Tomb

il protestantesimo colpisce ancora!

35 risposte in questa discussione

(modificato)

ATTENZIONE-WARNING. QUESTO POST È UNA PRESA PER IL SEDERE DEI POKEMON FATTA DALLA CHIESA PROTESTANTE.NON HO SCRITTO UNA SOLA PAROLA DI CIÒ.

stiamo scherzando?Nonno dammi il respiratore,sto crepando.O My goddeness,this is fucina incredibile!

A voi...

Mi sono capitate fra le mani le figurine dei Pokémon della prima e della "seconda" generazione, cioè quelle che uscirono nel 2000 e quelle più soft del 2002 e ne sono rimasto sconvolto per l'aggressività e la malvagità che vi ho trovato. Infatti esse hanno come caratteristica generale il fatto molto singolare e malefico che ogni Pokémon infligge danni. Se qualcuno non ci crede, può chiedere conferma a qualunque bambino che possiede o ha posseduto tali figurine.

Anche i suoi "cugini" Digimon non sono da meno.

I "Pokémon"sono nati in Giappone, nel 1996. Sono nati da un gioco di carte "Pokémon" creato e distribuito da "Wizard of the Coast" (I maghi della Costa), la compagnia che ha anche creato il famoso gioco "Magic, the Gathering" e "Dungeons and Dragons", un altro gioco occulto.

La Nintendo ha sfruttato quest'idea con un gioco da consolle, e poi con il famoso cartone. Il successo è stato sfruttato ampiamente, creando magliette, zaini, prodotti per la scuola, e la famosa collezione di carte o figurine.

L'etimologia dei nomi è quella di pocket monsters "Mostro tascabile" o "demone tascabile": ciò dovrebbe far riflettere su che cosa andiamo a mettere in mano ai nostri bambini, con conseguenze nefaste ed inimmaginabili.

Il successo dei "Pokémon" è stato seguito da quello dei Digimon, il cui nome significa "mostri digitali" o demoni digitali.

Inutile dire che queste figurine rappresentano un'iniziazione alla violenza gratuita per sfornare i futuri "balordi" del domani! Satana ci conta!

Mi è capitato di leggere compiti di ragazzi dai contenuti allucinanti, per la presenza di formule magiche e di maledizioni e malefici gratuiti e senza senso ad imitazione dei Pokémon più disparati e dei personaggi dei film più in voga attualmente e cioè del Signore degli anelli e di Harry Potter.

Un compito collettivo in particolare fatto da dei bambini della scuola elementare mi è sembrato degno del migliore regista dell'horror!

I "Pokémon" sono dei piccoli mostri, che hanno poteri soprannaturali, che si sviluppano progressivamente e si trasformano grazie alle carte di energia.

Alcuni di essi hanno dei chiari riferimenti occulti. Facciamo un esempio: Kadabra, ha dipinta sulla fronte la stella a cinque punte (simbolo occulto) e SSS sul petto, e fa il saluto satanico con la mano sinistra.

I personaggi dei "Pokémon" sono dei ragazzi: Ash, Misty, Gary, Jessie e James.

Si tratta di capi-banda che agiscono nelle scuole.

La loro caratteristica più evidente è che tendono a risolvere ogni problema con la violenza.

Sono ragazzi che agiscono in modo egoista, malizioso; sono sempre in competizione tra loro, ladri, avidi e gelosi. Insomma dei veri eroi da imitare!!!!

I "Pokémon" hanno un carattere religioso, nascosto alla mente dei più, ma evidente a chi vuole riflettere un po'.

Mew, il loro capo, esiste da sempre ed ha grandi poteri mentali. MewTwo è il suo clone, è malvagio e vuole conquistare il mondo. Il primo è simbolo di Dio, mentre il secondo è il simbolo del suo antagonista, il diavolo. Hanno alle dipendenze 151 Pokémon con poteri inferiori, che simboleggiano il popolo degli angeli e dei demoni.

