Paolo Urraci

I fedeli di Arceus

11 risposte in questa discussione

Ho già provato altre volte a iniziare storie in questa sezione. Una volta che avevo trovato qualcosa che mi piacesse veramente, agli altri utenti non interessava. Provo ancora una volta, creando una cosa che presumo che in questo forum nessuno abbia fatto: il culto del Dio Arceus. Ha il pregio di essere composta da pezzi molto brevi sebbene numerosi, e questo ha il vantaggio di permettermi di interrompere in vari punti quando più desidero, invogliandomi a continuarla. La religione Arceista si basa su sette libri sacri, ecco il contenuto:

Libro 1: L'Era iniziale. Parla di tutto ciò che è avvenuto agli inizi dell'Universo e ancora prima, andando fino alla creazione della Terra nella forma primordiale.

Libro 2: L'Era dell'esplosione della vita. Parla di tutto ciò che è avvento nella prime fasi di vita sulla Terra, di ciò che è stato plasmato in quel periodo e non prima ed è qui che i Pokemon leggendari hanno la loro massima influenza tra i sette libri. Arriva fino al mesolitico.

Libro 3: L'Era del desiderio. Parla di ciò che succede al giorno d'oggi, periodo in cui il ricordo dell'Origine si è ormai assopito, ma cresce il desiderio di ritornare alla propria vita iniziale.

Libro 4: L'Era degli ultimi giochi. Parla del futuro, di ciò che accadrà il domani più prossimo, in cui tutti i Pokemon e gli umani daranno fondo alla loro forza per prepararsi ad una guerra imminente, la guerra della fine, per cercare di arrivare all'Apocalisse nei modi a sé o ai propri valori più favorevoli possibile.

Libro 5: L'Apocalisse e L'Era dell'Eden. La fine del mondo è favorita dalla creatura primordiale che ha dato vita ad Arceus, cioè dal Diavolo, il quale alla fine si renderà conto della meraviglia creata da Arceus stesso, sia pure con tutti gli orrendi difetti che ha al suo interno, e deciderà di creare una civiltà bellissima e idilliaca in cui tutto funzioni come prima ma senza i suddetti difetti.

Libro 6: Le preghiere. Come dice il libro, sono indicate tutte le cose da dire e da fare per dimostrarsi devoti fedeli di Arceus.

Libro 7: Il libro di Meloetta e Mewtwo. Questo libro, unico creato da Pokemon (per l'esattezza dai due indicati nel nome) da molti critici non è veramente religioso, in quanto è semplicemente un sunto di ciò che è successo a livello più concreto, cioè di come la religione Arceista si è rapportata e ha influito nelle culture del mondo dei Pokemon. Include anche i rapporti con le altre religioni e tutte le cose simili a queste. Tuttavia, per alcuni fedeli è egualmente un libro sacro, perché indica ciò che è successo all'interno di una determinata fascia temporale e in un futuro remoto diverrà un libro di culto per i nostri discendenti allo stesso modo in cui per noi lo sono ad oggi i primi due.

Prima di iniziare, vorrei sapere se vi piace l'idea o se posso risparmiarmi tutta la fatica che impiegherei nello scrivere vari passi dei libri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

A me piace, tanto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'Era iniziale. Primi 15 punti.

1. In principio c'era in Nulla.

2. Per qualche ignota ragione si formò la Prima Creatura.

3. La Prima Creatura necessitava solo della presenza di sé stessa per essere e per provare emozioni positive.

4. La Prima Creatura provò l'Emozione Totale, l'emozione più alta mai provata da chiunque.

5. La Prima Creatura, nella speranza di provare di nuovo l'Emozione Totale, generò il germe di tutto il creato.

6. La Prima Creatura plasmò il germe del creato per formare la spazio, il tempo, la materia e l'energia.

7. La Prima Creatura, da ciò che aveva plasmato, creò vari germi che la rendessero felice. Questi germi sono le uova di vari Arceus, di cui ne esiste uno per ogni Universo.

