Hyliian

Serie TV preferite

24 risposte in questa discussione

Apro il topic perche' sono alla ricerca di nuove serie TV da guardare e questa mi pare una buona idea per condividere e trovare qualcosa di interessante (e non mi pare ci sia nulla di simile sulle serie tv nel forum).

La mia top 3 e':

3 Posto: Battlestar Galactica (Remake)

Da grande appassionato di fantascienza la classifica non poteva che iniziare cosi', e' nella top 3 per la trama avvincente, ben sviluppata e complessa, gli effetti speciali notevoli e per le scene di battaglia viste dal lato di chi da gli ordini nel CIC, anziche' dal lato dei soldati che combattono (anche se non mancano nemmeno queste).

La trama, parla della Battlestar Galactica un'astronave da guerra ormai obsoleta che sta per essere dismessa dal servizio, ma durante la cerimonia di "addio" le dodici colonie umane vengono attaccate dai Cylon, robot costruiti dagli esseri umani e che si sono ribellati a quest'ultimi, scomparendo dopo una breve guerra. La Galactica riesce a sopravvivere in quanto "obsoleta" i sistemi di bordo e i computer non sono stati riconosciuti dall'attacco "hacker" dei Cylon, ma gli umani vengono quasi totalmente sterminati, cosi' la Galactica, accompagnata da alcune navi civili sopravvissute all'attacco inizia una fuga dai Cylon e la ricerca del pianeta Terra, patria degli esseri umani ormai dimenticata.

Best Moment: puntata 3x06 Escape from new caprica.

Spoiler

 

 

2 Posto: Breaking Bad

Mi e' stato consigliato di guardarla da un collega. Qui oltre alla trama eccellente e i colpi di scena incredibili si aggiunge anche una regia suprema, un interpretazione degli attori da premio oscar e una colonna sonora magnifica.

La storia segue la vita di Walter White professore di chimica che, dal giorno in cui gli viene diagnosticato un cancro incurabile ai polmoni, decide di dare una "svolta" alla sua vita iniziando a produrre metanfetamine con un ex allievo diventato spacciatore, in modo da poter lasciare un erdita' alla moglie e al figlio disabile e permettergli di vivere una vita agiata quando lui sara' morto. La sua ascesa al potere, la creazione del suo impero lo porteranno a trasformarsi in Heisenberg, e ad essere ricercato, inconsapevolmente dal cognato, agente dell'antidroga.

Best moment: puntata 4x06 Cornered

Spoiler

 

1 Posto: Scrubs - Medici ai primi ferri

 

Con questa le lodi non finiscono piu', divertente e commovente allo stesso tempo, puo' dare lezioni di vita a volte banali, altre piu' profonde. I personaggi vengono tutti approfonditi, prima o poi, e ampliati. E' la serie TV che mi ha fatto uscire dai momenti piu' brutti della mia vita, non smettero' mai di guardarla e ogni volta ridero' o piangero' allo stesso modo della prima volta.

La storia segue le vicende di JD un tirocinante in medicina che inizia il suo primo anno di tirocinio in ospedale, e del suo miglior amico turk aspirante chirurgo. la prima puntata e' la punta dell'iceberg di tutte le serie, si iniziano a scoprire i personaggi, i "buoni" e i "cattivi" e si impara che tutti sono esseri umani capaci di grandi gesti insignificanti e piccoli gesti pieni di significato.

per questa niente best moment, sarebbero troppi, solo l'intro della prima puntata:

Spoiler

 

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Scrubs e How i met your mother sono le mie preferite. Ultimamente sto seguendo the 100, Gotham e daredevil.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

HIMYM volevo vederlo, poi su 9gag mi hanno spoilerato il finale e ha perso ogni attrattiva.

