EdTheMad

Il peso della fortuna

26 risposte in questa discussione

(modificato)

Premessa 1: quanto segue è il frutto di una mia personale riflessione ed esperienza che mi ha portato a formare questo punto di vista sull'argomento, voglio solo discutere sulla cosa, non voglio assolutizzare la mia opinione ne scatenare flame inutili

Premessa 2: sarà un post lungo, brace yourself

Allora, io sono una persona sfortunata, nel senso proprio di avere sfiga quanto si tratta di avere più possibili risvolti da un determinato evento, e ho notato in questi quasi 2 anni che sono nel competitivo pokèmon che la fortuna purtroppo incide pesantemente su quest'ultimo. La skill e l'esperienza OVVIAMENTE sono la parte dominante, nonchè un buon team building alle spalle, rippato da qualcuno o di propria fattura, PERÒ basta un piccolo "incidente" e la tua battaglia può essere già persa in partenza: parlo di tutte le volte che si missa un WoW, un Focus Blast, un Rock Slide, un Hydro Pump, uno Scald che non burna e tutte quelle mosse che non hanno 100% di precisione, o di quando l'avversario ti riempe di colpi critici (che tra l'altro ignorano i boost alla difesa e le barriere) o di quando overpredicti l'avversario e lui fa l'opposto di quello che pensavi tu ecc. In una battaglia non c'è mai niente di sicuro al 100% e bastano da 2 a 4 di questi "incidenti" per fotterti, tra due battler con circa la stessa skill vincerà quello che ha più c*lo e non quello che riesce a superare i propri limiti.

Addirittura mi è successo nella Villa Lotta di X di avere 3 pokèmon breedati con cui stavo tranquillamente farmando PL, quando al 6-7 turno nelle Singole NORMALI l'avversario mi ha riempiti di critici, uno dopo l'altro, mi ha congelato con Ice Beam, mi ha addormentato, e io di contro ho missato 4 volte di fila con Play Rough di Azumarill più altri 2 miss che non mi ricordo, e ho perso, con 3 pokèmon competitivi, contro 3 pokèmon neanche evoluti completamente. Ma è normale una cosa del genere? Come si può definire qualcosa puramente competitivo se il fattore fortuna incide così tanto? Ah, non parlo solo del momento del battling, ora mi rivolgo a chi battla su scheda: breedare, anche quello, è questione solo di c**o, anche con tutti gli aiuti che vuoi come Pietrastante e Destincomune, ma sempre quello ci vuole. Vi riporto qualche mia esperienza: Drillbur 4 IVs e Ditto 4IVs lasciati alla pensione, quanto ci ho messo per ottenere un Drillbur 5 IVs? 60 UOVA, o perchè le ivs venivano sbagliate, o perchè Pietrastante non passava la natura. Quanto ci ho messo per breedare un Timburr femmina con la Hidden Ability? quasi 80 UOVA. Quanto ci ho messo per farmi dare Destincomune dalla coppietta di Ciclamare? 43 BATTAGLIE. Dulcis in fundo: quanto ci ho messo per avere Thundurus flawless? non lo ho proprio, visto che dopo QUASI 200 SOFTRESET mi sono rotto le palle.

Ora uno dice "e vabeh, sei sfigato, ca**i tuoi" ma i punti sono due: per quale ragione un gioco "competitivo" deve essere così basato sulla fortuna? E, per quanto riguarda il breeding: la GF quanto tempo crede che abbia da sprecare per il suo gioco? Pazienza adesso che ci sono le feste e quindi ho tempo libero, ma quando si torna a lavoro chi lo trova il tempo di passare 3-4 ore a fare uova? E pensare che c'è pure gente che li fa uscire Shiny e flawless quindi non oso pensare la quantità di tempo impiegato. Uno potrebbe rispondere "e vabeh, ci sono i cheat, i powersave, l'RNG, ti fai la squadra con quelli" quindi io sto giocando ad un game che mi invoglia a cheattare per giocare "seriamente"? Seriously? Che senso ha?