C'è una battaglia finale, in cui MewTwo vince Mew e Sacha, l'allenatore dei "Pokémon" muore, per poi risuscitare. In questa metafora, la verità biblica viene distorta o addirittura capovolta.

Nei "Pokémon" la linea tra il reale e l'immaginario viene cancellata e i bambini vengono spinti verso esperienze occulte e a mettere alla prova dei poteri della mente, dei poteri psichici che non hanno nulla di umano.

Molti psicologi si stanno impegnando sui personaggi dei Pokémon, per chiarire la loro improvvisa fortuna, come un fenomeno che è sfuggito di mano agli adulti. Dobbiamo però riconoscere che prima di loro il campo è stato "dissodato" da Goldrake, Gozzilla, giocattoli mostri, Vegeta e distruttori dei mondi, pupazzi dominatori e signori delle tenebre, ecc. tutti oggetti e immagini che pensavamo che non avrebbero mai potuto danneggiare la mente dei nostri ragazzi.

Si pensava che si trattasse del solito antagonista di turno a questo e a quel protagonista, così come i canoni delle fiabe e dei cartoni animati ci avevano insegnato. La subdola regia satanica invece stava creando l'assuefazione per proporre di peggio, fino ad arrivare al male crudo e senza veli.

Nessuna mamma può dire che la parola "Pokémon" le è sconosciuta, perché sicuramente i suoi figli le avranno chiesto mille volte di poter guardare in TV il cartone in questione, di poter avere lo zainetto con l'effigie dei Pokémon, o il loro album di figurine.

Forse qualche mamma si è sentita infastidita da questa aggressione psicologica dei media, mentre altre mamme si sono affrettate a comprare zainetti, astucci per la scuola o figurine per far sì che i loro figli non fossero diversi dagli altri e non si sentissero a disagio.

La realtà di questi simpatici pupazzetti gialli, che catturano l'affetto dei nostri bimbi con la loro fragilità ed allo stesso tempo il loro coraggio e determinazione è veramente tragica, tanto che sono stati proibiti da molte scuole francesi, belghe, inglesi e statunitensi.

Si potrebbe dire: "Ma è solo un gioco! Stai esagerando!"

Secondo gli psicologi, il gioco serve per condurre il bambino a formare in sé delle regole comportamentali che diventeranno poi i suoi futuri schemi di vita. I bambini sono condotti a credere ai principi che il gioco insegna: ad essere leali, generosi, ad amare la propria squadra, a collaborare nel gruppo; questo li condurrà ad essere degli uomini in grado di vivere onestamente e generosamente nella società. Sono importantissimi i sentimenti che un gioco produce nel bambino!

Nel gioco dei Pokémon, il bambino è spinto invece a portare sempre con sé un Pokémon come talismano, per avere potere su chi incontra; viene incoraggiata la superstizione e la magia, il desiderio di prevalere sugli altri, e non viene incoraggiato l'amore per il prossimo.

I Pokémon insegnano ad avvelenare, a paralizzare, a condizionare la mente dell'antagonista, a sciogliere con l'acido i propri nemici, su imitazione della mafia.

La Bibbia insegna l'esatto contrario: «Non rendete a nessuno male per male. Impegnatevi a fare il bene davanti a tutti gli uomini... Non fate le vostre vendette... Non lasciarti vincere dal male, ma vinci il male con il bene.» (Romani 12:17 -21)

I Pokémon insegnano i bambini a dire: "Sia fatta la mia volontà". Gesù Cristo, nel Padre nostro, insegna invece a dire: "Sia fatta la Tua volontà". Dunque i Pokémon inculcano nella mente del bambino, che l'importante è che la propria volontà e che i propri desideri siano soddisfatti.

