Italia... DUE!

Steph

Great Teacher
Mod
ho visto solo ora la pubblicità, ma in realtà sul web se ne parla già da maggio... 2009. In linea teorica doveva nascere per l'estate 2009/inizio 2010, ma come potete ben vedere, non è ancora uscita.

La nuova trasmittente Mediaset, già stata pensata da un po' di anni ma mai realizzata, mira ad un pubblico giovane maschile (13-18 anni), praticamente la controparte di La5 ed un'avversaria per Rai4.

Quindi possiamo aspettarci tutti telefilm come Dark Angel, Buffy, ecc. Sinceramente un po' ci spero, per rivedere le puntate che mi ero perso. :x
 

Pariston

马 炎 凯
Admin
Quindi anche Dragonball, vecchie serie TV e telefilm Disney channel. Chissà che non ne esca qualcosa di buono. ^^
 

Gkx

Admin
premetto che non faccio testo dato che non guardo la tv - a parte alcuni programmi di approfondimento politico, in streaming - da anni, ma secondo me un canale mezzo generalista/mezzo tematico per gggiovani che trasmette praticamente solo serie (vecchie) è destinato a fallire, dato che è più probabile che il target a cui fa riferimento, che è il più informatizzato in italia, le serie se le scarichi... mi sembra un modello un po' troppo "vecchia tv", comunque molto differente dal modello rai4 (che invece ha una sua nicchia di appassionati molto fedeli)
 

Monsù Pyr3s

Lucerna Juris
Gkx ha scritto:
premetto che non faccio testo dato che non guardo la tv - a parte alcuni programmi di approfondimento politico, in streaming - da anni, ma secondo me un canale mezzo generalista/mezzo tematico per gggiovani che trasmette praticamente solo serie (vecchie) è destinato a fallire, dato che è più probabile che il target a cui fa riferimento, che è il più informatizzato in italia, le serie se le scarichi... mi sembra un modello un po' troppo "vecchia tv", comunque molto differente dal modello rai4 (che invece ha una sua nicchia di appassionati molto fedeli)
* sinceramente non saprei che farmene di un canale che trasmette vecchie serie... così come non saprei che farmene dei canali premium che trasmettono "nuove serie" (vecchie di una stagione rispetto alle sub-ita), ma posso pure dire che non saprei cosa farmene di una tv più in generale... non seguo trasmissioni televisive da decenni, boh... al massimo per i mondiali ci troviamo a casa di qualche amico con sky e gli scrocchiamo le partite in alta definizione, ecco tutto.. XD
 

Steph

Great Teacher
Mod
il target informatizzato a cui fa riferimento è quello che se ne sta su facebook l'intero pomeriggio e non sa nemmeno cosa siano un torrent o lo streaming
 

Gkx

Admin
francamente non credo.  i torrent magari sono troppo da smanettoni, ma megavideo l'ha imparato a usare gente che non avrei mai sospettato...
 

Pariston

马 炎 凯
Admin
Ora che ci penso delle repliche di HIMYM non mi dispiacerebbero.

Sì, sono troppo pigro per usare Megavideo E per seguire la serie con i sub... anche se di questi tempi per me sarebbe l'unico modo per seguire una serie completa.

Per quel che può valere, confermo, ormai Megavideo è diffuso quasi quanto Youtube, almeno fra i giovani che conosco (dove per giovani intendo i miei coetanei).

Già che ci sono, qualcuno sa per quale arcano motivo Sabrina Vita da Strega sia passato da Italia 1 a Rai 3? Mi fa strano...
 

Steph

Great Teacher
Mod
ebbene al di là dei pigri, di chi non ha l'adsl, c'è anche chi fa fatica a capire l'inglese parlato. :x

E comunque possono anche imparare ad usare Megavideo che non mi stupirei, alla fine il suo uso lo impari attraverso le ricerche di google. Ciò che veramente stupisce è che sappiano dell'esistenza di siti come animedb o downloadzone, per esempio.
 

Gkx

Admin
non voglio stare qui a fare un wall of text, ma, in estrema sintesi, siamo arrivati a un punto in cui le serie hanno un tasso di serializzazione (= running plot invece di episodi autoconclusivi) sempre più alto, che ESIGONO di essere viste l'una in fila all'altra, si tratti di on demand (= download, megavideo, ecc) o di trasmissione periodica (= il classico episodio settimanale americano).  per un canale, buttare fuori 2 puntate al giorno, magari neanche di fila, ha senso quando si tratta di sit-com classiche (alla friends/simpson, himym è già oltre) o serie alla "monster of the week" (x-files, csi, in misura minore house), ma quando hai serie più complesse (a caso: lost, fringe, breaking bad, una qualsiasi della hbo; tra quelle in palinsesto italia 1 quantomeno buffy, the shield e romanzo criminale) mettere più di due episodi a settimana è parecchio stupido, per più motivi:

