Razile

La storia di Raziel

17 risposte in questa discussione

Ecco la mia seconda fan-fic, ho in mente questa storia da molti anni, da quando giocai al mio primo resident evil (infatti quando io gioco ad un videogioco, mi immagino una storia parallela con me protagonista)

Questa fic è liberamente ispirata ai Vari Resident Evil (Resident Evil è un copywhrite CAPCOM)

Se c'e qualche errore di battitura ditemelo,cosi che io possa correggierli

Ok, cominciamo  :D

8 anni fa sono morto…e sono rinato come Raziel…

Prima ero un normale ragazzino di 9 anni…ma per colpa dell’Umbrella la mia vita e quella di altre 220.000 persone cambiò…

Mio padre faceva il camionista per conto dell’umbrella,il suo compito era portare sostanze chimiche da un laboratorio all’altro.

A luglio ebbe una promozione,però avrebbe dovuto trasferirsi in america,in un piccolo paese ai confini di Raccoon City

Dopo 2 mesi ebbe inaspettatamente un’altra promozione,cosi ci trasferimmo in una casa piu grande.

Ma il giorno del mio compleanno…

17 settembre 1998

La mia festa di compleanno era appena finita,e mi apprestavo ad andare al letto

Ormai mi ero gia addormentato quando:

<Marco, Marco, svegliati!>

Era mia sorella Cristina

<Che vuoi? Devi andare a trovare il tuo ragazzo?>

<Si,quindi…>

<Si...si…si…>la interruppi <Lo so…>

Ormai era la solita solfa ogni notte,lei usciva ignorando il coprifuoco e io dovevo coprirla.

<Tanto lo sai che sono solo cavolate quelle che dicono alla TV, no?>

<Cavolate? Scherzi? Lo sai che me l’ha detto anche Chris che è meglio stare a casa… che fuori non si è al sicuro…>

<Chi? Quel poliziotto figo?, beh io vado adesso, ‘notte>

<Ciao…>

Usci dalla finestra molto silenziosamente ed io mi avvolsi dalle coperte, era una notte molto fredda.

Non riuscii ad addormentarmi, quando stavo finalmente per dormire qualcosa mi cadde addosso.

<S..scusa, ho un po’ di emicrania….>

Era Cristina, con la luce lunare riuscii ad intravedere il suo viso, sembrava sconvolta.

<Che hai?>Le chiesi.

<Solo un po’ di emicrania, non preoccuparti…>

Sapendo che Cristina era a casa sana e salva mi addormentai subito,ma feci uno strano sogno:

Mi trovavo in una enorme stanza buia, sapevo che i miei genitori erano li ed erano in pericolo, ed io dovevo salvarli, ad un certo punto senti i miei genitori urlare seguiti da strani rumori…, ero disperato, non sapevo che fare, cominciai a correre a caso finche le urla si fermarono, ed io mi svegliai.

Ero coperto interamente dalle coperte ed ero tutto sudato, mi alzai per andare verso la cucina, quando fui nel corridoio senti degli strani rumori provenire dalla camera dei miei genitori, incuriosito, lentamente apri la porta…

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Un altro patito di Resident Evil bene per questo amo la tua fic. Tornando alla Fic è molto uguale la storia a quella di Resident Evil, e a mio parere non la rende orribile ma bensi piaicevole e intrigante. Continua così che aspetto il seguito XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma la fic è ambientata ai Tempi di RE2/3,forse per questo ti sembra che la storia sia uguale

i capitoli sono troppo lunghi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Per me la lunghezza va bene XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

la lunghezza è perfetta...si dovrbbe adottare tale lunghezza alla fic di lorb :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

la lunghezza è perfetta...si dovrbbe adottare tale lunghezza alla fic di lorb :D

.... se permetti, decido da solo quanto scrivo °_°

Comunque, bella li, Raziel.

Io non conosco la trama di RE, quindi per me sarà tutta una sorpresa :-D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
◄']

.... se permetti, decido da solo quanto scrivo °_°

Comunque, bella li, Raziel.

Io non conosco la trama di RE, quindi per me sarà tutta una sorpresa :-D

anche per me sarà una sorpresa...

ho detto "si dovrebbe" non "si deve assolutissimamente" O___O

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
◄']

Comunque, bella li, Raziel.

