L'ultimo tragico speeno

Fuuka (Seo Kouji)

9 risposte in questa discussione

(modificato)

jfucmt.jpg

Fuuka è un manga del 2014 di Seo Kouji,autore anche di Half&Half (che adoro), di Kimi no iru machi, di crossover,di tanti manga di cui non ricordo il nome e soprattutto di Suzuka,considerato il suo masterpiece. Fuuka altro non è che il sequel di suzuka,tratta appunto della storia di Yuu Haruna, ragazzo del primo anno di liceo che si innamora di Fuuka Akitsuki, figlia di Suzuka Asahina e di Yamato Akitsuki, protagonisti di "Suzuka".

Per quanto suzuka si sia rivelato un manga carino,anzi,piuttosto bello,di certo non era un capolavoro,copiava palesemente da altri manga (in particolare prendeva molto da "Love Hina" reinterpretandolo però in una chiave molto diversa.Fuuka tuttavia sembra riuscire in tutto ciò che il suo predecessore voleva lasciare ed anche di più.

in Suzuka assistiamo allo sviluppo di tematiche importanti come l'aborto,il matrimonio,la separazione e, soprattutto,ciò che vuole imprimere nel lettore,l'importanza di seguire sempre il proprio cuore e i propri sogni... Questo tema viene ripreso da fuuka che,tuttavia,rasenta veramente quello che può essere un capolavoro, fuuka sogna di diventare una rock star e col suo travolgente entusiasmo coinvolge le persone in torno a se, il suo sorriso diventa una costante nelle loro vite e ciò spinge i suoi amici ad aiutarla nel raggiungimento del suo sogno,formeranno così una band e dopo qualche screzio si innamorerà del bassista (che tra l'altro è il protagonista) e instaureerà con lui il rapporto platonico più tenero e dolce che abbia mai visto in un manga,per quanto breve che sia... Quando il sorriso che li ha sempre motivati sparirà dalle loro vite,i 4 amici di suzuka si divideranno,rimanendo sempre in buoni rapporti di amicizia ma vedendosi tarpati le ali,tuttavia,per usare le parole dello stesso autore, la loro leggenda è appena iniziata.

ad oggi sono disponibili 42 capitoli ma il manga non è ancora arrivato in italia; è tuttora in corso ed a pubblicazione settimanale sul weekly shonen magazine.

probabilmente avrò esagerato parlando di capolavoro, la serie è praticamente appena iniziata (anche se ci sono stati sviluppi molto molto interessanti) e io sono un appassionato di questo genere di manga,tuttavia mi sento in grado di spezzare alcune lance in suo favore,in particolare riguardo al fatto che pur essendo un manga scolastico/commedia romantica, non è assolutamente monotono (a parte un po'all'inizio).

andiamo ad analizzare nel dettaglio i pro e i contro del manga e del suo autore.

Pro:

1)storia piuttosto originale,non avevo ancora mai visto nulla di simile in una commedia romantica,nel capitolo 37 capirete cos'ha di particolarmente diverso...

2) personaggi veramente ben descritti,il protagonista in particolare è un personaggio molto dinamico,grazie alla sola presenza (e successivamente all'assenza) di Fuuka riuscirà a crescere in maniera realistica e coerente, oltre che maturare in modo impressionante

3) ottimi disegni e tavole ben pulite (strano dato che Seo solitamente nei primi capitoli fa tavole sporche e disordinate)

4) citazioni costanti ma mai fastidiose ad altre opere di Seo, sono dettagli piccoli in sé e trascurabili se è il primo manga che si legge di questo autore. In particolare,se si sono letti Kimi no iru machi (che purtroppo scade nella mediocrità e nella monotonia) e Suzuka (che è il prequel,ambientato circa 18 anni prima,parla di quelli che poi saranno i genitori di fuuka) sarà possibile riconoscere i vari personaggi presenti in essi fare piccole comparsate in Fuuka,piccole chicche per i fans che però non infastidiranno chi si è per la prima volta interessato a questo autore.

Contro:

1) tette spam. Io non ci faccio caso,sono un appassionato di commedie romantiche e di ecchi dato che mi fanno particolarmente ridere le situazioni comiche legate all'eros e al sesso, decisamente non mi fanno effetto le tette cartacee ma so che a qualcuno potrebbe infastidire questo dettaglio.

