aleterla

Raccolta fondi per disastri ambientali.

2 risposte in questa discussione

Puntuali come sempre, sono partite le raccolte fondi per il disastro ambientale avvenuto in Sardegna. So benissimo che i danni sono ingenti e che c'è bisogno di molto denaro ma... non dovrebbe pensarci lo Stato? E le tasse che le paghiamo a fare? Inoltre spesso la colpa dei grandi disastri è proprio dello Stato che non investe sulla sicurezza.

Quando fu per l'Abruzzo nel 2009 io l'sms l'ho anche mandato, ma me ne sono pentito dopo: chi mi dice che quei 2 euro arrivino a destinazione? Quanti soldi se ne vanno in tasse, trattenute dell'operatore telefonico e robe varie?

Queste richieste di denaro mi sembrano davvero ingiuste, anche perchè ti tartassano continuamente in qualsiasi programma tv: pubblicità, tg, contenitori e trasmissioni varie... non so, c'è qualcosa di sbagliato nel mio ragionamento?

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Che lo stato (di qualunque paese nel mondo) investa o meno in misure di sicurezza conta poco o nulla, a livello ambientale ormai il mondo è fottuto, dal tardo '700 quando iniziò la rivoluzione industriale; per il fatto dei soldi nessuno può saperlo (anch'io un po' la vedo come te) però dovrebbero arrivare, urlare sempre alla truffa non aiuta a vivere meglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.