I Pokémon insegnano che i bambini possono ricevere forza e potere dalle carte, dicendo: "Spirito, entra in me!" Questo è il primo passo verso la possessione demoniaca. Giocare con il fuoco è molto pericoloso! Nelle sedute spiritiche avviene proprio questo: tutti sono concordi nell'evocare gli spiriti, tanto che si uniscono le mani a formare una catena di volontà concordi. A volte però succede che gli spiriti vengano e non se ne vadano, impossessandosi dei corpi più deboli mentalmente. Alcune forme di epilessia sono venute così, per gioco!

Non si può giustificare inoltre la violenza per la violenza, in nome di una finta e irresponsabile libertà: se ci fossero le pari opportunità, per scegliere tra il bene e il male, pure pure, ma pretendere un sano equilibrio mentale, proponendo solo modelli satanico-distruttivi è proprio il colmo.

I ragazzi sono davanti a divertimenti che offrono situazioni dalla mentalità del super-uomo, istigando all'arroganza invece che spingendo all'ubbidienza delle regole, incrementando la superbia invece che proponendo l'umiltà, esaltando l'egoismo invece della solidarietà.

Se poi qualcuno, in alternativa ai Pokémon, parla di Gesù Cristo, apriti cielo!

Gesù Cristo fa scandalo…

Proprio come lo stesso Gesù avvertiva: " Allora molti si svieranno, si tradiranno e si odieranno a vicenda. Molti falsi profeti sorgeranno e sedurranno molti. Poiché l'iniquità aumenterà, l'amore dei più si raffredderà." (Matteo 24:10-12)

I tempi di Pinocchio e di Heidi sono ormai preistoria. Adesso il fuoco, le bombe, i combattimenti e altre malvagità la fanno da padrone. Alcuni sondaggi specializzati hanno evidenziato una pericolosa tendenza verso l'alienazione mentale.

Poi ci stupiamo se i ragazzi si suicidano o commettono le più efferate violenze, di cui poi avranno la vita restante per pentirsi.

Qualcuno ha tentato di giustificare tale violenza facendo forzati richiami ai "sani" giochi della dama o degli scacchi: in tali giochi NON CI SONO PERSONAGGI, ma "pezzi" che sono appositamente estraniati da un qualunque contesto reale. Le pedine NON SONO UOMINI O DONNE: ci mancherebbe altro! Forse così dovevano vederli gli strateghi ad alto livello o i dittatori, ma nel gioco nessuno penserebbe a "mangiare" un suo simile!

Ben diversamente invece il gioco di RISICO, dove ci si prefigge a priori… il dominio del mondo… Magari tale gioco fosse esistito prima! Avremmo evitato la seconda guerra mondiale! Il guaio è che c'è sempre qualcuno che … vuole poi provare veramente. La sete di potere è un mostro di cui l'uomo non si libererà mai!

La dama è un gioco di abilità e di logica: pensare alle pedine "mangiate" come un fenomeno di malvagità, significa scambiare lucciole per lanterna, e sarebbe come considerare i panni stesi al sole al pari del pugile che viene "steso". Si tratta di giochi di parole, non di una sostanziale somiglianza. Se crediamo di giustificare la malvagità dei Pokémon con simili accostamenti, allora siamo proprio a livello di insinuazioni sottili come il serpente che approfitta della più piccola fessura per incunearsi.

Tale discorso è "bizzarro", perché dimentica che c'è una distinzione netta fra il male e il bene. Noi cristiani siamo figli di luce e non di tenebre e non ci potrà mai essere comunione fra la luce e le tenebre. Ricordiamo un po' più spesso questo che mi permetto di dire: persone che mettono confusione, sono deleterie al pari della mela marcia che fa macerare tutto il paniere.

La pericolosità dei Pokémon è infatti legata all'affievolimento del senso interiore di confine fra realtà e fantasia. Se infatti facciamo caso, "nei combattimenti tra Pokémon non muore mai nessuno (chi viene sconfitto, entra in stato "fainted", e ritorna in salute dopo una visita al Pokémon Center), allora siamo alla violenza "pura", fine a se stessa, dove il male fatto non produce danni reali.

Questo non è spiegabile facilmente ad un bambino, specie se vogliamo insegnargli che è male uccidere o ferire, perché non c'è un Pokémpn Center!

