Mi sento uno Swiffer

L

Lucanik-san

#1
Esatto, come da titolo mi sento uno straccio, uno Swiffer per l'appunto.

Ho 38 di febbre (il virus influenzale ha usato vampata, la impara al lv 37), una tosse da malato terminale, un raffreddore da fare invidia a quello di Cubshoo (http://www.serebii.net/pokedex-bw/613.shtml) ; il mio naso sembra aver imparato la mossa zampillo. Evidentemente e' arrivato a lv 29.

Fin qui tutto ok, siamo in classico periodo d'influenza e ci puo' anche stare. Ma oltre il danno la beffa: ho un mal di testa che se ne impippa di quello di Psyduck, e ciononostante non avverto ancora nessun potere psichico...

Perchè tutto ciò? Ah, le ingiustizie della vita...

(P.S. ok che siamo in vomitoteca, ma con questa sono sconfinatoo davvero nel trash più basso, potevo risparmiarmela... .-. BTW, il fatto dell'influenza è vero!)
 
L

Lucanik-san

#5
P@ndoro ha detto:
Neanche a Milano, strana la vita vero? °_°
Strano, io pensavo che a Milano ci fosse TUTTO, anche un PC...

EDIT: rettifico, l'ho appena rimisurata ed e' salita a 39 gradi tondi tondi! E' il bello e' che sto normalmente seduto anziche' stare sotto le coperte a letto.

*Si sente un eroe*.
 
Ultima modifica:

liuton2005

sono qui solo di passaggio
#8
La cosa migliore che puoi fare è niente. Mettiti sotto le coperte, beviti degli infusi e riposati.

Io non mi ammalo da 2 anni.
 

XMandri

back from hell
#9
Nik, con tutto il cuore, per la salute mentale di queste piattaforme devi interrompere la follia dei tuoi giochi di parole.
 
#10
Il computer non peggiora la situazione? Io me ne andrei a letto.

P.S. Io non ho la febbre ne influenze da tipo quasi 5 anni ... da piccolino ero ammalato un giorno si e un giorno no, e ora ho dei globuli bianchi che potrebbero sfidare L'arenautica militare, l'esercito di Sauron e le fan di Justin Bieber senza nessun problema °_°

(ha anche i suoi svantaggi, per esempio se voglio saltare scuola devo per forza fingere)
 

alex99

Come pensavo...gli umani sono divertenti
#11
poi ti evolvi in Beartic skerzo

io ti consiglio di dormire un bel po non stare al computer e prendere degli antibiotici per il raffreddore
 

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
#13
allora

stamattina alle 7 sono stato svegliato da strani dolori al fianco sinistro, i quali col passare delle ore si sono evoluti nella colica più terrificante che io abbia mai avuto nonché in ripetuti vomiti; successivamente ad ecografia all'ospedale si scoprirà poi che la causa erano sono calcoli bilaterali ai reni

morale della favola: bevete acqua liscia (non so quanto possa suonare credibile questa esortazione poiché fino a ieri ero un irriducibile bollicinista...ma fidatevi di me se un giorno non volete ritrovarvi a piangere & tremare dal dolore. eppure penso d'avere una soglia di sopportazione abbastanza alta)

anzi, favola un cazzo! quelle hanno lieto fine mentre io ho ancora adesso la flebo attaccata al braccio [a casa però]

può bastare per giustificare il ripescaggio? non ho trovato un topic dei malati, così mi son detto << perché non riesumare quel mio vecchissimo topic? >> d'altronde mi sento uno Swiffer come e più di quel Marzo 2011
 
#14
Su, su, la flebo al braccio non è niente di che. 
Immagina se avessi due flebo, una attaccata al braccio destro e una al sinistro, e ti iniziasse a prudere il naso senza che tu possa grattarti in alcun modo: lì sì che ti autorizzerò a dire "favola un cazzo".
Comunque, Luca, tranquillo: queste sono le esperienze che ti fanno diventare un vero uomo. O Lego, quello che preferisci.
 
#16
Susu, ho avuto una colica potente potente a Giugno, iniziata con un leggero fastidio alla mattina fino alla degenerazione serale, dove son stato in ben 2 pronti soccorsi: il primo, dove sono entrato alle 10.30. Alle 00:30 c'erano persone che aspettavano da almeno 4-5 ore dopodichè il dolore è magicamente sparito, mandato a cagare quel pronto soccorso e fuga. Tornato a casa (quindi saranno state le 2 di notte) il tempo di buttarmi in letto e girarmi e veder le stelle (con conseguente corsa a un'altro P.s. dove si son mobilitati subito). Vabbè dai, in fondo, noi colitici, sappiamo cosa provano le donne quando partoriscono (perchè il dolore è quello, a detta dei dottori, se non di più)
 
Ultima modifica da un moderatore:

Lucan(ba)ik

SIC PARVIS BARBA 1991-2079
#17
Io ripeto spesso: almeno le doglie sono il preludio a qualcosa di bellissimo...cioè una nascita.

Ma le coliche renali cosa precedono esattamente, se non un buco nelle vene? Adesso pretendo un figlio dopo tutta questa sofferenza; magari che esca dalla voragine presente al momento sul mio braccio destro!
 
Ultima modifica da un moderatore:
#18
Io ripeto spesso: almeno le doglie sono il preludio a qualcosa di bellissimo...cioè una nascita.

Ma le coliche renali cosa precedono esattamente, se non un buco nelle vene? Adesso pretendo un figlio dopo tutta questa sofferenza; magari che esca dalla voragine presente al momento sul mio braccio destro!
e pensa te che a volte i calcoli li devi espellere orinando.
 

YuseiFudo100000

YuseiFudo100000 può fare miracoli...e questo...è n
#20
Da prima della fine della scuola il mio corpo ha deciso di beccarsi di tutto di più; la situazione attuale è la seguente:

- Colon irritabile che guarisce molto lentamente;
- Reflussi acidi da tipo anni (devo curarli .-. );
- Raffreddore da oggi, ma è una rottura comunque;
- Probabile emorroide (non so cosa cacchio ho ç_ç);
- Ieri avevo dolori all'osso del piede senza un motivo.

Non che sia peggio di alcuni di voi, anzi, sicuramente è meglio, ma sono abbastanza sicuro che sarebbe una rottura di coglione per chiunque
.
 
Ultima modifica da un moderatore:

ThunderShock

Positively surprising
Mod
#23
Ho un livido enorme sul collo e tre segni rossi sul collo ("sembra un codice a barre!"), non è più doloroso, vale?

(farsi infilare degli aghi nel collo fa sembrare 10 minuti lunghi un'eternità, ve lo dico)