fantallenatore99

Gioventù bruciata

193 risposte in questa discussione

(modificato)

Le generazioni a me contemporanee e successive di bambini, almeno alla mia vista, mi sembrano ... bruciate.

Vedo bambini di 10 anni che si vantano di aver la ragazza, di aver avuto già i primio rapporti con lei, bestemmiano, non hanno un poco di rispetto e si credono più grandi di quello che sono. Quelli di 14 che fumano,hanno già avuto maree di fidanzate/i, di rapporti e non gli importa nulla dello studio.

Ma io mi chiedo, è solo dalle mie parti così oppure un'intera generazione (o più generazioni) si sono bruciate?

Di cosa è colpa questa, che almeno alla mia vista, é maleducazione ?

è forse colpa dei mezzi di comunicazione sbagliati oppure è colpa dei genitori?

 

Discuss ^^

(spero di non scatenare troppo flame :P e perdonatemi se esiste già un topic del genere)

Modificato da fantallenatore01

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Spero e confido che la situazione non sia così grave, anche perchè a 10 anni il pipino è ancora chiamato il breve! e non penso possa fare più di tanto! per non parlare delle ragazze.

Poi vero che c'è un peggioramento (da me in classe gli elementi problematici erano 2, quando sono riandato a parlare con le mie insegnanti erano disperate perchè avevano metà classe di elementi "problematici") , ma come penso purtroppo ci sia stato dai tempi di quelli un po' più grandi ai miei, per passare dai miei ai tuoi, dare la colpa a solo un fattore mi sembra inutile, perchè è un mix fra genitori che non seguono i figli (e purtroppo spesso basta che una sola famiglia non "funzioni" bene che un bambino porta "sulla cattiva strada" altri bambini, insegnanti che non sanno passare i valori giusti e per non parlare della qualità dei prodotti che passano alla tv negli orari dei bambini (ora passano vecchi bastardi, come mi vorrei, il banco dei pugni, beh ai miei tempi io ricordo che guardavo solo cartoni su cartoni quando rimanevo in casa)

io spero che quando sarà il turno delle nostre generazioni di diventare genitori ci sia un miglioramento dei figli (che implicherebbe un miglioramento della società) o di avere la fortuna di rimanere in un paese piccolo dove ho notato che i bambini sono comunque più tranquilli (non vedo casi così estremi)

Sono inoltre curioso di conoscere il parere di utenti un po' più grandi nei confronti della mia generazione

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Cercano semplicemente di crescere il più in fretta possibile per venire finalmente ascoltati dai genitori che hanno evidentemente di meglio a cui pensare.

Più che altro mi preoccuperei per i figlioletti che avranno.

(Che poi sono l'unico a cui fa strano il fatto che quelli nati dopo il 2000 siano ormai cresciuti? Se uno mi dicesse che è nato nel 2000 o seguenti io me lo immaginerei ancora alle prese con le tabelline :/)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Non penso di avere l'esperienza per giudicare, ma vi lascio una piccola descrizione della classe durante tutte le ore che non sono di italiano, matematica e inglese per farvi capire come secondo me siamo messi:

Gruppetti di ragazze in un punto della classe a fare casino e i selfie, ragazzi sui banchi e a lottare, due "persone dalle capacità intellettive sufficienti a non avere problemi ma che si comportano come se ne avessero" a cantare a squarciagola, io seduto cercando di ascoltare

giudicate voi

Modificato da LightMew133
Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non penso di avere l'esperienza per giudicare, ma vi lascio una piccola descrizione della classe durante tutte le ore che non sono di italiano, matematica e inglese per farvi capire come secondo me siamo messi:

Gruppetti di ragazze in un punto della classe a fare casino e i selfie, ragazzi sui banchi e a lottare, due "persone dalle capacità intellettive sufficienti a non avere problemi ma che si comportano come se ne avessero" a cantare a squarciagola, io seduto cercando di ascoltare

giudicate voi

Vogliamo parlare dei miei?

Ti dico ciò che è successo in 20 minuti circa:

-la classe fa casino

-una compagna dà una calcio sullo stinco (mi sembra di aver capito così) perché questo qui per scherzo gli aveva messo le mani sul collo.

Arriva la prof per controllare cosa siera fatto, ma niente... però allo stesso tempo un compagno grida: arbitro, er cartellino! Così arriva uno che prende la penna, gliela mostra e fa (a qella che ha dato il calcio): rosso! Espulda! Fuori!