Vi faccio gli applausi se avete letto tutta sta pappardella, e concludo dicendo che: ho sempre adorato i Pokèmon fin da piccolo, anche se solo recentemente mi sono avvicinato al battling, che mi ha affascinato per la profondità strategica e i vari Mindgame per anticipare le mosse avversarie degne di una partita a scacchi, ma trovo assurdo che la fortuna rovini e "castri" il potenziale di questo tipo di gioco. Voi cosa ne pensate? Quanto incide secondo voi la fortuna nel gioco di Pokèmon, sia battling che breeding?

Modificato da Virido
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Purtroppo ti capisco, nel senso che anche io mi trovo spesso in situazioni antipatiche. Esempio banale? Non riesco ad allenare l'Eevee ottenuto a Cuoripoli in Pt, in quanto ogni volta che faccio una battaglia, schiatta per colpa di un brutto colpo. Stranamente, con gli altri ho avuto qualche piccola grana, ma nel bene o nel male sono riusciti a portarli a livelli decenti (devo ancora arrivare da Marzia, quindi non ho manco l'exp share).

Su XY ho una sfiga nera con gli shiny: sebbene abbia il cromamuleto da gennaio, abbia provato Masuda e safari amici a gogo', ancora oggi posso citarne solo 8-9. Ok, io mi stanco subito, e mi rendo conto che gli shiny devono essere rari, però cavolo, poi leggo di gente che schiude shiny dopo 10-20 covate, o ne trova un bel po' nel safari, e allora mi mangio le mani.

Poi non parliamo del resort lotta che seppure con un team competitivo la dama di turno mi spacca sempre in 4 (quasi sicuramente è colpa mia e della mia inesperienza nel competitivo, però che palle).

D'altra parte, l'hax dev'esserci, altrimenti si ridurrebbe tutto ad un calcolo matematico, e non ci sarebbe piacere a battlare. Certo, va bene l'hax, ma la nuvoletta di Fantozzi potrebbero anche abolirla!

Modificato da Drew~

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Buon Dio, se non riesci nemmeno a passare la natura con pietrastante vuol dire che la sfiga si è trasferita a casa tua. E ottenere un Thundurus flawless non è tanto più facile di ottenerne uno shiny...

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Il fattore fortuna rende imprevedibile il gioco che altrimenti sarebbe scontato e fin troppo facile (già lo è).

 

Mi soffermo su alcuni punti che dovrebbero essere scontati.

Ci sarebbe da dire che la potenza ha un costo: meglio Fire blast che ha 110 bp però con i suoi 85% di accuracy rischia di decidere le sorti della partita, oppure Flamethrower che sebbene abbia 20 bp in meno della mossa citata in precedenza.... sono sicuro vada a segno? 

Mi è anche capitato che la stessa Flamethrower failurasse ma li è colpa di roba CANCEROGENA come Luminpolvere & Distraroma... almeno per quanto riguarda gli edifici lotta.

 

E a proposito di flamethrower, meglio cambiare argomento.

 

Con un solo Ditto 6 IVs hai molte più probabilità di ottenere un pokèmon 5 IV in minor tempo.... con il 4 IVs è anche normale impiegarci di più e te lo fa presente uno che per ottenere un flawless con ditto 4 IVs ci impiegava non meno di un'ora e mezza filata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Credimi ti capisco a pieno, non tanto per il battling, ma più che altro per il breeding -.-

Non sai quante volte volevo fare flawless in ball abbinate ma dopo 60 uova ancora tutti maschi -.-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Come se fosse semplicissimo trovare un Ditto selvatico da 6IVs...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Per quel che riguarda il battling sono d'accordo solo in parte. Un po' di hax serve a non rendere il gioco eccessivamente pilotato (poi, intendiamoci, i bestemmioni li tiro anche io quando mi capita la sorte avversa). Per quel che riguarda il breeding invece mi trovi completamente d'accordo; non è possibile spendere ore intere a cercare di avere un pokèmon da poter usare in competitivo in battaglie che durano cinque minuti. Praticamente è maggiore il tempo che spendi a farli di quello effettivo di utilizzo. Da questo punto di vista la GF è davvero deludente, se pensi che oggi la procedura è relativamente rapida (basti pensare a cosa bisognava fare nelle vecchie versioni per avere un flawless) ma comunque lenta e noiosa. E siamo a 6 generazioni con i loro rispettivi 47375868 titoli.

