Gigiova

Videogiochi e figli - Cosa farete voi?

35 risposte in questa discussione

Si è partito da qui:

 

 

Mia madre: "Guarda, guarda la televisione! Bambino di otto anni spara al nonno dopo aver visto le cose che giochi te!"
Io:"Ma perché, i genitori che gli lasciano prendere in mano l'arma carica ad un bambino di otto anni? Gli stati uniti che la lasciano comprare pure al gatto? Vogliamo davvero parlarne?"
Mia madre: "VEDI VEDI CHE REAZIONE DA PAZZO CHE HAI AVUTO"

 

 
Blasz: VEDI VEDI CHE REAZIONE DA PAZZO CHE HAI AVUTO
Blasz: EH
Blasz: MENO VIDEOGIOCHI GIOVA
Blasz: ALTRIMENTI SI MATERIALIZZA UN FUCILE D'ASSALTO
Blasz: E CI UCCIDI
Blasz: IL VIDEOGIOCO TI MATERIALIZZA UN FUCILE D'ASSALTO CARICO IN MANO
Blasz: NON SI SCHERZA CON QUESTE COSE
gGiova: poi gli ho detto pure "ma poi ovvio che il bambino di otto anni non ci dovrebbe giocare, manco io lo farei giocare"
gGiova: (verità, apparte tutto per motivi educativi non faccio giocare mio figlio piccolo a gta)=
gGiova: "ma perche tu ti controllii, vero?"
gGiova: "SAI, HO DICIOTTO ANNI"
gGiova: "VISTO CHE PAZZO"
gGiova: esilarante
Blasz: ma dipende
Blasz: se siamo in italia dove le armi circolano poco, io non farei giocare mio figlio a gta
Blasz: ma di certo non lo costringerei a giocare a cose da ritardati però
Blasz: xD
gGiova: ovvio
gGiova: ma a otto anni non può giocarmi a gta dai
Blasz: ovvio che no
gGiova: me ne accorgo pure io giocando che non è una cosa intelligente da fare
Blasz: però un gioco di corse o uno dove si spara
Blasz: ma la violenza è finta
Blasz: tipo borderlands
gGiova: esattamente
Blasz: a cartone animato
gGiova: borderlands no stai scherzando
Blasz: c'é il sangue
gGiova: è peggio di gta a momenti in alcuni frangenti
Blasz: ci sono parolacce
Blasz: si
Blasz: mi sono ricordato dopo
Blasz: lol
gGiova: vogliamo parlare di alcune missioni?
Blasz: stallone da culo
gGiova: il tizio che ti dice "SPARAMI IN FACCIA"
Blasz: testa dimmerda
Blasz: di certo non siamo diventati killer psicopatici per tom e jerry
Blasz: e quello non mi pare molto soft
Blasz: xD
gGiova: boh, fps "innocui" dai dodici anni
gGiova: fps piu maturi piu avanti
Blasz: fps innocui dai 12 anni?
Blasz: ormai a 13 giocano a co
Blasz: *cod
Blasz: lul
gGiova: con innocui parlo di cod
gGiova: lol
gGiova: gta boh, non so come comportarmi
gGiova: io ci giocavo pure a 13 anni
gGiova: ma ammetto vedendola a posteriori
gGiova: che il periodo in cui giocavo a gta a 13-14.15 anni
gGiova: è stato pure il periodo in cui ero una testa di minchia
Blasz: se tuo figlio ti parla spesso, sembra maturo ecc. magari gli fai provare qualcosa di più maturo prima
gGiova: esatto
Blasz: ma è difficile capire se un figlio è maturo
Blasz: se non ti parla
Blasz: e se ne sta per i cazzi suoi
gGiova: abbiamo dalla nostra che, a differenza dei nostri genitori
Blasz: ci siamo cresciuti
Blasz: coi videogiochi
Blasz: e non sono una cosa sconosciuta per noi
gGiova: avremo in comune con i nostri figli il loro mezzo
gGiova: quindi personalmente credo che sarò in grado dii capire
gGiova: a cosa gioca
gGiova: e anche a capire se gioca a qualcosa senza farmelo sapere
gGiova: senza contare che non ho intenzione di smettere di giocare anche quando sarò adulto, se il tempo me lo permette
gGiova: quindi se tutto va bene dovrei sapere pure quali sono i titoli da genere del momento
Blasz: fai come a
Blasz: dddddino lannnaro
gGiova: se so che boh, "Smash cash" è un free roaming peggio di gta
gGiova: lo riconosco quando lo vedo sul desktop di mio figlio
gGiova: xD
gGiova: ora scusami
gGiova: da futuro padre maturo e con la testa a posto
gGiova: vado a segarmi sugli hentai di fire emblem
 
 
--
Boh, dite la vostra.
 