-un mio compagno fa alla professoressa (che lo stava ascoltando): prof, ancora qui?! Le ho dato il rosso, deve uscire!

La prof non fa niente, allora lui continua lei deve uscire! È stata espulsa!

Non fa ancora niente, allora lui: ancora qui? L'ho espulsa, deve andare!

La prof gli risponde -ma non ricordo cosa disse- e la finì

-io e alcuni miei compagni stavamo dal prof per sentire come andava fatto il compito, quando ad un certo punto arriva uno (con un gesso giallo -almeno mi sembrava-) che fa: eh no professore, questo non si fa, si becca il giallo! E dato che era diffidato, ora si becca il roso! Espulso! ... il prof non se l'è filato per niente :D

-qualche selfie ci sarà stato di sicuro

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ragazzi, se vogliamo parlare di generazioni bruciate cosa volete prendere come esempio le gaf in classe, quelle ci stanno sempre. Il problema di questa era sono i bimbiminkia, truzzi, metrosessuali, fumare maria alle medie, alcool (nah, questo non è un problema :birra: ) e persone che vivono solo nel web e nei videogiochi.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ragazzi, se vogliamo parlare di generazioni bruciate cosa volete prendere come esempio le gaf in classe, quelle ci stanno sempre. Il problema di questa era sono i bimbiminkia, truzzi, metrosessuali, fumare maria alle medie, alcool (nah, questo non è un problema :birra: ) e persone che vivono solo nel web e nei videogiochi.

Le gaf a me succedono pressoché 5/5 giorni a settimana (magari perchè la mia classe è fatta solo della gente che hai elencato sopra :/ )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ragazzi, se vogliamo parlare di generazioni bruciate cosa volete prendere come esempio le gaf in classe, quelle ci stanno sempre. Il problema di questa era sono i bimbiminkia, truzzi, metrosessuali, fumare maria alle medie, alcool (nah, questo non è un problema :birra: ) e persone che vivono solo nel web e nei videogiochi.

Ma alla fine bimbiminkia vuol dire anche essere truzzo :V

E poi, cosa vuol dire gaf? :O

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma io mi chiedo, è solo dalle mie parti così oppure un'intera generazione (o più generazioni) si sono bruciate?

Di cosa è colpa questa, che almeno alla mia vista, é maleducazione ?

è forse colpa dei mezzi di comunicazione sbagliati oppure è colpa dei genitori?

 

Discuss ^^

(spero di non scatenare troppo flame :P e perdonatemi se esiste già un topic del genere)

 

Credo sia così in tutta Italia, anzi, è così.

Sono dell'opinione che sia colpa degli elementi negativi delle generazioni precedenti. Più si va avanti e più gli esempi negativi aumentano e di conseguenza è più difficile non entrarne a contatto.

Entrambi, i genitori non fanno nulla per porre rimedio, ma dall'altro lato ai cinni di adesso non frega assolutamente niente di quel che gli viene detto.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E' così ovunque..o almeno anche da me.Prendo il pulman/pulmino per andare a scuola.E ogni santa volta sale il solito bambino delle elementari..avrà 8-9 anni massimo..e ovviamente bestemmia,insulta,vuol far a botte con i più grandi...di tutto e di più...io a 8-9 anni salivo sul pulmino e che facevo?

Parlavo con i miei amici,le poche volte che lo portavo giocavo al nintendo..e un gioco pokémon dietro me lo portavo..così per livellare.Ma non mi permettevo di dire parolacce,bestemmiare o provare a far a botte ._. 

Ora davanti alla scuola mia vedi ragazzine di 10-11 anni che fumano...

Il problema secondo me sta anche nei genitori.Alcuni se ne fregano..oppure impartiscono poco o niente ai figli.

In questo contesto pero'....potremmo parlare anche del fatto che appena c'è un occasione tutti a offende a destra e a manca.

Non parliamo poi di truzzi e roba del genere ._. Senti....il vero problema come ho detto prima sono ANCHE I GENITORI...

Esempi? I bambini non potrebbero navigare su internet senza l'assistenza di un adulto,giusto?Bene...

Su youtube vedi:

video di bambine in mutande che fanno vedere le loro cose di violetta,pucci pecci e frufru.

Bambini che stanno a dire: favij è un ladro!!!Mi ha rubato i giochi!!!Io ho creato happy wheels,amnesia tutto!Sono tutti miei giochi!! Mi ha davvero fatto incazzare e roba varia. 

