cani abbandonati

pokeden

the den
chi abbamndona i cani non può essere una persona i cani sonop come noi ma non parlano ma hanno altrei modi per parlare tipo con uno sguardo oppure con un gesto non abbandonateli sono vite come le nostre.Vi piacerebbe se i cani fossero uomini e noi cani e ci lasciano per strada a morire come vi sentireste?
 

Devil93™

More then devilish
Certo, i cani nn vanno abbandonati, ma a volte viene messa troppa importanza a queste kse, quando magari muoiono bambini e nessuno ne parla...

io amo i cani, e tt gli altri animali, ma diamo a cesare quel ke è di cesare...
 

XMandri

back from hell
quoto Goku,e vorrei aggiungere....No,i cani non sono vite come noi.Non osare paragonare l'homo Sap Sap a una qualche altra bestia,noi abbiamo MENTI PENSANTI,i cani agiscono solo con l'istinto,e non capisco come possiate lamentarvi tanto di chi maltratta i cani quando persone come NOI muoiono di fame o vengono uccisi ingiustamente nei paesi sottosviluppati.

Sono come noi ma non parlano?Le persone mute esistono,e non ne ho mai vista una ringhiare a uno sconosciuto (Perdonate la metafora,i comportamenti caratteristici del cane usano sempre l'abbiare o l'emettere suoni con la bocca,non trovavo un paragone decente)Per carità,abbandonare un cane è sbagliato,eh,non dico nulla in contrario,è un'azione stupida e cattiva nei confronti della bestia e dei problemi che potrebbe causare,ma ci sono cose un pò piu serie.
 

Nova

Amico
già, ma qui si parla della sopraffazione dell' uomo che ingiustamente abbandona un essere che cme hai detto tu non puo pensare, mentre nei paesi sottosvilupati c'è il confronto "uomo-uomo" non voglio sminuire gli orrori che capitano in posti come africa o india, ma trovo ancora piu ingiusto che un essere umano solo perchè sia in grado di pensare debba fare quello che vuole a un animale. ho sentito poco tempo fa di un po di cuccioli che sono stati trovati da una banda di ragazzini(corregetemi se sbaglio) e sono stati bruciati vivi, ne hanno salvato solo uno. ho fatto un minuto di silenzio per quei poveri animali innocenti strappati alla vita dalla razza umana, che ancora una volta non si dimostra in grado di pensare e fa cose così atroci...
 

XMandri

back from hell
Silver_Lugia ha scritto:
già, ma qui si parla della sopraffazione dell' uomo che ingiustamente abbandona un essere che cme hai detto tu non puo pensare, mentre nei paesi sottosvilupati c'è il confronto "uomo-uomo" non voglio sminuire gli orrori che capitano in posti come africa o india, ma trovo ancora piu ingiusto che un essere umano solo perchè sia in grado di pensare debba fare quello che vuole a un animale. ho sentito poco tempo fa di un po di cuccioli che sono stati trovati da una banda di ragazzini(corregetemi se sbaglio) e sono stati bruciati vivi, ne hanno salvato solo uno. ho fatto un minuto di silenzio per quei poveri animali innocenti strappati alla vita dalla razza umana, che ancora una volta non si dimostra in grado di pensare e fa cose così atroci...
Ma appunto,chissene frega,non sono in grado di pensare,IMHO gli esseri che hanno una mente dovrebbero essere al centro delle nostre preoccupazioni,non le bestie.Sarà anche "bullismo" come lo vedi tu,restano animali,vuoi mettere a confronto bruciare degli animali con uccidere delle persone come me e te?
 

liuton2005

sono qui solo di passaggio
Rocket ha scritto:
Troppo lol.

Quando ero piccolo, ho sentito che mia sorella aveva lanciato nel fuoco insieme a un altro bambino dei cuccioli di cane appena nati.

Gliel'ho rimproverato il fatto per molto tempo.

Però è meglio pensare alle cause. Cosa spingerebbe dei ragazzini (come dice Silver_Lugia) a bruciare dei cuccioli? Che cosa hanno fatto i cuccioli? Niente. Però la cosa strana è che li hanno bruciati lo stesso.

Faccio un esempio stupido: magari quei ragazzini si sono dovuti bere tantissime pubblicità di Nintendogs, tanto da odiare i cuccioli di cane.