8. La Prima Creatura creò una sostanza vivente Pokemoniforme che avrebbe dovuto far schiudere le uova.

9. Nel nostro Universo, quando Arceus nacque, vide in lontananza quella creatura. Questa si fermò, si voltò, fece un sorriso e se andò.

10. Arceus, estasiato da ciò che aveva visto, volle ricrearlo. Fu così che l'Arceus del nostro Universo modellò l'Universo stesso. Nessuno sa se anche altri Universi furono modellati, tuttavia sappiamo la Prima Creatura rimase delusa dal nostro, e si oppose fermamente al suo operato.

11. Arceus non rispettò l'ordine della Prima Creatura e finì di modellarlo, creando così i Quark e poi gli atomi. Infine creò tutte le grandezze fisiche non generate dalla Prima Creatura, la quale decise di far sì che ciò che Arceus aveva creato funzionasse male o non funzionasse. Da allora la Prima creatura è nota come Diavolo.

12. Il Diavolo, non riuscendo a provare l'Emozione Totale dagli altri Arceus proprio perché mancava quello del nostro Universo e qualcuno di altri Universi, decise di operare quasi esclusivamente per danneggiare il Nostro Dio e gli altri Arceus ribelli.

13. Arceus generò l'Acqua della vita.

14. Arcues dall'acqua della vita generò Dialga e Palkia, che avrebbero dovuto controllare rispettivamente il tempo e lo spazio nel nostro Universo.

15. Arceus generò una creatura identica a quella che aveva visto quand'era nato, fu così che nacque Manaphy.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

molto interessante!!!!! :) :) :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Ma l'hai presa da nonciclopedia XD ? http://nonciclopedia...Culto_di_Arceus

Dipende da cosa intendi. In effetti mi è venuto in mente di farla perché l'ho vista lì, ma ho intenzione di farla in maniera totalmente diversa.

L'Era iniziale - Fine primo capitolo.

16. Dialga, felice del ruolo che aveva, decide di premiare Arceus dandogli una parte del proprio corpo, il Corno Mistico.

17. Palkia, provando gelosia per Dialga, spacco il Corno Mistico.

18. Dai resti del Corno Mistico Arceus trasse 17 pietre.

19. Arceus prese la diciasettesima pietra e la ruppe in due. Mise le due parti nell'Acqua della Vita e diede a Dialga la più grossa e a Palkia la più piccola. Essendo state a contatto con l'acqua della vita nacquero così gli apparati riproduttivi.

20. Dialga diventò femmina e Palkia diventò maschio.

21. Arceus decise che le creature migliori sarebbero state femmine e le peggiori maschi.

22. Il Diavolo, felice di questa decisione in quanto femmina, diede ad Arceus la possibilità di diventare femmina o maschio a piacere anziché essere asessuato. Rese così gli altri 16 frammenti pieni di energia, in grado di far cambiare sesso e tipo ad Arceus.

23. I frammenti, o lastre, di tipo Lotta, Acqua, Acciaio, Buio, Terra, Erba, Veleno e Coleottero avrebbero reso Arceus di sesso femminile.

24. I frammenti, o lastre, di tipo Elettro, Fuoco, Psico, Ghiaccio, Roccia, Volante, Spettro o Drago avrebbero reso Arceus di sesso maschile.

25. Arceus decise di creare altre creature che avrebbero potuto essere dei suddetti tipi, decise così di creare molti altri Pokemon.

26. Arceus si rese conto che i Pokemon che voleva creare non avrebbero potuto sopravvivere nell'Universo senza le adeguate preparazioni, fu così che decise di creare i pianeti e i corpi celesti.

27. Il Diavolo, per umiliare Arceus, generò Deoxis, un Pokemon capace di vivere senza bisogno di ciò che Arceus voleva creare.

