AngelsFOX

Che ne pensate dell'ITALIA ?!?!?!?!

47 risposte in questa discussione

Guardando i telegiornali ogni giorno mi accorgo che l'Italia si sta ribellando a questo governo e queste notizie mi inquietano!!!

Che ne pensate della finanziaria e degli altri problemi che ci sono ?!!!?!?!?!??!!!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

io non voglio iniziare un discorso sull'italia perchè sennò finirebbe, come tutte le altre volte, in un ammasso di parolaccie e insulti al nostro paese....

per cui sto zitto e dico solo che è un paese bellissimo, ma con abitanti di cacca, sistemi di pupù e.......

*kongpang sta zitto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E scommetto che non sapete minimamente di cosa parlate.

Io non mi sono letto la Finanziaria, e proprio per questo non vado a parlare di cose che non conosco.

Ed evitando ogni flame mi sto zitto.

Ma chi tace acconsente :°D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io non mi sono letto la Finanziaria, e proprio per questo non vado a parlare di cose che non conosco.

magari io le cose un pochino le conosco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io dico che i media in Italia sono controllati da chi è contro l'attuale governo e che la mossa più furba è spegnere la tv.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io dico che i media in Italia sono controllati da chi è contro l'attuale governo e che la mossa più furba è spegnere la tv.

*cough emilio * cough fede

La politica mi fa schifo => i politici mi fanno schifo

Ma un minimo di ragionamento riesco a fare. Se ci sono troppe tasse l'economia non è più così fluida quindi ci sarà meno dinero in giro e tutto va a puttane..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

1. Il bilancio economico della nostra nazione è disastroso;

2. Lo stato ha bisogno di risanare il bilancio;

3. L'unico introito dello stato è dato dalle imposte.

Fate un po' voi, ora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

1. Il bilancio economico della nostra nazione è disastroso;

2. Lo stato ha bisogno di risanare il bilancio;

3. L'unico introito dello stato è dato dalle imposte.

Fate un po' voi, ora.

sono d'accordo, ma perchè hai detto la stessa cosa in 3 modi diversi? o.O

comunque geograficamente parlando, l'Italia è il miglior paese al mondo (che poi siano stupendi anche altri posti è innegabile, ovvio)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

sono d'accordo, ma perchè hai detto la stessa cosa in 3 modi diversi? o.O

comunque geograficamente parlando, l'Italia è il miglior paese al mondo (che poi siano stupendi anche altri posti è innegabile, ovvio)

La prima è una premessa, la seconda e la terza le cause dell'ingravo fiscale. Per intenderci, i soldi NON se li fotte Prodi per farsi la villa in Sardegna, come qualcuno in giro si diverte a dire (e come qualcun altro in verità ha fatto).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

La prima è una premessa, la seconda e la terza le cause dell'ingravo fiscale.

si è vero, hai ragione (è che nel mio modo di ragionare quelle 3 affermazioni si equivalgono)

Per intenderci, i soldi NON se li fotte Prodi per farsi la villa in Sardegna, come qualcuno in giro si diverte a dire (e come qualcun altro in verità ha fatto).

infatti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mah, sì dai, paese simpatico. Mi piacciono i pizzaioli e gli idraulici con i baffi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mah, sì dai, paese simpatico. Mi piacciono i pizzaioli e gli idraulici con i baffi.

E i mafiosi? E il mandolino? E gli spaghetti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E i mafiosi? E il mandolino? E gli spaghetti?

I mafiosi un po' meno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

e gli idraulici con i baffi.

continua così e avrai un posto nel mio cuore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mah, sì dai, paese simpatico. Mi piacciono i pizzaioli e gli idraulici con i baffi.

Così potresti ottenere la malevolenza degli idraulici senza baffi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

dovresti sapere che non esistono idraulici senza baffi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E anche se esistessero, non sarebbero italiani.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sono a favore degli idraulici con i baffi (anche quelli vestiti di verde) ma francamente del governo non me ne importa molto, non leggo i giornali e guardo raramente la televisione. Forse sarò disinformato ma sto bene così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sono a favore degli idraulici con i baffi (anche quelli vestiti di verde) ma francamente del governo non me ne importa molto, non leggo i giornali e guardo raramente la televisione. Forse sarò disinformato ma sto bene così.