Piace a 4 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

l'ultimo messaggio potevi ometterlo xD

Comunque se ci giocano i suoi amici ci può giocare anche lui instantaneamente, punto, per il resto basta chiarire bene sta benedetta differenza tra videogiochi e realtà

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

l'ultimo messaggio potevi ometterlo xD

Comunque se ci giocano i suoi amici ci può giocare anche lui instantaneamente, punto, per il resto basta chiarire bene sta benedetta differenza tra videogiochi e realtà

Ma insomma eh, se mio figlio a otto anni è lì a farsi le prostitute e ucciderle su gta 9 la cosa mi preoccupa un po'...

 

Per dirti, ora gioco le peggio porcate ma a otto anni ero lì con Bugs Life

Modificato da gGiova

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ed è giusto così eh, ma se ci giocano i suoi amici e tu non ce lo fai giocare passerà per il classico bambino coi genitori teste di cazzo che si ritrova emarginato perchè tutti possono fare una cosa e lui no, ne abbiamo avuto tutti uno in in classe credo

tanto con quello che trasmettono i media e la società oggi, conta molto di più quello che gli fai fare che quello che non gli fai fare, cioè, non puoi proteggerlo dall'ultraviolenza che parte appena tocchi il telecomando o joystick, tanto vale concentrarsi sul fatto che la realtà e la finzione non vanno mischiate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Avevo già sentito una notizia simile qualche tempo fa. Sempre in America un ragazzino di 12-13 anni, ha ucciso la madre a colpi di fucile dopo che quest'ultima gli aveva sequestrato un gioco a cui il figlio giocava ore e ore. Sinceramente, quando sento al telegiornale che si dà la colpa ai videogiochi per questi fatti, mi viene un po' da ridere (escludendo la tragedia). Secondo i giornalisti i videogiochi sono il male superiore, quando non pensano minimamente che anche un bambino nell'utero della madre in America ha già il porto d'armi tra un po'.. quindi qualsiasi disadattato se ha una giornata storta, può imbracciare un fucile o quel che é ed iniziare a mietere vittime, (cosa che in America succede spesso tra l'altro). Per uccidere tua madre dopo che ti ha sequestrato un gioco, qualche rotella nel cervello ti deve pur mancare, il videogioco non c'entra assolutamente nulla. Poi ovvio, un bambino piccolo non lo farei mai giocare a titoli come gta o saints row: the third dove puoi utilizzare un dildo gigante per bastonare le persone.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ovviamente i videogiochi sono un capro espiatorio. Basta accendere la tv per vedere scene di nudo, violenza, prostituzione, droga e così dicendo.

Ormai se in una publicità non c'è una donna che mette le tette al vento, è qualcosa di raro.
Poi c'è sempre la questione 'murica. Per me avere un'arma in casa  (specialmente con bambini) è a prescindere una cazzata. Figuriamoci far imparare e/o regalare armi ai propri figli. 

Io vedo i videogiochi come uno sfogo. A volte quando sono arrabbiato, vado su GTA  e faccio stragi, così mi calmo :C

E' come dire che chi pratica uno sport violento sia violento anche in situazioni normali. Insomma, un mucchio di stronzate.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

tanto vale concentrarsi sul fatto che la realtà e la finzione non vanno mischiate.

Sì, ma siamo sicuri che a 8-10-12 anni lo capisce?

 

Io quando mio padre parlava di finzione e realtà facevo "blablabla", e sono certo di non essere stato l'unico

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sì, ma siamo sicuri che a 8-10-12 anni lo capisce?

 

Io quando mio padre parlava di finzione e realtà facevo "blablabla", e sono certo di non essere stato l'unico

Noi a 8-10 anni, eravamo sul pc con paint a cazzeggiare. 

Adesso un bambino di 8 anni ha come minimo un iphone e la "ragazza".

PLZ NEW GEN, STHAP.

Piace a 6 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

solo io mi gasavo come un malato compulsivo con i beyblade?

tanto è inutile criticare i media. le "novità" (i vg possono ritenersi relativamente così) sono sempre state viste con occhi di riguardo, sono temute, non si conoscono. quindi che si fa? al minimo accenno di"pericolo" gli si spala merda in faccia, tanto per fare un servizio in più e influenzare il pensiero dei telespettatori

Modificato da Uva Passa
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Scusatemi dato che conosciamo bene i videogiochi,non possiamo indirizzare i nostri figli verso giochi adatti a loro e che sappiamo essere buoni o non succhia cervello?