28. Dialga si schierò ancora dalla parte di Arceus, e lottò per molto tempo con Deoxis.

29. Alla fine della lotta, che vide i due contendenti sfiniti in una perfetta parità, poiché era passato molto tempo, Arceus era cambiato e voleva molti segni della propria riconoscenza. Manaphy glie li diede con la speranza di farlo rinsavire, ma Arceus non si accontentò finché non si fosse formato un Universo gerarchico di cui lui fosse il capo assoluto.

Modificato da Paolo Urraci

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

mi piace solo perché hai menzionato Manaphy mi piace come idea, spero continuerai ^^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

L'Era iniziale. Primi 15 punti.

1. In principio c'era in Nulla.

2. Per qualche ignota ragione si formò la Prima Creatura.

3. La Prima Creatura necessitava solo della presenza di sé stessa per essere e per provare emozioni positive.

4. La Prima Creatura provò l'Emozione Totale, l'emozione più alta mai provata da chiunque.

5. La Prima Creatura, nella speranza di provare di nuovo l'Emozione Totale, generò il germe di tutto il creato.

6. La Prima Creatura plasmò il germe del creato per formare la spazio, il tempo, la materia e l'energia.

7. La Prima Creatura, da ciò che aveva plasmato, creò vari germi che la rendessero felice. Questi germi sono le uova di vari Arceus, di cui ne esiste uno per ogni Universo.

8. La Prima Creatura creò una sostanza vivente Pokemoniforme che avrebbe dovuto far schiudere le uova.

9. Nel nostro Universo, quando Arceus nacque, vide in lontananza quella creatura. Questa si fermò, si voltò, fece un sorriso e se andò.

10. Arceus, estasiato da ciò che aveva visto, volle ricrearlo. Fu così che l'Arceus del nostro Universo modellò l'Universo stesso. Nessuno sa se anche altri Universi furono modellati, tuttavia sappiamo la Prima Creatura rimase delusa dal nostro, e si oppose fermamente al suo operato.

11. Arceus non rispettò l'ordine della Prima Creatura e finì di modellarlo, creando così i Quark e poi gli atomi. Infine creò tutte le grandezze fisiche non generate dalla Prima Creatura, la quale decise di far sì che ciò che Arceus aveva creato funzionasse male o non funzionasse. Da allora la Prima creatura è nota come Diavolo.

12. Il Diavolo, non riuscendo a provare l'Emozione Totale dagli altri Arceus proprio perché mancava quello del nostro Universo e qualcuno di altri Universi, decise di operare quasi esclusivamente per danneggiare il Nostro Dio e gli altri Arceus ribelli.

13. Arceus generò l'Acqua della vita.

14. Arcues dall'acqua della vita generò Dialga e Palkia, che avrebbero dovuto controllare rispettivamente il tempo e lo spazio nel nostro Universo.

15. Arceus generò una creatura identica a quella che aveva visto quand'era nato, fu così che nacque Manaphy.

Dipende da cosa intendi. In effetti mi è venuto in mente di farla perché l'ho vista lì, ma ho intenzione di farla in maniera totalmente diversa.

L'Era iniziale - Fine primo capitolo.

16. Dialga, felice del ruolo che aveva, decide di premiare Arceus dandogli una parte del proprio corpo, il Corno Mistico.

17. Palkia, provando gelosia per Dialga, spacco il Corno Mistico.

18. Dai resti del Corno Mistico Arceus trasse 17 pietre.

19. Arceus prese la diciasettesima pietra e la ruppe in due. Mise le due parti nell'Acqua della Vita e diede a Dialga la più grossa e a Palkia la più piccola. Essendo state a contatto con l'acqua della vita nacquero così gli apparati riproduttivi.

20. Dialga diventò femmina e Palkia diventò maschio.

21. Arceus decise che le creature migliori sarebbero state femmine e le peggiori maschi.

22. Il Diavolo, felice di questa decisione in quanto femmina, diede ad Arceus la possibilità di diventare femmina o maschio a piacere anziché essere asessuato. Rese così gli altri 16 frammenti pieni di energia, in grado di far cambiare sesso e tipo ad Arceus.