Well, Well, la penso quasi come te Daron Malakian, soltanto guardo di più la televisione XD.Di politica non ci capisco molto e manco ce ne voglio capire, so solo che la politica è un mondo sporco dove girano troppi soldi e non si fa mai quello che viene promesso, quindi non mi interessa quello che fanno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Sono a favore degli idraulici con i baffi (anche quelli vestiti di verde) ma francamente del governo non me ne importa molto, non leggo i giornali e guardo raramente la televisione. Forse sarò disinformato ma sto bene così.

Un'ottima cura di disintossicazione dall'eccesso di informazione.

Well, Well, la penso quasi come te Daron Malakian, soltanto guardo di più la televisione XD.Di politica non ci capisco molto e manco ce ne voglio capire, so solo che la politica è un mondo sporco dove girano troppi soldi e non si fa mai quello che viene promesso, quindi non mi interessa quello che fanno.

Nonostante la tua analisi della politica italiana sia corretta, disinteressarsi di politica in generale significa anche disinteressarsi del proprio ruolo nella società - e questo è decisamente poco conveniente per chiunque. Presto o tardi tutti si scontrano con la società, con i suoi organi e le sue funzioni, e quando questo accade conviene essere preparati perché, detto in modo molto frugale, non te lo buttino nel deretano.

(Si potevano dire queste parole? Il forum è in fascia protetta? Sarò per caso considerato responsabile di una pessima educazione?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Nonostante la tua analisi della politica italiana sia corretta, disinteressarsi di politica in generale significa anche disinteressarsi del proprio ruolo nella società - e questo è decisamente poco conveniente per chiunque. Presto o tardi tutti si scontrano con la società, con i suoi organi e le sue funzioni, e quando questo accade conviene essere preparati perché, detto in modo molto frugale, non te lo buttino nel deretano.

(Si potevano dire queste parole? Il forum è in fascia protetta? Sarò per caso considerato responsabile di una pessima educazione?)

'Spe' non mi disinteresso proprio del tutto della politica, so chi è il presidente della repubblica e so anche il nome del capo del governo eh X°°°°°°°°°°°°°D.

Si, quello che dici è una cosa saggia, visto che fra 2 anni potrò votare devo sapere almeno quello che accade nella società e se non mi faccio delle idee resterò sempre indietro....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Esco dal mio corpo e ho molta paura

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Guardando i telegiornali ogni giorno mi accorgo che l'Italia si sta ribellando a questo governo e queste notizie mi inquietano!!!

Che ne pensate della finanziaria e degli altri problemi che ci sono ?!!!?!?!?!??!!!!!!!!!!

Hai mai sentito Beppe Grillo? Ti renderai conto che il nostro Paese ha pecche alquanto pesanti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Beppe Grillo può anche farmi una sega, dato che di quello che dice sarà vera la metà, il resto è roba iperesagerata (ma dovrà pur trovare una cosa di cui lamentarsi al giorno, no?) o quantomeno ingenua. ha avuto il coraggio di spacciare per vera la bufala della cottura delle uova col telefonino! almeno documentati prima, dai.

(detto questo, l'italia e gli italiani mi fanno abbastanza schifo, quindi cercherò di trasferirmi da qualche parte in nordamerica il prima possibile)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(detto questo, l'italia e gli italiani mi fanno abbastanza schifo, quindi cercherò di trasferirmi da qualche parte in nordamerica il prima possibile)

-non ascoltatelo sta delirando-    XD

a parte gli scherzi...l'italia in se non mi pare abbia motivo di fare schifo (per quanto riguarda gli italiani potresti anche avere ragione)

però tieni conto che se gli italiani fanno (o non fanno) certe cose, gli americani certo non sono da meno, anzi....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

chi ha parlato di stati uniti? canada 4 life.

per "italia" non mi riferivo all'ambiente o ai paesaggi o ai cazzi vari comunque, ma semplicemente al sistema sociale/economico/giuridico/altro. quindi in effetti si può riassumere semplicemente in "odio (quasi tutti) gli italiani".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Guardando i telegiornali ogni giorno mi accorgo che l'Italia si sta ribellando a questo governo e queste notizie mi inquietano!!!

