Carmageddon

[SWITCH] Super Mario Odyssey - Impressioni!

16 risposte in questa discussione

Ebbene sì. Ieri, facendo un po' un salto nel buio, ho comprato Super Mario Odyssey per Switch.

Ero nel dubbio se prenderlo o no, dato che non sono mai stata sta grande fan di Super Mario, ma avevo deciso di fidarmi del mio istinto e quindi here we go!

Per la cronaca, ero la quarta persona in fila alla cassa del GameStop e le 3 prima di me han preso un Odyssey ciascuno. LOL

Questa non è una recensione (sarebbe troppo presto e comunque non so se sarei in grado di scriverne una in modo completo ed oggettivo) ma una serie di impressioni, ricavate dopo una giornata di gaming abbastanza intenso. XD

 

 

 

SUPER MARIO ODYSSEY - 27/10/2017 - NINTENDO SWITCH


Il gioco è molto bello, tipica grafica Nintendo allegra e coloratissima, spazi molto vasti.

Mi piacciono in particolare queste cose:

1) il gioco fa GIOCARE e non LAVORARE, vale a dire (almeno per il momento) niente livelli angoscianti con salti da fare precisi al millimetro se no si deve rifare tutto daccapo. No, grazie al cielo tutto ciò non esiste.

2) disponibile la modalità facilitata con frecce lungo il cammino, così che anche un cercopiteco sa cosa fare e dove andare

3) i cuori della vita si recuperano completamente ai checkpoint oppure semplicemente...stando fermi per un po' (modalità facilitata)

4) sistema di ripartenza immediato dopo game over: i cuori tornano al massimo e si ricomincia subito prima del punto del fail (modalità facilitata)

5) mini-boss tranquilli (almeno finora) (ma qui so che per molti è un difetto avere nemici facili da sconfiggere)

6) comandi intuitivi e facili da azionare

7) godibilità a 360° del gioco sia in modalità TV che portatile

8) salvataggi immediati e grandi quantità di checkpoint.


Il gioco mi sembra parecchio lungo comunque, e chi vuole impegnarsi può giocare in modalità normale (niente cuori autorigenerati, nient frecce ecc.) e potrebbe cimentarsi nel platinarlo: tanti auguri! Ci sono un sacco di lune da trovare in giro, e acchiapparle tutte darà il suo bel da fare!
Anche comprare tutti i vestiti e i cappelli può essere una bella sfida. (Sì, per chi non lo sapesse ancora, Mario può cambiarsi d'abito, di cappello, e comprare gadget per arredare la sua cameretta nella nave Odyssey.)


Consiglio pertanto il gioco praticamente a tutti, anche a chi (come me) non è gran fan di Mario ma vuole un gioco che sa intrattenere senza angosciare.
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma insomma... è una casualata da giocare quando sei scazzato? Senza un briciolo di impegno? E ti prego dimmi che stavi solo trollando quando hai scritto che la vita si rigenera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io però sono all'inizio del gioco... Non so ancora quanto più impegnative saranno le prossime città e i prossimi boss... 

Per ora la faccenda dei cuori è come ho detto.

Via via che andrò avanti, se il livello di difficoltà sale, modificherò l'OP.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
4 ore fa, Carmageddon ha scritto:

Io però sono all'inizio del gioco... Non so ancora quanto più impegnative saranno le prossime città e i prossimi boss... 

Per ora la faccenda dei cuori è come ho detto.

Via via che andrò avanti, se il livello di difficoltà sale, modificherò l'OP.

Non sono un "hardcore gamer", ho cose piu' importanti a cui pensare nella vita, ma apprezzo una sfida giusta in un videogioco.

Super Mario Sunshine fu senza dubbio il gioco Mariesco piu' difficile di sempre, tante bestemmie ma anche tante soddisfazioni. Super Mario Galaxy fu un capolavoro, in grado di unire atmosfere meravigliose a una giusta dose di sfida. Stessa cosa il sequel.

Se Super Mario Odyssey si rivelasse una casualata, mi darebbe parecchio fastidio, visto che odio quando un videogioco mi stende davanti un tappeto rosso e mi accompagna per mano. E un nuovo Mario 3D e' un evento incredibile e molto importante, mica il solito gioco commerciale da giocare una volta e poi dimenticarsene.

