generazione/regione preferita?

Quale tra le regioni/generazioni preferite?

  • Mi piace Kanto

    Voti: 27 16.8%
  • Mi intriga Johto

    Voti: 48 29.8%
  • Mi stuzzica Hoenn

    Voti: 42 26.1%
  • Mi gusta Sinnoh

    Voti: 24 14.9%
  • Mi ispira Unima

    Voti: 14 8.7%
  • ... Kalos

    Voti: 6 3.7%

  • Votatori totali
    161
L

Lucanik-san

#1
personalmente tra le 4 non ho una preferita perchè ognuna ha pregi e difetti anche se le emozioni che mi ha regalato johto più nessuna me le ha regalate; tant'è vero che in hg non mi separo mai dal mio fido lettore gb
;. però vado a naso, pertanto il mio voto va all'imminente Isshu, perchè a giudicare delle anteprime sembra davvero rivoluzionaria!
 
Ultima modifica:
#3
Ho deciso di mettere Jotho essendo stata la mia prima regione esplorata con il mio buon vecchio pokèmon oro ( come detto da Rocket ). Seguono Kanto, Hoenn e Sinnoh

Isshu non conoscendola ancora perfettamente non sono capace di darle una valutazione. Ma promette bene XD
 
L

Lucanik-san

#4
Rocket ha detto:
Johto e 2^ generazione. Penso che praticamente l'80% di quelli che hanno giocato O/A/C ai tempi voteranno Johto. Era mistica. Emozionante. Piccola ma piena di cose...
come darti torto...anch'io sono uno della generazione O/A/C e sono d'acccordissimo. i personaggi, i luoghi, le MUSICHE...sì, penso che abbbiano segnato per sempre una o due generazioni. io ho votato isshu solo perchè le do fiducia, ma tra le vecchie 4 johto è anche la mia numero uno. non ci sono dubbi.
 

Ombra

Dragoran, immer besser!
Admin
#6
Sebbene sia un po' combattuto fra Johto, Kanto e Hoenn, nel complesso ho votato Johto più ho meno per lo stesso motivo di Rocket. Molto più curata rispetto alla Kanto vista prima di allora e veramente intrigante (azzeccata la scelta dell'aggettivo).

Se mi fossi limitato a considerare solo i Pokémon avrei scelto la prima a cui appartengono la maggior parte di quelli che mi piacciono appartengono alla prima mentre il meccanismo di combattimento della quarta è decisamente il migliore ed il più logico.

Sulla quinta per ora non so cosa pensare.
 
#7
Ombra ha detto:
Sebbene sia un po' combattuto fra Johto, Kanto e Hoenn, nel complesso ho votato Johto più ho meno per lo stesso motivo di Rocket. Molto più curata rispetto alla Kanto vista prima di allora e veramente intrigante (azzeccata la scelta dell'aggettivo).

Se mi fossi limitato a considerare solo i Pokémon avrei scelto la prima a cui appartengono la maggior parte di quelli che mi piacciono appartengono alla prima mentre il meccanismo di combattimento della quarta è decisamente il migliore ed il più logico.

Sulla quinta per ora non so cosa pensare.
Super mega quoto asd
 
#9
Per me voto nullo.. Stare a johto è stata una bella esperienza (più di 200 ore di gioco) e l'atmosfera era bellissima, niente a che vedere con i giochi successivi..

Anche se da quando ho messo piede a sinnoh rimpiango hoenn e non sò perchè (e di sinnoh ci sono molte cose che mi piacciono)

Kanto mi piace solo nei remake..
 

TM85

¯\_(ツ)_/¯
Mod
#10
Kanto e Johto per me sono alla pari, Sinnoh viene poco dopo, mentre Hoenn, credo di essere controcorrente, non mi è piaciuto affatto. Isshu per ora dà sensazioni positive, vedremo...
 

Rocket

Recluta Rocket vuole lottare!
#12
Io devo dire che tra le 4 fin'ora è Sinnoh che mi ha dato un'impressione meno positiva. Non ho trovato nessuna location veramente evocativa a parte i laghi.
 

Rocket

Recluta Rocket vuole lottare!
#14
Che ne dite di fare anche un elenco di tutti i luoghi delle regioni che ci sono piaciuti di più, in cui abbiamo passato più tempo a livellare, che in qualche modo ci hanno lasciato dei bei ricordi di divertimento?

Inizio io con Johto:

Fiordoropoli in primis. La città più bella di tutti i giochi Pokémon, con una musica stupenda (solo O/A/C vecchi però), tutti quei bei palazzoni dorati, i sotterranei, la pensione vicina, il casinò, il parco poco sopra. Penso sia veramente il massimo che abbiano mai creato quelli della Game Freak come level design.  Ci ho passato una quantità di tempo indefinibile a uovare gli Shiny con la probabilità 1 su 64. Non vedo l'ora di prendere SoulSilver proprio per tornare lì (anche se un'occhiatina sulla rom già gliel'ho data =D).