Modificato da Plautus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Virido, io HO un ditto 6ivs, ho riempito 2 box e mezzo con dei sableye cercando di farne venire fuori uno con nemmeno 5 ivs, ma con queste:
31/x/31/x/31/31
Me ne bastavano 4....neanche uno con l'ivs giuste, e me ne sono usciti tanti con 5 ivs. alla fine mi dico...stica, ha abilità burla, si arrangia.
Sorridere e andare avanti. non si può morire per un gioco, sennò non è più un gioco...è la vita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

10846022_659906147453478_534942750927967

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Come se fosse semplicissimo trovare un Ditto selvatico da 6IVs...

Ditto 6 IVs puoi ottenerlo legittimamente conoscendo e applicando l'RNG abuse sui giochi di vecchia generazione (Bianco/Nero2) oppure "semplicemente" facendotelo scambiare (nella sezione pokèmarket trovi diversi topic di chi lo offre). 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ragazzi non scherziamo la "fortuna "nel battling  deve esserci ASSOLUTAMANTE!

Non vi è mai capitato che sulla carta dovreste perdere e in realtà grazie anche a una grande botta di cu**..ehm sedere u.u riuscite a vincere?? c'è la cosa bella è proprio questa,NON DARE NIENTE PER SCONTATO! (altrimenti si riduce tutto a un calcolo matematico :/ )

Certo se succede a voi è un rosik,ma hey cosi è la vita :) oggi a me,domani a te xD

Ecco perche dico che"I Cavalli vincenti,si vedono alla fine" xD

Per quanto riguarda il breed be è anche giusto che i pokemon abbiano la loro "difficoltà nell'essere presi" però effettivamente certe cose sono troppo difficili  (tipo avere uno skarmory con scacciabruma :/)
Alcune cose (per non incoraggiare all'Hack) dovrebberò essere piu semplici da ottenere.

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Imho la fortuna non esiste, è solo una giustificazione inventata dall'uomo in alcuni momenti che si verificano dopo le nostre decisioni, capitano momenti in cui si è più "sfortunati" e altri in cui si è più "fortunati", ma è tutta un'illusione.

Per fare un esempio con una battaglia di Pokémon: Missi un Hydro Pump (80% di precisione, quindi c'è la PROBABILITA' che missi 2 su 10, ma potrebbe anche missare 10 volte su 10, o non missare proprio) che puoi fare? Lamentarti con il tuo avversario? Non è stato lui ha scegliere HP come mossa, non è stato lui a calcolare la probabilità, è stato il simulatore/3DS a farlo, se volete prendervela con qualcuno, prendetevela con chi ha calcolato la probabilità (che sarebbe un lancio di moneta alla fin fine), ma sapete qual è la cosa migliore da fare? Mettersi il cuore in pace.

La probabilità è parte del gioco e la dovete accettare come tale, non vi piace? Non ci giocate.

Non potete pretendere che la GF faccia le cose come volete voi perchè gne gne, la GF lo fa per soldi, produce un prodotto, non vi piace? Non lo comprate.

Ora sotto spoiler vi metto un wot bellissimo sulla fortuna nei giochi Pokémon di Yoshimitsux, un famoso battler italiano, in cui ripete anche ciò che ho scritto sopra e molte altre cose in più:

Quante volte ti è successo qualcosa di spiacevole e per giustificarti hai dato la colpa alla sfortuna? Oppure ti è capitato di giudicare una persona o un evento particolare come sfortunato?

Bene, d'ora in poi, pensaci due volte prima di utilizzare la sfiga come GIUSTIFICAZIONE o GIUDIZIO, perchè stai per scoprire che la sfiga non è altro che un concetto inventato dall'uomo proprio per questi scopi e il più delle volte la fortuna è data da un condizionamento inconscio.

Infatti la sfiga pura non esiste. Se presti attenzione a tutte le situazioni che ti si presentano, noterai come in ognuna di esse tu stesso hai una certa influenza. Pensa a qualsiasi evento "sfortunato" che ti è capitato. Solo per il fatto che tu eri lì in quel momento, significa che hai influenzato l'evento stesso.