Ragazzi quello che dite è giusto far giocare un bambino che non capisce la differenza tra realta e finzione a gta é follia,e poi non é molto educativo per un bambino,a iniziiare dal linguaggio XD

O almeno l ideale sarebbe far cominciare l esperienza videoludica con giochi tranquilli che non mostrano scene di violenza assurda o altro,io inizierei con i giochi come pokemon o mario e luigi,insomma giochi colorati che danno un senso di felicita e calma,non giochi frenetici

Insomma se pur il bambino non sia da considerare stupido,ha un cervello vuoto che va riempito di informazioni giuste

Lo scopo dei videogiochi é divertirsi entrando in un mondo finto

Quindi in un certo senso a una mente non matura puo far del male

Comunque se un ragazzo urla bestemmia e distrugge le porte di vetro mentre gioca,in quel caso un problema cé

Il fatto che il gioco venga levato e il ragazzo scleri puo avre due motivazioni,il primo é che era un gioc droga e in quel caso é giusto evitare quel gioco

Il secondo puo essere che ci abbia lavorato molto su,se mi cancellasseró i miei giochi pokemon mi incavolerei anche io ed avrei ragione

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se avrò un figlio ai giochi lo farò giocare ai giochi retro!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se avrò un figlio ai giochi lo farò giocare ai giochi retro!

Quando avrai un figlio anche Battlefield 4 sarà un gioco retro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Chi ha detto che se un bambino non gioca agli stessi giochi dei suoi coetanei è uno sfigato che sarà etichettato tale da tutti? Se i compagni d'un mio futuro figlio di otto anni giocassero a COD, peggio per loro! Tempo e soldi permettendo, non farei certo mancare la valvola di sfogo che sta nei videogiochi ai figli miei, come è stato per me, del resto, senza lasciargli la possibilità di rimanere rimbambito a causa d'un gioco. Sarà sempre nella moderazione la risposta, e in un controllo da parte dei genitori presente ma non opprimente. A otto anni, per giunta, a mio figlio non lascerei comprare un fumetto in edicola senza chiedermelo (come è stato per me), figuriamoci un gioco per console di cui non conosco le informazioni.

E se da un lato i giochi futuri saranno sempre più realistici da rimanere sporchi di sangue dopo un FPS, andando avanti di questo passo sarà necessario aprire un mutuo per comprarseli.

Piace a 4 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Quando avrai un figlio anche Battlefield 4 sarà un gioco retro

*non quel tipo di giochi retrò

Modificato da Ninten

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ogni videogame deve avere limiti di tempo e comunque sulla loro scelta deve prevalere almeno un po' di buon senso

un bambino non deve essere parcheggiato, siano videogames o TV o PC

armi in casa ---> ma fuck you America.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Chi ha detto che se un bambino non gioca agli stessi giochi dei suoi coetanei è uno sfigato che sarà etichettato tale da tutti? 

Non ho mai detto che sia una sfigato, ma se tutti i bambini della classe giocano a COD, tranne uno perchè i genitori non vogliono... hai presente che merda essere quel bambino?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non ho mai detto che sia una sfigato, ma se tutti i bambini della classe giocano a COD, tranne uno perchè i genitori non vogliono... hai presente che merda essere quel bambino?

Educherò mio figlio a conoscere quali sono i giochi belli e quali sono i giochi brutti. Tanto la massa giocherà sempre alla roba brutta, perlomeno alla sua età.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Educherò mio figlio a conoscere quali sono i giochi belli e quali sono i giochi brutti. Tanto la massa giocherà sempre alla roba brutta, perlomeno alla sua età.

gioco brutto coi tuoi amici> gioco bello in single player, alla sua età

...e anche dopo volendo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Potremmo risparmiare un bel pò sulle costruzioni grazie a Minecraft!

Comunque secondo me la cosa migliore è (se la situazione videoludica non cambia) semplicemente comprare i Leggendari giocattoli e poi a una certa eta(almeno 10 anni)regalare la prima console con un gioco che conosciamo...ma dato che quando avremo dei figli,saremo i primi a comprare le console la mia idea va a farsi friggere...

Beh educare i bambini a riconoscere i bei giochi è giusto,penso che sia molto difficile però...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ogni videogame deve avere limiti di tempo e comunque sulla loro scelta deve prevalere almeno un po' di buon senso

un bambino non deve essere parcheggiato, siano videogames o TV o PC

armi in casa ---> ma fuck you America.

 

Su questo non ci piove. Sarà sempre "un'oretta" a dettare legge.