Non mi ricordo chi sia arrivato alla conclusione che l'uomo non è cattivo ma è la società che lo rende tale però potrebbe essere il caso.

Cani abbandonati?

In primo luogo, perché li prendono se poi sanno che non potranno tenerli?

E per esperienza personale: a un cane serve spazio all'aperto, seriamente. Non importa quanto sia carino quando dorme sul divano in appartamento, il cane è fatto per stare fuori. E' meglio per lui.
 

DDX

Great!
Mod
Io preferisco di gran lunga gli animali alle persone. Sono allibito a leggere commenti del tipo:

Shikamandri ha scritto:
Ma appunto,chissene frega,non sono in grado di pensare,IMHO gli esseri che hanno una mente dovrebbero essere al centro delle nostre preoccupazioni,non le bestie.Sarà anche "bullismo" come lo vedi tu,restano animali,vuoi mettere a confronto bruciare degli animali con uccidere delle persone come me e te?
Sono davvero allibito... non sono in grado di pensare e allora bruciamoli pure? Io conosco un sacco di persone che non pensano, ma non vado a dargli fuoco, anche se se lo meriterebbero. Gli uomini sono molto peggiori degli animali (io compreso): si uccidono per soldi, uccidono per divertimento, distruggono il pianeta su cui vivono. Gli animali uccidono per mangiare, difendersi o riprodursi. I cani sono animali che da millenni vivono con noi e chiedono solo un pò di cibo e di affetto, in cambio di guardia (alcuni) e compagnia. E gli dareste fuoco per divertimento?

Dareste a fuoco a loro?



Inoltre quoto liuton2005, se uno non ha lo spazio per un cane non se lo prende, punto e basta.

E comunque continuo a dire che sono allibito.
 

XMandri

back from hell
DDX ha scritto:
Sono davvero allibito... non sono in grado di pensare e allora bruciamoli pure? Io conosco un sacco di persone che non pensano, ma non vado a dargli fuoco, anche se se lo meriterebbero. Gli uomini sono molto peggiori degli animali (io compreso)
Non mi fraintendere!

Per carità,abbandonare un cane è sbagliato
Ho già espresso che maltrattare in qualsiasi modo,dall'abbandono all'uccisione,un cane come qualsiasi altro animale è sbagliato.

Però,non accetterò mai che i cani siano piu importanti degli umani.Senza dubbio la razza umana ha fatto cose malvagie,ma non per questo dobbiamo incriminare ogni suo singolo individuo.Vorrei,per seguire il tuo esempio,invitarti a rispondere:

Andresti a dire a LORO che devono morire di fame o devono essere uccisi in guerra e che i cani sono piu importanti perchè persone totalmente non in relazione con quel contesto hanno fatto cose cattive e LORO devono essere puniti?



Poi vabbè,pino è pro
 

Nova

Amico
la mia idea comunque non cambia, gli uomini non sono piu importanti dei cani, e non lo saranno. la razza umana è la disgrazia peggiore che sia mai capitata in questo mondo. l'abbiamo distrutto, e vorrei ricordare a tutti che quei bambini che muoiono di fame, non sono così perchè qualcuno piu "forte" della razza umana li abbia ridotti in povertà, ma che sono stati gli uomini stessi, nell' epoca del colonialismo a ridurre così questi popoli. quelle persone non sono diverse da noi, una persona che picchia un'altra persona è un conto, ma che una persona faccia del male a un cane proprio non lo accetto.
 

Porto

Amministratore di condominio
DEVILGOKU93 ha scritto:
Certo, i cani nn vanno abbandonati, ma a volte viene messa troppa importanza a queste kse, quando magari muoiono bambini e nessuno ne parla...

io amo i cani, e tt gli altri animali, ma diamo a cesare quel ke è di cesare...
vero
 

XMandri

back from hell
Silver_Lugia ha scritto:
vorrei ricordare a tutti che quei bambini che muoiono di fame, non sono così perchè qualcuno piu "forte" della razza umana li abbia ridotti in povertà, ma che sono stati gli uomini stessi, nell' epoca del colonialismo a ridurre così questi popoli.
E ALLORA?