La sfortuna o fortuna sono solo una conseguenza del modo inconscio di pensare e del modo inconscio di reagire agli eventi da parte di una o più persone.

Simply put: Il tuo pensiero influenza gli eventi e crea la tua realtà
In certi casi la sfortuna è utilizzata come giustificazione per un insuccesso. Quando ti cimenti in un'attività, la tua soddisfazione sarà più grande quanto più il risultato raggiunto è vicino al risultato atteso o se ottieni un risultato maggiore.
Prendiamo ora una partita a pike
Entrambi i players hanno 2 team, essi sono composti da 6 pike
Ok, cosa influenza la fortuna in tale situazione?
Il matchup
Alcune nature che saranno per te sfavorevoli
Alcuni moveset a te sfavorevoli
Effetti secondari come ch, freeze, paralisi fortuite, scald e così via
Il segreto per farcela in queste situaizoni è prima di tutto non demoralizzarsi, pertanto la soluzione è:
Dopo che un evento è accaduto, quello che conta è l'atteggiamento che hai nei confronti dell'evento ossia la tua reazione all'evento stesso.
La tua reazione non va assolutamente confusa con la bestemmia, quella è un azione al fine stesso del procedimento finale da te richiesto inutile, tuttavia, ciò che va fatto è considerare sin dal principio l'eventualità ci siano delle vie alternative quando quella principale è stata tagliata via per colpa di eventi inattesi.
Alcuni dicono che il pensiero ha effetto sulla stessa materia, siccome ci spostiamo in un argomento esoterico tralasciamolo almeno per ora e pensiamo ora a come il nostro pensiero ci possa aiutare a ottenere i risultati adatti nelle vostre battle, di seguito elencherò le 7 tipologie di pensiero che al parere degli esperti sul campo psicologico come l'inglese ''Wiseman'' hanno maggior effetto sulla sorte.
1: Ovviamente credere in ciò che noi facciamo
Suvvia ragazzi, lo dico sin dal principio, se non credete voi perdete già in partenza, desiderare un risultato non è la risposta adatta, dovete pensare che siete degni di riceverlo
2:Il momentum
Il momentum in questo caso è suddiviso in tre fasi:
Estroversione:
Wiseman ritiene che più persone qualcuno conosca, maggiori sono le probabilità di fare incontri interessanti, ciò possiamo applicarlo al battling, più incontri facciamo maggiori conoscenze di building (chiedere di fare building di gruppo iirc) e battling potremmo fare.
Rilassamento:
Le ricerche ci mostrano come un grosso livello di stress oltre a farti avere malattie gravi da vecchio distruggono completamente la tua concentrazione, diminuendo perciò la tua abilità come battler
Apertura Mentale:
Quando si builda, cercate di ottenere più informazioni possibili sui pokèmon buildabili, più team builderete maggiori esperienze avrete che potrete usare in campo dopo, non solo col team che usate ma anche contro chi siete
3: Sempre fidarsi dell'intuito
Fate attenzione a non confonderlo con le lolpredict, se il vostro intuito vi dice qualcosa, come per esempio il set di poke x vedendo il resto del team, fidatevi, ma allo stesso tempo cercate di spoilerare i set a voi dubbiosi correndo pochi rischi.
è inutile dire ovviamente che l'intuito si rafforza con l'esperienza e la cultura.
4: Ottimismo
Ciò che pensiamo continuamente crea le nostre convinzioni
'nuff said
Si potrebbe pure usare in una interrogazione, che tutto è bello, vestiti, materia ecc e avrete già un boost
5 La sfortuna non dev'essere né una giustificazione nè un giudizio
egeg
Ogni circostanza dipende da te e dalla tua ottica di pensiero
6 Accettazione dell'evento e riprogrammazione
Come ho specificato prima, una volta che siete stati freezati pensarci su non cambierà nulla, pensate alla vostra successiva fase
7 Il pensiero controfatturale
Solo per gli hardcore fans, siete stati chati da un tizio? Bene, in una battle io ho avuto ben 3 ch di fila e non sto scherzando, dovrei avere anche il log.
Ogni volta che vi succede un evento negativo nelle battles pensate sempre ad una situazione peggiore di questa, e ripassate al punto 6

 

 

Ragazzi non scherziamo la "fortuna "nel battling  deve esserci ASSOLUTAMANTE!