23. I frammenti, o lastre, di tipo Lotta, Acqua, Acciaio, Buio, Terra, Erba, Veleno e Coleottero avrebbero reso Arceus di sesso femminile.

24. I frammenti, o lastre, di tipo Elettro, Fuoco, Psico, Ghiaccio, Roccia, Volante, Spettro o Drago avrebbero reso Arceus di sesso maschile.

25. Arceus decise di creare altre creature che avrebbero potuto essere dei suddetti tipi, decise così di creare molti altri Pokemon.

26. Arceus si rese conto che i Pokemon che voleva creare non avrebbero potuto sopravvivere nell'Universo senza le adeguate preparazioni, fu così che decise di creare i pianeti e i corpi celesti.

27. Il Diavolo, per umiliare Arceus, generò Deoxis, un Pokemon capace di vivere senza bisogno di ciò che Arceus voleva creare.

28. Dialga si schierò ancora dalla parte di Arceus, e lottò per molto tempo con Deoxis.

29. Alla fine della lotta, che vide i due contendenti sfiniti in una perfetta parità, poiché era passato molto tempo, Arceus era cambiato e voleva molti segni della propria riconoscenza. Manaphy glie li diede con la speranza di farlo rinsavire, ma Arceus non si accontentò finché non si fosse formato un Universo gerarchico di cui lui fosse il capo assoluto.

Carine ^^ anche se non mi paice quella parte delle creature peggiori e migliori

Modificato da SuperKeldeo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

interessante. Mi piacerebbe se continuassi ^^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Visto che non posso fare tutto, e men che meno in ordine, salto al quarto capitolo, sempre del primo libro, in cui Arceus è rinsavito e si è creato un ordine dell'Universo simmetrico in cui a capo c'è il Nostro Dio. Potrebbero essere stati generati altri Pokemon nel frattempo. I punti indicati con * si riferiscono a punti non ancora scritti (presumibilmente antecedenti).

102. Deoxis, capendo le intenzioni che ebbe Dialga durante la loro lotta, chiese ad Arceus un posto per stare lontana da tutti e isolarsi in pace.

103. Arceus formò un asteroide in cui Deoxis andò a vivere.

104. Deoxis ebbe molti discendenti, tutti maschi, di cui lei era la regina, ed era chiamata Madre Deoxis.

105. Arceus, vedendo la funzionalità dell'asteroide, decise che la base su cui avrebbe dovuto creare la vita sarebbe stata simile a quella. Decise pertanto di creare i corpi celesti.

106. Arceus creò le prime stelle, esattamente seicento milioni di anni dopo la propria nascita, ora più ora meno.

107. Arceus generò un pianeta in cui sarebbero dovute vivere le creature che avrebbe generato, il Pianeta Hertz.

108. Per proteggere il pianeta dal troppo calore, Arceus generò Kyurem.

109. Arceus generò i Titani, che avrebbero dovuto controllare il pianeta. Nacquero così i primi esemplari di Regigigas.

110*. Dalla Grotta Oscura gli Unown andarono su Hertz ignorando il loro ruolo di guardiani per incantare i Regigigas e prendere possesso del pianeta.

111. Gli Unown, per andare su Hertz, passarono attraverso l'asteroide dei Deoxis, i quali capendo che loro non si muovono se non per creare pericoli li attaccarono.

112*. Gli Unown tornarono quindi indietro in fuga, ma videro che Palkia era scappato dalla Grotta Oscura.

113. Gli Unown avvisarono Manaphy, il quale avvisò a sua volta Arceus.

114. Arceus punì gli Unown per aver lasciato scappare Palkia, diminuendoli di dimensioni.

115. Arceus andò alla ricerca di Palkia, e lo trovò per puro caso in soli diciassette anni nonostante l'immensità dell'Universo.

116. Da allora il numero 17 è considerato il numero della Redenzione e della Punizione del Male.

117. Palkia fu di nuovo rinchiuso nella Grotta Oscura, e diede agli Unown la possibilità di controllare di nuovo Palkia. Questo fu il primo atto di pietà del benevolo Arceus.