Che ne pensate della finanziaria e degli altri problemi che ci sono ?!!!?!?!?!??!!!!!!!!!!

Penso che non ci sia nulla di nuovo. Cambia il musicista ma non la musica.

Sembra una costante "universale", non solo italiana, che chiunque ascenda ad un certo livello di potere, venga prima o poi preso da un irrefrenabile desiderio di commettere azioni scellerate e discutibili. Come pure costante sembra essere, alla lunga, il sopportare (o rassegnarsi a) ciò, quasi fosse inevitabile.

chi ha parlato di stati uniti? canada 4 life.

per "italia" non mi riferivo all'ambiente o ai paesaggi o ai cazzi vari comunque, ma semplicemente al sistema sociale/economico/giuridico/altro. quindi in effetti si può riassumere semplicemente in "odio (quasi tutti) gli italiani".

Trovo originale la scelta del Canada come paese ideale! Ispirazione o altro?

Personalmente, pur avendo frequentato, non solo come turista, qualche altro paese, ritengo di non possedere sufficienti elementi di confronto e valutazione da voler preferire (per viverci) uno stato ad un altro ed all'Italia (natia e piena di legami ed affetti) in particolare.

A quanto leggo qua e là in questa pagina, sembra aleggiare un lieve alone di vergogna del nostro paese. Perchè dobbiamo vergognarci? Molte cose funzionano male, ineccepibile. Ma siamo poi proprio così sicuri che altrove funzionino veramente tutte meglio? Non è piuttosto che questo dire sia diventato solo un'abitudine?

Io per primo non sono per niente contento di molte cose, brontolo assai e manderei un sacco di gente a zappare la terra; ma sono fiero di quel che sono. Non mi fanno schifo le mie origini italiane, per quanto possano essere umili. Arrivo a detestare e/o insultare qualcuno, ma si tratta di singole persone indipendentemente dalla loro cittadinanza.

É giusto lamentarsi, ma non c'è bisogno di provare vergogna e commiserarsi. Mi risulta che abbiamo fama di saperci industriare e questo dobbiamo fare, per provare a stare meglio noi e a far stare meglio chi ci è intorno. Ognuno nel suo piccolo ed in tutto quel che può e magari, un giorno, potrà.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

A quanto leggo qua e là in questa pagina, sembra aleggiare un lieve alone di vergogna del nostro paese. Perchè dobbiamo vergognarci? Molte cose funzionano male, ineccepibile. Ma siamo poi proprio così sicuri che altrove funzionino veramente tutte meglio? Non è piuttosto che questo dire sia diventato solo un'abitudine?

E' solo il tipico modo di fare italiano: siamo tutti bravi a lamentarci dei disagi quanto disinteressati a fare qualcosa per risolverli.

Riassumerò la situazione media italiana in un aforisma:

"Teoria è quando niente funziona e tutti sanno perché.

Pratica è quando tutto funziona e nessuno sa perché.

Qui in Italia la situazione è diversa: niente funziona e nessuno sa perché."

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io per primo non sono per niente contento di molte cose, brontolo assai e manderei un sacco di gente a zappare la terra; ma sono fiero di quel che sono. Non mi fanno schifo le mie origini italiane, per quanto possano essere umili. Arrivo a detestare e/o insultare qualcuno, ma si tratta di singole persone indipendentemente dalla loro cittadinanza.

É giusto lamentarsi, ma non c'è bisogno di provare vergogna e commiserarsi. Mi risulta che abbiamo fama di saperci industriare e questo dobbiamo fare, per provare a stare meglio noi e a far stare meglio chi ci è intorno. Ognuno nel suo piccolo ed in tutto quel che può e magari, un giorno, potrà.

so che quotare senza dire nulla è brutto, ma è per far capire che non è l'unico a pensarla così...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

"Qui in Italia la situazione è diversa: niente funziona e nessuno sa perché."

Non ci sono i giovani che dovranno portare avanti il paese nel futuro e sostenere nel presente le pensioni dei vecchi. Italia ha avuto "fortuna" con l'immigrazione che aiuta molto i fondi dello stato.

Ma ancora non ho capito da dove esca il debito pubblico? Cosa sarebbe esattamente il debito pubblico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.