Non vi è mai capitato che sulla carta dovreste perdere e in realtà grazie anche a una grande botta di cu**..ehm sedere u.u riuscite a vincere?? c'è la cosa bella è proprio questa,NON DARE NIENTE PER SCONTATO! (altrimenti si riduce tutto a un calcolo matematico :/ )

La "fortuna" è un calcolo matematico...

Poi se vuoi che le probabilità non scompaiano per avere più possibilità di vincere contro chi è più forte di te, invece di metterti sotto e impegnarti per migliorare, beh...

È pur sempre un gioco, ma è il suo lato competitivo, DEVONO vincere i migliori, altrimenti la parola competitivo non ha senso.

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

@Wolflink il mio discorso non è su come "affrontare" le difficoltà o dare colpa a qualcuno, ma è la natura delle difficoltà stesse il problema. Come hai detto tu stesso, sulla carta dovresti missare 2 volte su 10, ma di fatto puoi missare 10 come non missare mai, dipende dal caso, e no, non posso col pensiero positivo influenzare in quel momento il calcolatore del gioco e dirgli di non farmi missare, e la cosa più grave secondo me è che gli "incidenti" sono troppo punitivi nelle battle, un miss o un critico possono decidere l'intera partita a volte, e si tratta di fortuna, non skill o esperienza

La "fortuna" è un calcolo matematico...

Poi se vuoi che le probabilità non scompaiano per avere più possibilità di vincere contro chi è più forte di te, invece di metterti sotto e impegnarti per migliorare, beh...

È pur sempre un gioco, ma è il suo lato competitivo, DEVONO vincere i migliori, altrimenti la parola competitivo non ha senso.

È questa la mia polemica: bisognerebbe vincere esclusivamente con la propria skill, l'hax vabeh c'è come in ogni gioco ma IMHO non deve incidere così pesantemente sul gioco stesso, specialmente se competitivo perchè altrimenti la definizione stessa di "competitivo" va a farsi fottere Modificato da Virido

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Hai ragione, il caso è presente e non possiamo farci niente, anche io ho perso varie battle per miss vari e ne ho vinte altrettante, però se riesci ad avere un approccio più positivo magari non ti fai venire un'embolia per la rabbia, ma devo dire che sono anche abbastanza rari.

Recentemente ho fatto una ladderata da 1000 a 1400 cercando di perdere il meno possibile delle volte, avrò fatto una ventina di partite e al massimo in 2 o 3 partite (ma neanche) saranno successi degli "incidenti" fatali per la partita  (sia a mio favore che a quello del mio avversario, ricordo un miss di Focus Blast contro uno stall su un Chansey a 20-30% che lo avrebbe killato rendendomi il resto della partita una passeggiata, e invece sono rimasto fregato), quindi per fortuna non mi sembrano così determinanti in una lunga serie di battaglie in ladder, il brutto è quando succede in una best of 3.

La morale è: l'hax è brutto e tutti vivremmo meglio senza, ma purtroppo c'è e dobbiamo farcene una ragione

 

@Wolfink

Perchè tutti storpiano il mio nome? T_T

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Tranquillo, ho editato giusto ora :3

Comunque, almeno sul discorso fortuna nel Breeding, potrebbero togliere definitivamente gli IVs, servono solo a rendere frustrante e noioso il gioco, anzi il pre-gioco

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

 

La "fortuna" è un calcolo matematico...

Poi se vuoi che le probabilità non scompaiano per avere più possibilità di vincere contro chi è più forte di te, invece di metterti sotto e impegnarti per migliorare, beh...

È pur sempre un gioco, ma è il suo lato competitivo, DEVONO vincere i migliori, altrimenti la parola competitivo non ha senso.

Che pesantezza...ma chi ha detto questo!?

Ho semplicemente detto che è anche bello,quando sei messo alle strette,potersi affidare alla fortuna/probabilità favorevoli(?) come ultima chance....

D'altronde...non è forse anche la vita che va cosi xD?

Modificato da Rikez91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Che pesantezza...ma chi ha detto questo!?

