Steph

[VM18] Squillo, il gioco di carte

14 risposte in questa discussione

fate molta attenzione prima di leggere con superficialità e nonchalance l'argomento di questo topic. Questo gioco esiste davvero e per molti versi ha un linguaggio osceno perfino per un bestemmiatore da mattina a sera, quindi se siete dei puritani non andate oltre!
 

Chi di voi conosce Immanuel Casto e lo ascolta saltuariamente/abitualmente/l'ha mai sentito, probabilmente/sicuramente avrà anche sentito parlare di Squillo.

http://www.squillogame.com/
 
Un gioco di carte che per molti versi funziona come tanti altri (Munchkin, Magic, ecc), che sembrava inizialmente solo una pubblica presa in giro sul canale Youtube di Casto, ma che è stato poi distribuito veramente. La particolarità sta nel linguaggio usato e nell'immedesimarsi nelle peggio-battaglie mafiose di strada...



Il “primo gioco di carte dedicato allo sfruttamento della prostituzione”.

Come nei più classici role-playing, ogni giocatore ricopre un ruolo, quello di sfruttatore di prostitute, gestendo colpo su colpo le sue ragazze, divise tra escort, puttane di strade e giovani promesse, ognuna con una propria particolarità, parcella e ricavato finale in caso di k.o. e successiva vendita degli organi.
Il gioco, composto da 99 carte, comprende anche gli eventi (situazioni e imprevisti) e i power up (punti salute e migliorie). Lo scopo del gioco è quello di sconfiggere il “pappone” avversario (da 2 a 6 giocatori), manovrando le proprie squille con i limiti e le abilità dettate dalla scheda.


Regolamento, da 2 a 6 giocatori.




La prima storica, indipendente, edizione di Squillo è ufficialmente fuori stampa e verrà sostituita dà una nuova edizione, prodiga di novità. I 3.000 pezzi, venduti in pochissimi mesi, della Pappa Edition si candidano dunque a diventare cimeli di grande valore morale e affettivo. Invitiamo gli eletti che l’hanno fatta propria a conservarla gelosamente.


Migliaia di pezzi andati via come pane in periodo di carestia dunque, rimane solo la deluxe edition a circa 20€. E bisogna pure prenotarla con settimane di anticipo! I miei amici ed io a momenti ci giochiamo ormai più che al resto.
 

Squillo3D.png
Il gioco di carte “Squillo“, presentato lo scorso ottobre nella primordiale versione “Pappa Edition“, entra ufficialmente nel mondo del gaming da tavolo, dopo l’accordo siglato con la casa editrice Raven Distribution, attiva sul mercato italiano con alcuni dei giochi più apprezzati a livello internazionale (Munchkin, C’Era una Volta, Zombi!) e produttrice anche di giochi sviluppati in Italia (Wherewolf, Anime e Sangue, Winter Tales).
Ideato da Immanuel Casto, “Squillo – Pappa Edition” è stato un piccolo successo artigianale dello scorso Natale (3.000 copie esaurite in poche settimane) attirando l’attenzione di molti media e sfiorando un’interrogazione parlamentare per induzione alla prostituzione, al traffico d’eroina e di organi umani.
Esce quindi l’8 marzo il nuovo “Squillo – Deluxe Edition“, distribuito nei migliori negozi ludici e store online. L’edizione Deluxe si presenta con una superiore qualità ludica e grafica, in confezione rigida, e contiene due carte inedite (“Immanuel Casto” e “Trono di Cazzi“) sempre realizzate dalla disegnatrice ufficiale di Squillo, la bolognese Martina Poli.


L'ideatore


Immanuel_Gold.png
La mente malata che si cela dietro Squillo è quella di Immanuel Casto, istrionico artista giunto alla ribalta del web con successi come Anal Beat, Escort 25 e Zero Carboidrati, i cui video hanno registrato milioni di visite.
“Un personaggio di culto che usa linguaggio spiazzante per esternare un messaggio di denuncia sociale”
La Repubblica
“L’elettronica di Casto dichiara guerra all’ipocrisia, alla Chiesa degli scandali, alla morbosità dei media.
Tutto finisce sul palcoscenico e diventa spettacolo”.
Il Fatto Quotidiano
“Il re musicale del web ante litteram, uno degli artisti italiani più provocatori degli ultimi anni”.
Panorama
“Cantare del sesso (esplicito) senza rinunciare ad essere chic”.
El Pais

Scopri tutto sul sito ufficiale

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'avevo preso per regalarlo ad un mio amico (sì, faccio dei bei regali), l'ho fatto spedire a me perché dovevo mandargli altra roba e ancora non l'ha ricevuto, quindi non posso commentare.

Da quello che ho visto è divertente da leggere ma non credo mi divertirei a giocarci.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inb4

Piace a 5 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

un video di 30 minuti? seriamente?! no, non ce la farò mai a vederlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Lol, che schifata.
 
Ho trovato questo se vi può interessare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non sanno più cosa inventarsi XD

Seriamente c'è gente che spenderebbe soldi per una cosa del genere? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

è un gioco da tavolo tanto quanto monopoli, ci passi ore e ore di divertimento (cinico e nero) tra amici.

 

c'è gente che i soldi li spende per le prostitute (quelle vere) od il gioco d'azzardo, comunque...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non ridevo così pesantemente da anni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Per la cronaca, il gioco ha rischiato la censura perché è giunta voce di questo giochino ad un qualche polituncolo, quel grande di Immanuel ha scritto una letterina dicendo che i problemi dell'Italia d'interesse politico sono ben altri... tanto di cappello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Per la cronaca, il gioco ha rischiato la censura perché è giunta voce di questo giochino ad un qualche polituncolo, quel grande di Immanuel ha scritto una letterina dicendo che i problemi dell'Italia d'interesse politico sono ben altri... tanto di cappello

Secondo me volevano ritirarlo per poi giocarci in parlamento visto che non hanno nulla da fare e mi fermo qua

Modificato da Ffilippo®

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Sto lollando duro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

"Trono di Cazzi", PFFFHAHHAHAHAH

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Questo è uno di quei giochi da tavolo da regalare alla nonna per giocarci la sera della vigilia di natale con tutti i parenti

Piace a 5 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Ho aperto il link con un sito, dove c'era una canzone. Dopo aver sentito "quanto è gaia la papaya" ho chiuso la finestra per gli spasmi dovuti alla fragorosa risata.

 

Edit: non risco a smettere di ridereeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

È vero, sono biondo e ho un corpo perfetto. ma questo mi da forse il diritto di ridicolizzare tematiche così drammatiche e di farne addirittura un gioco? SI!
Modificato da Jack>Darth

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.