Dream

Mondadori acquista RCS

2 risposte in questa discussione

Era nell'aria nei mesi passati e oggi arriva l'offerta ufficiale.

Mondadori, gruppo guidato da Marina Berlusconi, figlia del noto Silvio, ha presentato un'offerta vincolante per l'acquisto del 99,99% di RCS Libri, il secondo gruppo più importante in materia di pubblicazioni letterarie.

Acquistando RCS, Mondadori andrà ad occupare il 38% del mercato, una mossa che ha fatto storcere il naso a molti, autori italiani e economisti, nazionali e internazionali, che vedono nella mossa della famiglia Berlusconi un accentramento eccessivo del mercato.

 

Cosa pensate di questa fusione?

Può l'acquisto da parte dei Berlusconi avere una ricaduta diretta e indiretta sul contenuto dei libri?

Dico la mia dopo qualche post, magari ha più successo degli altri thread così ahaha

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

non penso, cioè avere il monopolio sul mercato per quanto riguarda la distribuzione non mi sembra un grosso problema. Non so però se la mondadori potrebbe eventualmente rifiutare di pubblicare un determinato libro perchè "scomodo" mettendo quindi in difficoltà quel determinato autore, non me ne intendo sinceramente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.