alex99

Problemi PC RAM

34 risposte in questa discussione

il mio computer visto che è molto lento voglio comprare una ram da 4-8-16 GB (possibilmente) che rivenditore mi consigliate? che ram mi consigliate?

E visto che non ho mai modificato il pc Vorrei sapere come si fa. Grazie ^^

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

innanzitutto è fisso o portatile?

nel caso dei portatili di solito basta svitare il retro con un cacciavite apposta, trovi il banco di ram molto facilmente ed è leggermente rialzato una volta aperto il pc.

nel caso dei fissi, togli il pannello rimovibile (solitamente a lato, in alcuni può essere frontale), trovi la ram legata con un paio di "pinzette" alla scheda madre (beh oddio, tutto è legato alla scheda madre. trovala e troverai processore-ram-attacco per disco rigido e lettore oltre alla scheda video, se non ce l'hai già integrata)

devi informarti sulla compatibilità i tuoi scheda madre/processore con la ram, prima di acquistarla. mi riferisco soprattutto a frequenza e capacità (ddr2-3, 1066-1333-1600mhz, 4-8gb, 2-4 banchi, ecc). il sistema operativo non credo importi (a meno che tu non preferisca xp), con gli ultimi service pack/aggiornamenti ormai tutti i sistemi esistenti dovrebbero supportare abbondantemente i 16gb.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

fisso, l'avevo già smontato un mese fa perché dovevo pulire la ventola... veramente questo pc era xp e visto che aveva tutti i requisiti per windows 7 premium lo installato senza formattarlo così posso usare tutti e due i sistemi operativi.

Dove vedo mhg i banchi ecc?

Modificato da alex99

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Se il resto del pc non è innovativo più di 4-8 gb ti servono a ben poco, perché non è che se metti 16gb di ram affianco a procio/vg/ecc antiquati ti va Battlefield 3 al massimo

Cioè vai di 4 o 8 a seconda della disponibilità economica, di più non ti serve

Modificato da gGiova

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ed allora come faccio a farlo andare al massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ed allora come faccio a farlo andare al massimo

Comprarti tutto nuovo :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

allora che computer mi consigliate? però non che costi 2000€ massimo 1000€

mio padre voleva prendermi un mac

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Domande di circostanza:

-Cosa devi farci principalmente?

(Se ci devi giocare Mac è merda)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io lo devo usare in molti scopi principalmente per andare in internet usare moltooooo photoshop e mi serve fluidità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Allora sì, un po' di potenza ci vuole con ps, sopratutto con la vga

Ti lascio a chi è più esperto di me.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ok. allora ripeto la domanda

Vorrei prendermi un nuovo computer lo uso principalmente per internet e photoshop quello vorrei è molta fluidità buget massimo 1000€. mi consigliate un mac? o c'è qualcosa di meglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Io lo devo usare in molti scopi principalmente per andare in internet usare moltooooo photoshop e mi serve fluidità

Il mac fa al caso tuo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ok, grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Il mac ha programmi ed estensioni completamente diversi.

Ti consiglierei un DELL ;)

Per la velocità, sei sicuro che si tratti di RAM? Bastano 2 GB per far funzionare alla grande un computer. 4 GB se proprio vuoi usare programmi molto pesanti. 8GB e oltre per virtualizzazioni o software di development. Proprio l'altra sera mi hanno chiamata per un problema ad un PC, dicevano che era lento e volevano cambiare la RAM, ma ho semplicemente fatto notare che:

- HD pieno di virus

- trilioni di programmi in BG

- temperatura oltre i 70°

potevano essere un grosso problema per la fluidità del computer!

E' bastato formattare e pulire per bene il computer per vederlo di nuovo in azione :)

Modificato da Ale465785

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E' bastato formattare e pulire per bene il computer per vederlo di nuovo in azione :)

'nsomma, dopo che ha raggiunto i 70° qualcosa si è smerdato o danneggiato sicuro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Il processore ha un sensore di temperatura integrato, oltre gli 80 rallenta paurosamente il clock, oltre i 90 si spegne. Alcuni processori resistono fino a 100 prima di spegnersi.

Oltre i 100 gradi infatti, i metalli ed i drogaggi interni al processore possono mutare e danneggiare molto seriamente il micro circuito interno :s

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Il mac ha programmi ed estensioni completamente diversi.

Ti consiglierei un DELL ;)

Ah vero, il mac non può andare su internet e photoshop funziona male. [/ironia]

Per la velocità, sei sicuro che si tratti di RAM? Bastano 2 GB per far funzionare alla grande un computer. 4 GB se proprio vuoi usare programmi molto pesanti. 8GB e oltre per virtualizzazioni o software di development. Proprio l'altra sera mi hanno chiamata per un problema ad un PC, dicevano che era lento e volevano cambiare la RAM, ma ho semplicemente fatto notare che:

- HD pieno di virus

- trilioni di programmi in BG

- temperatura oltre i 70°

potevano essere un grosso problema per la fluidità del computer!