Per favore fammi sapere come prosegue a livello di sfida, se e' eccessivamente facile, se diventa piu' difficile, o se la storia base e' facile ma le lune secondarie sono difficili.

E quanto si rigenera la vita esattamente? (vorrei si potesse disattivare.)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma sono l'unico stronzo che non si è preso Switch subito?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Okay, ho letto meglio nella guida incorporata nel gioco.

 

È solo nella modalità FACILITATA che

1) appaiono le frecce che direzionano nei vari obbiettivi

2) si potranno avere dei cuori extra

3) si riprende il gioco nel punto in cui si era fatto il game over

4) si riacquistano i cuori se si rimane immobili per qualche secondo.

 

Tutto ciò è disabilitato nella modalità NORMALE.

 

EDIT: Gli Amiibo faranno trovare delle lune extra.

Alcuni Amiibo fanno ottenere indumenti speciali.

Inoltre, gli Amiibo di Mario, Peach e Bowser (sono tutti vestiti in bianco) dànno dei poteri speciali:

Mario: diventi invincibile per un certo periodo di tempo

Peach: ottieni un cuore energia

Bowser: ti mostra la posizione delle monete locali (ruotando la visuale col manettino R)

1 ora fa, Hero of Sky ha scritto:

Ma sono l'unico stronzo che non si è preso Switch subito?

No, anzi, del PCF so che ad avere Switch siamo tipo in 4

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma che gusto c'è a giocare a facilitata? Nessuno, credo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io sono proprio nella facilitata perché alla mia età la pazienza è circa 1/4 di quando avevo 20 anni e mi scazzerei se per trovare le cose mi devo impegnare troppo ^^"

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Capisco, ma rimango dell'idea che scoprire da soli il gioco sia molto più soddisfacente. Ma è anche vero che tra noi intercorrono 27 anni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
12 minuti fa, Hero of Sky ha scritto:

Capisco, ma rimango dell'idea che scoprire da soli il gioco sia molto più soddisfacente. Ma è anche vero che tra noi intercorrono 27 anni

Ci sono di mezzo anche questioni di tempistiche. Io Skyward Sword l'ho adorato pur seguendo una guida online quasi pedissequamente per non perdermi perché tendenzialmente ho poco tempo libero e quindi ci tengo a finire un gioco evitando ore e ore di tempi morti per esplorare strade che non portano da nessuna parte o per trovare cunicoli nascosti e pressoché impossibili da individuare senza sapere dove siano e come si possono raggiungere.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma è proprio quello il bello!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

I gusti sono soggettivi, come sa bene Nintendo che ha messo queste due modalità di gioco per Odissey proprio per accontentare due tipologie di giocatori ben distinte.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma il target di Switch non è il giocatore random, è quello già navigato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, Hero of Sky ha scritto:

Ma il target di Switch non è il giocatore random, è quello già navigato

Veramente si propone come console adatta a tutti data la sua versatilità °°

Cioè, un hardcore gamer ad oggi credo che prenderebbe PS4 Pro piuttosto che Switch (comunque siamo OT)

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sì, esatto: finora per Switch ci sono 200 giochi, e non si può proprio definire un target preciso... quella console è rivolta tipo a tutti =D

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

A me il gioco è piaciuto parecchio.

Tuttavia, non lo trovo il capolavoro della Madonna che tutti stanno decantando. Considerando poi che il gioco consiste in 3 o 4 meccaniche che si ripetono per 20 ore, aggiungendo pure che quasi tutte le boss fight si ripetono auto-riciclandosi, penso che qualcosina in più si poteva sempre fare. 

Il problema del mondo videoludico odierno è che quando si vede un titolo ci si lascia condizionare e gli si da un voto sulla fiducia. Sto gioco ha preso una vagonata di 10 e per molti è GOTY, solo perché è Mario in 3D sulla nuova console. Il fatto è: se al posto di Mario Odissey si fosse chiamato Peppino's Odissey? 

Io oltre un 8 non vado. 

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.