The 100 lo sto seguendo anche io (in italiano) e' carino ma non e' nulla di speciale. le serie sui fumetti ho deciso di non guardarle anche se in tanti mi hanno detto che son stupende, daredevil in primis.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

HYMYM si guarda per il viaggio, la destinazione fa cagare. 💩

Piace a 5 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Su HIMYM concordo con Pariston, la destinazione fa cagare ma il viaggio é fantastico sia per i momenti seri che per quelli meno seri (che poi sono la maggior parte XD)

Tra le mie preferite "The Big Bang Theory", "Arrow", "Undateable" che seguo da poco, le violente e spintissime "Il Trono di Spade" e "Spartacus", poi nella mia personalissima lista inserirei anche "Necessary Roughness", poi una sorpresa, ovvero l'unico motivo per cui io guardo la televisione italiana, "L'Ispettore Coliandro"... ebbene sì, secondo me merita tantissimo, infine concluderei con la mia preferita: "Californication" :D

Modificato da Starblind

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

ho cercato Undateble su wikipedia non sembra male, forse troppo simile a the big bang theory, comunque provero' a scaricare il pilot mhh.gif

Modificato da Hyliian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Spezzo una lancia in favore di Penny Dreadful: grandi attori, bella trama, ambientato fra i miti dell'Inghilterra.

Eva Green, una dei protagonisti, insieme a Josh Hartnet, recitano molto bene e sembra perfettamente nei loro personaggi.
La prima stagione è ricca di colpi di scena ed azione, la seconda è un po' più tranquilla, ma merita ugualmente.

Stanno trasmettendo la terza.

Buona visione :)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io ho attivato la promo di Netflix. A cercare serie specifiche si trova poco, dovrò sperimentare. Penny Dreadful c'è.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
7 minuti fa, Pariston ha scritto:

Io ho attivato la promo di Netflix. A cercare serie specifiche si trova poco, dovrò sperimentare. Penny Dreadful c'è.

ma su Netflix puoi metterle anche in lingua originale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mi sono dato poco alle serie TV perché preferisco i manga e gli anime tendenzialmente, anche se ultimamente ne ho guardate alcune interessanti come Game of Thrones e Gotham. Molto bella la prima (anche se aspetto di iniziare i libri per dare un giudizio sulla serie TV) e molto bella anche la seconda, anche se dovrei guardare la seconda stagione e mi hanno detto che è un filo sottotono rispetto alla prima. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
24 minuti fa, Hyliian ha scritto:

ma su Netflix puoi metterle anche in lingua originale?

Certo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Le mie serie preferite:

- Doctor Who (consigliato anche a chi non è fan della fantascienza, tbh)

- Torchwood e The Sarah Jane Adventures (entrambi spin-off di doctor who; SJA a livello di trama è meglio di Torchwood)

- Sherlock

- Bad Education (è una serie stupidissima ma mi fa tanto ridere)

- Outnumbered (se non sopportate i bambini probabilmente è meglio se state ben alla larga)

- Miranda (SUCH FUN)

- Coupling (anche questo è divertentissimo, ma è vecchio ed è difficile da...procurarsi)

- The Middle (un po' la copia di Malcolm in the middle, ma è piacevole, dai)

- Fresh Meat (charachter development è abbastanza inconsistente, ma ci sono momenti divertenti. E altri dove vorreste urlare WHAT THE FUCK allo schermo)

 

E per il momento è tutto.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

di serie carine/belle ce ne sono tante, le serie TOTALI che rivoluzionano il linguaggio televisivo purtroppo sono più rare.  per me i quattro pilastri della televisione drammatica moderna sono (in ordine cronologico e forse anche di accessibilità) the sopranos | mad men | the wire | breaking bad.  chiunque sia appassionato di serie non può esimersi dalla visione di questi quattro titoli.

per il resto, sempre nell'ambito drammatico direi (vado a memoria) le prime 3-4 stagioni di 24, tutta enlightened (capolavoro semisconosciuto), le prime 3 di justified, dalla terza alla sesta stagione di house, un po' tutto game of thronesfringe dalla terza stagione in poi, la prima di dollhouse, e sicuramente altro che non ricordo.

nell'ambito comedy/roba leggera la serie a cui sono più legato in assoluto è gilmore girls, poi sicuramente louie, arrested development, le prime stagioni di the office (US) e parks & recreation, puntate a caso di it's always sunny in philadelphia, le prime quattro stagioni di community, la prima e ahimé unica stagione di bunheads, la prima e ahimé unica stagione di freaks and geeks, il più recente silicon valleylove di netflix (di quest'anno)...

poi ho visto anche un sacco di schifezze, alcune pure dall'inizio alla fine (tipo friends, una roba orribile), ma l'elenco sarebbe sicuramente più lungo...