Nella mente dei bambini la fantasia diventa realtà come i desideri di Peter Pan. Quando un certo Alfredino tanti anni fa, era caduto a Vermicino vicino Roma, in un pozzo profondo cento metri, un mio alunno mi disse candidamente: "Ma perché non chiamano Gig Robot? Lui sì, che sa perforare il terreno!" Siccome lo diceva seriamente, mi resi conto della candida buona fede di un bambino che credeva a ciò che vedeva nei cartoni animati. Naturalmente non mi sottrassi al dovere di aprirgli gli occhi e riportarlo serenamente alla realtà, dicendogli che Gig Robot non esisteva!

Non parliamo poi dei bambini che si buttano dai balconi per emulare Superman!

A questo punto non sono i Pokémon pericolosi, ma coloro che li difendono con argomenti insulsi e qualunquistici. Su tali persone cade il giudizio di Dio (non il nostro!) La Parola di Dio infatti avverte drammaticamente ma seriamente:

" Perciò Dio li ha abbandonati a passioni infami… Siccome non si sono curati di conoscere Dio, Dio li ha abbandonati in balìa della loro mente perversa sì che facessero ciò che è sconveniente… Essi, pur conoscendo che secondo i decreti di Dio quelli che fanno tali cose sono degni di morte, non soltanto le fanno, ma anche approvano chi le commette. (Romani 1:26,28, 32)

C'è qualcuno che non ha timor di Dio? Dio gli darà la giusta remunerazione!

Qualcuno potrebbe fare un riferimento agli spiriti di cui certe volte parla la Bibbia, distinguendoli erroneamente in buoni e cattivi: per fare chiarezza ricordiamo che la fede cristiana è fondata su Gesù Cristo, sullo Spirito Santo e su Dio Padre: nel Nome di Questi Tre noi siamo salvati!

Tutti gli altri "spiriti "non sono salvifici" e quindi non sono distinguibili in due categorie (buoni o cattivi) ma sono tutti CATTIVI, perché negano, allontanano e precludono la salvezza eterna con mille sotterfugi e con mille artifici, fra cui il peggiore è quello di far credere che siano buoni!!!

Satana può presentarsi anche come angelo di luce, ma che faremo noi? Non lo riconosceremo? Saremo sballottati da ogni vento di dottrina? Ma neanche per sogno!!!

La Parola di Dio, usata per rivelazione dello Spirito Santo, smaschera sempre l'opera del maligno e lo fa fuggire, se noi ci sottomettiamo al VERO DIO! (Giacomo 4:7)

La violenza c'è sempre stata, ma i cristiani sono pacifisti, portatori di pace, nemici della superstizione e della magìa

I maghi non entreranno nel regno di Dio e su ciò sono sicuro come sono sicuro che il cielo è azzurro e il mare è fatto di acqua salata!

Quando i nostri figli, condizionati dai media, ci propongono di comprare un gioco o di guardare un certo cartone, non facciamo la parte dei genitori "troppo occupati".

Ricordiamo che abbiamo la possibilità di insegnare il bene e di guidare i nostri figli per poco tempo: quel tempo è "ora", non lasciarlo passare! Allora, passiamo del tempo con lui; guardiamo insieme a lui il cartone "Pokémon" e commentiamolo, facendogli notare le cose che insegnano e che sono contrarie alla Parola di Dio.

«..ma esaminate ogni cosa e ritenete il bene; astenetevi da ogni specie di male.» (1 Tessalonicesi 5:21-22)

Cerchiamo di sviluppare in loro uno spirito critico, guidandoli verso gli insegnamenti della Scrittura.

«Insegna al ragazzo la condotta che deve tenere; anche quando sarà vecchio non se ne allontanerà.» (Proverbi 22:6)

Attenti ai giochi dei vostri figli! Giochiamo con loro ed insegniamo loro dei giochi intelligenti: in commercio, per fortuna, si possono ancora trovare giochi che sviluppano la loro capacità di ragionare e di divertirsi.