Ma ti importa veramente chi è stato?Ha davvero importanza?Sono stati altri uomini,quindi è giusto che loro muoiano di fame ed è ingiusto che i cani vengano maltrattati perchè sono danneggiati da qualcuno piu forte?

gli uomini non sono piu importanti dei cani
Ti rendi conto della cavolata che hai detto?Gli uomini,la razza umana,hanno distrutto e stanno distruggendo il pianeta.Ok.

Stesso ragionamento tuo:un cane ha morso al volto un bambino molto piccolo,uccidendolo.

QUINDI TUTTI I CANI DEVONO MORIRE.

Non puoi fare di tutta l'erba un fascio,persone malvagie hanno mandato in rovina questi popoli,e non è giusto che gli innocenti ne facciano le spese.Perchè si,loro sono innocenti,e allo stesso modo io non vengo da te a dirti che dovrai pagarla per i desaparecidos delle dittature in alcuni paesi.D'altronde è stato uno della tua razza a farlo,quindi devi pagare.
 

pokeden

the den
Shikamandri ha scritto:
QUINDI TUTTI I CANI DEVONO MORIRE.

ma vaffanculo i cani sonop impoetanti e se noi fossimo i cani e viceversa?come ti sentiresti?
[1. Non si insultano gli altri utenti

2. Non si scrivono doppi post identici

3. Bastava leggere il messaggio di Shikamandri per capire che era ironico. (Larm)]
 
Ultima modifica di un moderatore:

DDX

Great!
Mod
Shikamandri ha scritto:
E ALLORA?

Ma ti importa veramente chi è stato?Ha davvero importanza?Sono stati altri uomini,quindi è giusto che loro muoiano di fame ed è ingiusto che i cani vengano maltrattati perchè sono danneggiati da qualcuno piu forte?Ti rendi conto della cavolata che hai detto?

Gli uomini,la razza umana,hanno distrutto e stanno distruggendo il pianeta.Ok.

Stesso ragionamento tuo:un cane ha morso al volto un bambino molto piccolo,uccidendolo.

QUINDI TUTTI I CANI DEVONO MORIRE.

Non puoi fare di tutta l'erba un fascio,persone malvagie hanno mandato in rovina questi popoli,e non è giusto che gli innocenti ne facciano le spese.Perchè si,loro sono innocenti,e allo stesso modo io non vengo da te a dirti che dovrai pagarla per i desaparecidos delle dittature in alcuni paesi.D'altronde è stato uno della tua razza a farlo,quindi devi pagare.
Loro sono innocenti, ma i cani sono forse colpevoli di qualcosa?

Io è questo che non capisco, siamo tutti abitanti di questo pianeta (l'uomo è il peggiore comunque) e nessuno ha il diritto di maltrattare o uccidere qualcuno (tranne che per alimentarsi o difendersi). Noi non siamo dei che decidono se qualcuno deve vivere o morire, solo che la razza umana non l'ha ancora capito.
 

Gkx

Admin
io non vorrei fare il solito discorso qualunquistico, e preciso anche che i cani morti e/o abbandonati mi interessano poco (preferisco pensare a tutti i problemi che ha la razza umana), però di animali uccisi in modo barbarico (e vissuti in un modo ancora peggiore) sono pieni i nostri piatti ogni giorno.  perché, per coerenza, non riservate la stessa compassione anche a loro?
 

DDX

Great!
Mod
Perchè (almeno secondo me) sono animali che uccidiamo per sopravvivere (lascio perdere di proposito i vegetariani); e, per quanto mi dispiaccia per i bovini e simili, le bistecche le mangio e probabilmente continuerò a mangiarle.
 

XMandri

back from hell
DDX ha scritto:
Loro sono innocenti, ma i cani sono forse colpevoli di qualcosa?
Scusa,per adesso le commissioni internazionali hanno riconosciuto i diritti UMANI.Penso che questo abbia un qualche valore riguardo all'importanza che dovremmo attribuire agli animali.Se poi tu sei convinto che un cane abbia la stessa dignità di vita di un essere umano,non vado avanti cercando di convincerti.

di animali uccisi in modo barbarico (e vissuti in un modo ancora peggiore) sono pieni i nostri piatti ogni giorno.  perché, per coerenza, non riservate la stessa compassione anche a loro?
perchè nessuno ha una mucca domestica in casa,quindi è una forma di vita meno importante del cane/gatto (sarcasmo mod off)