(ah, poi ho un rigetto totale verso qualsiasi serie o film tratta da roba di supereroi, marvel o dc indifferentemente)

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

1) doctor who

2) supernatural

3) Got

4) arrow/the flash

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
4 ore fa, Gkx ha scritto:

poi ho visto anche un sacco di schifezze, alcune pure dall'inizio alla fine (tipo friends, una roba orribile), ma l'elenco sarebbe sicuramente più lungo...

Intendi questo friends:

friends-tv-versability-lifehack-Brian-Pe

in questo caso, shame on you, perche' e' bellissimo mhh.gif

per il resto sto gia' seguendo game of thrones, fringe l'ho finito e mi e' piaciuto davvero tanto, forse un po noioso ad un certo punto, ma bello; breaking bed e' un capolavoro, e house l'ho guardato un po ma mi e' venuto a noia... tutto uguale. per il resto mi devo informare (eccetto gilmore girls) che non fa per me. lo guardavo ogni tanto ma e' troppo smielenso.

 

4 ore fa, The Fresh Prince ha scritto:

2) supernatural

Mi han detto tutti che e' bellissimo, quante serie hanno fatto? e' arrivato ad una conclusione o e' ancora in corso?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Breaking Bad la mia preferita, poi Misfits!  Sono le uniche due serie-tv che ho seguito :c

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
34 minuti fa, Hyliian ha scritto:

Intendi questo friends:

in questo caso, shame on you, perche' e' bellissimo mhh.gif

forse era bello quando è uscito, ma è invecchiato davvero malissimo. ovviamente ha i suoi momenti, ma il problema principale è che ha un tipo di umorismo facilotto e molto anni 90, oltre a essere completamente irrealistico nel suo intento di rappresentare la "vita media" di un gruppo di amici a new york... e poi le risate registrate non si possono sentire. 

per le comedy ho dei gusti abbastanza particolari comunque, infatti nel calderone "roba orribile" ci metto anche scrubs (ecco, l'ho detto) che nelle due stagioni che ho visto non mi ha MAI fatto ridere. 

di house ho messo solo 3 stagioni perché le altre sono abbastanza pallone... nelle prime è un procedurale classico con un caso per settimana, dopo la trama diventa molto più serializzata e coinvolgente (diciamo dalla selezione dei nuovi medici in poi). 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, Hyliian ha scritto:

Mi han detto tutti che e' bellissimo, quante serie hanno fatto? e' arrivato ad una conclusione o e' ancora in corso?

11 stagioni, non è ancora arrivato ad una conclusione, è molto lunga come serie, forse una delle più lunghe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
1 ora fa, Gkx ha scritto:

per le comedy ho dei gusti abbastanza particolari comunque, infatti nel calderone "roba orribile" ci metto anche scrubs (ecco, l'ho detto) che nelle due stagioni che ho visto non mi ha MAI fatto ridere. 

1835825-lukecriesuh7.jpg

non avevo mai sentito nessuno parlare di scrubs in questo modo ;_;;_;

Comunque si e' vero, friends e' invecchiato un po male, ma continuo a trovarlo molto divertente. Per le comedy abbiamo proprio gusti diversi asd.gifmhh.gif

33 minuti fa, The Fresh Prince ha scritto:

11 stagioni, non è ancora arrivato ad una conclusione, è molto lunga come serie, forse una delle più lunghe.

e stica O_O mettero' a scaricare il pilot della 1a serie e decidero' dopo averlo visto mhh.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

meh, il fatto è che la prima serie non è il massimo, poi diventa figo imho

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Dunque, io ho guardato:

- How I Met Your Mother, che è effettivamente parecchio divertente e godibile nonostante, come molti, non abbia gradito particolarmente il finale

- American Horror Story tutte le prime 4 stagioni, la 5° interrotta prima di metà: le prime due stagioni sono molto ben fatte. La terza pare la più promettente ma più si va avanti più la qualità scema, ci sono delle falle nella sceneggiatura terrificanti. La quarta proprio non m'è piaciuta: già non mi attizzava l'idea di base, la realizzazione è stata ancora più deludente. La quinta proprio non mi ha preso, ho leftato dopo la quarta puntata.