Solo una cosa mi chiedo..i genitori in questi momenti..dove si trovano?Cosa stanno facendo?Provare a chiedere ai figli come stanno?Cosa hanno fatto?Forse anche per le disattenzioni dei genitori i figli possono anche sviluppare comportamenti abbastanza..."ostili" verso gli altri bambini..

Un esempio?I bulli.I tipici bulli di ogni scuola.Sono bambini che hanno subito di tutto e di più..ma che pero' non dicono ai genitori ciò che hanno subito...anche se a volte..sì...anche i genitori li sfruttano,li picchiano.Ma almeno dirlo alle prof,alle maestre,a qualcuno che li possa aiutare.Se non ricevono aiuto,se non si sfogano,se il loro ambiente non cambia , questi bambini poi, col passare degli anni ,si sfogano sugli altri bambini più piccoli,facendo subire a loro quello che loro hanno sofferto.

Tipo in questa situazione(vera): Una mia amica si sentiva male...ed eravamo vicino casa sua, in gita,al lago.Allora lo dice alla prof,lei le dice di chiamare sua madre..e questo è come si è svolto il dialogo:

la ragazza: Mamma...non mi sento bene...puoi venire a prendermi?

La mamma: Che hai detto??

La ragazza: ho detto che non mi sento bene..e se puoi venirmi a prendere.

La mamma:Non chiamarmi di nuovo per queste sciocchezze!Se lo rifai, giuro che ti picchio davanti a tutti!!

La ragazza: Ma..perché?

La mamma: Senti,quello che mia mamma ha fatto a me, io lo rifarò ai miei figli,quindi lo farò anche con te.

 

Mah..non so che altro dire..forse sono andata un po' fuori tema.Ma mi sentivo in dovere di dire ciò.Con questo concludo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In certi casi bisognerebbe chiamare il telefono azzurro o direttamente la polizia

Anche se purtroppo mi sa che si concluderebbe con un nulla di fatto, anzi, forse anche con ancora più botte

Pensare che pure i miei vicini di casa (nonno mamma papà e due figli piccoli) sono al di fuori del normale, mamma e nonno che insultano pesantemente la figlia più grande che ovviamente si rifà sul fratellino, indecente

E la cosa che mi preoccupa è che prima o poi questi bambini/ragazzi potranno vota, e avere una qualche influenza anche sulla nostra vita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mi spiegate cosa c'è di male ad avere le fidanzatine a dieci anni? E come si fa a dire "gioventù bruciata" a quindici anni? 

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In certi casi bisognerebbe chiamare il telefono azzurro o direttamente la polizia

Anche se purtroppo mi sa che si concluderebbe con un nulla di fatto, anzi, forse anche con ancora più botte

Pensare che pure i miei vicini di casa (nonno mamma papà e due figli piccoli) sono al di fuori del normale, mamma e nonno che insultano pesantemente la figlia più grande che ovviamente si rifà sul fratellino, indecente

E la cosa che mi preoccupa è che prima o poi questi bambini/ragazzi potranno vota, e avere una qualche influenza anche sulla nostra vita

 

Ma che telefono azzurro e polizia, c'è da contattare il canile.

 

 

Mi spiegate cosa c'è di male ad avere le fidanzatine a dieci anni? E come si fa a dire "gioventù bruciata" a quindici anni? 

 

In quello nulla, è una cosa normalissima. Sono dell'opinione che quando sei dentro ad un certo fenomeno tu non te ne accorga di come sono veramente le cose, l'unico modo per capire è guardando da fuori, non so se mi son spiegato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ovviamente non si può additare i genitori come unici colpevoli degli individui che ci sono in giro, però loro hanno la maggiore influenza sui propri figli, quello che vedo oggi e un po' quando andavo a sQuola io, è che i genitori hanno addirittura paura di tirare uno schiaffone ai figli quando se lo meritano, ci sarebbe molto più rispetto in giro (me li sono beccati fino alle medie, TANTI, e ringrazio che me li abbiano dati), però io credo anche che alcune persone o sono marce dentro dalla nascita oppure hanno una psiche troppo debole e decidono di seguire gli atteggiamenti che vedono in giro; gli altri fattori indubbiamente sono amici, pubblicità, tv, cinema (un bambino di 10 anni non dovrebbe vedere un cinepanettone o altre robe simili tanto per intenderci), e su quello non si può fare molto, è il mondo che sta andando a puttane tutto lì.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non vedo speranza per il futuro del nostro popolo, se dovrà dipendere dai giovani frivoli di oggi, perché certamente tutti i giovani sono sconsiderati oltre misura. Quando ero un ragazzo, ci hanno insegnato ad essere discreti e rispettosi degli anziani, ma i giovani oggi sono fin troppo saggi e incapaci di contenersi.

