Wolflink

Login Ubuntu

12 risposte in questa discussione

Premetto: molto probabilmente ho fatto una cagata.

Un anno fa circa ho deciso di provare a installare Ubuntu sul mio portatile (Acer Aspire 5610), l'installazione è filata liscia, ma cercando di avviare il pc, dopo il BIOS, compare una schermata nera con 4 opzioni: avviare Ubuntu (non andava), opzioni avanzate, e due opzioni di memory test.

Ora dopo un anno ho cercato di riprovare, Ubuntu parte ma ho dei problemi alla schermata di login, inserisco il nome utente, ma non mi fa inserire nessuna password, anche se cerco di scrivere qualcosa non compare nulla.

Ho anche cercato di recuperare la password seguendo questa guida: http://wiki.ubuntu-it.org/Sicurezza/GestionePassword/Recupero

Ma al momento dell'inserimento della nuova password mi da lo stesso errore al momento del login.

C'è un modo per risolvere? Mi va bene anche cancellare del tutto Ubuntu e reinstallare XP, ma non ho idea di come fare x_x

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma hai dei dati da recuperare su quella partizione? 

Non ti conviene reinstallare XP, tanto vale fare un fresh install di Ubuntu ( o se preferisci un'altra distro ).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

No, non ho niente da recuperare, come devo procedere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Prima di scriverti una mini guida, mi dici come è partizionato l'HDD e quanto è capiente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Purtroppo non ricordo nè la capienza nè di come l'ho partizionato (mi sembra quasi tutto dedicato ad Ubuntu) visto che l'ho fatto più di un anno fa

C'è un modo per controllare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Vabbè, se non hai dati da salvare e/o altri sistemi operativi installati, è del tutto irrilevante. Confermi quindi di non avere dati e/o qualsiasi altra cosa da salvare prima di procedere? Voglio esserne sicuro perché recuperare i dati sarebbe molto complesso, lungo e potenzialmente infruttuoso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Confermo, non ho niente da recuperare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ok, allora possiamo procedere.

 

1- Scegli la distribuzione da installare. Dato che sei un neofita in Linux, sarebbe molto più facile integrarti con una distro facile ed immediata. Si parla quindi di *buntu (ci sono diverse versioni, in cui cambia il DE -googla-, installa quello che preferisci) oppure Mint. 
Ciò non toglie che puoi scegliere qualcosa di più "difficile", ma anche le distro sopra citate sono complete e funzionanti, quindi ti consiglio caldamente una di quelle.

 

2- Scarica l'iso. Molto semplice: googla per il sito ufficiale della distro e sotto la sezione download puoi scaricare l'iso di tua preferenza. Nel caso delle *buntu, dovresti scaricare la 14.04.1 LTS e non la 14.10 (se vuoi ti dico anche il perché). 

 

3- Una volta scaricata l'iso, scarica un programma chiamato Rufus e munisciti di una USB > 4GB

 

4- Usa Rufus per montare l'iso sulla chiavetta (non c'è bisogno di una guida per questo, è estremamente facile e comprensiva l'interfaccia)

 

5- Una volta pronta, inserisci la chiavetta nel pc e riavvia. Entra nel bios e nel boot menu seleziona "boot da usb/disk" (se non sai come fare, sarò più preciso)

 

6- Ora ti troverai davanti ad un menu molto intuitivo. Seleziona l'opzione Live e non installare direttamente. Ora sei in live, dove puoi utilizzare il sistema operativo a tutti gli effetti, ma NON È INSTALLATO. Testa se tutto funziona normalmente (dovrebbe senza problemi, non devi configurare nulla).

 

7- Ora che hai verificato che tutto funge, puoi installare.

 

8- Segui le indicazioni che appariranno su schermo e scarica anche i contenuti aggiuntivi cliccando sulle spunte che appariranno prima dell'installazione.

 

9- Quando ti chiede di partizionare, fermati. Seleziona partizionamento avanzato o manuale (non ricordo di preciso come si chiami). Ti apparirà una tabella con delle partizioni. Selezionale una ad una e cancellale. Ora, crea delle nuove partizioni partendo dal free space che ti ritrovi. Principalmente ne devi fare due: la prima, di 15-20GB, ext4 e con mount point / (per il resto fai fare tutto a lui); la seconda con più GB che puoi e con mount point /home. Se hai meno di 4Gb di ram, crea anche un'area di swap da 2GB (dimmi se devo essere più preciso).

 

10- Termina l'istallazione creando il profilo e tutto il resto (molto intuitivo, non c'è bisogno di spiegare nulla). 

 

11- Enjoy.

 

Anyway, ti consiglio Ubuntu se è una delle tue prime volte. Se devo essere più preciso in qualche punto, dimmelo.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Tutto chiaro, l'unica cosa, posso montare l'iso anche su un disco e selezionare il boot da CD o per forza con una penna USB?

Comunque grazie delle spiegazioni :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Puoi anche farlo da disco, solo che devi usare un programma differente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Penso la farò da disco, non so se ho delle penne più grandi di 4 GB.

Il programma come si chiama?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Un programma qualsiasi per masterizzare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.