Iniziamo con loro la giornata pregando, magari in auto, mentre li accompagniamo a scuola, se il tempo a disposizione è poco. La sera, leggiamo insieme a loro la Parola di Dio, od un libro che li educhi al bene e che allo stesso tempo li diverta.

Quando saranno adulti ti ringrazieranno!

Tanto per fornire esempi concreti, possiamo elencare una serie di nomi di figurine "sequestrate" a degli alunni di scuola elementare. L'elenco comprende il nome e le caratteristiche del singolo Pokémon scritte sulle figurine, così come poi riproposto nella serie infinita dei cartoni animati.

PIKACHU, lancia fulmini dalle sue guancette.

MEW, il loro capo, esiste da sempre ed ha grandi poteri mentali ed è simbolo di Dio,

MEWTWO è il suo clone, è malvagio e vuole conquistare il mondo ed è simbolo dell'anti-Dio, il diavolo. MEW e MEWTWO hanno alle dipendenze 151 POKÉMON con poteri inferiori, che simboleggiano il popolo degli angeli e dei demoni.

C'è una battaglia finale, in cui MEWTWO vince MEW e SACHA, l'allenatore dei "Pokémon" muore, per poi risuscitare.

KABUTOPS, lancia una moneta ed infligge 40 danni. Ogni volta che esce "testa", lanciando una moneta per sorteggiare, schiaccia la preda e ne risucchia i liquidi corporei.

PONYTA, quello della prima generazione si arrotola formando una palla spinosa per attaccare o fuggire. Quello della seconda è un cavallino dalla criniera di fuoco, che attacca travolgendo il nemico o emettendo fiamme.

DARK PRIMEAPE, malvagio ed intrattabile, non abbandona la preda finché non l'ha catturata. Compie un inseguimento all'infinito. I Pokémon potrebbero essere considerati "buoni", perché sono i loro allenatori eventualmente a spingerli a compiere cattive azioni. Ciò significa che siamo fuori dai canoni morali e "penali", infatti l'esecutore di un reato è punto al pari del suo "istigatore". L'atteggiamento di Dark Primeape è quello di una persona che sbaglia e non torna indietro, oppure di chi persegue la via del male e attacca il bene senza smettere mai. Troviamo un esempio in satana che è così stupido da inseguire il credente all'infinito, come l'armata del Faraone, che, pur avendo visto la potenza di Dio, insegue i giudei, entrando caparbiamente nel mar Rosso… La loro rovina è la tassa sulla loro stupidità!

SQUIRTLE, quella delle prima generazione…è una tartarughina che attacca mediante un simpatico getto d'acqua (come una fontanella). Quello della seconda generazione è una tartarighina che affascina e seduce le persone e poi le paralizza.

POLIWHIRL, ha una spirale sulla pancia per indurre sonnolenza e per ipnotizzare. Cosa c'è di male? Per i credenti cristiani l'ipnosi è una ingiustificata perdita di volontà. I cristiani hanno lo Spirito Santo che è venuto ad abitare dentro di loro e non dà mai perdita di conoscenza…. Lui è il creatore del cervello e sa come deve operare in noi credenti. Ci mancherebbe altro che Dio assecondasse l'ipnosi, pratica diabolica, mediante la quale una mente si impossessa di un'altra mente. Nella Bibbia intera NON C'E' mai stato un caso di ipnosi! Quando si incontra incontri Gesù Cristo come "Personale Salvatore", Gesù non ti ipnotizza, ma ti libera e ti salva. Prendere o lasciare. Ovviamente la figurina fa pubblicità a satana, mica a Gesù che libera!

MANKEY, irascibile se non ottiene ciò che vuole. E così impariamo a vincere tutti i capricci… Bravo! Mankey è una specie di scimmietta, imprevedibile come una scimmia, appunto! Che carina! Se tutti diventassimo come Mankey, diventeremmo tutti scimmie in un pianeta delle scimmie. Gesù ci liberi!