- Friends, che ho trovato tanto godibile quanto HIMYM

- Game of Thrones solo la prima stagione. Mi è piaciuta ma l'ho trovato terribilmente lento e soprattutto mi hanno spoilerato praticamente l'intera serie, so.

- Atm sto guardando The Big Bang Theory. I personaggi mi stanno un po'sulle balle, ma nel complesso è molto divertente. Ed è anche un ottimo compromesso per non esagerare ma non abbandonarla allo stesso tempo.

E, beh, basta. Ci sono molte altre serie che vorrei guardare ma non ho mai il tempo né le capacità di...dosare gli episodi a giorno. Ma penso di riuscire a iniziare qualcosa ora che è estate, anche qualche serie più impegnativa magari.

@ThunderShock: ho visto un paio di episodi di Couplings in lingua originale, ma il format mi ha un po'stancato quindi ho droppato pure quello.

Modificato da Echoes

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
18 ore fa, Gkx ha scritto:

di serie carine/belle ce ne sono tante, le serie TOTALI che rivoluzionano il linguaggio televisivo purtroppo sono più rare.  per me i quattro pilastri della televisione drammatica moderna sono (in ordine cronologico e forse anche di accessibilità) the sopranos | mad men | the wire | breaking bad.  chiunque sia appassionato di serie non può esimersi dalla visione di questi quattro titoli.

Ecco, intanto queste. Enfasi particolare, almeno nel mio caso, per Mad Men che è riuscito a conquistarmi dalla prima inquadratura del primo episodio; all'inizio per la cura immensa riversata nell'ambientazione, successivamente anche per la caratterizzazione dei personaggi, le musiche, le scelte di stile.. Ed il fatto che, con tutti gli anni '60 a disposizione (decennio straboccante di avvenimenti storici) si decida NON di fare, ad esempio, un episodio sull' omicidio JFK o sulle marce per i diritti civili: piuttosto, episodi che mostrano come i personaggi reagiscono e metabolizzino tali avvenimenti (che rimangono sempre, a parte qualche eccezione, più o meno sullo sfondo). Serie veramente bellissima, e con quello che considero uno dei finali migliori mai concepiti (ma anche le altre tre del "blocco" non scherzano affatto). 

Poi direi il mio amato The Thick of It, ovvero satira politica inglese senza compromessi o abbellimenti vari ("You're not fucking Josh", si sente dire in un episodio. In effetti non potremmo essere più lontani dallo stile West Wing neanche provandoci). In tandem con questa, Veep - tentativo abbastanza riuscito di esportare il format per il mercato americano. Iannucci, il regista, ha lasciato la serie proprio con l'inizio della stagione ora in onda - devo mettermi in pari, ma suppongo che il livello si sia mantenuto sugli standard delle stagioni passate. 

House of Cards UK, più una serie di film per la TV che un "serial" in senso stretto: ancora politica inglese in salsa realista, ancora personaggi che hanno venduto la morale per un posto da MP. Gli anni '80 si fanno sentire (e bucano gli occhi, specie all'inizio) ma uno poi si abitua. 

Più che la versione US, The  Office UK mi ha preso tantissimo: è stato come guardare un disastro ferroviario, ovvero vieni assalito dalla disperazione ma non riesci a distogliere lo sguardo. Mi sarò ritrovato a fischiettarne il tema decine di volte, proprio mentre svolgevo un lavoro d'ufficio con colleghi molto simili a quelli del serial. Ovvero assolutamente squallidi.

