Nintendo "denuncia" Serebii e PokéBeach

#5
ma che ca**o gira x la testa alla Nintendo? gli cambia qlc se ci sono immagini su siti nn ufficiali? mica beccano 1 euro x ogni utente che entra nel sito :)

così perdono solo popolarità ...
 
#7
Umbreon_91 ha detto:
Perdono popolarità e un mucchio di pubblicità gratis.
appunto.

non so voi, ma io non ho mai scoperto nessun nuovo "pokemon" sul sito ufficiale, tantomeno le pubblicità, che x qualche motivo vengono trasmesse in ritardo (nn ho ancora visto la pubblicità di HG su italia1) ... le notizie le scopriamo con seerebi e l'altro che nn ricordo (xD)

e poi se dovevano fare le cose x bene dovevano bandire PRIMA. ormai le immagini le abbiamo visti tutti, non serve a niente togliere
 
#9
Rocket ha detto:
Manderò una mail a Nintendo con scritto che hanno perso un cliente.
alla Nintendo of America, però.

io sono quasi sicuro che ritireranno la cosa in pochi giorni capendo di aver fatto una cazzata, però non si sa mai.  spero che la Nintendo of Europe non prenda decisioni simili, sennò ci tocca chiudere... (e chissà cosa farebbero siti tipo pokemonmillennium che come se niente fosse pubblicano i link alle rom per guadagnare visitatori)
 
#10
Gkx ha detto:
io sono quasi sicuro che ritireranno la cosa in pochi giorni capendo di aver fatto una cazzata, però non si sa mai.  spero che la Nintendo of Europe non prenda decisioni simili, sennò ci tocca chiudere...
Santo cielo  :) (sarebbero capaci addirittura a fare questo?) speriamo che si ricredano.
 
#11
Mi risulta che Bulbapedia non abbia avuto problemi, comunque, senza contare che su Serebii gli sprites delle vecchie generazioni ci sono ancora tutti, potrebbe anche essere un'azione preventiva per evitare di vedersi completamente spoilerati da subito i nuovi giochi.
 
#13
Menshay ha detto:
potrebbe anche essere un'azione preventiva per evitare di vedersi completamente spoilerati da subito i nuovi giochi.
E' quello che penso anche io, troppe anticipazioni e rom in giro rispetto al passato, rischiano di veder calate le vendite quando usciranno i giochi in USA e Europa
 
#15
Anch'io ho contattato la Nintedo of America, per denunciare l'antiprofessionalità della Game Freak Inc. giapponese riguardo alle proteste su tutti i videogiochi Pokémon che sollevato contro costoro da quest'estate, ma loro niente, non accennano nemmeno a rispondere. Questo purtroppo significa che anche la Nintendo sta dimostrando una tale antiprofessionalità da aver tradito noi fans chiudendoci a tutti la porta in faccia e pensando soltanto a sé stessa! Questa volta bisognerebbe scriverla noi fan una denuncia formale contro questo genere di comportamenti adottati dalla Nintendo (e quindi contro di essa) proprio perché sta andando contro il buon senso assumendosi delle politiche completamente assurde e prive di senso alcuno. Non è tollerabile ed è imperdonabile il fatto che un'azienda multinazionale come loro stia cercando di scrollarsi di dosso le responsabilità che deve avere e rispettare come se tutti i problemi loro contestati in generale fossero dei parassiti da eliminare prima ancora di averli valuti!
 

Zeradiel

Do you even lift bro?
#16
Anch'io ho contattato la Nintedo of America, per denunciare l'antiprofessionalità della Game Freak Inc. giapponese riguardo alle proteste su tutti i videogiochi Pokémon che sollevato contro costoro da quest'estate, ma loro niente, non accennano nemmeno a rispondere. Questo purtroppo significa che anche la Nintendo sta dimostrando una tale antiprofessionalità da aver tradito noi fans chiudendoci a tutti la porta in faccia e pensando soltanto a sé stessa! Questa volta bisognerebbe scriverla noi fan una denuncia formale contro questo genere di comportamenti adottati dalla Nintendo (e quindi contro di essa) proprio perché sta andando contro il buon senso assumendosi delle politiche completamente assurde e prive di senso alcuno. Non è tollerabile ed è imperdonabile il fatto che un'azienda multinazionale come loro stia cercando di scrollarsi di dosso le responsabilità che deve avere e rispettare come se tutti i problemi loro contestati in generale fossero dei parassiti da eliminare prima ancora di averli valuti!
Benvenuto nel 2010
 
#20
Che figata la macchina del tempo!
*ironia probabilmente pungente*

Prima prova di quanto imputato ai soggetti interessati:

"Dear Nintendo of America,

I need to denonce Japanese Game Freak Inc.'s antiprofessional attitude on rejecting the two following letters I sent to them and I attached to this email. The letters concern their mistakes about the Pokémon main series videogames, including X and Y versions and I protested (and quarelled) since this summer to Game Freak and to Pokémon Company in order to radically change those irrational choices they made (by unfairly failing). As they never wanted to listen, nor to answer to me and they arrogantly rejected both of the letters sent to their postal address, I would like you to tell me how to solve this big problem, since I was forced to act as in the same way as they did AGAINST them. An urgent answer might be appreciated.