@DDX:allo stesso modo dovremmo dargli una dignità prima di ammazzarli,e non farli vivere in 1m quadrato fino alla macellazione.Dillo che le mucche sono meno simpatiche dei cagnolini e che quindi anche se muoiono non interessa a nessuno ;)

@AMD:a questo punto devo chiederti una spiegazione dettagliata:

secondo te sono meglio i cani o gli uomini?davo per scontato la seconda,ma DDX mi ha fatto dubitare
 

Gkx

Admin
DDX ha scritto:
Perchè (almeno secondo me) sono animali che uccidiamo per sopravvivere (lascio perdere di proposito i vegetariani); e, per quanto mi dispiaccia per i bovini e simili, le bistecche le mangio e probabilmente continuerò a mangiarle.
guarda che - nel 2010 - non hai mica bisogno di mangiare carne per sopravvivere; se tu volessi potresti condurre una vita perfettamente normale senza dover toccare neanche una bistecca.  cosa che non fai, mentre ipocritamente sostieni che i cani sono meglio degli esseri umani.
 

DDX

Great!
Mod
Gkx ha scritto:
guarda che - nel 2010 - non hai mica bisogno di mangiare carne per sopravvivere; se tu volessi potresti condurre una vita perfettamente normale senza dover toccare neanche una bistecca.  cosa che non fai, mentre ipocritamente sostieni che i cani sono meglio degli esseri umani.
E' vero, sono un ipocrita, non posso negarlo. E sono doppiamente ipocrita dicendo che se io smettessi di mangiare carne non eviterei l'uccisione di un animale, quindi la mangio lo stesso.

Shikamandri ha scritto:
Scusa,per adesso le commissioni internazionali hanno riconosciuto i diritti UMANI.Penso che questo abbia un qualche valore riguardo all'importanza che dovremmo attribuire agli animali.
Se l'importanza che dai a qualsiasi cosa (gli animali, in questo caso) dipende da cosa dicano gli altri penso che non andremo mai d'accordo (preciso che per me questa discussione è solo uno scambio di idee, non prendo in antipatia nessuno  ;)) .

Shikamandri ha scritto:
@DDX:allo stesso modo dovremmo dargli una dignità prima di ammazzarli,e non farli vivere in 1m quadrato fino alla macellazione.Dillo che le mucche sono meno simpatiche dei cagnolini e che quindi anche se muoiono non interessa a nessuno ^^
Gli allevamenti hanno norme precise sulla vita che devono condurre gli animali allevati, ma per motivi di costi, di spazio e di menefreghismo non vengono quasi mai rispettate (e questo è illegale, ma tanto chi va a controllare? ^^ ). E a me le mucche stanno simpatiche.

Shikamandri ha scritto:
@AMD:a questo punto devo chiederti una spiegazione dettagliata:

secondo te sono meglio i cani o gli uomini?davo per scontato la seconda,ma DDX mi ha fatto dubitare
Il mio commento era perlopiù ironico. Penso che AMD la pensi come te.
 

Zax

"hai un garbodor al posto del cuore"
Sul discorso della parità uomo-amimale penso che il paragone non è proprio da porsi.. Nessuno è superiore a nessuno: i cani sono bravi a fare una determinata cosa e gli uomini sono bravi a fare una altra determinata cosa..

Poi l'abbandono.. Bè io sono contrario a qualunque tipo di abbandono (in tutti i sensi, sia tra specie diverse che tra specie uguali)..

Gkx ha scritto:
però di animali uccisi in modo barbarico (e vissuti in un modo ancora peggiore) sono pieni i nostri piatti ogni giorno.  perché, per coerenza, non riservate la stessa compassione anche a loro?
Ecco questo discorso è impossibile da portare avanti: se si devono rispettare tutte le specie viventi tutti morirebbero di fame e di aria non si può campare.. Quindi come, ad esempio, un leone uccide una gazzella per sopravvivere l'uomo uccide altri animali per sopravvivere.. Lo fanno in modi diversi ma tant'è..