118. Arceus tornò su Hertz e generò i primi Pokemon che avrebbero dovuto rendergli definitivamente la meraviglia, finalmente, dopo tutto questo tempo.

119. Arceus generò quindi i Bagon, dei piccoli draghi timidi e mansueti.

120. Poiché Arceus aveva finalmente ottenuto ciò che voleva, il Diavolo, invidioso, danneggiò il pianeta con violenti terremoti.

121. Arceus volle fare pace con il diavolo, e questi accettò.

122*. Tramite la Porta Dimensionale, fu accompagnato da Giratina nell'Area Perduta, poi Giratina portò il Diavolo sempre nell'Area Perduta, e i due capirono che avevano molte cose in comune.

123. Arceus, poiché in quel momento utilizzava una Lastradrakon in omaggio a Bagon, e quindi era maschio, poté avere una giornata intima con il diavolo.

124. Poiché erano immersi nel pensare al loro rapporto, entrambi si dimenticarono del perché si erano incontrati.

125. Dalla loro unione il diavolo rimase incinta, ma la gravidanza durò molti milioni di anni.

126. Arceus decise che quando la prole sarebbe nata le avrebbe dato un ruolo sul pianeta simile a quello che diede ai suoi Pokemon. In futuro, da questa unione di Dio con Il Diavolo, del Bene con il Male, sarebbe quindi nata la specie umana.

127. Molto tempo dopo, i Bagon crebbero e desiderarono di volare.

128. Un Bagon chiese pertanto ad Arceus di avere le ali.

129. Arceus, che vedeva nei Bagon il meglio che potesse desiderare, si rifiutò di vederli cambiati.

130. Molto tempo dopo ancora la volontà dei Bagon li fece mutare e lo trasformò in Shelgon. Nacque così la prima evoluzione.

131. Arceus fu deluso e scioccato da ciò che era successo, pertanto creò altri Pokemon per tentare di compensare.

132. Nacquero così altre specie, completando i tipi delle Lastre.

133. Di queste specie, Servine fu l'unica a soddisfare Arceus per la sua meravigliosa bellezza. Da allora, il serpente è un animale sacro nell'Universo Pokemon.

134. Arceus fu di nuovo felice, e creò due creature simili a lui, Snivy e Serperior.

135*. Cospargendo i tre della Cenere Temporale, Snivy si sarebbe trasformato in Servine e Servine in Serperior.

136. Molti milioni di anni dopo, Arceus osservò che per mantenere quella meraviglia di Snivy ed Evolizioni queste però avevano bisogno di qualcosa.

137. Arceus diede loro una sostanza simile all'acqua della vita ma meno miracolosa, che oggi è nota più banalmente come Acqua.

138. Poiché l'acqua doveva essere sempre pura, creò quindi un Pokemon che la potesse purificare, nacque così Suicune.

139. Un altro Pokemon generato da Arceus si dimostrò molto violento, questo Pokemon era Seedot, che invidioso di Servine si evolvette.

140. Una volta diventato Shiftry, e quindi diventato potente, attaccò Serperior.

141. I Regigigas li combatterono, ma questi si rifugiarono in delle grotte.

142. Arceus stesso intervenne, e creò un vulcano che eruttò e distrusse la zona in cui si era rifugiato Shiftry.

143. Shiftry sopravvisse in quanto fu appena sfiorato, ma fu imprigionato assieme a Palkia. Da questo momento, il tipo Buio è considerato un tipo violento e crudele per tutti i fedeli, in quanto solo Shiftry allora lo possedeva.

144. Vedendo che Shiftry era stato messo KO dopo essere stato solamente sfiorato dal magma, anche se il magma era caldissimo Arceus capì che il fuoco era molto potente sull'erba, e poteva sempre tornare utile. Per questo creò un Pokemon atto a difendere il fuoco, e questo Pokemon si chiama Entei.

Modificato da Paolo Urraci

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Un idea interessante e originale complimenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.