Nintard

Le avventure di Cerio e Ninten

78 risposte in questa discussione

(modificato)

(quel mona de Cerio non risponde all' mp >_>)




CIAPTER UAN: L' inizio del viaggio nell' isola di PDF! (o era PCF?)


"Daje che l' ho quasi ammazzato daje" disse Ninten, un ragazzino sfigatello mentre giocava a "droga il kinder pinguì e partecipa alle olimpiadi". All' improvviso, sullo schermo a 9000 pollici comparve la faccia di un ragazzo con la faccia da intelligienza apparente di nome Cerio. "We mona, stacca sto coso che dovemo andà a prenderce i nostri nuovi prakomon!" "I che?" chiese Ninten, non avendo capito niente. "I bungamon!" ribattè Cerio. "I cosa?" chiese di nuovo Ninten. "QUEI MOSTRI CON I RAZZI EN CUL!" sbraitò Cerio. "Ma quelli sono i digimon!" rispose Ninten. "Daje muoviti, che non abbiamo molto tempo!" disse Cerio, sputando addosso a Ninten.

il giorno dopo c:

Ninten arrivò davanti al laboratorio di Monaville, dove lo stava aspettando Cerio, il figlio del sindaco della città, tale Germano. "Spero di non essere in ritardo!" disse il ragazzo. I due entrarono nel laboratorio, dove li aspettava il professor Giekk. "Allora, prendete sto pokédex, sceglietevi un pokémon e levatevi dai maroni" disse il prof, andandosene. Ninten scelse uno Scraggy, mentre Cerio me scelse uno diverso. Ed è così che iniziò la loro avventura nella regione di PCF!

Modificato da Ninten
Piace a 10 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

............ok..

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

un'altra avventura degna di una canna da pesca che odora di Coccolino ammuffito sott'olio che ha corso la maratona di New York in 8 minuti e 36 secondi.

Continua così!

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(quel mona de Cerio non risponde all' mp >_>)

CIAPTER UAN: L' inizio del viaggio nell' isola di PDF! (o era PCF?)

"Daje che l' ho quasi ammazzato daje" disse Ninten, un ragazzino sfigatello mentre giocava a "droga il kinder pinguì e partecipa alle olimpiadi". All' improvviso, sullo schermo a 9000 pollici comparve la faccia di un ragazzo con la faccia da intelligienza apparente di nome Cerio. "We mona, stacca sto coso che dovemo andà a prenderce i nostri nuovi prakomon!" "I che?" chiese Ninten, non avendo capito niente. "I bungamon!" ribattè Cerio. "I cosa?" chiese di nuovo Ninten. "QUEI MOSTRI CON I RAZZI EN CUL!" sbraitò Cerio. "Ma quelli sono i digimon!" rispose Ninten. "Daje muoviti, che non abbiamo molto tempo!" disse Cerio, sputando addosso a Ninten.

il giorno dopo c:

Ninten arrivò davanti al laboratorio di Monaville, dove lo stava aspettando Cerio, il figlio del sindaco della città, tale Germano. "Spero di non essere in ritardo!" disse il ragazzo. I due entrarono nel laboratorio, dove li aspettava il professor Giekk. "Allora, prendete sto pokédex, sceglietevi un pokémon e levatevi dai maroni" disse il prof, andandosene. Ninten scelse uno Scraggy, mentre Cerio ne scelse un altro. Ed è così che iniziò la loro avventura nella regione di PCF!

sempre genere nonsense, bravo!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

è...è bellissimo!

spero che tu non faccia come quei pigroni di Snorlite e gGiova

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

^ omg, sk ha imparato una nuova frase!

Comunque, per il prossimo capitolo dovrò studiare a fondo Andrea40

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

hhaahahahahah bellissimo!!!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Posso avere una parte? Io ti ho dato il ruolo di cattivo principale nella mia fic, quindi potrei avere una parte in un episodio (non il prossimo, ma uno a caso)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

stai tranquillo

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

carino :)

comunque se non ti dispiace vorrei apparire nella tua fic come la Figlia di Ombra :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

se c'è un posticino ninten mi metteresti nella fic :) Grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Bella Ninten :°D

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

omg, vedrò di aggiungere un pò tutti, non credevo che la fic avrebbe avuto un tale successo xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma falli più lunghi i capitoli!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

cosa vuoi tu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

io?

[cit. Andrea40]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

io?

[cit. Andrea40]

sì tu!

ma no vabbè se fosse una cosa seria andrebbe cambiato ma se i protagonisti siete tu e Cerio va più che bene :D

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

No vabbè, è una genialata...cioè, al sindaco GERMANO son caduto dalla sedia.

