aleterla

Che acqua bevete?

23 risposte in questa discussione

Bevete acqua in bottiglia o risparmiate usando l'acqua del rubinetto?
Ormai ogni comune tranquillizza i cittadini dicendo che l'acqua che esce dai rubinetti è potabile e quindi si può bere, ma io continuo a non fidarmi. Eppure se si consumasse evitando di comprare le cassette d'acqua, si risparmierebbe un bel po'.
C'è da dire che bisogna anche calcolare il rischio che le tubature rilascino delle sostanze nell'acqua che poi effettivamente sgorga.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ferrarelle per sempre, l'acqua del mio rubinetto è piena di calcare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io ho il pozzo sotto casa mia e bevo dal rubinetto d'acqua. L'acqua viene anche analizzata ogni tanto.

Resta il fatto che i miei comprano sempre casse d'acqua perchè l'acqua del pozzo contiene troppo calcio e a loro non piace, se fossi in me eviterei questa spesa inutile.


Vedesi lo scandalo dell'acqua con arsenico a Roma Nord. Il comune non ha dato immediatamente l'allarme e i poveri cittadini hanno continuato a berla ecc.

Secondo me lo hanno messo quelli per incrementare la vendita dell'acqua -_-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Il mio è un palazzo vecchio, quindi ho paura; l'ho assaggiata e non sembra cattiva al sapore, nè la vista ha qualcosa da obiettare. 
Continuo a non fidarmi però, anche perchè non scoppio proprio di salute. La mia famiglia consuma esclusivamente acqua di bottiglia, anche perchè la storia dell'acqua dei rubinetti del mio paese natale non è limpida e c'è sfiducia generale. Qui a Catania è potabilissima dicono, ci sono fontanelle per tutta la città e quindi le tubature del mio palazzo ( non proprio giovanissimo ) sono l'unica cosa che mi trattiene dal consumare quell'acqua.

Modificato da aleterla-s

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non ho una preferenza specifica ne tantomeno paura di bere acqua di rubinetto, semplicemente preferisco quella in bottiglia perchè è frizzante, se non c'è mi arrangio senza problemi bevendo dal rubinetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'acqua della falda acquifera di Milano è controllata più frequantemente delle minerali, quindi noi usiamo sempre quella da un po' di anni ormai. Risparmiamo plastica :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io uso quella del rubinetto, ma ho la brocca con il filtro che dovrebbe depurarla. Anche se corrono voci che da me l'acqua del rubinetto è a rischio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Nel mio paese (e in tutti i paesi della zona, direi) ci sono fontane create apposta per permettere ai cittadini di riempire bidoni/bottiglie/whatever d'acqua da bere. Volendo si può tranquillamente bere anche quella del rubinetto di casa, ma nah, quella la bevo raramente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Nel mio paese (e in tutti i paesi della zona, direi) ci sono fontane create apposta per permettere ai cittadini di riempire bidoni/bottiglie/whatever d'acqua da bere. Volendo si può tranquillamente bere anche quella del rubinetto di casa, ma nah, quella la bevo raramente.

Ma in teoria l'acqua delle fontane è la stessa che ti arriva a casa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Nella nostra provincia hanno costruito a monte una diga che raccoglie l'acqua di un fiume, la purificano e poi la trasferiscono tramite acquedotti. L'acqua che arriva dal rubinetto è buonissima, ma c'è gente che è ancora scettica e compra l'acqua in bottiglia che a mio parere sarà una schifezza dopo 40 kilometri di viaggio dento un tir.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma in teoria l'acqua delle fontane è la stessa che ti arriva a casa

Nope, quella che arriva a casa mia proviene da un'altra parte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se fosse frizzante, probabilmente, la berrei. Ma bere acqua naturale e per giunta al sapore di cloro, decisamente no, grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Da noi i comuni stanno adottando delle "case dell'acqua", ovvero dei distributori d'acqua naturale/frizzante potabile per riempire le bottiglie. Quella naturale è gratuita, quella frizzante costa 5 cents al litro (o litro e mezzo, non ricordo).

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Io bevo quella trasparente. ;)

Del rubinetto.

Modificato da Sreak

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Bevo quella del rubinetto, sebbene penso sia piena di monnezze chimiche ecc., perché non ho lo sbatti di portarmi a casa le bottiglie del supermercato, incrementando oltretutto i rifiuti...

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

quando stavo a roma prendevo l'acqua in bottiglia...

adesso che mi sono trasferito in "Montagna" diciamo che l'acqua del rubinetto è la stessa che compri al Super Mercato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io uso quella del rubinetto, ma ho la brocca con il filtro che dovrebbe depurarla. Anche se corrono voci che da me l'acqua del rubinetto è a rischio.

In realtà usare i filtri per l'acqua dicono sia peggio che prenderla direttamente dal rubinetto, ma non mi sono mai posto seriamente il problema :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

In realtà usare i filtri per l'acqua dicono sia peggio che prenderla direttamente dal rubinetto, ma non mi sono mai posto seriamente il problema :)

Chi lo dice? Le multinazionali dell'àggua gomblotto? Modificato da Lord Pum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Meh, dato che l'acqua del rubinetto sa di... spugna... preferisco bere sempre quelle casse di acqua a buon mercato che provengono da paesi vicini e che, tra l'altro, sono decisamente più buone di acque come l'uliveto che reputo imbevibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'acqua dell'acquedotto da me è talmente calcarea che non va bene nemmeno per la lavastoviglie, tocca mettere sia il 3 in 1 che il brillantante o come accidenti si chiama. Risolviamo il problema con un depuratore in garage che prende un quarto di stanza e ha un simbolo della svizzera vicino al rubinetto. Tuttavia ogni tanto ricompriamo l'acqua in bottiglia, perché le bottiglie di plastica collassano e vanno sostituite.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In teoria sotto ogni bottiglia dovrebbe essere segnato il numero di volte che può essere riutilizzata, prima che ci sia il rischio di rilascio di sostanze tossiche nel liquido contenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Vedesi lo scandalo dell'acqua con arsenico a Roma Nord. Il comune non ha dato immediatamente l'allarme e i poveri cittadini hanno continuato a berla ecc.

Secondo me lo hanno messo quelli per incrementare la vendita dell'acqua -_-

L'arsenico nelle acque di falda della zona Tirrenica è praticamente tutto naturale (meno quello delle zone industriali di Napoli est), perché le rocce vulcaniche attraversate dalle acque sotterranee hanno arsenico in abbondanza. E quando la fonte di inquinamento è naturale non si può nemmeno parlare di bonifica: se quell'acqua è inquinata lo sarà sempre, l'unica cosa che possono fare per renderla di nuovo "potabile" è alzare la soglia nella normativa (e non mi sembra una grande soluzione).

 

Da quando l'acqua di rubinetto sa di cloro, compriamo solo bottiglie d'acqua comunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L2depuratore

 

No,seriamente,io ho sto coso qua che mi pulisce l'acqua da tutte le schifezze,però toglie anche un po' di sapore,quindi preferisco quella "zozza" del rubinetto normale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.