Respectfully yours,

Umberto Nicastro"

Seconda prova di quanto loro imputato:

"I forgot to say that, for once, I strongly preferred Quilladin to evolve into Chesnaught at level 34 (and not at level 36), Fennekin to evolve into Braixen at level 18 (and not at level 16) and Froakie to evolve into Frogadier at level 14 (and not at level 16 once again), because I consider a big shame that Kalos litterally copies Hoenn about this matter, despite the differences the Sixth Generation luckly presents from the Third one.

Sincerely yours,

Umberto Nicastro"

Ed è qui che la Nintendo of America si è macchiata di colpe per non aver risposto ed essersi chiusa contro i fan.
 

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
#24
Non so dove sei cresciuto o dove hai studiato, ma non puoi denunciare qualcuno perché produce qualcosa che "non ti piace". Semplicemente non compri il suo prodotto. Se le scelte di Pokémon X/Y ti fanno schifo, non compri il gioco e *al massimo* mandi una mail dove elenchi i punti che ti sono piaciuti poco, suggerendo eventuali correzioni.
Ricorda che lo scopo di una società che crea videogiochi è fare soldi, non beneficenza... Se Pokémon X/Y ha venduto, vuol dire che è piaciuto, e se a te non piace che Fennekin evolve al 16, live with it!
 
#25
E mi spiego meglio: la Game Freak Inc. doveva essere denunciata (o almeno querelata) per il modo con cui si è comportata rifiutando le lettere postali che le ho spedito senza nemmeno valutare a fondo il problema e comportandosi da vigliacchi cagasotto per non assumersi la responsabilità delle scelte che si sono comunque dimostrate fatalmente errate per la propria credibilità e la propria immagine. Ecco per cosa doveva essere denunciata!
 
#27
E mi spiego meglio: la Game Freak Inc. doveva essere denunciata (o almeno querelata) per il modo con cui si è comportata rifiutando le lettere postali che le ho spedito senza nemmeno valutare a fondo il problema e comportandosi da vigliacchi cagasotto per non assumersi la responsabilità delle scelte che si sono comunque dimostrate fatalmente errate per la propria credibilità e la propria immagine. Ecco per cosa doveva essere denunciata!
ma da quando è reato non rispondere a una mail o denunciare una violazione nei confronti di una proprietà?
 
Ultima modifica da un moderatore:

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
#28
E mi spiego meglio: la Game Freak Inc. doveva essere denunciata (o almeno querelata) per il modo con cui si è comportata rifiutando le lettere postali che le ho spedito senza nemmeno valutare a fondo il problema e comportandosi da vigliacchi cagasotto per non assumersi la responsabilità delle scelte che si sono comunque dimostrate fatalmente errate per la propria credibilità e la propria immagine. Ecco per cosa doveva essere denunciata!
Allora lascia che ti illumini: NON rispondere a lettere ed email non è contro la legge, non è illegale, non è passabile né civilmente né penalmente. Né in Italia, né in Giappone. Sarà da "vigliacchi cagasotto", ma non è illegale.

A questo punto mi chiedo quanti anni hai..
 
#29
Non so dove sei cresciuto o dove hai studiato, ma non puoi denunciare qualcuno perché produce qualcosa che "non ti piace". Semplicemente non compri il suo prodotto. Se le scelte di Pokémon X/Y ti fanno schifo, non compri il gioco e *al massimo* mandi una mail dove elenchi i punti che ti sono piaciuti poco, suggerendo eventuali correzioni.

Ricorda che lo scopo di una società che crea videogiochi è fare soldi, non beneficenza... Se Pokémon X/Y ha venduto, vuol dire che è piaciuto, e se a te non piace che Fennekin evolve al 16, live with it!
Tanto beneficenza non la fa, ma non è questo il problema. Il problema, invece, è stato proprio nel loro comportamento. Poi, il fatto che non ho comprato Pokémon X e Y, l'ho fatto come estrema protesta per il loro comportamento. Inoltre ho già mandato le lettere postali (perché le mail non le accettavano, bastardi!) alla Game Freak, ma loro niente, si sono dimostrati così arroganti da non volere nemmeno valutare il problema fino in fondo prima di rifiutarmi le lettere (questo li avrebbe salvati da un comportamento antiprofessionale).

Allora lascia che ti illumini: NON rispondere a lettere ed email non è contro la legge, non è illegale, non è passabile né civilmente né penalmente. Né in Italia, né in Giappone. Sarà da "vigliacchi cagasotto", ma non è illegale.

A questo punto mi chiedo quanti anni hai..
Non l'azione di non rispondere alle email per sé, quanto il modo con cui l'hanno fatto ché poteva essere un potenziale reato...
 
Top Bottom