Chiudo con Doctor Who, dove spero che Peter Capaldi possa rimanere ancora per infinite stagioni. Dovesse andare via, personalmente potrebbero anche mettere tutto in pausa per un decennio e me ne importerebbe poco. 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
3 ore fa, guggiammi ha scritto:

Enfasi particolare, almeno nel mio caso, per Mad Men [...]. Serie veramente bellissima, e con quello che considero uno dei finali migliori mai concepiti (ma anche le altre tre del "blocco" non scherzano affatto). 

intanto bentornato! concordo al 100% con tutto quanto, finale bellissimo incluso. la mia puntata preferita però rimane "the suitcase".

 

3 ore fa, guggiammi ha scritto:

Più che la versione US, The  Office UK mi ha preso tantissimo: è stato come guardare un disastro ferroviario, ovvero vieni assalito dalla disperazione ma non riesci a distogliere lo sguardo. Mi sarò ritrovato a fischiettarne il tema decine di volte, proprio mentre svolgevo un lavoro d'ufficio con colleghi molto simili a quelli del serial. Ovvero assolutamente squallidi.

a me the office UK è piaciuto molto, ma alla fine dei conti preferisco la versione americana. in realtà non sono neanche comparabili: l'UK ha 12 episodi e uno speciale di natale (se non ricordo male), l'US ha 9 stagioni da 20+ puntate. poi, sebbene la prima stagione dell'US sia un remake inquadratura per inquadratura dell'originale, dalla seconda in poi si stacca dall'originale e diventa una cosa a sé stante. cambia anche l'umorismo, certo, ma non per questo diventa meno cringe: assume sfumature un po' diverse, perché i personaggi (bellissimi) iniziano a caratterizzarsi bene e oltre al "disastro ferroviario" (copiosamente presente, comunque) ci sono molti momenti più light e "umani".

aggiungo anche che il boss nella versione US, steve carell, è eccezionale nel ruolo di michael scott, e il suo è forse il personaggio che cambia di più nel corso della serie. all'inizio, alla pari del personaggio di gervais, è semplicemente odioso, ma col passare del tempo ci si affeziona a lui e alla sua totale mancanza di common sense, e la sua dipartita nella settima stagione (dopo non vale più la pena di guardare la serie, btw) è uno dei momenti più commoventi della storia della televisione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
7 ore fa, Gkx ha scritto:

la mia puntata preferita però rimane "the suitcase".

clamorosa. io non riesco ad individuare bene il mio episodio preferito. dovessimo andare in base ai momenti, probabilmente la sequenza conclusiva di "the phantom", la puntata finale della season 5 (il montaggio con "you only live twice" in sottofondo); la quasi totalità di "shut the door, have a seat"; e tutto ciò che coinvolge Peter Campbell, praticamente. probabilmente anche io, alla fine, sceglierei "the suitcase". o "signal 30". come dicevo, è complicato.

7 ore fa, Gkx ha scritto:

poi, sebbene la prima stagione dell'US sia un remake inquadratura per inquadratura dell'originale, dalla seconda in poi si stacca dall'originale e diventa una cosa a sé stante. cambia anche l'umorismo, certo, ma non per questo diventa meno cringe: assume sfumature un po' diverse, perché i personaggi (bellissimi) iniziano a caratterizzarsi bene e oltre al "disastro ferroviario" (copiosamente presente, comunque) ci sono molti momenti più light e "umani".

ma guarda, sono alla terza stagione (l'ho un po' lasciata da parte per via di vari impegni), ma non mi sta affatto dispiacendo, in realtà. sarà che tendo a preferire "l'estetica" dell'originale, ma certamente anche la US ha i suoi meriti. e su Steve Carell niente da dire, forse l'unica cosa che mi è piaciuta fin dal primo minuto.

(un discrimine che spesso applico senza rendermene conto è il mio preferire la "british brevity" - piccoli team creativi, pochi (più che pochi, meno) soldi, pochi episodi e poche stagioni. ma mi rendo conto di quanto come discrimine spesso non sia giusto, ed infatti sto provando a rivalutare serie più "lunghe". per le 4 del tuo primo post non ci sono cazzi, sarebbero pure potute durare venti stagioni l'una e le avrei amate tutte, credo)

7 ore fa, Gkx ha scritto:

intanto bentornato!

beh, grazie. è bello, ogni tanto, passare da casa :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.