Esiodo, VIII secolo A.C.

Ma non è possibile che mi becco gli outspeed già alle 7 della mattina...!

Piace a 4 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E' così ovunque..o almeno anche da me.Prendo il pulman/pulmino per andare a scuola.E ogni santa volta sale il solito bambino delle elementari..avrà 8-9 anni massimo..e ovviamente bestemmia,insulta,vuol far a botte con i più grandi...di tutto e di più...io a 8-9 anni salivo sul pulmino e che facevo?

Parlavo con i miei amici,le poche volte che lo portavo giocavo al nintendo..e un gioco pokémon dietro me lo portavo..così per livellare.Ma non mi permettevo di dire parolacce,bestemmiare o provare a far a botte ._. 

Ora davanti alla scuola mia vedi ragazzine di 10-11 anni che fumano...

Il problema secondo me sta anche nei genitori.Alcuni se ne fregano..oppure impartiscono poco o niente ai figli.

In questo contesto pero'....potremmo parlare anche del fatto che appena c'è un occasione tutti a offende a destra e a manca.

Non parliamo poi di truzzi e roba del genere ._. Senti....il vero problema come ho detto prima sono ANCHE I GENITORI...

Esempi? I bambini non potrebbero navigare su internet senza l'assistenza di un adulto,giusto?Bene...

Su youtube vedi:

video di bambine in mutande che fanno vedere le loro cose di violetta,pucci pecci e frufru.

Bambini che stanno a dire: favij è un ladro!!!Mi ha rubato i giochi!!!Io ho creato happy wheels,amnesia tutto!Sono tutti miei giochi!! Mi ha davvero fatto incazzare e roba varia. 

Solo una cosa mi chiedo..i genitori in questi momenti..dove si trovano?Cosa stanno facendo?Provare a chiedere ai figli come stanno?Cosa hanno fatto?Forse anche per le disattenzioni dei genitori i figli possono anche sviluppare comportamenti abbastanza..."ostili" verso gli altri bambini..

Un esempio?I bulli.I tipici bulli di ogni scuola.Sono bambini che hanno subito di tutto e di più..ma che pero' non dicono ai genitori ciò che hanno subito...anche se a volte..sì...anche i genitori li sfruttano,li picchiano.Ma almeno dirlo alle prof,alle maestre,a qualcuno che li possa aiutare.Se non ricevono aiuto,se non si sfogano,se il loro ambiente non cambia , questi bambini poi, col passare degli anni ,si sfogano sugli altri bambini più piccoli,facendo subire a loro quello che loro hanno sofferto.

Tipo in questa situazione(vera): Una mia amica si sentiva male...ed eravamo vicino casa sua, in gita,al lago.Allora lo dice alla prof,lei le dice di chiamare sua madre..e questo è come si è svolto il dialogo:

la ragazza: Mamma...non mi sento bene...puoi venire a prendermi?

La mamma: Che hai detto??

La ragazza: ho detto che non mi sento bene..e se puoi venirmi a prendere.

La mamma:Non chiamarmi di nuovo per queste sciocchezze!Se lo rifai, giuro che ti picchio davanti a tutti!!

La ragazza: Ma..perché?

La mamma: Senti,quello che mia mamma ha fatto a me, io lo rifarò ai miei figli,quindi lo farò anche con te.

 

Mah..non so che altro dire..forse sono andata un po' fuori tema.Ma mi sentivo in dovere di dire ciò.Con questo concludo.

A dir la verità mi sa che siete voi che vi guardate certi video :S:

Io non ho mai guardato roba del genere (e, ritenendola stupida, mai lo farò), né l'ho mai vista in prima pagina, quindi credo che qui voglia dire proprio venire a conoscenza del video e andarlo a cercare :sisi;

Personalmente uso YouTube solo per ascoltare musica :sisi:

[chiedo scusa per un eventuale tono offensivo che potrei aver assunto, in tal caso, sappiate che non era mia intenzione :( ]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sbaglio o anche in America è cosi? Del tipo che i pampini italiani stanno facendo una moda americanata perchè si sa che l'America è tutta una moda.