Io non conosco la trama di RE, quindi per me sarà tutta una sorpresa :-D

Questo commento mi lusinga *_*

Lorbel,se puoi, giocati un RE(tranne il 4 che a livelli di trama non centra niente con gli altri) che [iMHO], hanno una bellissima storia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma che bella  complimenti...Neanche io ho avuto il coraggio fi giocare ad un Resident Evil...Ma a lunghe linee sò la trama....Bravissimo cmq^^ :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Questo commento mi lusinga *_*

°_°"

Lorbel,se puoi, giocati un RE(tranne il 4 che a livelli di trama non centra niente con gli altri) che [iMHO], hanno una bellissima storia

Sinceramente, non credo che lo farò. Su Linux [probabilmente] non girano, e mi scoccia un mucchio comprarli per GameCube. Gli unici FPS "Spaventosi" che ho giocato sono stati alcuni Silent Hill, Doom3, Doom3 RoE. E non ho neanche una gran voglia di provarne altri, dato che non mi piace molto il genere °_°"

Comunque, se ne troverò la possibilità, credo che lo proverò.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ehm...RE non è un fps...e poi c'è il remake del 1°(quelo del 96')per il DS,davero belli i nuovo enigmi che sfruttano il touch screeen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ehm...RE non è un fps...e poi c'è il remake del 1°(quelo del 96')per il DS,davero belli i nuovo enigmi che sfruttano il touch screeen

il 4 se nn è un fps ci va molto vicino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ero sconvolto.

Sopra il letto sporco di sangue, giacevano i miei genitori,morti...ed a fianco c’era mia sorella che come un animale selvaggio li strappava via la carne dalle ossa.

Immediatamente presi la chiave e chiusi la porta, vomitai, non ci potevo credere…non era possibile che quello stesse capitando proprio alla mia famiglia...a me...

Cristina continuava a gemere mentre grattava sulla porta, dovevo ricordarmi cosa mi aveva detto Chris...

Lui diceva che l’epidemia era causata da un virus creato dall’Umbrella, ma nessuno gli credeva in città... l’Umbrella dava lavoro a quasi tutti, se L’Umbrella falliva, metà città era condannata a finire con lei.

Chris mi disse che l’unico modo per uccidere un contagiato era distruggergli il cervello...sfortunatamente la vecchia pistola di mio nonno si trovava nella vecchia casa, a causa dell’epidemia avevamo portato solo le cose piu importanti

<Cosa posso Fare?>mi dissi singhiozzando.

Cristina batteva sulla porta sempre piu forte.

Poi mi venne un’idea, corsi nel ripostiglio e cominciai a cercare nelle cianfrusaglie finche non la trovai, la sparachiodi.

La porta stava cedendo, dovevo sbrigarmi.

Velocemente caricai dei chiodi e la collegai alla presa, la porta cedette.

Aveva piaghe ovunque, con occhi vitrei e la bocca grondante sangue.

Sparai un colpo a caso, la beccai in un occhio, ma lei continuo ad avanzare noncurante della ferita.

Cerca di prendere la mira, ma la mano tremava troppo dalla paura.

La colpi sulla gamba, sul petto, sul collo...ma lei imperterrita continuava ad avanzare minacciosa.

Tutto ad un tratto cadde, non si rialzò, ma cominciò a strisciare verso di me, si trovava a 20cm dalla mia gamba quando...

Si accasciò, ero riuscito a colpirla in fronte, scoppiai a piangere.

<Ho...ho ucciso mia sorella...no, lei era gia morta...> mi dissi <Adesso è libera...>

Facendomi coraggio presi delle provviste e me le misi in uno zaino, poi presi una tanica di benzina  e la sparsi sui cadaveri dei miei familiari, mio padre si mosse.

<Dannazione!>

Feci un percorso con la benzina fino fuori dalla porta, e gli diedi fuoco.

<Addio...>

Usci dagli appartamenti Umbrella guardando con disgusto l'insegna.

Gli appartamenti si trovavano in cima ad una collina, da li si vedeva tutta Raccoon...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Anche questo capitolo è venuto molto bene (forse sarà che mi fa impazzire Residen Evil). Aspetto il tuo prossimo capitolo XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Bellissima...Rendi perfettamente l'idea del terrore... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

nn c'è ke dire..molto bella e ben fatta xò cerca di descrivere di + sensazioni e luoghi tipo " rotolai per le scale per il terrore" oppure "grondavo di sudore quando mi partii un colpo ke la colpi in testa e lì fu finita" ovviamente scrivendo punteggiato e meglio di quanto abbia fatto io..cmq tutto sommato molto bella...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

bella e terrificante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per partecipare alla discussione

 

Crea un account

Registra un nuovo account sul forum. È facile e veloce.


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.