E' bastato formattare e pulire per bene il computer per vederlo di nuovo in azione :)

Ah ah, si si, glielo spieghi tu a un bambino di 11 anni come formattare un pc?

Il processore ha un sensore di temperatura integrato, oltre gli 80 rallenta paurosamente il clock, oltre i 90 si spegne. Alcuni processori resistono fino a 100 prima di spegnersi.

Oltre i 100 gradi infatti, i metalli ed i drogaggi interni al processore possono mutare e danneggiare molto seriamente il micro circuito interno :s

E queste nozioni di elettronica in che modo possono aiutare l'utente cui sopra?

In che modo, per un utenza la cui caratteristica principale è il "non saper far nulla", è meglio windows che osx? Visto e considerato che poi il papi un 1000€ ce li vuole spendere. In che modo, di grazia, windows è più sicuro e meno rischioso rispetto a osx? Io uso windows e non lo formatto da 6 mesi perchè SO utilizzarlo. Ma per un utenza tanto giovane e inesperta è meglio un osx facile e veloce, o no?

In ragione di quanto detto fin'ora, non è meglio che la smettiamo di dare via consigli contrari al buon senso solo ed esclusivamente per cercare di dimostrare una cultura in ambito informatico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non mi sono accorta che fosse 11enne, aveva il numero 99 nel nick e credevo fosse un numero così tanto per avere un numero, come il mio:)

Cultura nel mondo informatico ne ho davvero poca, infatti non è il mio campo, e ne capisco giusto il tanto che può capirne una ragazza che studia fisica :)

Il mac per internet e ps funziona benissimo, mi preoccupavo per i vari programmini a cui windows ci abitua ogni giorno e alle estensioni (per mac ci sono i dmg, per windows i .exe)

Poi ripeto, le mie intenzioni erano buone, non voglio dimostrare niente a nessuno, mi hanno sempre spiegato all'uni e in famiglia che bisogna essere precisi il più possibile :)

Sono un po' contraria al fatto che osx sia vantaggioso, per il semplice fatto che bisogna riabituarsi, e spesso l'utente non ha voglia o non riesce facilmente (prendo come esempio mia madre, che per lavoro ha dovuto usare un mac ed è impazzita xD) :)

Mi scuso per aver esagerato, mi sono dimenticata che non siamo su un forum tecnico :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non serve scusarsi, ma offrire consigli soggettivi è controproducente. Io stesso non apprezzo ios ma android, ma consiglio in base a chi mi trovo davanti.

In questo caso, un bambino di 11 anni, ha tutto il tempo che vuole per imparare ad utilizzare un mac, quindi non è un problema.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Dai, come se i sistemi Apple fossero difficili da imparare o se la differenza dmg/exe dovesse in qualche modo influenzare l'utente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Dai, come se i sistemi Apple fossero difficili da imparare o se la differenza dmg/exe dovesse in qualche modo influenzare l'utente...

Parlo solo di OSX, perché iOS è davvero semplice, intuitivo e ben fatto.

Mia madre ha avuto grosse difficoltà con OSX, continuava a scaricare file .exe senza capire perché non si installavano. Non trovava i suoi programmi preferiti (ovvio, ce ne sono alcuni alternativi, ma lei cercava proprio quelli con quel nome)

Alla fine si trova meglio dove è abituata, ovvero con Windows.

Un utente più giovane sicuramente si troverà meglio, anche perché meglio informato, generalmente parlando.

Poi a parte queste piccole cose, il Mac è davvero più semplice da usare, ma spesso l'utente è pigro, e non ha molta voglia di cercare applicazioni differenti da quelle che già conosce..

Ovvio che poi dipende da persona a persona :) ma io non ho avuto belle esperienze con gli utenti che si trovavano ad usare un Mac dopo anni di abitudine a Windows. Lavoro in un negozio per mantenermi gli studi, e ho visto tante persone lamentarsi dei Mac.

In ogni caso penso che il topic sia da chiudere, il problema è risolto, stiamo andando off topic :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mia madre ha avuto grosse difficoltà con OSX, continuava a scaricare file .exe senza capire perché non si installavano.