Richiedo un posto per me e/o per la mia barba! ùwù

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

No vabbè, è una genialata...cioè, al sindaco GERMANO son caduto dalla sedia.

Lol, non avevo letto quella parte xD

Mi prenoto anch'io per una parte coomunque!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non riesco a smettere di ridere! :happy: C'è mio fratello che mi sta guardando come se fossi pazzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

I em wraiting thiz scit wit da 3ds

CIAPTER CIU: I am a payphone (or not?)

Ninten e Cerio, usciti dal laboratorio (prima di uscire hanno nascosto una bomba a tempo) cercarono di capire come funzionassero i pokémon. Ninten prese il suo pokédex, che parlò "le muose de screggy sono: na' bot' in gap', nu' pugn' en fac' e nu muors' in facc' v. 2.0" (traduzione: bottintesta, centripugno e morso). "Maro', che figata!" esclamò Ninten. "Ehi, Nint, ho chiamato il mio Rattata Rutto, ascolta" Cerio prese il pokédex e lo puntò verso il suo pokémon "Questo Rutto conosce... ehi ma che ca**o mi fai dire?" il pokédex si spense, incazzato. I due, fregandosene, si inoltrarono nel percorso Zozzo, pieno di barboni e prostitute. All' improvviso, comparve un ragazzo. Cerio, da gran furbone, lo guardò negli occhi. sopra lo sconosciuto, apparve un cartello bianco con un punto esclamativo. Si avvicinò e disse "cosa vuoi tu" attorno a loro tutto diventò nero, mentre si udiva una canzoncina spastica. Apparve un cartello con scritto: Andrea40, tizio strano sfida Cerio, bestemmiatore! "Vai in mona, per cortesia, non voglio combattere!" La scritta sul cartello cambiò: e sti ca**i, ora combatti o te spacco la faccia!

"no a te stig, mangiato cerio stig dopo" disse (?) Andrea40, lanciando la sua palla, da dove uscì uno starly. "ok, se sono costretto, vai Rutto!" esclamò Cerio, lanciando la sua palla (ah, con palle intendo le poké ball). "attacco de ala, usa! starly. I am a payphone" disse Andrea40. starly prese la rincorsa, mentre gli si scolorivano le ali. "Rutto, usa la calibro 46!" esclamò Cerio. Il pokémon prese una pistola, si mise degli occhiali da sole e sparò, sconfiggendo Starly. Comparve di nuovo il cartello: Cerio ha sconfitto Andrea40! Ora puoi rapinarlo!

Ed è ciò che Cerio fece, guadagnando 10000 euri, mentre Ninten preparò uno stufato di Starly.

Fine del capitolo 2, ora levatevi dai maroni.

Piace a 9 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

LOL

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

"no a te stig, mangiato cerio stig dopo" disse (?) Andrea40,

:°D

Faccio pubblicità in chat. :°D

Modificato da mafreel

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Lol, dopo il primo capitolo pensavo una cagata di fic, ma con il secondo sono morto quindi credo che la seguirò :'D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

I em wraiting thiz scit wit da 3ds

CIAPTER CIU: I am a payphone (or not?)

Ninten e Cerio, usciti dal laboratorio (prima di uscire hanno nascosto una bomba a tempo) cercarono di capire come funzionassero i pokémon. Ninten prese il suo pokédex, che parlò "le muose de screggy sono: na' bot' in gap', nu' pugn' en fac' e nu muors' in facc' v. 2.0" (traduzione: bottintesta, centripugno e morso). "Maro', che figata!" esclamò Ninten. "Ehi, Nint, ho chiamato il mio Rattata Rutto, ascolta" Cerio prese il pokédex e lo puntò verso il suo pokémon "Questo Rutto conosce... ehi ma che ca**o mi fai dire?" il pokédex si spense, incazzato. I due, fregandosene, si inoltrarono nel percorso Zozzo, pieno di barboni e prostitute. All' improvviso, comparve un ragazzo. Cerio, da gran furbone, lo guardò negli occhi. sopra lo sconosciuto, apparve un cartello bianco con un punto esclamativo. Si avvicinò e disse "cosa vuoi tu" attorno a loro tutto diventò nero, mentre si udiva una canzoncina spastica. Apparve un cartello con scritto: Andrea40, tizio strano sfida Cerio, bestemmiatore! "Vai in mona, per cortesia, non voglio combattere!" La scritta sul cartello cambiò: e sti ca**i, ora combatti o te spacco la faccia!