SLOWBRO, si nutre degli avanzi del suo ospite. Mai Dio lascerà un suo figliolo andare accattoni! Slowbro e Slowpoke sono due Pokémon l'uno evoluzione dell'altro. Nella forma evoluta, sono rappresentati da una specie di ippopotamo che vive in simbiosi con una conchiglia. E' difficile vederci qualcosa di male: il problema è che si approva che il male conviva col suo ospite e si nutra e si ingrandisca a spese dell'altro. Non fate posto al diavolo: questo ci insegna la Parola santa di Dio!

EEVEE, il suo codice genetico è anomalo. Eevee può evolversi in tre modi diversi. Dov'è il male? Noi non ci siamo evoluti, ma siamo stati creati da Dio Creatore del cielo e della terra e in Gesù Cristo sono state fatte tutte le cose fatte. Non si può accettare una figurina che si evolve, quando si crede al Creatore!

DARK VAPOREON, crea giganteschi mulinelli: siamo alla palese emulazione dei dio dei venti…

BULBASAUR, ha sulla schiena una pianta, piantata alla nascita e che continua a crescere nutrendosi di lui. La pianta non è esterna al Bulbasaur, è proprio parte di lui. Ciò lo rende deforme, anzi… immondo. Non è concepibile una figura così mostruosa. Siamo ormai nel campo della manipolazione genetica… che è una aberrazione davanti a Dio, non dimentichiamolo mai!

RHYDON vive sulla lava più infuocata. Che c'è di male? Ho conosciuto una persona che credeva che i marziani mangiassero oro e uranio! Si può spingere una persona alla credulità più becera? Noi non ce ne rendiamo neanche conto, ma poi finiamo nella rete di migliaia di ciarlatani che spacciano miracoli e superstizione anche per televendita…

KADABRA, emette dal corpo raggi alfa che producono mal di testa a chiunque gli sta vicino. Che bella figura da prendere come esempio: Tutti sanno che i bambini vivono imitando i modelli che hanno davanti. Un giorno troveranno normale produrre intorno a loro mal di testa e sofferenza, come il loro eroe. E' questo che vogliamo? Ma dove li stiamo spingendo questi ragazzi? Le nuove generazioni vanno educate proponendo modelli "sani". Che vogliamo smobilitare tutta la pedagogia e la didattica di millenni di esperienza? Chi vuole questo, mi dispiace dirlo, è un antisociale o un anarchico!

HORSCA, emette fuligine dell'inferno. No comment. Horsea, pur essendo un cavalluccio di mare. Mi sembra azzardato dargli connotati infernali." Ti rispondo: "Sì, hai ragione, lui va a comprare la lava al mercatino degli oggetti usati!"

RAPIDASH, insegue per gareggiare e competere. Rapidash è il Pokémon più veloce che esista. C'è di male che gareggia e compete con tutti. Non so cosa potrebbe essere la nostra vita se noi gareggiassimo e facessimo competizione con tutti. Non ci sarebbe "l'aiuto convenevole", ma una contrapposizione di interessi e una concorrenza di intenti; non ci sarebbe l'amicizia, che è il sentimento che ESCLUDE la competizione; non ci sarebbe la solidarietà, che prevede la delicatezza di mettere i bisogni degli altri al di sopra dei bisogni nostri. Non ci sarebbe l'AMORE, che è l'opposto della gara e della competizione.

JIGGLYPUFF, addormenta i nemici con una "misteriosa" ninna nanna. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda del "pifferaio magico"… (figura di un demone). Il Jigglypuff è forse il più carino tra tutti i Pokémon. Gli piace molto cantare, ma, purtroppo per lui, tutti quelli che lo ascoltano cadono addormentati. Così lui si arrabbia moltissimo, e con un pennarello disegna barba e baffi sui volti dei dormienti. Anche Ulisse incontrò le sirene, che procuravano un sonno mortale. Questa è la fine di coloro che si lasciano sedurre dallo "spirito di seduzione".