Ho semplicemente detto che è anche bello,quando sei messo alle strette,potersi affidare alla fortuna/probabilità favorevoli(?) come ultima chance....

D'altronde...non è forse anche la vita che va cosi xD?

Come può essere bello vincere una partita che meritavi di perdere? Perchè se sei alle strette significa che stai per perdere, e quindi il tuo avversario ti ha outplayato (se non ci sono stati episodi di hax ecc), e se ti ha outplayato vuol dire che è più forte di te, o almeno lo è stato in quella partita.

A me fa sentire una merda e mi dispiace per il mio avversario, poi se a te fa piacere vincere così, buon per te, che posso dire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Come può essere bello vincere una partita che meritavi di perdere? Perchè se sei alle strette significa che stai per perdere, e quindi il tuo avversario ti ha outplayato (se non ci sono stati episodi di hax ecc), e se ti ha outplayato vuol dire che è più forte di te, o almeno lo è stato in quella partita.

A me fa sentire una merda e mi dispiace per il mio avversario, poi se a te fa piacere vincere così, buon per te, che posso dire.

Vero non è una vittoria meritata,ma cosa è meritato?

Ogni giorno nella mia vita vedo gente che ha cose che non merita assolutamente,ma le ha. (io come ognuno di noi non merita quello che ha)

Detta questa mezza cosa filosofica,

Può anche essere che lui ha avuto culo ed è riuscito per questo a battermi :/

Infine,non sto dicendo che è gratificante vincere a culo,ma è bello sapere che fino all'ultimo non è detta l'ultima parola e posso sempre sperare :)

"La fortuna fa parte della forza" cit (Maito guy) U.U

 

Modificato da Rikez91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Comunque, almeno sul discorso fortuna nel Breeding, potrebbero togliere definitivamente gli IVs, servono solo a rendere frustrante e noioso il gioco, anzi il pre-gioco

Non so se togliere del tutto gli ivs sia la soluzione. In fin dei conti saper padroneggiare queste meccaniche nascoste qualifica il buon allenatore (magari rispetto ai casual che non sanno nemmeno di cosa si sta parlando e sono convinti che allenare significhi solo portare i pkmn al 100). Però potrebbero rendere le meccaniche di breeding (come la trasmissione degli ivs, delle nature ecc) molto meno legnosa e un po' più fluida. Una via di mezzo insomma.

Modificato da Plautus
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

comunque, almeno sul discorso fortuna nel Breeding, potrebbero togliere definitivamente gli IVs, servono solo a rendere frustrante e noioso il gioco, anzi il pre-gioco

Quindi preferisci che ognuno abbia un pokemon già bello fatto e pronto? Poi in cosa consisterebbero gli scambi ad esempio? Avresti un Pokédex perfetto semplicemente catturandoli!

Ti faccio un esempio citando Monster Hunter:

Per fare l'armatura di Rathalos ci vuole il rubino di Rathalos; hai il 2% di probabilità di trovarlo scalcando la coda ed il 3% di trovarlo nel premio di fine missione.

Ecco, per farti l'armatura devi impegnarti ed esser tenace. Perché a cacciare una volta il mostro ci di può anche riuscire, ma a cacciarlo continuamente? Tu ti adoperi a trovare una strategia per ucciderlo più volte nel minor tempo possibile. Se il drop fosse sempre 100%, tutti si farebbero quest'armatura, e tu saresti uno tra i tanti... Invece cercando il Rubino e potendo completare la tua armatura, potresti dire "Sono uno di quelli che ha l'armatura, uno dei tanti tenaci!"

Se ognuno avesse già dall'inizio un Pokémon perfetto, cosa succederebbe? Nessuno passerebbe il Pokémon. Invece io che ho uno Scizor perfetto e tu un Charizard, mi proponi di passarti un uovo se io ti passo un mio uovo.

Infine,non sto dicendo che è gratificante vincere a culo,ma è bello sapere che fino all'ultimo non è detta l'ultima parola e posso sempre sperare :)

Quindi se tu perdi, alla fine speri di vincere per un colpo di fortuna? Ma fammi il piacere :/

È meglio imho accettare la sconfitta ed imparare piuttosto che sperare di vincere perché si.

