ritardo.  e ovviamente non vedrò mai un rimborso.  yuppi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Per il percorso che devo fare io non mi posso certo lamentare del treno. (Ravenna - Bologna)

L'unica cosa negativa sono le machinette dei biglietti che sono delle ciofeche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Delle conoscenze mi avevano detto che quando i treni italiani passano la frontiera tra la Lombardia e la Svizzera i macchinisti si occupano di accelerare l'andatura per recuperare il ritardo accumulato in precedenza sulla rete italiana.

Trenitalia è senza dubbio quello che si merita uno Stato che ha rinunciato al servizio sociale per i cittadini per vendersi in mano all'economia privata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Prendo ogni giorno questo treno per andare da un lato all'altro di milano.

Sempre puntuale, una volta su 5 ha 5 minuti di ritardo, una su 25 ne fa 10. Non mi posso lamentare, non mi interessano queste cose.

Una volta su 50 lo annullano del tutto. Questo mi da fastidio, visto che lo scopro solo aspettando 10 minuti in più in una stazione senza annunciatore (Milano Romolo, gli altoparlanti ci sono, quasi mai funzionanti). Ovviamente gli annullamenti si concentrano in inverno.

Il livello medio di pulizia è poco meno che accettabile, mi va bene così, visto che 2 anni fa coi treni vecchi era molto peggio.

Mi da fastidissimo invece prendere un treno con più gente che posti a sedere. Si può essere così stronzi? Evidentemente si. :D

Non ho grande stima di trenitalia, ma neanche troppo odio.

Detto questo, io amo il Treno come poche cose al mondo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

prendo lo stesso treno di ^ per fare 10 minuti scarsi di viaggio, e tralasciando quando mi capitano i locomotori diesel che abbinano sempre solo a 4 carrozze (= un puttanaio di gente), non mi posso proprio lamentare. ecco, le uniche due volte che ho preso un treno per una lunga tratta (milano-firenze e milano-roma) ha fatto sempre 2 ore di ritardo, per cui capisco l'incazzatura che si respira sull'internet

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

secondo me a maggior ragione su un tragitto breve un ritardo di 5 minuti è già troppo (e in altri paesi provoca il rimborso totale del biglietto)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

mmm ma in genere quelli con tratta breve non hanno prenotazione del posto, come fai a dimostrare che il treno che parte in ritardo è proprio quello che volevi prendere? se poi lo prendi ugualmente, e arrivi quindi in ritardo, (parlo per me) non hai voglia di andare a reclamare per 3 euro di biglietto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

tecnicamente, quando un treno regionale arriva in ritardo, le fs rimborsano la regione di competenza invece del viaggiatore -- il che avrebbe quasi senso se non fosse che per trenitalia un ritardo è sopra i 15 minuti: sotto questa soglia, il treno viene considerato "puntuale"; inoltre, questo ritardo viene calcolato solo sulla tratta intera, quindi se un treno che fa (per dire) la piacenza-ancona arriva a rimini con 30 minuti di ritardo, ma recupera e arriva puntuale ad ancona, non viene considerato in ritardo.

detto questo, credo che coi soldi di trenitalia formigoni ci si pulisca il culo, dato per la mantova-milano (storicamente la linea ferroviaria peggiore d'italia) non ha mai fatto niente, e interrogato sulla questione dai giornali locali ha risposto qualcosa del tipo "ci stiamo lavorando, per esempio stiamo togliendo la maggior parte dei passaggi a livello sulla linea".  togliere i passaggi a livello è sicuramente una cosa positiva, ma per gli automobilisti, non per i pendolari...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ogni tanto dico a qualche capotreno che fosse per me darei Trenitalia ai giapponesi, e loro si mettono a ridere... dandomi ragione, però

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

prendo lo stesso treno di ^ per fare 10 minuti scarsi di viaggio, e tralasciando quando mi capitano i locomotori diesel che abbinano sempre solo a 4 carrozze (= un puttanaio di gente), non mi posso proprio lamentare. ecco, le uniche due volte che ho preso un treno per una lunga tratta (milano-firenze e milano-roma) ha fatto sempre 2 ore di ritardo, per cui capisco l'incazzatura che si respira sull'internet

Prendi l'S9 anche tu? di dove sei?

Comunque l'S9 non ha locomotori diesel, forse ti confondi col Garibaldi-Molteno-Lecco. Che, oltre al fatto di avere un motore a combustione, e delle lampadine che potrebbero dare la scossa a un malcapitato che alzi un po troppo l'ombrello, non mi ha mai dato particolari problemi, ne di orario ne di pulizia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

qualche giorno fa, credo per effetto del simpatico milleproroghe, mi hanno alzato il biglietto di altri 40 cent.  un aumento di 2 euro e 10 in un anno, su un biglietto che costava 5 euro, è inconcepibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

la tratta che prendo io raramente presenta ritardi. è più probabile che alla stazione di Pisa cambino due o tre volte il binario di partenza :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.