(che poi a vedere come un leone si pappa una gazzella mi sembra più barbarico il leone)
 

Rocket

Recluta Rocket vuole lottare!
Sarò cinico ma pur amando gli animali non mi verrebbe mai da dire che i cani sono come noi. I cani sono bestie, sono animali, sono fatti di puro istinto e se ci fanno le feste e scodinzolano è semplicemente perché è nella loro indole e perché gli diamo la pappa. Sento dire "loro hanno un'anima" e mi viene da deridere chi lo dice. Non sono tanto sicuro che esista un'anima, figurarsi che ce l'abbiano i cani o qualsiasi altro animale. Per quanto possano essere belli, simpatici e coccolosi gli animali rimangono comunque animali. Specie inferiori cerebralmente (non posso dire lo stesso della conservazione e della sopravvivenza, dato che gli scarafaggi ci danno una pista a tutti) che non possono essere trattate come persone o membri della famiglia. Sono altri stupendi esseri viventi di questo mondo, ma non sono umani.

Mi pare retorico pure starlo a sottolineare.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Gkx

Admin
Zax ha scritto:
Ecco questo discorso è impossibile da portare avanti: se si devono rispettare tutte le specie viventi tutti morirebbero di fame e di aria non si può campare.. Quindi come, ad esempio, un leone uccide una gazzella per sopravvivere l'uomo uccide altri animali per sopravvivere.. Lo fanno in modi diversi ma tant'è..

(che poi a vedere come un leone si pappa una gazzella mi sembra più barbarico il leone)
ma come ho già detto l'uomo non ha bisogno di uccidere animali per sopravvivere, eh.  decide di farlo comunque per comodità e convenienza (e, almeno per quanto mi riguarda, non gliene si può fare una colpa), ma nel momento in cui si decide di mangiare comunque carne non si possono portare avanti discorsi assolutamente ipocriti del tipo "i cani non hanno colpa, hanno un'anima anche loro, poveri cani", ignorando tutte le rimanenti specie animali perché meno carine e coccolose.

inoltre quoto rocket sulla questione dell'inferiorità animale
 
L

Larm

Rocket ha scritto:
Sarò cinico ma pur amando gli animali non mi verrebbe mai da dire che i cani sono come noi. I cani sono bestie, sono animali, sono fatti di puro istinto e se ci fanno le feste e scodinzolano è semplicemente perché è nella loro indole e perché gli diamo la pappa. Sento dire "loro hanno un'anima" e mi viene da deridere chi lo dice. Non sono tanto sicuro che esista un'anima, figurarsi che ce l'abbiano i cani o qualsiasi altro animale. Per quanto possano essere belli, simpatici e coccolosi gli animali rimangono comunque animali. Specie inferiori cerebralmente (non posso dire lo stesso della conservazione e della sopravvivenza, dato che gli scarafaggi ci danno una pista a tutti) che non possono essere trattate come persone o membri della famiglia. Sono altri stupendi esseri viventi di questo mondo, ma non sono umani.

Mi pare retorico pure starlo a sottolineare.
Vabbè, ora cerchiamo di non esagerare. Gli unici esseri viventi che si muovono per puro istinto sono forse gli insetti e gli organismi monocellulari, i cani e gli altri animali domestici (oltre al resto dei mammiferi intelligenti) hanno delle funzioni di memoria e di simbolizzazione avanzate. Semplicemente a differenza degli umani non sviluppano tali capacità in autonomia, ma solo in funzione delle necessità dell'ambiente in cui vivono.

Inoltre « anima » significa semplicemente il principio vitale, di cui sono dunque dotati tutti gli esseri viventi. Ciò di cui parli è semmai lo spirito, che il cristianesimo ha tessuto di concezioni sull'aldilà, ma anche lì la distinzione è dubbia perché « spirito » ha lo stesso significato etimologico di « anima ».

In ogni caso la questione è stupida, perché tutti sanno che l'animale superiore in assoluto è il gatto.
 

Iro

Amministratore di condominio
guarda che - nel 2010 - non hai mica bisogno di mangiare carne
Bisogno no, ma è comunque meglio. Poi magari possiamo discutere di quanto sia meglio una bistecca e una frittata rispetto ad un blister di integratori B12..E comunque, non è un fatto di ipocrisia. Gli animali morti che mi trovo nel piatto sono morti per uno scopo, ovvero quello di cibarsene per vivere.

Quelli morti perché i bambini devono divertirsi a lanciare i cani dal ponte sono morti solo per far divertire un branco di cerebrolesi. Credo che non ci sia proprio paragone.
 
Top Bottom