2) l'autore è Seo Kouji, famoso per il grandissimo talento nella scrittura ma anche per la commericialità: in passato ha rovinato Kimi no iru machi con l'eccesso di fanservice e,volendo prolungare troppo il brodo, è finito per renderlo monotono per un bel tratto... Inoltre,in Suzuka, ha dimostrato di saper persino introdurre novità nei suoi manga (a volte leggermente forzate) e di cancellarle con pretesti ancora più forzati quando il pubblico non apprezza... Spero non faccia questo con "Fuuka", del resto sta già portando avanti molto bene "half&half" quindi ripongo fiducia in lui.

3) è un sequel anche se si nota poco,ciò significa che sarà apprezzabilissimo pur partendo da "Fuuka" ma sarà molto più godibile se si è letto "Suzuka" che,anche se mi è piaciuto molto, è pieno di piccoli difetti che lo rendono un manga apprezzabile ma non stupendo,diciamo un po' meglio di 100% fragola... Forse ai livelli di kaichou wa maid sama. Consiglio di leggerseli entrambi,in qualsiasi ordine, l'uno farà partire le Feels alla lettura dell'altro (anche se,leggendo prima "fuuka", le feels arriveranno solo quando si arriverà alla comparsa di fuuka bambina in "Suzuka")

4) so che sembrerà strano e rovinerà tutto ciò che ho detto fin ora ma è un assurdo e irrealistico dettaglio che capireste se aveste letto entrambi i manga,sia Suzuka che Fuuka... In Fuuka i gatti vivono troppo,troppo a lungo... Fate conto che in Suzuka c'è questo gatto che era già adulto, ossia Goro-chan... Ecco, in Fuuka lo ritroveremo ancora in perfetta salute,nonostante lo scarto fra le due serie sia di "soli" 18 anni... Tra l'altro sono piuttosto sicuro sia effettivamente lo stesso gatto e non uno con lo stesso nome e lo stesso aspetto...

Dopo questo poema,spero che vi interessi,vorrei che provassimo a seguire insieme questo manga,nel caso foste interessati usate questo topic per commentare il manga in generale e i singoli capitoli. Ripeto che quando ho parlato di capolavoro ho esagerato,è troppo presto e quindi la storia potrebbe peggiorare col tempo,ma per ora siamo su alti livelli IMHO

Modificato da Quello_nello_Specchio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

sembra interessante ma: 1) se non lo pubblicano in italia non lo leggerò mai, odio le scan per principio 2) elencare i pro ed i contro mi sembra qualcosa di sbagliato... non parliamo di un videogioco, ma di una "sequenza" di tavole animate in cui l'autore cerca di trasmetterci qualcosa, nel suo piccolo. Degradare la valutazione elencano dei semplici pro e contro mi sembra sbagliato sinceramente. Vabè, se lo porteranno gli darò un'occhiata comunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

sembra interessante ma: 1) se non lo pubblicano in italia non lo leggerò mai, odio le scan per principio 2) elencare i pro ed i contro mi sembra qualcosa di sbagliato... non parliamo di un videogioco, ma di una "sequenza" di tavole animate in cui l'autore cerca di trasmetterci qualcosa, nel suo piccolo. Degradare la valutazione elencano dei semplici pro e contro mi sembra sbagliato sinceramente. Vabè, se lo porteranno gli darò un'occhiata comunque.

potresti aver ragione riguardo ai pro e contro ma le qualità e i difetti di un qualcosa vanno tirati fuori in una recensione

Btw ti consiglierei piuttosto di informarti,in rete ho trovato qualche immagine in versione anime veramente realistica ma non ero interessato a vederlo animato,le commedie romantiche preferisco leggerle,quindi non mi sono informato sulla loro autenticità... Se ci fosse una versione animata (e se fosse fedele al manga) sarebbe ideale vedersela