 

 

Non ho mai detto che sia una sfigato, ma se tutti i bambini della classe giocano a COD, tranne uno perchè i genitori non vogliono... hai presente che merda essere quel bambino?

 

Gli farò capire che non è un gioco per lui. E poi, a quell'età, basta un semplice e pieno d'amore "No"; presto dimenticherà la questione e non ti porterà nemmeno rancore per più di mezza giornata.

Se credi che tuo figlio possa, o peggio, debba giocare a tutto quello cui giocano gli altri ragazzi, siam messi prorpio male. Sarà che ho presente la mia situazione, ma vedo impossibile porsi questo problema.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Riderò se il gioco preferito della classe del figlio di Shikamandri sarà Custom Maid 3D

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

 

Gli farò capire che non è un gioco per lui. E poi, a quell'età, basta un semplice e pieno d'amore "No"; presto dimenticherà la questione e non ti porterà nemmeno rancore per più di mezza giornata.

ogniqualvolta si ritroveranno per giocare lui non potrà andare

ogniqualvolta parleranno del gioco dovrà stare zitto

spero davvero che tu non abbia figli se pensi che basti un amorevole no per sistemare un problema

 

Riderò se il gioco preferito della classe del figlio di Shikamandri sarà Custom Maid 3D

basta che non mi rubi le waifu

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se i compagni di classe di mio figlio fanno a botte per divertimento, non gli lascio certo vederli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Prima si gioca ai classici, poi può fare quello che gli pare asd

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se i compagni di classe di mio figlio fanno a botte per divertimento, non gli lascio certo vederli.

A questo punto è come dici tu, nel senso che se il genitore non riesce a distinguere finzione e realtà, è meglio che il figlio si tenga lontano dai videogiochi (ma anche dal genitore proprio)

riassunto: per il bene della razza umana, usa il condom pls

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Forse non ci siamo capiti: se io, genitore, credo che qualcosa non vada bene per mio figlio, posso non fargliela conoscere. Se non ha nulla di traumatizzante, non ci vedo il problema. L'importante è che, di fondo, ci sia la consapevolezza del gesto di lasciare proprio figlio davanti al pc o davanti alla play.

Se per te va bene che tuo figlio di, speri, otto anni (perchè con l'avanzare della tecnologia, essa sarà già presente in casa tua prima di tale età del pargolo) compri tutto quel che vuole, è meglio che siamo in due ad usarlo, non credi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Premettendo che "forse non ci siamo capiti", alla faccia, prima parli di bambini che si fanno a botte e poi di tutt'altra cosa

 

 

Forse non ci siamo capiti: se io, genitore, credo che qualcosa non vada bene per mio figlio, posso non fargliela conoscere. 

no

tu genitore non sarai l'unica persona con cui tuo figlio interagirà, se i suoi compagni gli fanno conoscere qualcosa che secondo te non va bene, cosa fai?

 

 

 

Se per te va bene che tuo figlio di, speri, otto anni (perchè con l'avanzare della tecnologia, essa sarà già presente in casa tua prima di tale età del pargolo) compri tutto quel che vuole, è meglio che siamo in due ad usarlo, non credi?

Cosa c'entra la gestione economica della casa con l'argomento del topic?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Come sempre basta un po' di moderazione: vietare non va bene poiché il pupetto verrebbe a conoscenza della "violenza" in altri modi (che ovviamente non sarebbero spiegati da una figura adulta).

Ma nemmeno una totale sregolatezza porta a buoni risultati per gli stessi motivi.

Supponendo che il bambino in questione viva in un ambiente sereno, e che le dovute spiegazioni gli vengano date, non vedo il problema del farlo giocare ai vidya. Se prende un fucile e ammazza la propria madre, forse aveva già di suo qualche disturbo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Shika ha ragione, prima viene il benessere di tuo figlio e poi l'eventuale sicurezza riguardo i giochi violenti.

 

Come riesci a far suonare male le cose tu xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Chi dice che basta una giornata e poi il bambino si dimentica non sa quello che dice.

Ho un fratello molto piu piccolo di me che si ricorda ancora di promesse che gli ho fatto 2 mesi fa.

E comunque imho felicitá<educazione.

Ok, non gli compri il gioco, ti odierá.

Ce lo voglio vedere quando a 20 scopre che non si puó avere tutto piagnucolando, allora ti odierá ancora di piú per a erglielo fatto credere.

Quello che voglio dire è che sono d'accordo con il pinguino MA per dire no e resistere ci vogliono palle di ferro, perchè se il gioco esce a ottobre sono 3 mesi di cazzi amari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.