Quando poi nel 90% dei casi, quando scarichi un programma .exe, ti vien detto che stai scaricando un programma per Windows, beh, non riesco proprio a dare la colpa ad una presunta osticità del sistema, così per una marea di problemuncoli simili. L'utonto esiste sia su win che su Mac che su Linux che su tutti gli altri os di questo mondo.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Non è a priori la scelta giusta Mac. Pensate cosa può comportare per un 11enne avere un computer con funzionalità diverse da quello dei suoi amici per esempio... Un computer dove cui non potrà installare i giochi degli amici per esempio. Nel prendere un computer bisogna valutare globalmente quello che ci si farà, se Alex99 vuole un pc che userà sempre da solo e dove non metterà nulla di altrui, mac. Se vuole un pc per giocare, o semplicemente per condividere roba con gli amici (dai 12 anni in poi, sopratutto quando non hai grande conoscenza dei circuiti .torrent e degli host, c'è un via vai enorme di file di giochi o programmi tra i pc dei ragazzini)

Mi direte: si trovasse amici con Mac... Come se ce ne fosse più di uno ogni cento di ragazzini dai dieci ai quindici anni con Mac

Modificato da gGiova

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Non è a priori la scelta giusta Mac. Pensate cosa può comportare per un 11enne avere un computer con funzionalità diverse da quello dei suoi amici per esempio... Un computer dove cui non potrà installare i giochi degli amici per esempio. Nel prendere un computer bisogna valutare globalmente quello che ci si farà, se Alex99 vuole un pc che userà sempre da solo e dove non metterà nulla di altrui, mac. Se vuole un pc per giocare, o semplicemente per condividere roba con gli amici (dai 12 anni in poi, sopratutto quando non hai grande conoscenza dei circuiti .torrent e degli host, c'è un via vai enorme di file di giochi o programmi tra i pc dei ragazzini)

Mi direte: si trovasse amici con Mac... Come se ce ne fosse più di uno ogni cento di ragazzini dai dieci ai quindici anni con Mac

Tutto a beneficio della sua vita sociale IMHO.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

(modificato)

Tutto a beneficio della sua vita sociale IMHO.

Molto meno di quanto pensi, nella pre adolescenza (e anche nella post) il gaming di gruppo è molto utile a consolidare i rapporti, con una facilità che fuori all'aria aperta sarebbe impensabile

Tanto per dirne una, non è così fantasy la cosa degli uffici con gli impiegati a cui viene consigliato di giocare a giochi come Counter Strike in Lan durante pausa pranzo

Modificato da gGiova

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

No, scusate, pensavo fosse un trollaggio quello di "scelgo lo stesso computer dei miei amichetti così sono cool"... e voglio continuare a pensare che sia un trollaggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

è per essere cool quanto è per essere cool comprare l'Ipad per l'università (non lo è)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

è per essere cool quanto è per essere cool comprare l'Ipad per l'università (non lo è)

Ok, bello dire cazzate ma adesso smettiamola.

1. Non mi pare che alex abbia espresso preferenze riguardo i giochi, sintomo che non ne usa molti su un computer [cosa che non posso far altro che approvare].

2. Uno non si compra un computer o un device sulla base di quelle che sono le compatibilità con quello che _le altre persone_ fanno, ma sulla base di ciò che _l'utente stesso_ fa. Chiunque faccia il contrario se non per motivi di lavoro [cosa che comunque si può ovviare con un'emulazione, una virtualizzazione o un dual boot] è un'esimia testa di cazzo e non ha capito niente di come si utilizzi un computer e a cosa serva, di qualsiasi marca/os si tratti.

3. Usare un tablet, che sia un iPad o un android non fa alcuna differenza, è una scelta personale. C'è chi può preferire usare una tastiera per scrivere i propri appunti, o un'app di disegno/appunti apposita, così come c'è chi preferisce usare i classici carta e penna, ma è una propria scelta di stile che influisce sul proprio utilizzo.

4. Puoi andare a fallire questi pseudo-attacchi personali da un'altra parte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Chiunque faccia il contrario se non per motivi di lavoro [cosa che comunque si può ovviare con un'emulazione, una virtualizzazione o un dual boot] è un'esimia testa di cazzo e non ha capito niente di come si utilizzi un computer e a cosa serva, di qualsiasi marca/os si tratti.

Vai a dire ad un dodicenne cos'è una virtualizzazione e cos'è un dual boot... e se gli parli di emulazione tira fuori VisualBoyAdvance

4. Ma perché voialtri siete sempre convinti che ogni risposta sia mirata contro di voi? aggiustate un po' il vostro essere prevenuti, plz

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

non per dire, ma se proprio vuole giocare a roba che su mac non si trova (che, guardando steam, è sempre meno) si potrà fare la sua bella partizione windows per quelle tre volte che gli serve.

evitiamo però insulti e attacchi personali, per favore...

Vai a dire ad un dodicenne cos'è una virtualizzazione e cos'è un dual boot... e se gli parli di emulazione tira fuori VisualBoyAdvance

seh vabbè, fare il dual boot su mac è una stronzata, c'è il wizard... basta inserire il cd

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Ospite
Questa discussione è chiusa.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato sta visualizzando questa pagina.