Modificato da soul99

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

potresti aver ragione riguardo ai pro e contro ma le qualità e i difetti di un qualcosa vanno tirati fuori in una recensione

si, ma lì entriamo in qualcosa di più soggettivo, in cui la gente può vedere un pregio come un difetto e viceversa. E' un po' complicata come questione. Di base, il fatto di elencare i difetti ed i pregi lo trovo peggiore rispetto a scrivere un testo in cui vengano condensati i pregi ed i difetti di quel determinato manga/anime. Escludendo robe come la qualità del disegno (ma neanche tanto, visto che c'è roba ritenuta graficamente schifosa da alcuni e da altri invece è ritenuta buona/accettabile) ed affini, quindi caratteristiche tecniche penso sia comunque sbagliato impostare una recensione usando un metodo basato sui pro ed i contro, visto che per l'impostazione stessa si prova a dare un giudizio "assoluto" non so se mi spiego. Cmq stiamo andando OT asd se ti interessa parliamone tramite MP, anche se è una questione, ripeto, abbastanza complessa e nessuna delle due parti probabilmente potrà mai avere ragione una sull'altra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

si, ma lì entriamo in qualcosa di più soggettivo, in cui la gente può vedere un pregio come un difetto e viceversa. E' un po' complicata come questione. Di base, il fatto di elencare i difetti ed i pregi lo trovo peggiore rispetto a scrivere un testo in cui vengano condensati i pregi ed i difetti di quel determinato manga/anime. Escludendo robe come la qualità del disegno (ma neanche tanto, visto che c'è roba ritenuta graficamente schifosa da alcuni e da altri invece è ritenuta buona/accettabile) ed affini, quindi caratteristiche tecniche penso sia comunque sbagliato impostare una recensione usando un metodo basato sui pro ed i contro, visto che per l'impostazione stessa si prova a dare un giudizio "assoluto" non so se mi spiego. Cmq stiamo andando OT asd se ti interessa parliamone tramite MP, anche se è una questione, ripeto, abbastanza complessa e nessuna delle due parti probabilmente potrà mai avere ragione una sull'altra.

beh,hai ragione sul fatto che sia soggettivo, mi son limitato a dire cosa ho apprezzato e cosa penso che molti non apprezzerebbero...tutto quì.

ritornando it, pongo una domanda a quelli che leggeranno questo manga, dopo che avrete finito i capitoli disponibili che credete che voglia dire il titolo? Si può vedere come il nome del personaggio che ha dato inizio alla storia ma, senza stare troppo a spoilerare, uscirà di scena seppur lasciando un marchio indelebile quindi reputo improbabile che sia solo il nome della protagonista (come invece era per "Suzuka") per me c'è un'altra cosa sotto ma non posso parlare perché ancora nessuno avrà letto questo manga

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ho modificato il primo post, e specificatamente la parte riguardante le scans.

Tutti sappiamo che esistono molti siti *illegali* per leggere scan di manga online ma, anche quando si tratta di manga non ancora pubblicati in Italia si resta ai margini della legalità; per cui è meglio evitare di parlarne esplicitamente.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Vorrei semplicemente dire che questo manga vale la lettura. Se non è ancora uscito in Italia è questione di tempo dato che A Town Were you Live con i suoi mille difetti da metà serie in poi è edito in Italia, così come Suzuka che esce regolarmente (da poco) per la Star Comics ed è del 2003. Quindi con grossa peobabilità uscirà anche Fuuka, nonostante l'odiosa mania di Seo di inserire certi plot twist, che tuttavia ti fanno amare l'opera nel lungo termine.

Modificato da tama-chan
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Vorrei semplicemente dire che questo manga vale la lettura. Se non è ancora uscito in Italia è questione di tempo dato che A Town Were you Live con i suoi mille difetti da metà serie in poi è edito in Italia, così come Suzuka che esce regolarmente (da poco) per la Star Comics ed è del 2003. Quindi con grossa peobabilità uscirà anche Fuuka, nonostante l'odiosa mania di Seo di inserire certi plot twist, che tuttavia ti fanno amare l'opera nel lungo termine.

Fuuka è infinitamente superiore ad ogni altra opera di sei,a parte crossover che non ho letto,quindi non farò paragoni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Fuuka è infinitamente superiore ad ogni altra opera di sei,a parte crossover che non ho letto,quindi non farò paragoni

Concordo abbstanza, anche se il kimi era buono più o meno fino a metà. Inoltre in fuuka c'è mille volte meno fanservice che nei precedenti, sarà per una politica del jump, ma io approvo, esalta meglio le caratteristiche della storia, senza perdersi in commercialate come quel macello che è stato fatto dai capitoli 110-120 in poi nel kimi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.