Tanto non è una guerra e puoi dare la colpa alla superiorità numerica/imbecillità dei compagni, bensì è un duello, dove se perdi la colpa è tua.

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Beh, se esiste il cosiddetto "caso" c'è un motivo, basti pensare al fatto che se non esistesse, nel battling ad esempio, si formerebbero le categorie, tu sei forte e competi in questa fascia, tu in quest'altra. In questo modo invece , dando per scontato che chi battla (io parlo online eh, non VGC) abbia un minimo di base, si sta tutti insieme e vince chi è piu forte, con la sua dovuta dose di K, che è quello penso abbiate capito vuole la GF (far giocare tutti senza limitazioni)

 

Poi per quanto riguarda WoW e quello di cui avete parlato sopra.. cioè, voi sapete che ha quella precisione ed è giusto che sia cosi perchè mossa overpower altrimenti, quindi usandola vi prendete i vostri rischi. E' bello anche per questo, è un discorso che andrebbe fatto per un picchiaduro quello dell'assenza di precisione, cosa che pokèmon non è. 

 

Per il breeding invece.. beh, li c'è poco da non essere d'accordo.. in X l'ultima settimana, prima di prender rubino, ho passato due giorni due per farmi un cavolo di Krabby deciso con Privazione e Sheer Force, non avete idea.. dalle 10 del mattino del primo giorno fino alle 18 DI FILA e dalle 11 del giorno dopo fino alla stessa ora SCHIUDENDO UOVA. Poi mi sono ricordato che sarebbe stato meglio spararmi e me lo sono fatto scambiare da un mercatino e amen.

Comunque penso che vada bene cosi per il momento, siamo passati al non saper cosa fosse un pokèmon flawless all'esserne i professori nel giro di 3/4 anni e chi anche dopo.. e considerando che alla fine gli IV non sono neanche rivelati ufficialmente in quanto non se ne parla mai direttamente, ci sta 

 

quindi considerazione finale: NA PALLA, ma ci sta.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Quindi se tu perdi, alla fine speri di vincere per un colpo di fortuna? Ma fammi il piacere :/

È meglio imho accettare la sconfitta ed imparare piuttosto che sperare di vincere perché si.

Tanto non è una guerra e puoi dare la colpa alla superiorità numerica/imbecillità dei compagni, bensì è un duello, dove se perdi la colpa è tua.

Ok lo sapevo che la cosa andava per le lunghe,lasciamo stare.

Modificato da Rikez91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Luck is for losers [cit.]

 

Anyway, io che sono a 9000 reset su Platino per ottenere Darkrai shiny cosa dovrei dire? Tenacia gente, tenacia. Un giorno verrete ripagati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ti faccio un esempio citando Monster Hunter:

Per fare l'armatura di Rathalos ci vuole il rubino di Rathalos; hai il 2% di probabilità di trovarlo scalcando la coda ed il 3% di trovarlo nel premio di fine missione.

Ecco, per farti l'armatura devi impegnarti ed esser tenace. Perché a cacciare una volta il mostro ci di può anche riuscire, ma a cacciarlo continuamente? Tu ti adoperi a trovare una strategia per ucciderlo più volte nel minor tempo possibile. Se il drop fosse sempre 100%, tutti si farebbero quest'armatura, e tu saresti uno tra i tanti... Invece cercando il Rubino e potendo completare la tua armatura, potresti dire "Sono uno di quelli che ha l'armatura, uno dei tanti tenaci!"

C'è una differenza fondamentale, che va a vantaggio di Monster Hunter: per cacciare un Rathalos cento volte, ci vuole abilità, oltre ad una certa tenacia. Nel caso del breeding, è esclusivamente questione di pazienza.

 

Luck is for losers [cit.]

 

Anyway, io che sono a 9000 reset su Platino per ottenere Darkrai shiny cosa dovrei dire? Tenacia gente, tenacia. Un giorno verrete ripagati.