"no a te stig, mangiato cerio stig dopo" disse (?) Andrea40, lanciando la sua palla, da dove uscì uno starly. "ok, se sono costretto, vai Rutto!" esclamò Cerio, lanciando la sua palla (ah, con palle intendo le poké ball). "attacco de ala, usa! starly. I am a payphone" disse Andrea40. starly prese la rincorsa, mentre gli si scolorivano le ali. "Rutto, usa la calibro 46!" esclamò Cerio. Il pokémon prese una pistola, si mise degli occhiali da sole e sparò, sconfiggendo Starly. Comparve di nuovo il cartello: Cerio ha sconfitto Andrea40! Ora puoi rapinarlo!

Ed è ciò che Cerio fece, guadagnando 10000 euri, mentre Ninten preparò uno stufato di Starly.

Fine del capitolo 2, ora levatevi dai maroni.

ok, son schiattato sulla sedia, qualcuno a un Revitalizzante?Max?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Andrea40, tizio strano sfida Cerio, bestemmiatore!

LOL

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

A Gennaro Bullo piace questo elemento.

E anche a me. AHAHAAHAHAHAHAHAHAHA[...]AHAHAHAHAHAAHAHH!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

fra una quindicinad' ore posterò il prossimo capitolo, che vedrà i nostri non–eroi arrivare nella prima città, gl***hcity!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

CIAPTER 4845777478 (aka 3): Glitchcity e SamulDrappo!
Appena i due dementi entrarono in città (o paese o villaggio o pianeta o quel che è), cominciò una canzoncina strana, come modificata genetimusicalmente, non che la città fosse meno strana. Sulle case erano piantate degli alberi, sulle persone c' erano dei cartelli con scritto "era uno yeyayo", le scoreggie erano rutti e gli escrementi dei Groulit di campagna erano in realtà i vostri 3DS. Ninten si avvicinò un muro per fare pipì, da cui uscì uno strano essere. "Escono dalle pareti! Escono dalle fottute pareti!!!" urlò il ragazzo. L' essere (che si scoprì essere Platinette(siamo sicuri?)) parlò "Vi prego, dovete sconfiggere Samuldrapion/samul/samu/drapio/samuldrapio/drappo/???/ ninten è figo, da quando è diventato il capobalestra della città sta mettendo tutto sotto sopra e sotto costo!". "Bhè, il sotto costo mi sembra una cosa positiva..." disse Cerio. "Si ma che palle doversi mettere sotto la cassa per pagare!"
Così, costretti dallo scrittore, decisero di sconfiggere codesto guy (naturalmente per fatti loro). Raggiunta la palestra (che si trovava metà in aria e metà in acqua), i due ragazzi entrarono (dalla finestra). Appena entrati, videro un ragazzo, L' UNICO A NON AVER SUBITO NESSUN EFFETTO, ci si chiede perché. "Ah, voi dovete essere i due di cui ho sentito parlare. Ho sentito molto di voi, soprattutto di come Ninten ha raccolto i 3DS dei grulit! Bhè, preparatevi a soccombere!" disse Drappo/gli altri nomignoli che ho scritto prima. La stanza divenne nera, con una canzone più figa del normale. Apparve il solito cartello: Samul, capobalestra con troppi nomi ¬¬ sfida Ninten, che si sta chiedendo perché stai leggendo questa roba nel 2016!
Ninten lanciò la sua palla, da cui uscì Scraggy, mentre ¿¿¿ mandò in campo un Drapion (non ve lo aspettavate, eh?)
"Drapion, usa il tuo attacco più potente, splash!" esclamò Samu. Il pokémon iniziò a scuotersi per terra, fino a quando non smise di muoversi, xke era morto. Ricomparve il cartello: Hai vinto contro quel pirla! Hai vinto la medaglia glitch!£©¶↑¢fhy
Finalmente,i due ragazzi avevano vinto la prima medaglia della regione di PCF, lasciarono quindi la palestra, mentre Drapio cercava di capire come mai il suo pokémon fosse morto. Si scoprì poi la causa: aveva ricevuto troppe lettere da Ninten su PostBox.

Fine del capitolo *torna a spammare*
ah, ditemi quale nome, secondo voi, deve avere il personaggio più importante della storia! Quello che mi piace di più verrà utilizzatto!

Modificato da Ninten
Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Voglio un interruzione pubblicitaria della senso con uno PSYduck come quello del mio attuale avatar che balla Gangnam style!

 

Nome più importante della fic? ***[...]***

spazio all'immaginazione!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.