Ecc. ecc. ecc.

Quando la fantasia produce mostri nei nostri bambini, la prossima generazione sarà quella che ci distruggerà..

Modificato da Spiritomb
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mi rifiuto di leggere tutto. Morirei :v

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ahaahaha complimenti per il WoT ma credi davvero che qualcuno leggerà qualcosa del genere?

 

metti un sunto alla fine, in cui spieghi in poche righe quello che intendi dire altrimenti probabilmente nessuno lo leggerà.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Bello. (Cit. Giacomo Boscolo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Perfetto, mi sarà utilissimo per la prossima volta in cui avrò difficoltà a fare

la cacca a pallini

.

Piace a 7 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Credo che ci metterai più tempo a finirlo che a fare la cacca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Lo dividerò in capitoli, così mi sarà utile per più occasioni. :awesome:

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ho letto solo le parole in stampatello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

sono cose abbastanza trite e ritrite di qualsiasi pagina antipokémon, antigiappone et similia :P


aka tipo "i pokémon sono demoni, i nostri bambini sono stati corrotti, chi penserà ai bambini, mamme pensateci voi, FATE QUALCOSA AIUTO"

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Tutto ciò che ho letto non ha senso. Chi mi ripaga questi 10 minuti di vita persi? XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Figa ma italiano lo fate a scuola? A me non sembra. 
Costa tanto schematizzare il testo  ed essere più riassuntivi? tl;dr

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Quanto tempo ci hai messo per scriverlo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

The WallOfText, non lo leggerò mai tutto! Mi sono stufato alla seconda riga XD

Carma si rivela sempre quella che è, una comica eccezionale! LOL

ALL HAIL LADY CARMA!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ho letto tutto, non capisco se sei serio o no. In entrambi i casi, fuma di meno :) d

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Questa cosa è più old dell'internet. [emoji50]

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

^ sad tru stori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ALL HAIL LADY CARMA!!

Lady? [emoji33]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

SBROTFL

In effetti non sono una lady, perché le lady non ruttano e soprattutto non evacuano. Mai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma almeno è farina del tuo sacco? O è mero copia incolla?

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Rega io stavo denunciando questi che vogliono che i pokemon vengano considerati demoni.

Modificato da Spiritomb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Rega io stavo denunciando questi che vogliono che i pokemon vengano considerati demoni.

In pratica sei la reincarnazione di 654.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Bravissimo.

 

edit:

Posso prendere il tuo trattato, conservarlo e ripubblicarlo? (Con ovvie lodi al maestro; tutti i diritti tuoi)

Grazie.

Modificato da Sneffel

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non ho risposto ma...non l'ho scritto io

In pratica sei la reincarnazione di 654.

No,non ho scritto nessuna lettera a Nintendo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Non ho risposto ma...non l'ho scritto io

No,non ho scritto nessuna lettera a Nintendo.

Fai male, perchè Greninja deve evolvere al 34, non al 36!

Modificato da aleterla
Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Nonno dammi il respiratore sto crepando.Mi ricordo quelle stupide lettere,quando ancora non ero iscritto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma che cazz?? Mi pareva quasi di essere su Nonciclopedia....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E dove credi che abbia trovato codesto spregio?

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Rega io stavo denunciando questi che vogliono che i pokemon vengano considerati demoni.

E allora ti consiglio di modificare il post e di specificarlo ^^ (preferibilmente all'inizio ^_^;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Fatto ^^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

SBROTFL

In effetti non sono una lady, perché le lady non ruttano e soprattutto non evacuano. Mai.

Bitch please.

Ok,ritornando al topic...

MA PORCO ARCEUS HO SPRECATO DIECI INUTILI MINUTI DI VITA PER LEGGERE UN' ALTRA PROTESTA ANTIPOKÈMON E CARTONI GIAPPONESI IN GENERE!!!

:grr:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.