Avresti impiegato meno tempo ad imparare l'RNG abuse...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Non parlerò della fortuna nel battling, missare le mosse, la questione culo che ribalta la partita e fa di una vittoria una sconfitta e viceversa, è una questione complicata secondo me, quindi la metto da parte e visto che pokemon è sempre stato così, accetto il fatto che ci sia l'hax e pazienza, le regole dei vari formati servono appunto per cercare di limitare la questione hax, per rendere il gioco più competitivo possibile, certo, non eliminano la questione, ma è già qualcosa, quindi lasciamo perdere e andiamo avanti.

 

Quello che veramente io non capisco, è tutto questo astio che c'è verso il breeding, io ho iniziato a giocare pokemon competitivamente solo in sesta generazione, nonostante giocassi a pokemon fin da rosso e blu, infatti non ho molta esperienza, ma ho iniziato in sesta proprio perché prima era molto più difficile breedare la roba o trovarla adatta o perfetta per il battling, soprattutto se non conoscevi l'RNG, adesso vai nei safari, trovi già pokemon con abilità nascoste e 3 iv, li breedi in due secondi tra O-Power e Uovamuleto ecc. passi la hidden tranquillamente, le mosse le passa pure la madre... cioè, non venitemi a dire che è difficile breedare in sesta gen...

E non sto parlando di pokeball abbinate quando la femmina ha 10% di nascere o di pokemon shiny (che comunque ne trovi a bizzeffe se ti ci metti, c'è pure il TSV se uno vuole), parlo di puro competitivo, non di scelte stilistiche, che ci vuole a far passare due o tre mosse uovo, fare un pokemon con 5iv e l'abilità giusta? poco o niente.

Magari è difficile all'inizio, si ma come in tutte le cose, cavolo se inizi a suonare uno strumento musicale, a fare uno sport, a studiare una materia nuova che non hai mai trattato, è normale che all'inizio tu trovi difficoltà, ma poi col tempo impari sempre di più e ne trovi sempre meno, quindi è normale che anche a pokemon quando hai poca roba tu abbia qualche difficoltà a breedare roba perfetta, ma catturando roba, tra scambi, pokemon che sono nello stesso gruppo uova, safari con ditto, gente che comunque ti scambia ditto 6iv tranquillamente, fai presto a far nascere pokemon competitivi, non vedo tutta questa difficoltà...

 

In pratica sono rimasti solo i leggendari, che ovviamente necessitano di pazienza, ma li scambi tranquillamente nei mercatini da gente che li ha presi con l'RNG o tramite soft reset, con il fatto che si può clonare, non è nemmeno così difficile trovare da scambiarli, quindi se uno si stufa di softresettare, basta che scambi con qualcuno che l'ha già fatto.

 

Poi anche a me piace giocare su cartuccia, ma capisco che qualcuno possa non avere tempo a disposizione, ok, esistono i simulatori, li puoi fare tutto il competitivo che ti pare e non devi breedare nulla.
Sennò se poprio uno non ha né tempo, né voglia (per il tempo ci sta, lavoro, vita in generale, amici, fidanzata ecc... ma non avere voglia di breedare e allenare i pokemon non lo capisco molto, sarà che io la trovo una parte interessante del gioco, soprattutto con le facilitazioni di sesta gen) ma vuole per forza giocare su cartuccia, esistono i cheat: compratevi il powersaves, vi mettete i pokemon che vi pare, fate il competitivo su cartuccia e siete contenti.

 

Inb4: "Eh ma i cheat no, che schifo, bleah". Se la pensate così trovo ipocrita che speriate che la nientedo abolisca IV e tutta la parte riguardante il breeding e vi faccia trovare la roba già pronta, è quello che fanno esattamente i cheat, la gente vuole i cheat, ma che siano legali perché così non si sente in colpa, questa è la morale secondo me.

Sennò in settima gen inizieremo il gioco con già tutto il pokedex completo, con un click potremo cambiare la pokeball al pokemon con quella che ci piace di più, tutti avranno 6iv al 31, saranno tutti shiny e i leggendari saranno catturabili nell'erba come i pokemon comuni, ok e poi? chi ci giocherà? nessuno.

 

Poi boh, sono idee mie, liberi di dissentire.

Modificato da Dustdas
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Avresti impiegato meno tempo ad imparare l'RNG abuse...

 

Eh lo so, pensavo che uscisse prima

Non che sia uscito eh, vabbè

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.