Da me girano anche con i coltelli, sia italiani e stranieri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

a 10 anni manco si può chiamare gioventù, è ancora presto :|

 

A mio parere la gioventù è stata rovinata dalla troppa tecnologia concessa ad età infantile (perchè altro non è) che permette la visione di cose che dovrebbero essere affrontate dopo, come i rapporti sessuali ad esempio; anche in ambito televisivo qualche giorno fa vedendo un film per adolescenti su italia1 per passare il tempo c'erano 4 ragazzine all'interno dei film che discutevano su chi ''farsi'' alla sera e alla notte verso le 23 su mtv danno due programmi consecutivi dove fanno una specie di reality dove in pratica non si fa altro che accoppiarsi.

 

Un bambino che vede ste cose le fa per imitazioni: per loro crescere significa questo e lo fanno prematuramente.

 

Tendo a sottolineare un vero degrado, e mi disgusto a dire che mia cuginetta di 13 anni confidandosi con me mi disse che più sei considerata ''La città di Troia'' e più diventi figo tra i ragazzi. Mi ha tolto il fiato ;|
 

Modificato da Rems il Rosso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

La mia generazione (io ho 24 anni quasi) non era molto diversa da quello che vedo in giro per i bambini di ora anzi.

Noi siamo stati la generazione che aveva già il cellulare a 9-10 anni (allego un'immagine del mio Siemens giallo banana a scopo illustrativo), e ovviamente genitori e fratelli maggiori dicevano che per questo saremmo cresciuti "male"... 

Stessa cosa i bambini che ora a 10 anni hanno uno smartphone.

 

Idem per le cose presunte "sessuali", sono sempre esistite; i miei compagni delle medie avrebbero scandalizzato uno scaricatore di porto, non solo per la volgarità ma anche per come si "atteggiavano" a uomini vissuti, cercando di bere birra quando uscivamo e cose del genere. Ma penso sia normale.

Quest'estate ho fatto l'assistente in una colonia per bambini da 8 a 11 anni e vi assicuro che ne ho sentite di tutti i colori  :D ma altrettanto seriamente mi rendo conto che è solo ingenuità da bambini e desiderio di farsi vedere più grandi commentando le "bellissime tette" di una delle femminucce (di 10 anni - rotfl).

Non so quanti anni abbiano le altre persone che hanno postato in questo topic, comunque capisco che a 15-16 anni possa essere difficile discernere queste cose.

 

Vabbè, insomma, di tutte le generazioni viene sistematicamente detto che siano state "rovinate" da qualcosa o qualcos'altra. Jke è stato molto esplicativo con il suo esempio  ;)

Piace a 5 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

La mia generazione (io ho 24 anni quasi) non era molto diversa da quello che vedo in giro per i bambini di ora anzi.

Noi siamo stati la generazione che aveva già il cellulare a 9-10 anni (allego un'immagine del mio Siemens giallo banana a scopo illustrativo), e ovviamente genitori e fratelli maggiori dicevano che per questo saremmo cresciuti "male"... 

Stessa cosa i bambini che ora a 10 anni hanno uno smartphone.

 

Idem per le cose presunte "sessuali", sono sempre esistite; i miei compagni delle medie avrebbero scandalizzato uno scaricatore di porto, non solo per la volgarità ma anche per come si "atteggiavano" a uomini vissuti, cercando di bere birra quando uscivamo e cose del genere. Ma penso sia normale.

Quest'estate ho fatto l'assistente in una colonia per bambini da 8 a 11 anni e vi assicuro che ne ho sentite di tutti i colori  :D ma altrettanto seriamente mi rendo conto che è solo ingenuità da bambini e desiderio di farsi vedere più grandi commentando le "bellissime tette" di una delle femminucce (di 10 anni - rotfl).

Non so quanti anni abbiano le altre persone che hanno postato in questo topic, comunque capisco che a 15-16 anni possa essere difficile discernere queste cose.