1) il poco pubblico che ti è rimasto (cioè coloro che non hanno già scaricato la puntata subbata), con episodi sparsi a caso durante la giornata/settimana, non riesce più a seguire la trama della serie.  ed è MOLTO difficile che qualcuno si metta a seguire una puntata di lost (sempre a caso) senza aver visto prima TUTTE le precedenti (almeno della stagione)... se ha intenzione di capire qualcosa

2) non valorizzi il prodotto, che merita una "cornice" migliore degli orari improbabili (che mutano anche di giorno in giorno) che gli vengono affidati

3) si perde il rito comunitario/religioso (familiare o con amici) della visione settimanale della propria serie preferita

(lascio stare la questione dei sub e dei tempi di doppiaggio che è un'altra questione intricata)

rai 4 ha molti di questi difetti, ma almeno ha una programmazione più che decente che gli permette di sopravvivere grazie a un pubblico molto specifico e fidelizzato.  questo italia 2 butta dentro a caso dei teen drama (buffy), delle mezze soap (californication e nip/tuck), dei polizieschi (the shield, romanzo criminale), dei vecchi anime A RANDOM (lupin e gundam) con dentro un po' di poker e di wrestling che non fa mai mica male... il tutto senza nessuna prima visione né produzioni ex-novo.  secondo me sarà un discreto flop, ma può essere che sopravvaluti troppo il giovane maschio italiano medio.

(fortuna che non doveva essere un wall of text)

Mella ha scritto:
Già che ci sono, qualcuno sa per quale arcano motivo Sabrina Vita da Strega sia passato da Italia 1 a Rai 3? Mi fa strano...
i network non "acquistano" una serie, ma comprano i diritti, puntata per puntata, per trasmetterla (di solito in esclusiva) un numero x di volte concordato in un contratto.  finite quelle x volte, o scaduto il contratto, le puntate sono riacquistabili da altri network.

Il trasformista ha scritto:
ebbene al di là dei pigri, di chi non ha l'adsl, c'è anche chi fa fatica a capire l'inglese parlato. :x
ed è per questo che gesù ci ha donato i sottotitoli.
 

Steph

Great Teacher
Mod
uh vero! Buffy penso fu la prima di quel tipo. Perdevo un episodio e la volta dopo la città era deserta, Spike/Angel diventato buono/tornato cattivo, Willow aveva distrutto la città con un incantesimo, ecc ecc.

Comunque tu che consiglieresti ad un'emittente televisiva che manda in onda telefilm scusa? Se ho capito bene, dovrebbe fare lo stesso telefilm per tot ore consecutive °_°
 

Gkx

Admin
la cadenza settimanale, anche per le repliche (magari 2 a 2) è probabilmente ancora la forma "classica" migliore: assumendo che chi guarda non abbia mai visto la serie prima (o almeno non approfonditamente), per loro sarà come la prima visione, quindi non vedo perché l'esperienza non debba averne la stessa qualità.

per il resto mediaset farebbe meglio a creare un sistema di on demand migliore: itunes dimostra che i pirati non scaricano (solo) perché è gratis, ma anche perché è comodo.  guardare un episodio di una serie quando cazzo mi pare, magari senza dover sottostare a un pessimo doppiaggio italiano, è di certo più comodo di dover stare dietro alle scelte di palinsesto (concepite probabilmente da scimmie ubriache) di mediaset.  quindi, dato che la gente scarica perché è comodo, vedano di offrire loro le stesse comodità di cui usufruisce scaricando e cercando di monetizzarle, o con visione gratuita e (breve, rispetto alla tv) pubblicità, come fa hulu, o con il download/noleggio a prezzi contenuti, come fa itunes.  qualsiasi altra strada che non porti a una comodità se non uguale quantomeno vicina a quella del download illegale è destinata a fallire.
 

Monsù Pyr3s

Lucerna Juris
davvero, se invece di 'sta roba lanciassero un netflix killer, con abbonamenti flat da 10€ al mese come netflix, io penso sfonderebbero..

(e il primo sono io che mi eviterei lo sbatti di scaricare una serie -che magari neanche si trova in HD mentre loro potrebbero averla- per poi risbattermi il doppio a cercare dei sottotitoli che siano sincronizzati)
 

The_Biaf

Fight Biaf Fight
I lunedì sono previsti i film sui super eroi (quindi Marvel e DC a manetta, ma anche roba tipo Van Helsing), il mercoledì e il venerdì ci sono anime senza censura (finalmente Naruto senza censura e gratis!!!), da come si prospetta seguirò di più Italia 2 che Italia 1!
 

gGiova

e-ehi.
Biaf ha scritto:
Non lo so....però il martedì è la sera del film Comedy!
Interessante.

Stupidi a mettere 22:00 come prima serata (tutti i film prime sono a quell'ora), tutti i bimbi fuori, tutti quelli che la mattina si devono alzare prestissimo fuori
 

The_Biaf

Fight Biaf Fight
Io ho sempre il sogno che acquistino Bleach! *___*

Che poi sarebbe un bell'affare anche per loro dato che non dovrebbero mai fermarsi in quanto in giappone sono circa a 400 episodi avanti a noi!
 
Top Bottom