Monte Argento. Qui si livellava, e anche parecchio. L'unico posto decente alternativo alla lega... i Pokémon selvatici erano vari e in più si aveva la possibilità di incappare nello Shiny. Lì ho trovato Golbat e Ursaring verdi *.*

Il Lago d'Ira... inutile dire perché lo amo. Lo Shiny fisso *.*

Le rovine d'alfa... mistiche e il senso di mistero lo davano benissimo. La chicca poi era la musica alla radio.
 

Lord Bel

prof Tarassaco Tassofrasso
Mod
#15
Io sono per Kanto... mi è piaciuta troppo la prima generazione, sarà per quel senso di "novità", essendo i primi giochi di Pokémon.

Mi ha piacevolmente sorpreso, poi, scoprire che in O/A/C si poteva tornare a Kanto, anche se mi ha sorpreso [meno piacevolmente stavolta] notare che non era minimamente curata come lo era prima... molti luoghi inaccessibili [Zona safari ad esempio], percorsi lunghi e dungeon stimolanti diventati ora mezza caverna [qualcuno ha detto isole spumarine?]...

A parte la grafica, IMHO, Kanto di G/S/C era NETTAMENTE inferiore alla bellissima e vastissima Kanto di R/B/Y.

Anche Jhoto è stata una bellissima esperienza per me, ma ammetto che mentre giocavo a Pokémon Oro ho avuto una triste sensazione di Dejavù, di "già visto", che mi lasciava un po' l'amaro in bocca, e che non ho avuto mentre giocavo a Red in spagnolo o Giallo in italiano =O

Che ne dite di fare anche un elenco di tutti i luoghi delle regioni che ci sono piaciuti di più, in cui abbiamo passato più tempo a livellare, che in qualche modo ci hanno lasciato dei bei ricordi di divertimento?
Why not?La torre dei fantasmi di Kanto [diventata tristemente torre radio in G/S/C] è stato secondo me uno dei luoghi più suggestivi di Kanto, ed è stato uno di quelli che mi ha più lasciato il segno, che ho apprezzato di più! Le lapidi e le medium hanno dato un tocco magico all'ambientazione, che per un bambino di 7-8 anni non poteva passare indifferente =)
 
#16
Rocket ha detto:
Che ne dite di fare anche un elenco di tutti i luoghi delle regioni che ci sono piaciuti di più, in cui abbiamo passato più tempo a livellare, che in qualche modo ci hanno lasciato dei bei ricordi di divertimento?

Inizio io con Johto:

Fiordoropoli in primis. La città più bella di tutti i giochi Pokémon, con una musica stupenda (solo O/A/C vecchi però), tutti quei bei palazzoni dorati, i sotterranei, la pensione vicina, il casinò, il parco poco sopra. Penso sia veramente il massimo che abbiano mai creato quelli della Game Freak come level design.  Ci ho passato una quantità di tempo indefinibile a uovare gli Shiny con la probabilità 1 su 64. Non vedo l'ora di prendere SoulSilver proprio per tornare lì (anche se un'occhiatina sulla rom già gliel'ho data =D).

Monte Argento. Qui si livellava, e anche parecchio. L'unico posto decente alternativo alla lega... i Pokémon selvatici erano vari e in più si aveva la possibilità di incappare nello Shiny. Lì ho trovato Golbat e Ursaring verdi *.*

Il Lago d'Ira... inutile dire perché lo amo. Lo Shiny fisso *.*

Le rovine d'alfa... mistiche e il senso di mistero lo davano benissimo. La chicca poi era la musica alla radio.
Ti consiglio di non guardare niente nella ROM e aspettare di avere l'originale tra le mani...fidati non ti piacerà, di più.
 
#17
Per ora mi viene in mente il fondale di ceneride a hoenn.. Lo stare sottacqua era qualcosa di meraviglioso; poi le alghe e i tesori sotterrati e anche relicanth *.*

Me ne verranno in mente altri più in là (ora ho troppo sonno)
 

Rocket

Recluta Rocket vuole lottare!
#18
Albe345 ha detto:
Ti consiglio di non guardare niente nella ROM e aspettare di avere l'originale tra le mani...fidati non ti piacerà, di più.
Già visto invece... mi sono fatto una passeggiatina per Johto con il trucco del passare ovunque attivato. Era appena uscito il gioco in jappo e sapevo che in italiano lo avrei avuto molto più tardi degli altri, quindi non ho resistito. Devo dire che non ho apprezzato le dimensioni degli alberi (in OAC erano piccoli e stretti) e le musiche remixate. Meno male che c'è il Player =D Kanto invece me la sono lasciata ancora da esplorare... e non ho visto neanche tutta Johto, mi sono limitato alle città e al lago d'ira. Il mio salvataggio di Argento si è fottuto pochi giorni fa quindi ho proprio bisogno del remake per tornare a Johto!
 