 

Vabbè, insomma, di tutte le generazioni viene sistematicamente detto che siano state "rovinate" da qualcosa o qualcos'altra. Jke è stato molto esplicativo con il suo esempio  ;)

Io ho 23 anni, ma non sono del tutto d'accordo; può starci il fatto che per essere grandi si turpiloquiava, ma da qui a ''fare atti sessuali'' a 10 anni ci passa un mondo sopra. Ne parlavamo certo e guardavamo anche qualche giornaletto un pò porcello, ma anzi se una ragazzina aveva fatto una cosa simile veniva additata e derisa, non elogiata :\ ora chi più ne ha presi e più è importante. E li documentano con video :\ poi i cellulari di prima come il tuo splendido siemens o il mio alcatel con antennino esterno potevano solo chiamare e mandare sms, ora si può accedere al web in 2 secondi, è una differenza molto importante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io ho 23 anni, ma non sono del tutto d'accordo; può starci il fatto che per essere grandi si turpiloquiava, ma da qui a ''fare atti sessuali'' a 10 anni ci passa un mondo sopra. Ne parlavamo certo e guardavamo anche qualche giornaletto un pò porcello, ma anzi se una ragazzina aveva fatto una cosa simile veniva additata e derisa, non elogiata :\ ora chi più ne ha presi e più è importante. E li documentano con video :\ poi i cellulari di prima come il tuo splendido siemens o il mio alcatel con antennino esterno potevano solo chiamare e mandare sms, ora si può accedere al web in 2 secondi, è una differenza molto importante

Escono con gli amici e stanno su fb, escono con genitori e stanno su fb, mangiano e stanno su fb. Ecco perchè rispetto ad anni fa è piu bruciata grazie ad internet sul cellulare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io ho 23 anni, ma non sono del tutto d'accordo; può starci il fatto che per essere grandi si turpiloquiava, ma da qui a ''fare atti sessuali'' a 10 anni ci passa un mondo sopra. Ne parlavamo certo e guardavamo anche qualche giornaletto un pò porcello, ma anzi se una ragazzina aveva fatto una cosa simile veniva additata e derisa, non elogiata :\ ora chi più ne ha presi e più è importante. E li documentano con video :\ poi i cellulari di prima come il tuo splendido siemens o il mio alcatel con antennino esterno potevano solo chiamare e mandare sms, ora si può accedere al web in 2 secondi, è una differenza molto importante

Mah, secondo me sono sempre esagerazioni.

Se ti riferisci a quello che ti ha detto tua cugina, capisco che tu sia allarmato, ma anche quando io ero ragazzina i miei coetanei ovviamente prestavano molta più attenzione alle mie compagne di scuola un po' più ragazze e meno bambine; cioè quelle che già vestivano alla moda, erano più cresciute fisicamente e magari si atteggiavano pure loro a donne vissute. Anche io odiavo questi atteggiamenti, e anche a me dispiaceva essere "esclusa" perchè tutti i ragazzini stavano pensando a quella che portava l'ombelico di fuori (anche se poi alle sue spalle, per gli stessi motivi, la chiamavano puttana); ma ripeto, guardandomi indietro (e vedendo i ragazzini di ora) mi paiono cose normali.

 

Per quello che ho visto io bambini che fanno effettivamente vere e proprie cose sessuali sono comunque (per fortuna) pochissimi, tutto il resto sono chiacchiere per non sentirsi "lo sfigato di turno" e esagerazioni dettate dagli ormoni della pubertà.

 

Poi ripeto a te a Zaffira che le stesse identiche cose che ora vengono dette di Facebook, venivano dette dei nostri telefonini. I miei genitori e mio cugino grande pensavano che sarei diventata una rincoglionita perchè a 10 anni scrivevo sms ai miei compagni di classe e ci facevamo gli squilli nel corso della giornata.

Mio cugino a sua volta era stato destinato ad essere nullafacente e dissociato dalla realtà, perchè giocava con il SEGA megadrive.

 

Stessa identica cosa adesso con FB.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Gli squilli! So '90s.

Prendere le distanze dai giovani di oggi è il primo sintomo che state diventando VECCHI.

Benvenuti e buona permanenza.

Piace a 8 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Cut

Agi anni tua c'erano molti giovani che prendevano a parolacce i genitori ecc?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

poi le lettere di prima, come la tua splendida epistula o la mia cartolina di capri potevano solo essere ricevute dopo settimane, ora si può telefonare in 2 secondi, è una differenza molto importante

ftfy. sono sicuro che se foste nati negli anni 30 avreste detto le stesse cose. rassegnatevi, è un discorso che non ha senso
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

C'erano esattamente tanti ingrati, maleducati, bulletti e piccoli stronzi quanti ce ne sono ora.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

C'erano esattamente tanti ingrati, maleducati, bulletti e piccoli stronzi quanti ce ne sono ora.

Allora a quanto pare in italia va cosi perchè io sono del 91 e in Moldavia non si pensavano neanche di fare queste cose o.o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.