Rocket

Recluta Rocket vuole lottare!
#20
Ripensandoci... la Kanto di RBG non mi ha entusiasmato (quella di Johto un po' di più)... e quindi non mi viene in mente un listone dei posti che mi sono piaciuti, eccetto il quotone a Lorb sulla torre dei fantasmi.

Hoenn invece era un concentrato di ottimo level design. L'ho amata perché c'era tanto mare, e io adoro il mare nei giochi Pokémon. Soprattutto se ben fatto come quello di Hoenn. La zona che va dal Porto di Alghepoli a Ceneride, compresi i fondali, è eccezionale. Dà un senso di oceano infinito molto molto ben fatto. L'altra zona che mi è piaciuta è quella che va dal deserto a Brunifoglia. Il cammino con la cenere dove stanno gli Spinda è fighissimo, il vulcano pure.

Per non parlare della fantastica scelta stilistica della città sugli alberi dopo un percorso con un fiume immerso nel verde!

Il level design è davvero ottimo in Hoenn, che finisce IMHO in classifica subito dopo Johto, seguita da Kanto e poi da Sinnoh.

Una cosa che proprio non mi piace invece è lo stile degli edifici... ma vabbè.
 
#22
Il mio primo gioco pokemon fu Cristallo ... Jotho è LA regione ... la cosa bella rispetto alle altre? in kanto, hoenn e sinnoh hai già come un percorso da seguire, sai sempre dove devi andare, xche ce sempre e solo una via davanti a te.

a Jotho su cristallo + di na volta mi sono fermato e ho detto "ma dove cacchio devo andare adesso??" specialmente dopo l'arrivo ad Amarantopoli.

ebbene io lo trovo fantastico ;) ;
 
#23
Mi piace molto Kanto anche perchè è stata la prima regione da me visitata in Pokèmon Rosso e poi perchè ci sono quasi tutti i pokèmon che mi piacciono quindi dico Kanto e prima generazione. Comunque dopo Kanto c'è Jhoto che trovo comunque ben fatta di Isshu non posso dire niente perchè devo ancora vederla.
 

Pariston

马 炎 凯
Admin
#28
Kanto è la mecca degli allenatori di Pokémon, suvvia.

Lavandonia, seppur sia una piccola città dimenticata da dio ha delle musiche bellissime, sia nella prima, che nella seconda generazione, in cui la città sembra aver ritrovato la pace, oltre che la quest spettacolare per dare riposo all'anima di Marowak.

"Do you believe in ghosts?" "No." "Then that white hand on your shoulder must be my imagination..."

"Give me blood!"

Tutto questo quando avevo otto anni!

Ah, la musica della M.N. Anna! È spettacolare! È un peccato che non ci si possa tornare alla fine del gioco!

Pokemon Red/Blue - S.S. Anne

 
Ultima modifica da un moderatore:
L

Lucanik-san

#29
Rocket ha detto:
Che ne dite di fare anche un elenco di tutti i luoghi delle regioni che ci sono piaciuti di più, in cui abbiamo passato più tempo a livellare, che in qualche modo ci hanno lasciato dei bei ricordi di divertimento?
volentieri. nella mia hit parade vi è senza dubbio la casa lotta di platino: solo lì dentro ci avrò passato almeno un centinaio delle mie 400 ore e passa di gioco a platino. la possibilità di risfidare i capipalestra con team rinnovati e potenziati (molto più delle mezze schiappe

dei rematch di hg/ss o smeraldo - insomma, livelli da 60 a 65 inizia ad essere cosa seria) mi ha davvero entusiasmato, senza contare l'occasione di rivedere e mettere alla prova vecchi amici come marisio, chicco o risetta. esperienza, soldi e divertimento facili, tutto in pochi metri quadrati ;) ;.

poi il parco lotta di smeraldo. il primo e unico. ecco, lì è stata la rivoluzione. la cosa che ha fatto passare i giochi pokemon dallo status di semplici LONGEVI a  veramente INFINITI. non vi dico la gioia quando per la prima volta riuscii a sconfiggere quella ******* di Fortunata. le corna sue e del suo milotic.  ^^

infine dico la silph spa di R/B/Y. un autentico labirinto, ancora ineguagliato dai successivi pokègiochi. che tra i ragazzi di Game Freak ci sia un discendente di Dedalo? nemmeno la miglior via vittoria è al suo livello, per me. confessate, qui avete esaurito tutto il vostro repertorio di bestemmie, vero? una miriade di mattonelle teletrasportatrici, una valanga di rocket, un mare di esperienza e soldi facili, forte rischio di mal di testa e tanto, tanto divertimento. soprattutto nel vedere i poveri rocket tentare disperatamente di fermare la mia inesorabile avanzata verso giovanni. non dimentichiamo poi che è questo il posto dove si ottiene quel giocattolino tanto ambito chiamato master ball.  ^^